Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Sam Trickett vince ancora un super high roller all’Aussie Millions 2013

Dopo due 'ruoli' da runner up nel Big One For One Drop di quest'estate a Las Vegas e nello stesso torneo che ha appena finito di giocare. Ma Sam Trickett stavolta si è piazzato primo nel $250,000 Challenge dell'Aussie Millions 2013 dopo aver debuttato al final table con uno degli stack più piccoli del tavolo. Nel 2011 comunque l'inglese aveva trionfato nel 100 000 AU$, e poi quel magico secondo posto sempre nel 250,000 dollari per una serie pazzesca di piazzamenti che lo pongono tra i migliori players del mondo.

Una vittoria che dovrebbe permettergli di superare sia Phil Hellmuth che Phil Ivey nella all time money list anche se questi tornei falsano un po' il valore di una classifica come quella di Hendon Mob che calcola solo i soldi vinti senza contare i coefficienti di difficoltà degli eventi.

Ha vinto in heads up contro Tobias Reinkemeier. Se dovesse esserci una categoria che prevede una specialità per questi eventi dal buy in smisurato Trickett vincerebbe a distanza.

L'ordine d'arrivo:

  1. Sam Trickett $2,000,000
  2. Tobias Reinkemeier $1,250,000
  3. Fabian Quoss $750,000
  4. Igor Kurganov $500,000
Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.