Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Wsope Parigi: Pescatori a premi nel Plo, Marcucci al day2 dell’evento 5 NLH 9 handed

Max Pescatori was nursing a short stack all today”. E’ forse la frase dei blogger Wsop che rende l’idea del torneo durissimo affrontato dal pro PokerClub alla versione Europe dei campionati del mondo di Parigi.

NO BUBBLE PLEASE – Tuttavia stavolta, pur uscendo in 21esima posizione al Pot Limit Omaha Wsope, proprio dopo lo scoppio della bolla e per mano di Ryan Chapman, il pro PokerClub Gtech ha piazzato una bandierina scongiurando anche una maglia che avrebbe indossato per penitenza: “Se faccio un’altra bolla indosso la maglietta delle Big Bubble”, ha postato il Pesca sul suo profilo ufficiale.

LA MANO DECISIVA – Ma stavolta arriva il premio dopo aver mandato le sue poche chips con KKJ5 con due quadri tra cui uno dei Kappa. hapman aveva AJ di quadri e K4 in mano e riesce a pescare il 4 di quadri che chiude il flush over flush per l’avversario del Pirata. 

DECISO IL FINAL TABLE – Intanto oggi è stato settato il final table con Juha Helppi super chip leader a 227.500 chips contro le 149.000 di Jan Jachtmann. Ma al seat 1 c’è il player più pericoloso di tutti: Jason merce a 81.500 gettoni. 

MARCUCCI AL DAY2 DEL NLH – Un altro italiano intanto prova a strappare una bandierina: è Gianluca Marcucci che ha passato il vaglio del day1 del No Limit Hold’em 9 handed da 2.200 euro con 26.300 chips. Si sono iscritti in 337 e ne sono sopravvissuti 108. Al comando ci sono Jason Dempsey, Laurent Polito, Jonathan Little, appena uscito dal PLO e subito al nuovo tavolo, e tanti altri ancora.

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.