Likes Likes:  35
Pagina 1 di 3 123 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 59

Discussione: Antisemitismo

  1. #1
    Calling Station
    Registrato il
    Mar 2012
    Posts
    194
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    219

    Predefinito Antisemitismo

    O solo una forma di demenza senile?
    La cosa che fa più paura è che tutto si sia risolto a tarallucci e vino.
    Perdonare sempre tutto.
    Far passare ciò che è come un errore di valutazione e di analisi, "senza filtri".
    Ma quali filtri?
    E questi dovrebbero essere insegnanti.

    Sì, lo so, l'argomento è piuttosto delicato

    "Ad Auschwitz saresti stata attenta" classe in rivolta contro la prof antisemita - Repubblica.it

  2. #2
    Antonius L'avatar di Atreides
    Registrato il
    Jun 2009
    Località
    Go Go Go
    Posts
    3,286
    Likes (Given)
    667
    Likes (Received)
    1133

    Predefinito

    trovo la giustificazione ancora piu grave e ridicola della frase in se imo, hai detto una stronzata, chiedi scusa e stai zitta, se te ne vieni fuori con "ho parlato di un posto dove regnava l'ordine" parlando di un campo di concentramento sei proprio ritardata.
    abbastanza ridicola anche la preside.
    non so sinceramente quali possano essere le punizioni in questo caso, ma fossi uno studente di quella classe proporrei il boicottaggio delle lezioni di quella prof finchè non se ne va.
    PNEUMONOULTRAMICROSCOPICSILICOVOLCANOCONIOSIS

    Burmini ateo, Burmini libero

  3. Likes CrackUrLuck liked this post
  4. #3
    Scandinavian LAG L'avatar di 2out
    Registrato il
    Jul 2009
    Posts
    603
    Likes (Given)
    226
    Likes (Received)
    584

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Atreides Visualizza Messaggio
    non so sinceramente quali possano essere le punizioni in questo caso.
    se veramente ha detto la frase come è riportata per me sarebbe da licenziare.
    ma credo in ita licenzino un insegnagnante giusto se stupra qualche studente, se no può far quel cazzo che gli pare
    Nanny state, I see a kid with a bicycle helmet on, I wanna smack the shit out of him. Like, for his own good.

  5. Likes marbury85 liked this post
  6. #4
    Tight Agressive
    Registrato il
    May 2010
    Posts
    372
    Likes (Given)
    256
    Likes (Received)
    188

    Predefinito

    Anche la prof stessa sarebbe stata più attenta, c'avrebbe pensato 2 volte a pensare una provocazione così poco felice vs ss.

  7. #5
    Tight Agressive
    Registrato il
    May 2010
    Posts
    372
    Likes (Given)
    256
    Likes (Received)
    188

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Atreides Visualizza Messaggio
    non so sinceramente quali possano essere le punizioni in questo caso...
    Rigare la macchina con la scritta "ad aschwitz non sarebbe successo". Ahaha!

  8. Likes machdos, marrabbio, missgrinta liked this post
  9. #6
    Monkey Tilt L'avatar di accionnato
    Registrato il
    Mar 2010
    Località
    monte argentario / siena
    Posts
    1,612
    Likes (Given)
    1517
    Likes (Received)
    536

    Predefinito

    La frase è certamente un' uscita infelice, cmq x me la scuola si è comportata nel migliore dei modi.
    Ultima modifica di accionnato; 06-04-2013 alle 11:38
    "Sono monarchico papalino ma non sono bigotto e moralista" cit

  10. #7
    Scandinavian LAG L'avatar di anconanera
    Registrato il
    May 2009
    Posts
    666
    Likes (Given)
    100
    Likes (Received)
    283

    Predefinito

    Belli i 3d dove si parla di ovvietà.
    Oltretutto hai usato un titolo inappropriato (ma credo perché volevi rendere il concetto),dato che la professoressa con la sua uscita infelice ha offeso gli ebrei e non l'etnia semitica.

