Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

World Series Of Poker 2013: ecco il programma ufficiale

 

Un brivido lungo la schiena sarà corso per tutti quei players o semplici appassionati che amano farsi la consueta 'sgambata' a Las Vegas per le World Series Of Poker. In queste ore, infatti, è uscito il Wsop 2013 Schedule, che prevede la bellezza di 62 eventi con l'avvio previsto il 29 maggio coi primi satelliti e con il consueto torneo su due giorni dei Casino Employees No Limit hold'em da 500 dollari. Vicino a questo evento dimostrativo ma che attira sempre la curiosità generale, ci sarà un No Limit Hold'em da 5.000 dollari in modalità 8 handed. 
 
 
 
Si conclude il 15 luglio quando i players rimarranno in 9 per il final table che si giocherà poi, salvo novità, ancora ad ottobre. Il main event parte il 6 luglio alle 12 ora locale (alle 21 in Italia) per i consueti 10.000 dollari d'iscrizione. Anche quest'anno sono previsti tre day1 e tre day2. Il day3, quindi, si giocherà l'11 giugno.  Gran finale con l'Open Face Chinese Poker, un evento da 5.000 dollari d'iscrizione ma che non prevede la consegna del braccialetto. Si gioca in contemporanea con il day5 del main Wsop. 
 
IL TAGLIO DEI BUY IN – Ricchissimo il programma e come al solito previsti i tagli da 1.000, 1.500, 2.500, 3.000, 5.000 e i championship da 10.000 dollari. Spicca ovviamente il One Drop High Rollers che, come si sapeva, è stato ridotto a 111.111 dollari di buy in dopo il super evento dello scorso anno da 1 milione di dollari che ha generato il montepremi record per un torneo di poker live. Ma quest'anno siamo convinti che i numeri saranno altrettanto importanti vista la grande attenzione che c'è per questi mega eventi dal buy in sostanzioso e dai prizepool da favola. 
Decisamente eccitante il 25.000 dollari No Limit Hold'em Six Handed, una modalità che piace tantissimo rispetto al full ring e che mette in luce le qualità e le capacità di aggressività dei players. 
 
LITTLE ONE DROP E MILLIONAIRE MAKER – Il 4 luglio, giorno dell'Indipendenza, un 'Little One for One Drop' da 1.111 dollari con illimitati re buy e re entry fino al quarto livello. 
Attesa anche per il 'Millionaire Maker' del primo di giugno con 1 milione di dollari garantiti per il primo posto con la modalità re entry dei players usciti al day1a di iscriversi anche al day1b. 
Il 7 giugno, poi, Horse in saldo a 1.500 dollari di buy in anche se non manchra il 10 game e 50.000 dollari mixed che per molti è il titolo più importante delle series. 
Si gioca ancora al Rio che rimane la sede storica dell'evento dopo alcune voci di un paio di anni fa quando si paventava un cambio location. Ma ormai le Wsop senza Rio cosa sarebbero?
Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.