Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
duhamel-bracelet2

WSOP: Jonathan Duhamel vince il main event

Si è concluso poche ore fa il heads up finale del main event delle World Series Of Poker 2010, ed il campione è il ventiduenne canadese Jonathan Duhamel, chipleader già all’inizio del tavolo finale, che ha battuto John Racener in un heads up tutto in discesa nel quale partiva con un colossale vantaggio di 189 milioni contro appena 30. Il runner up ha ventiquattro anni e proviene dalla florida, ed entrambi erano professionisti del poker già prima – Racener vanta altri due tavoli finali e cinque ITM solo in queste stesse WSOP 2010.

L’ultimo scontro è durato 43 mani: nell’ultima, arrivati a 206 contro 16 milioni di fiches, Duhamel ha pushato dal bottone e Racener ha chiamato. AJo vs K8s e nessuna sorpresa sul board. Racener aveva avuto naturalmente da subito paecchie difficoltà data l’esiguità del suo stack, poco più di 20bb all’inizio del heads up. Durante tutto lo scontro è riuscito a raddoppiare solo una volta, chiamando con QQ un push di Duhamel che aveva K4o, ma non gli è bastato. Trovandosi presto in una situazione di push/fold è riuscito a rubare qualche buio, ne ha dovuti regalare molti di più, ed alla fine ha ceduto. Per lui cinque milioni e mezzo, al vincitore invece 8,9.

Duhamel è il primo canadese a vincere un main event WSOP.

Jonathan Duhamel

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.