Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Tornei di poker a Campione d’Italia: la frangia Cisl a favore dell’hold’em

“Si ritiene irresponsabile impedire e invalidare l’organizzazione e il regolare svolgimento di un torneo di poker, come quello previsto per i primi di dicembre, non fosse altro che per i benefici economici e produttivi indotti dallo stesso”. La Rsu Cisl, Uil e Snalc del Casinò di Campione d’Italia in appoggio agli ‘esterni’ per l’organizzazione degli eventi di poker live nella sala da gioco dell’enclave italiana in Svizzera. Un segnale importante per chi organizza e ha sempre organizzato eventi in una delle migliori location per il texas hold’em dal vivo in Italia e in Europa.

Cgil, Ugl e Confsal del casinò di Campione d’Italia contro i tornei di poker in appalto

RINVIATO A GENNAIO il Cash Game Poker Festival Campione d’Italia

E la lancia spezzata in favore del Cash Game Poker Festival annullato proprio due giorni fa dalla stessa PaganoEvents, arriva dopo il duro attacco della Cgil, Ugl e Confsal che hanno confermato quello che pensano da tempo: i tornei di poker li devono organizzare le risorse interne del casinò.

Differente la visione di quest’altra frangia sindacale. I tornei di poker, secondo loro invece, “portano benefici economici e produttivi”. Una differenza di vedute che si fonda principalmente sul “comportamento tenuto in questi mesi da alcuni “sindacalisti” della Cgil, dell’Ugl e di Confsal, che sembrano mossi solo da una chiara volontà di mettere in discussione il contratto di solidarietà”. Il Cds, in effetti, dovrebbe salvare molti posti di lavoro seppur riducendo di molto gli stipendi. Ma i sindacati su questo sono spaccati.

Se non altro alcuni rappresentanti dei dipendenti capiscono l’importanza di attrarre eventi esterni di un certo rilievo. Il casinò di Campione vanta un ottimo evento qualel’Italian Poker Open che registra numeri da capogiro soprattutto con i players della zona. L’ennesima dimostrazione delle potenzialità di questo gioco ormai espresse e dimostrate dappertutto ma anche che per attirare clienti molto più facoltosi e turisti da fuori zona non si può prescindere dalla politica condotta finora.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.