Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Sebastiano Contento vince la II tappa de Gli Assi di Poker Club

Saint Vincent – Come il buon periodo della Juventus nel campionato di calcio di serie A, Sebastiano Contento, torinese di 48 anni e barista, ha iniziato una corsa inarrestabile dal day3 fino alla conquista della prima moneta da 50,000 euro de Gli Assi di Poker Club Lottomatica, appena concluso al Casinò de la Vallée di Saint Vincent con l’organizzazione di Italian Rounders.

Un evento che vedeva al via 298 iscritti per un montepremi finale di oltre 200,000 euro, di cui quasi un quarto, sono andati a Contento che ha battuto in heads up il napoletano Antonio Scognamiglio che partiva in vantaggio schiacciante sul barista torinese e tifoso della Juventus.

“Sì forse è stata la sciarpa a farmi cambiare marcia – scherza Contento con il direttore del torneo Mimmo Battaglia – non gioco spesso nei casinò e molto di più online. Dal vivo gioco tra amici, nel Regiro Poker Tour, che è solo il nome di un mio amico con il quale ci divertiamo di tanto in tanto. Non penso di incrementare i tornei dal vivo, continuerò così, per passione e divertimento”. Infatti da casa e a Saint Vincent un grande tifo per il vincitore.

E soddisfazione anche per Antonio Scognamiglio, giovanissimo napoletano che sembrava avere qualche marcia in più forse in heads up dopo aver giocato un ottimo tavolo finale. Ma tre colpi pesanti di Contento lo hanno ridotto al lumicino. Poi due Assi, tanto per dare il colpo di grazia.

Entrato da favorito è uscito terzo Saman ‘OttoDix’ Ziarati, grinder che ha poi forzato una mano in cui ha trovato ‘pieno’ Scognamiglio soddisfatto per essersi liberato del cliente più scomodo.

Quarto un Giangia Marelli attendista e soddisfattissimo. Ha perso l’occasione d’oro con due Kings in mano contro Scognamiglio che ha passato un Asso intuendo il pericolo.

Quinto Davide Greco che ottimizza la sua bad run del day3 dopo aver giocato davvero un ottimo torneo, quindi Bandiera e Mura e in ottava posizione Manlio Iemina dal quale, forse, ci si poteva aspettare un po’ di più.

Ecco il payout del final table:

1 Sebastiano Contento 50.000,00

2 Antonio Scognamiglio 30.000,00

3 Samian Ziarati 23.000,00

4 Giangia Marelli 16.522,00

5 Davide Greco 11.500,00

6 Gianandrea Bandiera 9.000,00

7 Stefano Mura 7.000,00

8 Manlio Iemina 5.000,00

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.