Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
Poker

Combattere lo stress – Parte 1

Lo stress esiste da quando il primo organismo monocellulare e’ venuto alla luce. Fortunatamente e’ stato trasmesso anche agli esseri umani.
Se in un primo momento potrebbe sembrare una cosa negativa, dovreste guardare allo scopo originale della reazione allo stress dell’ organismo.
Per centinaia di migliaia di anni le cause di stress per gli esseri umani sono state fisiche.
Quando il nostro corpo reagisce allo stress accadono molte cose : il flusso sanguigno aumenta, i tempi di reazione diminuiscono, l’ attenzione e la concentrazione aumentano, i ricordi diventano piu’ elaborati, e l’ energia abbonda.
Mentre tutto questo e’ particolarmente utile quando si e’ inseguiti da un leone o si e’ in sofferenza per la fame, il restare sotto stress per un lungo periodo non e’ altrettanto +EV, dato che il nostro corpo non e’ in grado di gestirne i benefici molto a lungo.
Per una qualche ragione, il nostro corpo si e’ evoluto in modo da attivare lo stato di stress anche per cause psicologiche oltre che fisiche.
Che fortuna per noi giocatori di poker eh…

Parlero’ di seguito delle cose basilari da fare per combattere lo stress.
Anche se la maggior parte di queste potranno sembrare ovvie, molte persone tendono ad ignorarle.
E’ da sottolineare il fatto che generalmente lo stress in se’ non e’ causa di malattie, ma i suoi effetti rendono enormemente piu’ vulnerabili ad esse.

 

1. Dormire

Dormite 7-8 ore a notte. Piu’ se siete giovani, meno se siete anziani. Ogni ciclo di sonno dura circa 1 ora e 30 minuti, evitate quindi di impostare la sveglia in modo da alzarvi durante l’ ultima mezzora, interrompendo la terza e la quarta fase del sonno. E’ stato dimostrato come il farlo nuoce ad alcune funzioni del cervello.
Se avete problemi a dormire, non sdraiatevi sul letto per piu’ di 30 minuti, alzatevi, fate qualcosa di rilassante e riprovate piu’ tardi.
I medicinali per prendere sonno non sono generalmente raccomandati, se per forza di cose dovete usarli, fatelo solo per un breve periodo di tempo.
Ulteriori informazioni sul sonno…

 

2. Mangiare bene

Siete quello che mangiate e siete una macchina di calcolo funzionante.
Fate quindi un favore a voi stessi e riempite il vostro serbatoio con il tipo di benzina corretto.
Questo argomento e’ molto esteso, cerchero’ di riassumere brevemente i concetti.
In primo luogo avete bisogno di essere idratati ! L’ acqua e’ necessaria per digerire il cibo, cosi’ come e’ richiesta per la quasi totalita’ delle altre funzioni biologiche.
Secondo, dovreste in genere cercare di evitare alimenti altamente elaborati e scegliere alimenti biologici e naturali.
Questo non e’ molto pratico da fare al giorno d’ oggi, ma ci sono alcune scelte che potete fare come ad esempio sostituire le patatine con la frutta, la carne rossa con la bianca (come pollo, tacchino, o ancora meglio, pesce), etc..
Dovete inoltre assicurarvi di ricevere sufficienti fibre nella vostra dieta.
Soltanto per darvi un idea, un maschio sotto i 50 anni ha bisogno di 38 grammi di fibre al giorno.
Le fibre derivanti dai cereali, dalla frutta e dalla verdura sono altamente preferibili a quelle che si possono ottenere dagli integratori alimentari.
I carboidrati contrastano in modo naturale i glucocorticoidi (una parte della reazione allo stress che produce energia, ma che causa problemi se troppo elevata per troppo tempo).
Suggerisco di mangiare uno snack ricco di carboidrati e con pochi grassi prima di una sessione, ma senza ovviamente esagerare.
Infine, tagliate il consumo di bevande gassate ! Se avete paura di essere dipendenti dalla caffeina, allora dovresta sapere che il te’, particolarmente il te’ verde, ne’ e’ naturalmente ricco.

 

3. Socializzare

Non ho molto da dire su questo punto, probabilmente perche’ sono una persona introversa, tuttavia, dovrebbe essere ovvio come l’ avere interazioni sociali aiuti a combattere lo stress e le sue cause.
Inoltre, so’ che per gli uomini avere una relazione sentimentale riduce enormemente gli effetti dello stress (a meno che la vostra compagna non sia una *******…).
Le donne invece, tendono ad essere piu’ esigenti su questo punto e richiedono una “buona” relazione (non ho ancora ben chiaro come si possa quantificare…) per ridurre gli effetti dello stress.

 

4. Attivita’ fisica regolare

Anche se l’ attivita’ fisica aiuta il corpo a meglio gestire i vari effetti causati da una lunga esposizione allo stress, puo’ diventare a sua volta causa di stress se fatta controvoglia.
Per via di questo, dovete scegliere qualcosa che vi piace fare.
Se non vi piace correre, non forzatevi a farlo.
Generalmente dovreste fare attivita’ fisica per un minimo di 30 minuti al giorno e tipicamente per non piu’ di un ora e mezza.
Infine, diversificate la vostra attivita’ fisica. Non esiste sufficiente ricerca scientifica per poter affermare che un tipo e’ migliore di tutti gli altri o quale ritmo e’ ottimale, ma combinare attivita’ diverse porta vari benefici sia al fisico che alla mente.

 

5. Hobbies

E’ stato stimato che imparare a fondo una nuova capacita’ richiede, in media, 10,000 ore.
Questo tempo dovrebbe essere piu’ che sufficiente a liberare la vostra mente dallo stress.
Anche in questo punto e’ necessario scegliere qualcosa di vostro gradimento.
Cercare di acquisire uno stile di vita salutare e’ un bellissimo hobby da cui iniziare !

 

Fonte : http://forumserver.twoplustwo.com/78/micro-stakes-full-ring/cotw-coping-stress-937285/

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.