Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Super slow roll e super scoppio al main event del Caesars Palace poker tournament

Las Vegas – Il main event del Caesars Palace è partito poco dopo quello delle Wsop del Rio Casinò e ha riscosso un ottimo successo. Ma al day1b di ieri una scena davvero singolare ha visto protagonisti due payer semi sconosciuti americani. Testimone Matteo Rooney Taddia, player conosciutissimo in Italia e che sta giocando da un mese e mezzo a Las Vegas tra Wsop e DeepStack Extravaganza e altri eventi del ricco programma della Sin City.
Ebbene un giocatore apre dal mezzo del tavolo, un signore 3betta standard e un altro player un po’ più anziano, decisamente meno esperto degli altri al tavolo ma con poche idee ma chiare sul gioco, 4betta i suoi resti. Passa l’original raiser e inizia la scenetta. Il player che aveva 3bettato inizia a parlare, ad agitarsi, a chiedere all’avversario varie cose per carpire qualche tell. Almeno così sembra. La scena va avanti. Alla fine, dopo diversi minuti in the tank il player decide di farla grossa: “Ha tirato fuori una monetina – racconta Taddia – e ha deciso di chiamare qualora fosse uscita ‘testa’. Esce quello che deve uscire e il player chiama e mostra due Assi”. Incredibile e amara la reazione del tavolo che ha assistito ad un super slow roll. I due sono pari stack e l’altro giocatore gira spensierato i suoi Re. Ma attenzione perché con un solo Kappa chiude un flush runner runner e scoppia gli Assi. Una giustizia divina?
“Fatto sta che mi sono messo ad esultare a favore del giocatore che aveva subito questo slowroll pazzesco, assurdo. Neanche se dovessi vincere l’Ept esulterei così credo”.
Se qualcuno volesse avere un esempio perfetto di super slowroll, e quindi di super scoppio, beh, eccolo qua.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.