Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Rullo ‘compressore’ al day1b del main event Wsop: dentro anche Pescatori, Alioto e Bonavena

Las Vegas – E’ Gianluca Rullo il player italiano che fa il paio al day1b con l’ottima performance del day1a di Sergio Castelluccio. Muoviamo un altro alfiere pesante al main event delle World Series Of Poker che si è appena chiuso a 10 minuti dalla fine del livello 5 con circa 2.000 iscritti e la metà dei sopravvissuti con molti italiani ancora in gioco.

Rullo se l’è giocata alla grande in una sfida a distanza con Daniel Cates, Jungleman, insomma. I due si sono iniziati a rincorrere seppur in due padiglioni del Rio differenti sulle 170.000 chips. Poi è uscito dal gruppo come un velocista Clement Tripodi che dovrebbe chiudere sulle 215.000 chips. Ci vorrà ancora un po’ per il chip count ufficiale ma abbiamo ottime speranze in gioco per il day2 anche dal day1b. Colpaccio nel finale per l’ottimo Luca Moschitta che vola a 100.000 chips e si mette comodo per la seconda giornata del torneo.
Resistono sia Max Pescatori sulle 37.000chips che Dario Alioto un po’ più su sulle 58.000 chips e Andrea Carini a 54.500 chips.
C’è anche Salvatore Bonavena che dopo aver splittato con KK e con QJ grazie ad un full house chiuso da lui e dall’opponent che era indietro al river, è risalito un po’ ma ha subito ancora altri colpacci. Mr. Ept resiste ed è ancora lì.
Cortissimo Giorgio Silvestrin che giura di essere stato card dead per tutto il day1b e lo possiamo testimoniare,esce a pochi minuti dalla fine della giornata: 10-10 contro AK e un 10 sul board decreta la fine del suo sogno. Risalito in fondo alla gara Ferdinando Lo Cascio attestandosi intorno alle 30.000 chips.
Nulla da fare per Alfonso Amendola, Alessio Fratti, Gianluca Mattia e Daniele Scatragli uscito full over full a due ore dalla fine.
Tra i super Doyle Brunson al tv table dell’Espn per larga parte del torneo, Liv Boeree, Mat Salsberg, Sorel Mizzi, Xuan Liu, Erik Seidel, Eugene Katchalov e tantissimi altri ancora.

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.