Il gioco è vietato ai minori di anni 18.
Giocare troppo può causare dipendenza patologica.
All In

Seven-card Stud – Il gioco sulle Late Streets

Mason Malmuth – Two Plus Two Magazine, Vol. 8, No. 7

 

Anche se le decisioni piu’ importanti che prendete nel Seven-card Stud avvengono sulla terza street, e’ bene non trascurare il gioco nelle steets successive. Per essere vincenti e’ necessario riuscire ad interpretare correttamente un infinito numero di situazioni, commettere errori puo’ portare a risultati disastrosi.

I consigli che seguono cercheranno di insegnarvi a saper riconoscere e sfruttare le situazioni profittevoli, cosi’ come ad evitare i pericoli, che si incontrano frequentemente dalla quarta street in poi.

 

Procedete con cautela quando un avversario paira la sua door card

Quando si verifica questa situazione, dovreste procedere con cautela dato che esiste un’ alta probabilita’ che il vostro avversario abbia ora trips. Anche nei casi in cui non ha trips, continua comunque ad avere probabilmente una buona mano.
Quindi, a meno che la vostra mano non sia molto forte o il pot sia molto grande, dovreste foldare.

 

Se chiudete quella che potrebbe essere la mano migliore su una late steet, dovreste bettare out

Nel Seven-card Stud, e’ generalmente un errore fare check con una mano che pensate sia al momento la migliore. Ad esempio, pensate di chiudere un flush sulla sesta street. Dato che alcune delle vostre carte suited sono scoperte, il vostro avversario sospettera’ che abbiate un flush e, ad un vostro check, optera’ spesso per il check behind. Oltre a perdere una double-sized bet, la free card potrebbe costarvi anche il pot.

 

E’ a volte corretto check\callare

Immaginate che il vostro avversario prenda una terza carta suited e pensate che possa ora avere un flush. Anche se il giocare aggressivamente e’ la strategia migliore in molte situazioni, questa non e’ una di esse. La giocata corretta e’ in questo caso il check\call. Se il vostro avversario ha effettivamente il flush, risparmierete soldi dato che non dovrete callare un raise; Se non ha un flush, bettera’ comunque spesso nel tentativo di rappresentarlo, quindi i soldi finiranno nel pot in ogni caso.

 

Dovreste in genere callare sulla quinta street quando avete una small pair ed una overcard alla probabile pair dell’ avversario

Nel Seven-card Stud e’ spesso corretto continuare nella mano nel tentativo di chiudere un punto migliore dell’ avversario, in particolare quando la vostra mano ha un alto potenziale di farlo.
Questo significa che dovreste callare una bet sulla quinta street se pensate che l’ avversario abbia una coppia alta e voi avete una coppia piu’ bassa con una overcard come kicker, particolarmente se il kicker e’ un asso. Questo e’ ovviamente vero soltanto quando i vostri outs sono ancora disponibili e non avete ragione di pensare che il vostro avversario abbia two-pair.

 

Se siete arrivati alla sesta street, dovreste nella maggior parte dei casi continuare nella mano e vedere il river

In generale, se avete callato una bet sulla quinta street, e’ corretto callarne un’ altra anche sulla sesta per poter arrivare a vedere l’ ultima carta. Il motivo e’ che spesso a questo punto della mano il pot e’ piuttosto grande ed avete in genere diversi modi di chiudere la mano migliore. Anche se al momento avete una mano debole, e’ profittevole callare.
Tuttavia, se l’ avversario ha un board molto pericoloso e dimostra forza sulla sesta street, e’ ovviamente corretto foldare se la vostra mano e’ debole.

 

Se la vostra mano puo’ battere un bluff, dovreste in genere callare sulla settima street

A meno che la vostra mano non sia completamente senza speranza, foldare al river puo’ risultare essere un errore molto grave. Perche’ il vostro call sia corretto e’ sufficiente che l’ avversario bluffi anche soltanto una volta ogni tanto. Il motivo e’ che in genere nel Seven-card Stud il pot al river e’ molto grande in relazione alla dimensione della bet finale.

 

Adattare la strategia di gioco ai tavoli con struttura Spread Limit

La maggior parte dei consigli strategici relativi ai normali tavoli Limit trova applicazione anche nei tavoli con struttura Spread Limit. Esistono tuttavia un paio di differenze fondamentali.

In primo luogo, dovreste voler giocare molte mani deboli per il solo bring-in – tipicamente 50cents o $1 ad un tavolo $1-$4 o $1-$5. Prestate comunque attenzione alla vostra posizione. Se siete tra i primi a parlare e molti giocatori hanno carte alte scoperte dopo di voi, foldare tutte le mani deboli continua ad essere la giocata corretta, anche se il prezzo per giocare e’ di soli 50cents.
Nella maggior parte dei casi, dovreste foldare anche le mani speculative se qualcuno raisa dopo che avete callato il bring-in.

La seconda differenza strategica rilevante riguarda il raisare. Quando avete una buona mano, volete che qualche avversario entri nel pot. Dovreste quindi in genere evitare di raisare il massimo possibile sulla terza street se nessun giocatore e’ gia’ entrato volontariamente nel pot. Aspettate i rounds successivi per bettare il massimo.

Ad esempio, immaginate di avere una coppia alta e che nessuno sia ancora entrato nel pot, oltre al bring-in. In questa situazione, la giocata migliore e’ spesso il raisare soltanto a $2 piuttosto che al massimo di $4 o $5, in modo da assicurarsi che qualche avversario entri nel pot. Non volete vincere soltanto 50cents con una coppia di assi.

 

Alcune odds del Seven-card Stud

Conoscere precisamente tutte le odds non e’ necessario per essere un giocatore di poker vincente. Tutto quello che di cui avete bisogno e’ di avere una buona idea delle vostre possibilita’ di successo in una data situazione. Di seguito riporto alcune delle odds piu’ utili nel Seven-card Stud.

 

Le prime tre carte

Starting HandOdds
Three of a Kind424-a-1
Una coppia di Assi76-a-1
Una coppia5-a-1
Tre carte suited18-a-1

 

Altre odds utili

  • Se iniziate la mano con tre carte suited, le odds contro il chiudere un flush sono 4.5-a-1.
  • Se avete quattro carte suited sulla quarta street, le odds contro il chiudere un flush sono 1.5-a-1, mentre con sole tre carte suited sulla quarta street, aumentano a 8.5-a-1.
  • Se iniziate la mano con una pair, le odds contro il chiudere two pair sono 1.4-a-1, e le odds contro il chiudere three of a kind o meglio sono 4.1-a-1.
  • Se iniziate la mano con three of a kind, le odds contro il chiudere un full-house o meglio sono 1.5-a-1.

 

Mason Malmuth – Two Plus Two Magazine, Vol. 8, No. 7
Fonte : http://www.twoplustwo.com/poker-fundamentals/seven-card-stud/playing-later-streets.php

Cbet

Continuationbet nasce nel 2007 con lo scopo di offrire ai propri utenti gli strumenti necessari per migliorare le priprie abilità nel gioco del poker online e fornire promozioni e bonus esclusivi. Seguici anche sul primo poker online forum italiano.