Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Usa: un condannato ottiene il permesso di andare a giocare a poker a Las Vegas

Mentre è in libertà su cauzione dopo essere stato arrestato per essere al centro di un caso internazionale di gioco d’azzardo illegale, Abe Mosseri è andato dal giudice federale presentando una richiesta insolita e bizzarra: “Posso andare a Las Vegas a giocare a poker?”.

Il giudice ha esaudito il desiderio di Mosseri visto che, più che un sogno sembrava trattarsi di bisogno: essendo l’imputato un giocatore di poker professionista come fa a guadagnarsi da vivere se non potrà toccare chips fino ad autunno inoltrato quando dovrà tornare in tribunale?
Mosseri è tra quei giocatori professionisti indagati per aver collaborato con due aziende russo-americane che pare abbiano riciclato 100 milioni di dollari in scommesse sportive online.
Tuttavia il caso di Mosseri non è il primo in assoluto. Stessa sorte è toccata a Justin ‘Boosted J’ Smith che si dichiarò colpevole qualche settimana fa rinunciando a 500mila dollari. Il giudice distrettuale Jesse Durman consentì a Smith di proseguire la sua carriera di poker player fino a quando non verrà giudicato a gennaio.

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.