Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Wpt Grand Prix Venezia: Lacay comanda ma l’Italia c’è con Islamay e Pastura

 

Ci sono Erion Islamay di GD Poker e Alessandro Pastura, pro di PokerClub e PayPal, a difendere i colori azzurri primi tra gli italiani nel chip count dei 36 players rimasti in gioco a questo World Poker Poker Tour Grand Prix di Venezia. Un Wpt che dal day2 ripartiva con 91 players qualificati e che al termine dei livelli giocati pone come chipleader un certo Ludovic Lacay che in Italia dimostra di trovare un buon feeling dopo aver vinto l'Ept di Sanremo, l'ultimo giocato in Italia a ottobre scorso.

 Secondo Lauri Pesonen quindi secondo Erion, quarto Behm che rimane in vetta con costanza, Pastura e poi Marcello Montagner, altro player che a Venezia ha un super feeling un po' come Galb Lepore e poi il mito Mike Sexton. Tra i primi 10 anche Gianluca Speranza, ex GD Poker tra le altre cose, e Angelo Recchia, pro di Scommettendo.it che potrebbe ritrovarsi a sfidare la sua bestia nera: parliamo proprio di quel Lacay che a Sanremo tirò fuori tutta la sua bravura ma anche il 'fattore C' in due colpi magici contro l'ottimo italiano che dovette fermarsi al quarto posto.

Trentasei players in gioco, dicevamo, per 21 premi a disposizione con una prima moneta da 140mila euro. Non male ma neanche trascendentale rispetto a qualche Wpt Global passato e soprattutto rispetto all'ottimo risultato del National (Galb come prima moneta riscuote 92.000 euro ma il buy in era la metà esatta).

In gara ancora Massimo ‘MaxShark’ Mosele — Pro di PokerYes, Xia Lin, Davor Lanini e Marvin Rettenmeier. C'è anche Daniel Cates che miracolosamente rimane vivo con meno di 90.000 chips però. Peccato perché perdiamo tanti protagonisti come Marco Bognanni, Alessandro Chiarato, Carla Solinas, Andrea Dato, Francesco Nguyen, Enrico Mosca, Alessio Isaia, Gianluca Rullo e Dario Alioto.

Top 10 Chipcount

1. Ludovic Lacay 351.400

2. Lauri Pesonen 287.300

3. Erion Islamay 281.200

4. Steve Behm 263.800

5. Alessandro Pastura 254.000

6. Marcello Montagner 249.000

7. Michael Richard Sexton 241.500

8. Francesco Delfoco 225.000

9. Gianluca Speranza 205.400

10. Angelo Recchia 205.000

 Payout

1. 140.000€

2. 84.200€

3. 54.200€

4. 40.100€

5. 30.100€

6. 24.100€

7. 20.080€

8. 16.000€

9. 12.000€

10-12. 8.750€

13-15. 7.200€

16-21. 5.400€

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.