Likes Likes:  0
Risultati da 1 a 19 di 19

Discussione: Fisica

  1. #1
    Tight Agressive L'avatar di CH3COOH
    Registrato il
    Apr 2014
    Posts
    393
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    1

    Predefinito Fisica

    Se vi piace la fisica e vi incuriosisce un qualche argomento possiamo parlarne qui!!!



    Per forza non si fa neanche l'aceto.
    Ogni carta che scende è quella perfetta per fare la scelta giusta!
    Chi va al mulino si infarina.

  2. #2
    Tight Agressive
    Registrato il
    Dec 2011
    Posts
    462
    Likes (Given)
    457
    Likes (Received)
    92

    Predefinito

    top scienza..dopo aver gievuppato universita riprovai a riprendere iscrivendomi a fisica ma incompatibile con il mio livello e il poker...se avessi tempo e soldi mi pagherei pacchetti di ore con uno skilled in materia.Speriamo vengano fuori argomenti nel thread.

  3. #3
    Tight Agressive L'avatar di ABC-H.U.
    Registrato il
    Feb 2012
    Posts
    205
    Likes (Given)
    14
    Likes (Received)
    1

    Predefinito

    Io direi che chi possiede: di linkare links e altro per "cominciare".
    Sopratutto per i neofiti come me che sanno un pò di cose sparse, o perchè interessate e hanno cercato su google le relative spiegazioni o perchè gli rimane qualcosa dal liceo (nel mio caso istituto industriale perito informatica quindi ho fatto solo 2 anni di fisica).

    Di conseguenza direi di partire dalle basi?

    E qui mi riviene in mente?
    "Che cos'è la fisica? La parola fisica deriva dal latino physika. La parola fisica vuol dire studio delle cose naturali e li nell'antica grecia che la nostra storia ha inizio: Immagina una mite sera d'estate nel 600 a.c. hai appena fatto compere nel mercato locale detto 'agorà', ti fermi a guarda il cielo e ad un tratto ti accorgi che alcune stelle sembrano muoversi e così decidi di chiamarle 'planetes', o, 'errante'"

    [...]

    Tralasciamo questa introduzione che è solo per veri intenditori...

    Ogni links è ben accetto, se possibile suddividere nel topic principale tutti i link aggiungi nel tempo con ordine, tipo "basi", "quantistica", "newtoniana" (si dice così?) etc...

  4. #4
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Apr 2008
    Posts
    657
    Likes (Given)
    338
    Likes (Received)
    572

    Predefinito

    butto li le prime domande che mi incuriosiscono:

    la velocità della luce nel vuoto é attualmente insuperabile in qualsiasi condizione?

    nel caso in cui si potesse superare a cosa potrebbe servire oltre che a fare viaggi enormi?

    tempo fa vidi un documentario dove dicevano che maggiore é la massa di un corpo e maggiore è l influenza che questa ha sullo spazio tempo, come esempio portavano la piramide di Giza attorno alla quale il tempo passa impercettibilmente più lento, é vera sta cosa? se si, in che modo avviene detto in modo basilare?

  5. #5
    Tight Agressive L'avatar di ABC-H.U.
    Registrato il
    Feb 2012
    Posts
    205
    Likes (Given)
    14
    Likes (Received)
    1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Revolver Visualizza Messaggio
    butto li le prime domande che mi incuriosiscono:

    la velocità della luce nel vuoto é attualmente insuperabile in qualsiasi condizione?

    nel caso in cui si potesse superare a cosa potrebbe servire oltre che a fare viaggi enormi?

    tempo fa vidi un documentario dove dicevano che maggiore é la massa di un corpo e maggiore è l influenza che questa ha sullo spazio tempo, come esempio portavano la piramide di Giza attorno alla quale il tempo passa impercettibilmente più lento, é vera sta cosa? se si, in che modo avviene detto in modo basilare?
    Da non molto esperto provo a darti una risposta fra le tante, "ipotizzo" che potresti vedere esattamente l'interno di un buco nero e uscirne.

