Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Una room dritta al cuore: nasce www.mishapoker.it

Micaela “Misha” Marculet, una delle più apprezzate e famose giocatrici di texas hold’em in Italia, sbarca online con la sua room, www.mishapoker.it.“La scelta di dare il mio nome alla room non è stata presa, come alcuni potrebbero credere, per presunzione ma per garantire la trasparenza, per dare un volto a chi c’è dietro a questo lavoro – ha commentato Misha al blog della concessionaria che le ha creato la skin, Scommesse Italia – voglio garantire che m’impegnerò in prima persona nella gestione della room”.

“La mia intenzione è quella di creare una grande comunità nella quale i giocatori si possano sentire protagonisti. Per questa ragione mi sono unita a questa famiglia, un concessionario che rispecchia al massimo la mia idea di poker e per il quale i giocatori non sono solo un nickname che producono rake ma persone vere che devono essere seguite, tutelate e rispettate”.

Fondamentale l’incontro con Luigi Manda, il presidente di Scommesse Italia: “Ci siamo trovati subito sulla stessa lunghezza d’onda. Insieme abbiamo appurato che gli obiettivi sono gli stessi per tutti e due e che unendo le forze può nascere una bella e duratura collaborazione. Come primo passo ci impegneremo alla lotta contro la collusione, un problema che purtroppo in Italia è ancora troppo sottovalutato e non punito abbastanza”.

A breve promozioni e anche un team pro con il primo nome pronto che, però, Misha non rivela ancora.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.