Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Wsop e Caesars: oggi tutti i dettagli per il lancio della poker room in Nevada

Wsop e Caesars si sono date appuntamento per oggi per una conference call in cui verrà rivelata l’anteprima del debutto a soldi veri nel mercato del Nevada. I dirigenti di Caesars Interactive Entertainment con il Ceo Mitch Garber, il direttore esecutivo Wsop Ty Stewart, il nuovo head of poker Bill Rini e Seth Palansky, presenteranno una panoramica del prodotto e annunceranno i piani per aggredire il mercato. Dovrebbe anche essere rivelata una data di lancio per la raccolta a soldi reali.
“Dopo 15 anni di lavoro e 43 di branding per le World Series Of Poker, il marchio Wsop farà il suo debutto negli Stati Uniti nel mercato real money poker”, ha specificato una nota informativa arrivata lo scorso weekend.
A questo punto Wsop dovrebbe diventare la seconda poker room regolamentata negli Stati Uniti e, ovviamente, nel Nevada dopo Ultimate Poker che ha goduto di ben 5 mesi di vantaggi come ‘first movere’ nel mercato.
Wsop.com, come il dominio Wsop.co.ok, utilizzerà il software 888poker. La liquidità dovrebbe essere già ottima visto il lancio effettuato durante le Wsop dove sono stati realizzati anche tantissimi account.
Già annunciato il primo campionato online che prenderà il via il 25 ottobre con un freeroll da 100.000 dollari che premierà chi si è iscritto e ha depositato almeno entro il 15 ottobre.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.