    Per chi non lo sapesse esiste la cosi detta "velocità di fuga", ovvero la velocità che serve per separarci dalla gravità che ci attrae.

    Per esempio per separarci dalla forza di gravità della terra abbiamo bisogno di una velocità pari a 11,2k/s (per fare un esempio, se lanci un sasso a quella velocità verso l'alto esso potrà allontanarsi dalla forza di gravità della terra).

    In questo caso un buco nero è una massa compressa, se tu comprimessi la terra fino al possibile essa diventerebbe un buco nero che altera la percezione del tempo e dello spazio.

    Il buco nero ha una forza d'attrazione così forte che appunto non permette alla luce di allontanarsi dal suo campo gravitazionale (appunto si chiama buco nero).

    La mia risposta è solo da patito di fisica che la studia quando può, quindi otterrai sicuramente risposte più valide.

    Comunque no, non penso sia insuperabile a qualsiasi condizione. Ma questa è una mia ipotesi.
    Ultima modifica di ABC-H.U.; 30-06-2014 alle 02:07

  6. #6
    Tight Agressive L'avatar di CH3COOH
    Registrato il
    Apr 2014
    Posts
    393
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Revolver Visualizza Messaggio
    butto li le prime domande che mi incuriosiscono:

    la velocità della luce nel vuoto é attualmente insuperabile in qualsiasi condizione?

    nel caso in cui si potesse superare a cosa potrebbe servire oltre che a fare viaggi enormi?

    tempo fa vidi un documentario dove dicevano che maggiore é la massa di un corpo e maggiore è l influenza che questa ha sullo spazio tempo, come esempio portavano la piramide di Giza attorno alla quale il tempo passa impercettibilmente più lento, é vera sta cosa? se si, in che modo avviene detto in modo basilare?

    Vena mi sembra ci sia dell'entusiasmo in questo 3D!!
    Allora la velocità della luce è attualmente una velocità limite insuperabile. È il fondamento della teoria della relatività ristretta.

    Se si dovesse scoprire che esiste la possibilità di superarla crollerebbe tutto l'apparato teorico della relatività di Einstein e con essa qualsiasi teoria fisica sofisticata. Ogni teoria fisica viene solitamente sviluppata ( o almeno può esserlo) in termini di dinamica galileiana e, in seguito, se necessario, adattata al caso relativistico. Il termine che determina quando sia necessario passare da uno all'altro è il rapporto v/c dove v è la velocità tipica del sistema (ad esempio la velocità media delle particelle in un accelleratore) e c è la velocità della luce ~3,8 *10exp8 m/s, quando questo numero è vicino a 1 allora la teoria della relatività è necessaria. A basse velocità la teoria classica e quella relativistica danno gli stessi risultati.

    Quindi se la velocità della luce potesse essere superata bisognerebbe riscrivere praticamente tutta la fisica. Un po' di tempo era uscito che avevan trovato neutrini (particelle elementari) che viaggiavano più veloce della luce, per fortuna era un contatto in un rilevatore che aveva fornito dati sballati!!!!

    La domanda sullo spazio tempo non t
    I so rispondere. È il succo della teoria della relatività generale che non ho studiato e che non studierò non essendo un fisico teorico.





    Per forza non si fa neanche l'aceto.
    Ogni carta che scende è quella perfetta per fare la scelta giusta!
    Chi va al mulino si infarina.

  7. #7
    Tight Agressive L'avatar di CH3COOH
    Registrato il
    Apr 2014
    Posts
    393
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da L'User Visualizza Messaggio
    top scienza..dopo aver gievuppato universita riprovai a riprendere iscrivendomi a fisica ma incompatibile con il mio livello e il poker...se avessi tempo e soldi mi pagherei pacchetti di ore con uno skilled in materia.Speriamo vengano fuori argomenti nel thread.
    chiedi ai moderatori il mio contatto..



