Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Wsop&donne: ‘Dealer non darmi due Assi!’ e la polemica del bagno

Poker e donne e le giocatrici alle World Series Of Poker fanno notizia anche se, ormai, non dovrebbero più creare curiosità visto che la parità nel mondo e ai tavoli da hold’em dovrebbe essere, almeno nelle intenzioni, totale.

Ma stavolta sono le donne stesse a crearsi visibilità. Nello status Twitter di Lauren Kling, 108esima con 200,000 dollari di vittorie nella Women all time money list, appare un fatto singolare.

43th Wsop: Hellmuth a caccia di quote per il Big One Drop da 1 mln di dollari

“Non voglio giocare la mano prima del break, perché sono abituata a non giocarla mai. Ti prego dealer, non darmi due Assi! Non farlo! Ha detto una donna al mio tavolo all’evento numero 2 delle Wsop”, ha raccontato la bellissima Lauren. E qualcuno ha ricommentato sotto: “Un altro player pronto a regalare soldi alle Wsop”, mentre un altro utente impreca la player: “Ti prego Lauren non farci sapere queste cose!”, quasi schifato dall’uscita della giocatrice probabilmente inesperta.

E in prossimità della Amazon Room, la sala più grande del centro congressi del Rio dove si giocano le Wsop, scoppia la polemica lanciata da Vanessa Selbst. La pro di pokerStars sta facendo ammattire gli organizzatori per la sua lamentela contro i bagni delle Wsop che sarebbero praticamente riservati solo ai maschi.

L’organizzazione ha preferitoscegliere bagni unisex per far defluire il traffico nelle pause dei tornei più popolati. La giocatrice contesta comunque la decisione pur rimarcando che in altre sale come la Brasilia e Pavilion non ci sono grossi problemi.

Tante le ‘colleghe’ che hanno sostenuto la polemica della Selbst che, seppur curiosa, siamo convinti si possa risolvere serenamente.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.