Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

WPT Barcellona: solo Adinolfi al day2, out Pescatori e Fundaro

P { margin-bottom: 0.21cm; }

Al tradizionale Wpt primaverile a Barcellona l'Italia del poker è arrivata schierando ai nastri di partenza del Day 1a alcuni dei suoi pesi massimi, dal pluribraccialettato Max Pescatori al vincitore di una tappa del Wpt Giacomo Fundaro. Purtroppo, però, in questa che è l'ultima tappa europea del World Poker Tour prima del gran finale di maggio al Bellagio di Las Vegas, le speranze azzurre si affidano a un solo player.

Tra i 59 qualificati al Day 2 (su 106 iscritti) c'è infatti unicamente Mario Adinolfi, capace di eliminare avversari di valore mondiale come il Wpt Player of The Year in carica Matt Salsberg (AJ vs 77 all in preflop, A al flop per il Marione nazionale), ma di chiudere poi sotto average a 18.700 chips. Tornato al poker dopo l'esperienza parlamentare, Adinolfi nelle ultime settimane ha dimostrato di non aver perso il feeling con il Wpt dove ha già centrato due tavoli finali: nella recente tappa di Venezia ha vinto un side event e pizzicato un terzo posto in un altro. Ora tocca a lui solo tenere alta la bandiera del poker italiano a Barcellona, sperando in un Day 1b meno avaro.

 

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.