    Per forza non si fa neanche l'aceto.
    Ogni carta che scende è quella perfetta per fare la scelta giusta!
    Chi va al mulino si infarina.

  8. #8
    Tight Agressive L'avatar di CH3COOH
    Registrato il
    Apr 2014
    Posts
    393
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    1

    Predefinito Fisica

    Allora messaggio per coloro che vogliono fare un percorso abbastanza lineare e capire i concetti più avanzati.
    La matematica sarà la vostra amica, a volte vengono fuori risultati non troppo banali e inaspettati che solo se si sono fatte le dimostrazioni e i conti possono essere digeriti(o almeno se si conoscono a grandi linee gli strumenti matematici usati anche se si saltano i conti veri e propri si può capire che diamine è stato fatto in maniera sommaria). Senza, la fisica è inaffrontabile dopo l'avvento della meccanica statistica, della fisica quantistica della relatività ecc.

    Vi dico più o meno cosa dovete sapere a grandi linee:
    1) calcolo integrale e differenziale in una variabile(praticamente il programma delle superiori)
    2) calcolo integrale e differenziale in più variabili

    questa parte si trova in infiniti libri vanno bene tutti quelli di analisi1-2, io ho usato Amazon.it: Analisi matematica: 1 - Carlo D. Pagani, Sandro Salsa - Libri e il secondo volume della stessa collana

    3)algebra lineare e geometria elementare, questa parte alle superiori non si fa, o almeno non come andrebbe fatta e non ho mai capito il perché(un buon libro moolto semplice e anche economico lo trovate qui Amazon.it: Elementi di algebra lineare e geometria - Silvana Abeasis - Libri , ma lo trovate spessissimo in giro usato, il mio l'ho perso altrimenti lo potevo regalare)

    e questo vi basterà per la fisica classica ("newtoniana") se poi volete buttarvi nella fisica quantistica avrete bisogno dei rudimenti dei metodi matematici per la fisica che gia di per se sono un autentica figata di questo ho un corso abbastanza completo fatto da un mio prof di triennale e se vi interessa mi informo se è una risorsa libera e ve lo metto.

    se avete già queste conoscenze potete iniziare da un libro che è un buon compromesso tra parte matematica e spiegazione dei concetti in senso fisico per quanto riguarda la fisica quantistica che è Quantum Physics: Of Atoms, Molecules, Solids, Nuclei, and Particles: Amazon.it: Robert Martin Eisberg: Libri in altre lingue. Non spaventatevi per il prezzo si trova anche a meno ed è abbastanza chiaro.

    Se passa da qui un fisico teorico dirà che il resnik è un libro del cavolo troppo semplice ma non fateci caso i fisici teorici sono tutti nati con la scienza infusa e odiano qualsiasi cosa che sta tra una formula e l'altra in un libro!!
    Ultima modifica di CH3COOH; 30-06-2014 alle 10:18
    Chi va al mulino si infarina.

  9. #9
    Tight Agressive L'avatar di CH3COOH
    Registrato il
    Apr 2014
    Posts
    393
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ABC-H.U. Visualizza Messaggio
    Ogni links è ben accetto, se possibile suddividere nel topic principale tutti i link aggiungi nel tempo con ordine, tipo "basi", "quantistica", "newtoniana" (si dice così?) etc...
    allora io sono una pippa totale per quanto riguarda l'organizzazione, intendi di volta un volta editare il primo messaggio scrivendo tipo le varie categorie e sotto tutti i link in fila?

    comunque se volete fare una cosa del genere le categorie che farei io sono :
    1) basi matematiche 2) fisica di base(meccanica, elettromagnetismo, ottica geometrica, termodinamica classica di base) matematica avanzata 3) teoria della relatività ristretta 4)teoria quantistica di base 5)particelle 6)struttura della materia(è quello che faccio e su cui posso darvi piu materiale interessante e semiavanzato) 7)curiosità varie