    Che c'è da commentare?
    Io a scuola ho preso millemila rapporti e discriminazioni per questioni ideologiche,eppure anche io dovrei essermi offeso dato che dalla mia parte sono morte migliaia di persone,sono stato testimone,ma come credo tanti di voi,di battutine piu o meno velate dei professori sui ragazzi diversamente abili,e su chi aveva problemi di varia natura...eppure nessuno ha mai detto niente.

    Il popolo Ebraico ha subito una tragedia,e' stato (per quel che può contare) parzialmente "rimborsato" vedendosi attribuita una terra random dove costituire la propria patria,ogni anno in tutto il mondo viene onorata e ricordata la loro persecuzione...e non si riesce a scindere una battuta di cattivissimo gusto,con il dramma che hanno subito?
    Si da un calcio in culo alla prof,un'avvertimento,ma il mondo va avanti..
    Una vita,una possibilità...

  11. Likes accionnato, Dvil, kezmaz89 liked this post
  12. #8
    Scandinavian LAG L'avatar di 2out
    Registrato il
    Jul 2009
    Posts
    603
    Likes (Given)
    226
    Likes (Received)
    584

    Predefinito

    edit sto uscendo e non ho voglia di iniziare un flame
    Ultima modifica di 2out; 06-04-2013 alle 19:59
    Nanny state, I see a kid with a bicycle helmet on, I wanna smack the shit out of him. Like, for his own good.

  13. #9
    Calling Station
    Registrato il
    Mar 2012
    Posts
    194
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    219

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da anconanera Visualizza Messaggio
    Belli i 3d dove si parla di ovvietà.
    Oltretutto hai usato un titolo inappropriato (ma credo perché volevi rendere il concetto),dato che la professoressa con la sua uscita infelice ha offeso gli ebrei e non l'etnia semitica.

    ...
    Per quanto riguarda l'inutile ed errata 'punta' al titolo che avrei "inappropriatamente" usato (e che, guarda caso, è utilizzato dallo stesso giornalista dell'articolo), rimando al significato di antisemitismo, facilmente leggibile anche al link di seguito Antisemitismo nell?Enciclopedia Treccani

    Sul secondo punto, ben felice di dissentire. Nelle scuole che ho frequentato, dalle elementari fino all'univeristà, nessun _professore_, anche quelli più odiati, si è neanche mai lontanamente sognato di fare battute di dubbio/cattivo gusto sul credo altrui o sulle origini geografiche/etniche degli studenti o di chicchessia, sofferente o meno di qualche in/disabilità.
    Non è la normalità. Mi spiace che per voi lo sia.

    Stendo un velo piuttosto spesso su "parzialmente "rimborsato" vedendosi attribuita una terra random dove costituire la propria patria", come se si potesse anche solo pensare che l'attribuzione di una terra sia un parziale rimborso a una tragedia che riguarda l'umanità intera e non un solo popolo.

    Poi, evidentemente o non riuscite a focalizzare la questione o, cosa ancora peggiore, la focalizzate ma non ve ne frega poi più di tanto (e usate parole di circostanza giusto per pararvi un po' le natiche).
    Al di là del fatto che un professore, in quanto tale, dovrebbe essere un punto di riferimento e un aiuto alla crescita di un ragazzo e che, anche in un momento di debolezza (sua moglie lo cornifica? si è fatta mettere incinta da un gruppo di facoceri in calore?), certe uscite non gli dovrebbero passare manco per l'anticamera del cervelletto, la professoressa in questione, stando alle parole degli alunni, era già 'abituata' a simpatiche battutine antisemite.
    Poi non ho capito cosa c'entri il fatto che il mondo vada avanti anche senza la prof.
    A parte che mi sembra ovvio, ma siccome va avanti ugualmente, diamo una passata di spugna, le offriamo il vinello del contadino e non ci pensiamo più?

    Se poi ritenete chiarificatrice e del tutto logica/credibile "Ammetto di aver detto quella frase in classe, ma l'ho pronunciata per indicare un posto dove regnava l'ordine", domani magari chiederò a Puffetta e a Creamy di uscire, si sa mai che si riesca a combinare un bel trio.

