Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Vanessa Rousso dal poker al pop? ‘Vorrei entrare nel mondo della musica"

Se non ha le ‘physique du role’ lei chi ce l’ha tra i poker players di tutto il mondo? E pare proprio che la bella e brava giocatrice di PokerStars Vanessa Rousso stia passando dal poker al pop. Proprio recentemente la Rousso ha espresso il suo amore per la musica e il desiderio di entrare nel settore della produzione musicale.

In una recente intervista Vanessa ha raccontato della sua ottima esprienza alla Berkley, una scuola di musica contemporanea che secondo la giocatrice è la migliore in circolazione: “Le prime lezioni sono state incentrate sul song writing e sula teoria della musica. E mi sono resa conto di quanto riuscivo a fare. Addirittura qualche compagno di classe mi ha lusingato credendo di aver sentito una delle mie produzioni alla radio”.
Secondo le confessioni della Rousso pare che produrre musica sia paragonabile al poker se non altro in termini di pazienza: “E’ molto difficile fare musica, si possono passare 60 o il triplo delle ore per produrre appena 2-3 minuti di una canzone”. Ma la pazienza a Vanessa non mancherà di certo.

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.