Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Valti-Pescatori in testa al day1a del Wpt National Venezia

Alla fine di un day1a partito con comodo all’ora di cena il Wpt National del festival Venice Carnival totalizza 127 iscrizioni con 75 players left che volano direttamente al day2.

 

SOLD OUT IN ARRIVO – Per gli eliminati, come è nella classica formula World Poker Tour, c’è la possibilità di rientrare in gioco oggi anche se il day1b è a ‘rischio’ sold out visto che già dalla vigilia Tilt Events e il Casinò di Venezia parlavano di almeno 400 iscritti totali. Forse qualche posticino c’è ma oggi, sempre dalle 20, ci sarà il grande boom. 

 

CHI COMANDA? – Se ne fregano il chip leader Mugurel Stelian Valti che viaggia sulle 122.600 chips e, con lui, un certo Max Pescatori di Poker Club Lottomatica con 119.400 chips in seconda piazza. Poi Piero Nardi sopra le 105.000 chips e via via tutti gli altri. Tra i top 10 il solito Alberto Fiorilla che continua a stare tra i migliori negli eventi live da qualche mese a questa parte.

 

SEMPRE UN BUON FIELD – Ci sono tantissimi ottimi giocatori appena fuori dalla top ten come Pasquale Braco, Gianluca Trebbi, Paul Testud, Luca Stevanato, Claudio Daffinà reduce da un’ottima prova in quel di Saint Vincent, così come Andrea Dato, quindi Gianluca Rullo, Alberto Musini, Flavio Ferrari Zumbini, ancora Marko Mikovic anche se molto short insieme a Andrea Ruscalla e Giuliano Bendinelli sotto le 20.000 chips. Corto anche Perati con 14.000 gettoni al day2.

 

OUT ROCCO  – Da segnalare l’out di Roccoge Palumbo, detentore dell’ultimo bracelet Wpt veneziano, che è uscito proprio a fine giornata e oggi potrà cercare di rientrare per mettersi in evidenza anche nell’edizione National.

 

ACESBOOK OSSERVATI SPECIALI – Perdiamo anche Charly Maracchione del Nuts Club di Vicenza mentre in gioco un ottimo Marco Iodice a 77.500 chips insieme a Sebastiano Giudice a 35.900 e Caria con 32.700 gettoni. Per il team Juego out Fabio Scepi in draw di scala colore al flop contro la top pair dell’opponent che tiene botta. Passa anche Marco Fabbrini tra i players Acesbook con 29.700 chips e un day2 duro da affrontare.

La top ten del day1a:

1 VALTI STELIAN MUGUREL 122.600
2 PESCATORI MASSIMILIANO 119.400
3 NARDI PIERO 105.500
4 CHIUSAROLI RICCARDO 92.300
5 BENVEGNU’ GIACOMO 91.700
6 MONTICCIOLO ALESSANDRO 88.000
7 FIORILLA ALBERTO DARIO 82.600
8 GNECCHI CARLO 81.150
9 FELAPPI STEFANO 79.000
10 FORTUNATO MATTEO 79.000

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.