Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Sogei e Aams fanno manutenzione alle poker room online: domenicali a rischio e un monte di rimborsi

Manutenzioni ai siti di poker e gioco online e tornei domenicali in grande difficoltà con rimborsi ed eventi programmati annullati. I players disperati e i promotori delle dot com che si lanciano su Facebook alla promozione delle sale da gioco online considerate illegali dal regime concessorio dei Monopoli di Stato. Forse un momento sbagliato per Sogei di mettersi a fare manutenzione visto che la domenica è la giornata dove gli mtt online presentano i maggiori eventi in programma e consentono alle room di fare la maggiore raccolta.

I problemi si sono risolti poco prima della cena come indica il Sisal Poker Lab: “Il problema e’ stato risolto, si puo’ giocare normalmente. I rimborsi verranno tutti effettuati, il sistema deve gestire un numero elevato di richieste e quindi puo’ non essere immediato, ma non preoccupatevi. Sarete rimborsati tutti quanti”.

Tuttavia PokerStars e altre room consentivano di registrarsi ad alcuni players e ad altri no. Altre room erano proprio irraggiungibili e alcune funzionavano per il cash game. Un bel problema per i supporti dei clienti delle poker room online italiane che ora dovranno processare una serie di richieste di rimborso che sono già state accordate ovviamente.

Non c’era nessun annuncio da parte di Aams e delle room in questi giorni e ora bisognerà capire i motivi di questa manutenzione ‘straordinaria’.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.