  10. #10
    Tight Agressive L'avatar di CH3COOH
    Registrato il
    Apr 2014
    Posts
    393
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    1

    Predefinito

    per quanto riguarda i computer quantistici e la teoria dell'informazione posto intanto un link adatto a chi già se ne intende di fisica. chi è interessato me lo dica che provo a semplificare i passaggi anche se non so quanto tempo mi richiederà perche è un mese un po maledetto.. https://www.bo.imm.cnr.it/users/degliesposti/TIQ.pdf

  11. #11
    Scandinavian LAG L'avatar di Horophim
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    647
    Likes (Given)
    214
    Likes (Received)
    295

    Predefinito

    @Revolver
    La velocità della luce non si può superare ed ha come vera particolarità il fatto di essere un valore assoluto e non relativo.
    Provo a spiegarmi meglio: La velocità di un corpo cambia in base all'osservatore. Se tu sei su un treno seduto al tuo posto, per il tuo vicino sei fermo perché va alla tua stessa velocità, mentre per un'altra persona fuori dal treno stai andando alla velocità del treno che passa.
    Quando Maxwell lavorò sulle equazioni riguardante l'elettromagnetismo gli risultò che esso si propagava ad una velocità costante che è quella della luce, cosa che non sarebbe possibile se la velocità fosse come in tutti gli altri casi relativa all'osservatore.
    Visto che la velocità della luce (di qualunque corpo privo di massa) è costante (la luce va sempre a quella velocità e non può cambiarla) e visto che la velocità è uguale a spazio fratto tempo. Se non varia la velocità devono variare le altre due, ossia spazio e tempo. Infatti man mano che ci si avvicina alla velocità della luce cambia il tempo relativamente all'osservatore e cambia anche la massa dell'oggetto che diventa più corto e più massiccio. Proprio per questo non si può raggiungere la velocità della luce fintanto che si ha anche solo un minimo di massa (i neutrini che ne hanno proprio poca ci si avvicinano parecchio).
    Proprio questa proprietà dello spazio tempo ci permette però di aggirare questo limite. Infatti come in star trek sarebbe possibile (a livello teorico non ci sono troppo lontani) curvare lo spazio accorciandolo di fronte a se e allungandolo dietro. Di conseguenza muovendosi a velocità al di sotto della luce si farebbe molta più strada. Un po come accorciare un elastico e muoversi su di esso, quando questo torna "lungo" abbiamo fatto parecchia strada.

  12. #12
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Apr 2008
    Posts
    657
    Likes (Given)
    338
    Likes (Received)
    572

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Horophim Visualizza Messaggio
    cut
    Chiarissimo ty

  13. #13
    Calling Station
    Registrato il
    Jul 2012
    Posts
    60
    Likes (Given)
    12
    Likes (Received)
    16

    Predefinito

    io sono un ritardato totale in materia, proprio 0. Però leggendo il post di @Horophim mi è venuta spontanea una domanda: ma la luce non ha massa? cioè come fa a spostarsi la luce, di cosa è fatta?

  14. #14
    Scandinavian LAG L'avatar di Horophim
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    647
    Likes (Given)
    214
    Likes (Received)
    295

    Predefinito

    Allora premesso che la materia è molto più complicata da capire dal punto di vista fisico rispetto all'energia, la luce è questo, un'onda di energia.
    Sinceramente non so meglio come spiegare la cosa, la luce è energia, la massa è un'altra cosa rispetto all'energia.
    Immagina di sentire un raggio di sole sulla pelle, senti che fa più caldo perché è energia e quindi ti trasmette calore (altra forma di energia) ma non puoi "toccare" la luce.
    Poi l'energia si può trasformare in materia e viceversa e anche l'energia subisce l'effetto della gravità, ma si tratta comunque di due cose distinte

