Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Una 44enne ruba 150 euro da un bancomat per giocare a poker online

 

Una 44enne che ruba i codici di un bancomat ad un sessantenne per carpire 150 euro e giocarseli a poker online. Pazzesco quello che è successo a Novafeltria, piccolo centro in provincia di Rimini, dove i Carabinieri della stazione locale hanno scoperto questa 'mini-truffa' ma decisamente significativa e altrettanto curiosa. Una storia che risale a febbraio 2013 e che, stranamente, non è andata avanti con il furto di somme maggiori. 

Forse la 44enne aveva davvero bisogno di 150 euro per pagare un torneo, un mtt online, e poi ha subito smesso. Magari perché ha vinto e ha riportato la 'shottata' della vita? In ogni caso anche le età delle persone coinvolte conferiscono alla storia un non so che di bizzarro visto che il poker online ha un identikit ben differente del player medio. Eppure è successo e lo testimonia l'indagine dei Carabinieri della Stazione di Novafeltria che hanno denunciato una donna 44enne residente nel milanese responsabile del reato di frode informatica.

Il reato è stato commesso lo scorso febbraio ai danni di un sessantenne di Novafeltria. accortosi che l’estratto conto della sua carta di credito riportava un movimento sospetto in uscita, per un ammontare pari a 150 euro. Denunciata l'anomalia ai militari, gli uomini dell’Arma hanno avviato le indagini e sono risaliti all’autore del reato.

La donna era riuscita a carpire i codici di accesso della carta di credito e li aveva utilizzati come strumento di pagamento all’interno di un noto gioco online d’azzardo. Il delinquente telematico è stato individuato grazie alle sue generalità inserite durante l’iscrizione al sito. La donna dovrà comparire di fronte alla competente Autorità Giudiziaria e rispondere del reato di frode informatica.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.