Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Una bisca di poker in provincia di Catania: 11 giocatori indagati

Bisca di poker scovata ad Adrano, in provincia di Catania. A seguito di numerose segnalazioni giunte al commissariato di Adrano, sono scattati una serie di controlli in un locale della piazza del paese, dove 11 persone, che giocavano in due distinti tavoli, sono stati trovati dalle forze dell’ordine mentre erano impegnati in una partita di poker con posta oscillante tra i cento e i settecento euro.

Sul posto vi erano anche l’organizzatore del torneo, presidente di un’associazione con sede nello stesso locale e un croupier di anni 33. Nella cassaforte sono stati trovati millequattrocentoquaranta euro versati dai partecipanti, tra l’altro non tutti soci all’associazione.

La bisca era aperta solamente in orario notturno. Tutti sono stati indagati per reato di gioco d’azzardo ed è stato attuato il sequestro probatorio delle fiches, dei mazzi di carte, del danaro contante nonché degli stessi locali.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.