Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Wsop: gli azzurri faticano, nel day 3 non ci sarà ‘RoccoGe’

Nessun azzurro nei top ten del chipcount, dove domina lo statunitense Mark Kroon con la bellezza di 507.300 chips. Brilla Michael Mizrachi con 394.600 chips, Jean Robert Bellande con 320.900, Glen Chorny con 302.800, Carlos Mortensen con 295.400, Ashton Griffin con 267.000 ed il fortissimo francese del Team PokerStars Bertrand ‘Elky’ Grospellier con 245.600.

 

Per gli italiani troviamo al Day3 Marco Della Tommasina (67.000), Massimo Maxshark Mosele (66.800), Alessandro Bubukonan Fasolis (56.800 – foto sotto), Mauro Corsetti (47.800) e Muhamet ‘Mario’ Perati. Eliminato, invece, Alessandro Sarro, Marco Fabbrini, Damiano Carbone, Marco Bognanni e Alex ‘Il doge’ Longobardi, tutti out durante i cinque livelli di gioco del Day2. Anche la pro del team GDpoker Carla Solinas resta fuori. Ma il Day3 non vedrà nemmeno la presenza del campione del mondo Rocco ‘RoccoGe’ Palumbo, per il quale gli ultimi minuti di giornata sono stati ‘fatali’.

CLASSIFICA AZZURRA – Ecco la classifica degli italiani a fine day2C. In testa c’è Marco Falchi, seguito da Muhamet Perati:

Marco Falchi 146,200
Muhamet Perati 93.000
Marco Della Tommasina 67.000
Max Mosele 66.800
Alessandro Fasolis 56.800
Mauro Corsetti 47.800

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.