Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.

Zigmund chip leader al final table del main event Ept Barcellona e c’è anche Juanda

Siamo abituati a scrivere delle sue grandi mani online e dei suoi sali e scendi di centinaia di migliaia di dollari. Ma all’European Poker Tour di Barcellona si è trasformato nel giocatore live più paziente e attento del momento senza tralasciare le sue doti in un gioco che comunque conosce molto bene. Stiamo parlando ovviamente di Ilari ‘Zigmund’ Sahamies, il finnico che guida il final table dell’Ept Barcellona che si giocherà oggi dalle 14 (in diretta streaming anche su queste pagine di Gioconews.it) con quasi 7,9 milioni di chips su Samuel Rodriguez, spagnolo che si è qualificato per il suo Ept di casa (vive proprio a Barcellona) con un satellite da 50 euro re buy online.

Ma Sahamies mostra di essere in un grande momento live dopo essere arrivato quarto per circa 300,000 euro al Super high roller proprio dell’Ept Barcelona. E comunque in carriera ha già vinto 800,000 dollari che, per lui, possono significare uno swing di una settimana ai tavoli di Pot Limit Omaha, prima su Full Tilt ora su PokerStars.

A fargli compagnia anche un altro player finlandese, il più corto con 1,5 milioni, Joni Jouhkimainen.

Resiste e conquista comunque un pttimo risultato John Juanda che approda al tavolo finale con 1,8 milioni. Il pro americano è uno dei volti storici del poker mondiale e con Sahamies darà vita a una sfida arricchita proprio dalla loro presenza.

Riesce a piazzarsi anche il ceco Duda che ha fatto molto bene questi giorni e quindi al tavolo un lituano e un bielorusso, Alekbevoras e Pobal per una ‘partita’ decisamente multi etnica.

Sono tre i qualificati online al final table che potranno monetizzare al massimo questa grande occasione Uno di questi è l’unico spagnolo ad sedersi al tavolo finale ed è un peccato per i players iberici che rischiano di farsi sfuggire la super prima moneta da oltre 1 milione di euro per un torneo da 1,082 players, storico per il poker della penisola.

Name Country Status Chips

Ilari Sahamies, Finland, 7,885,000
Samuel Rodriguez, Spain, PokerStars qualifier, 6,450,000
Anaras Alekberovas, Lithuania, PokerStars qualifier, 4,430,000
Mikalai Pobal, Belarus, 4,410,000
Antonin Duda, Czech Republic, PokerStars qualifier, 3,445,000
Sinel Anton, Romania, 2,355,000
John Juanda, USA, 1,890,000
Joni Jouhkimainen, Finland, 1,510,000

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.