Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
worst poker hand

MTT – Come difendersi contro le 4-bets ? – Alex Fitzgerald

Pezzo tratto da una risposta di Alex Fitzgerald sul suo blog ad una domanda di un utente riguardante la difesa contro le 4-bets in situazioni molto deep in MTT.

Utente : “In situazioni estremamente deep, capita in alcuni tornei di scontrarsi con altri giocatori esperti in grado di mettermi in difficolta’. Mi sono trovato in alcuni spot in cui sono stato 4-bettato ed ho dovuto foldare.

Ad esempio, recentemente mi sono trovato 18 left ad un tavolo con alcuni regulars conosciuti e vincenti ed un paio di fish. C’ era un giocatore che non avevo mai visto prima ma che pensavo essere competente, dato il suo stile di gioco aggressivo. Si trovava due posti alla mia destra e continuava a raisare il mio BB dal button. Dopo alcuni fold ho deciso di 3-bettare in re-steal con 67o… ma villain ha re-raisato con una 4-bet, contro la quale ho foldato.

Non sapevo se shovare o meno, sperando che foldasse, dato che un giocatore simile credo si rendesse conto che stavo soltanto difendendo il mio BB. Mi sono gia’ trovato in spot simili in passato, ma mai contro avversari molto esperti. E’ corretto foldare alle 4-bets ? O esiste qualcosa che posso fare per migliorare contro questo genere di avversari ?”

 

Alex Fitzgerald : L’ argomento in questione e’ molto interessante. Come possiamo difenderci contro un giocatore che e’ a conoscenza del fatto che stiamo 3-bettando in bluff ? Questo e’ particolarmente interessante nella situazione pokeristica odierna nella quale sempre piu’ giocatori sono convinti che tutto quello che devono fare per vincere e’ bettare piu’ degli avversari.

Esistono alcune idee che mi hanno aiutato molto in queste situazioni.
Per prima cosa, e’ utile controllare la percentuale di Fold to 3bet dell’ avversario. Se il Fold to 3bet di un giocatore e’ 60% o piu’, questo e’ probabilmente un ottimo obiettivo per 3-bettare light… sempre che il vostro nickname non sia Assassinato e che non abbiate quindi un’ immagine da spewer.

Se l’ avversario si adatta al vostro gioco, dovete abbassare artificialmente quella percentuale, perche’ nella realta’ non e’ probabilmente tanto alta quando villain si trova in una situazione comune di re-steal. Villain e’ molto piu’ portato a trovare una light 4-bet quando raisa da una posizione di steal e viene 3-bettato dai blinds… e’ uno spot molto tipico. Cercate spots non altrettanto ovvi.

Se il vostro avversario non folda molto alle 3-bets dovete investigare piu’ a fondo le sue statistiche o non 3-bettarlo light affatto.
Se flatta molte 3-bets ma folda al flop piu’ del 60% delle volte contro una continuation-bet, potete allora pianificare la mano in modo da c-bettare al flop.
Se non folda molto al flop, ma folda spesso al turn, preparatevi ad andare in 2-barrel.
Infine, se non folda mai, iniziate semplicemente a 3-bettare piu’ mani decenti per valore.

Contro avversari che 4-bettano spesso e non foldano mai alle 3-bets, dovete 3-bettare per poi 5-bettare contro la loro 4-bets (preferibilmente avendo in mano un ace come blocker, dato che non vedrete praticamente mai un flop con un suited gapper), oppure non 3-bettare affatto.
Ampliate il vostro range di 5-bet for value con mani come AJ o 88.

Cercate di essere sempre un passo avanti ai vostri avversari. Osservate come si comportano con gli altri. Studiateli e crushateli.

 

Fonte : http://www.pokerheadrush.com/2012/09/22/how-do-i-defend-against-fourbets/

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.