  15. #15
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da L'User Visualizza Messaggio
    top scienza..dopo aver gievuppato universita riprovai a riprendere iscrivendomi a fisica ma incompatibile con il mio livello e il poker...se avessi tempo e soldi mi pagherei pacchetti di ore con uno skilled in materia.Speriamo vengano fuori argomenti nel thread.
    Se ti interessa ad un livello più che divulgativo ma meno quantitativo rispetto ad un corso universitario prova a vedere se c'è qualcosa su coursera, in inglese c'è praticamente tutto, se hai problemi con l'inglese trovi i sottotitoli in inglese e a volte in altre lingue
    Ultima modifica di fpolle; 30-06-2014 alle 18:17

  16. #16
    Scandinavian LAG L'avatar di Horophim
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    647
    Likes (Given)
    214
    Likes (Received)
    295

    Predefinito

    Cosmos non è cmq male anche se non è solo fisica

  17. #17
    Tight Agressive L'avatar di CH3COOH
    Registrato il
    Apr 2014
    Posts
    393
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    1

    Predefinito Fisica

    Citazione Originariamente Scritto da reddvd94 Visualizza Messaggio
    io sono un ritardato totale in materia, proprio 0. Però leggendo il post di @Horophim mi è venuta spontanea una domanda: ma la luce non ha massa? cioè come fa a spostarsi la luce, di cosa è fatta?
    Cercherò di chiarire un attimo il post di @Horophim (senza spirito polemico e sperando che nessuno si senta offeso e che anzi in futuro ognuno si senta libero di correggere i miei post, chiarirli o approfondirli)

    La luce non è un onda di energia ma uno dei tanti modi di trasportarla.

    Per capire che cosa è la luce è necessario secondo me partire dal concetto di onda. Cosa è un onda? Un onda è un cambiamento di qualcosa che si propaga. Es più classico è una corda che viene fatta oscillare. Pensa ad esempio all'altezza di un trattino di corda questa è una quantità che varia--->abbiamo creato un onda.

    La luce è un onda(in particolare si dice onda elettromagnetica) in cui quella quantità che cambia non è l'altezza come nel caso di prima ma è un altra(si può approfondire).

    Se te pensi di nuovo alla onda nella corda te sei in grado di farla vibrare più velocemente o più lentamente questa è la frequenza.

    Torna ora alla luce, in base a come è la frequenza dell'onda questa si presenta nei vari colori.

    La luce ha massa? No essendo la luce il nome dato ad una oscillazione non ha massa.

    Come si fa a spostare è più problematico perché la luce si sposta anche nel vuoto ma questo non è stato subito immediato da capire.



    Per forza non si fa neanche l'aceto.
    Ogni carta che scende è quella perfetta per fare la scelta giusta!
    Chi va al mulino si infarina.

  18. #18
    Scandinavian LAG L'avatar di Horophim
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    647
    Likes (Given)
    214
    Likes (Received)
    295

    Predefinito

    Credo che da spiegare ora sia cosa sia la corda in questo esempio.
    Nell'universo così come lo conosciamo esistono 4 forze fondamentali.
    2 riguardano i legami degli atomi e sono "interazione forte" e "interazione debole", le altre due sono la gravità e l'elettromagnetismo di cui la luce visibile ne è un esempio.

  19. #19
    Monkey Tilt L'avatar di Mr.W0land
    Registrato il
    Jun 2012
    Posts
    1,444
    Likes (Given)
    732
    Likes (Received)
    794

    Predefinito

    Nel caso il 3ed abbia futuro,nascano curiosità o discussioni particolari posso PROVARE a coinvolgere un mio caro amico,ex Normalista attualmente ricercatore alla Sissa.
    "Se avresti pushato e avrei chiamato e avresti perso"

    "Fai finta che sono quasi 16 un pò come quando stai al 47% e lo consideri flip."

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •