Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Wsope: Bianco alla carica dei premi dell’event 2, out Mongiovì e Pescatori

Max Pescatori non ce l’ha fatta, così come Gianluca Marcucci out incredibilemente in poche mani, ed è uscito prima di approdare ad un day2 che si annuncia velocissimo a dispetto dei 559 players iscritti all’evento 2 delle World Series Of Poker, No Limit Hold’em re-entry da 3.000 chips e bui da 60 minuti. Al day2 appena partito con 81 players ancora in gioco e 72 a premio, ci sono due italiani, Salvatore Bianco e Salvatore Mongiovì.

Il primo era nono al day1a, Mongio è un pò più corto e arriva dal day1b che ha visto protagonista il tedesco Lilian kramer chip elader dalla pausa cena in poi.
Mongiovì alle prime battute ha dovuto passare una coppia di 9. Quello che sembrava un buon fold contro KK e QQ si è rivelato sbagliato quando al flop e al river sono usciti ben due 9. Sarebbe volato a 60.000 e invece ora è sceso a 18mila mentre non si hanno notizie di Bianco e forse di un altro italiano.

Poi è dovuto uscire a 5 premi dalla bolla. 
Si sono iscritti al day1a in 261 e ne sono sopravvissuti 40, mentre al day1b un vero campo di morte visto che dai 398 iscritti non si sono qualificati che in 46. Il motivo era anche i 103 re entry che hanno aumentato gli entries ma assottigliato il field per il day2.

 

E’ stato raccolto un montepremi totale di €632.640. In 72 saranno i giocatori a premi a partire da un minimo di €1.771 e fino al primo posto da €129.700.
In gioco al day2 dal day1b anche Jonathan Karamalikis con 81.300 gettoni, Chino Rheem sempre lui a 62.600, Scott Clements. altro super regular, con uno stack di 40.100 e Barry Greenstein a 31.800. Quindi Shawn Buchanan, Laurent Potito, Dominik Nitsche, Jeff Madsen e Matthew Ashton.

Tra gli eliminati invece il nostro Max Pescatori, Loni Harwood, Brandon Cantu, Barry Shulman, Mike Watson, John Juanda, Erik Seidel, Fabrice Soulier, Phil Hellmuth, Phil Ivey, Michael Mizrachi, Jonathan Duhamel, Liv Boeree e Marvin Rettenmaier.

Qualche chip count e il prizepool:

Kilian Kramer 102.400
Jonathan Karamalikis 81.300
Chino Rheem 62.600
Daniel Laidlaw 59.400
Scott Clements 40.100

Il montepremi in palio:

€129.700
€80.250
€58.860
€43.772
€32.992
€25.190
€19.498
€15.285
€12.134
10-12. €9.755
13-15. €7.940
16-18. €6.541
19-21. €5.453
22-24. €4.599
25-27. €3.929
28-30. €3.391
31-33. €2.961
34-36. €2.619
37-45. €2.341
46-54. €2.113
55-63. €1.930
64-72. €1.771

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.