Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Stime poker online febbraio 2013: spesa costante e calo dei volumi

A febbraio la spesa nel gioco online si è mantenuta sui livelli di gennaio, raggiungendo 42,2 milioni di euro contro i 47,9 milioni del mese precedente, ma potendo contare su tre giorni in meno. La spesa media giornaliera, secondo le stime raccolte da Agipronews, è costante e si attesta a poco più di 1,5 milioni ogni 24 ore.
Il poker cash lo scorso mese ha fatto segnare una spesa effettiva – anche in questo caso la percentuale di ritorno in vincita si aggira sul 97% – di 13,6 milioni (-13,9% sui 15,8 milioni di gennaio), mentre il poker a torneo e gli skill games toccano 10,5 milioni (-7,9% rispetto agli 11,4 milioni di gennaio). 

In entrambi i casi Pokerstars è il primo operatore con una quota vicino al 40%.  

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.