Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Una poker room svedese entra nell’emergente mercato dell’India

Cosa ci fa una società svedese in India? Semplice, inaugura un nuovo poker network a soldi veri nel paese che avebbe dovuto scoprire Cristoforo Colombo insieme ad un partner locale. Cubeia, software house basata in Svezia, ovviamente, ha stretto un accordo con Mirch Entertainment, partner indiano, ha come obiettivo quello di diventare uno dei primi network della nazione.Per sfondare Cubeia ha studiato un sistema HTML5, tra i primi a raggiungere il mercato indiano, e in grado di ‘girare’ davvero su tutti i device, dai pc di casa ai dispositivi mobili e ideale per ogni browser e sistema operativo.
Intanto sarebbe Thrill Poker il primo operatore in grado di andare online nell’ultimo quarter del 2013.
“Si tratta di un mercato nuovo e con un potenziale enorme e credo che la soluzione HTML5 si perfettamente posizionata per cattuirare il crescente interesse per il poker!, ha detto Lars Nilsson, vice presidente di Cubeia.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.