  14. Likes vanbred, ajathebig, Aleksgcfc1893 liked this post
  15. #10
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2010
    Posts
    1,782
    Likes (Given)
    952
    Likes (Received)
    931

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Platinum Visualizza Messaggio
    Per quanto riguarda l'inutile ed errata 'punta' al titolo che avrei "inappropriatamente" usato (e che, guarda caso, è utilizzato dallo stesso giornalista dell'articolo), rimando al significato di antisemitismo, facilmente leggibile anche al link di seguito Antisemitismo nell?Enciclopedia Treccani

    Sul secondo punto, ben felice di dissentire. Nelle scuole che ho frequentato, dalle elementari fino all'univeristà, nessun _professore_, anche quelli più odiati, si è neanche mai lontanamente sognato di fare battute di dubbio/cattivo gusto sul credo altrui o sulle origini geografiche/etniche degli studenti o di chicchessia, sofferente o meno di qualche in/disabilità.
    Non è la normalità. Mi spiace che per voi lo sia.

    Stendo un velo piuttosto spesso su "parzialmente "rimborsato" vedendosi attribuita una terra random dove costituire la propria patria", come se si potesse anche solo pensare che l'attribuzione di una terra sia un parziale rimborso a una tragedia che riguarda l'umanità intera e non un solo popolo.

    Poi, evidentemente o non riuscite a focalizzare la questione o, cosa ancora peggiore, la focalizzate ma non ve ne frega poi più di tanto (e usate parole di circostanza giusto per pararvi un po' le natiche).
    Al di là del fatto che un professore, in quanto tale, dovrebbe essere un punto di riferimento e un aiuto alla crescita di un ragazzo e che, anche in un momento di debolezza (sua moglie lo cornifica? si è fatta mettere incinta da un gruppo di facoceri in calore?), certe uscite non gli dovrebbero passare manco per l'anticamera del cervelletto, la professoressa in questione, stando alle parole degli alunni, era già 'abituata' a simpatiche battutine antisemite.
    Poi non ho capito cosa c'entri il fatto che il mondo vada avanti anche senza la prof.
    A parte che mi sembra ovvio, ma siccome va avanti ugualmente, diamo una passata di spugna, le offriamo il vinello del contadino e non ci pensiamo più?

    Se poi ritenete chiarificatrice e del tutto logica/credibile "Ammetto di aver detto quella frase in classe, ma l'ho pronunciata per indicare un posto dove regnava l'ordine", domani magari chiederò a Puffetta e a Creamy di uscire, si sa mai che si riesca a combinare un bel trio.
    ma di cosa si vuole parlare?Di una mongola che prende come esempio un campo di concentramento per far capire che con le dure sarebbe stata attenta?;cioe' imo,stiamo parlando di un uscita stupida e no sense molto probabilmente esternata da una o con i cazzi girati,o di di una totale deficiente con il cervello limitato per spaziare;a volte capita di imbattersi in sta gente stupida....radiata dalla scuola e gg.
    Ultima modifica di vanbred; 07-04-2013 alle 10:49 Motivo: ot

  16. #11
    Scandinavian LAG L'avatar di ajathebig
    Registrato il
    Feb 2011
    Località
    Anzio
    Posts
    738
    Likes (Given)
    1063
    Likes (Received)
    408

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da anconanera Visualizza Messaggio
    Belli i 3d dove si parla di ovvietà.
    Oltretutto hai usato un titolo inappropriato (ma credo perché volevi rendere il concetto),dato che la professoressa con la sua uscita infelice ha offeso gli ebrei e non l'etnia semitica.

    Che c'è da commentare?
    Io a scuola ho preso millemila rapporti e discriminazioni per questioni ideologiche,eppure anche io dovrei essermi offeso dato che dalla mia parte sono morte migliaia di persone,sono stato testimone,ma come credo tanti di voi,di battutine piu o meno velate dei professori sui ragazzi diversamente abili,e su chi aveva problemi di varia natura...eppure nessuno ha mai detto niente.

    Il popolo Ebraico ha subito una tragedia,e' stato (per quel che può contare) parzialmente "rimborsato" vedendosi attribuita una terra random dove costituire la propria patria,ogni anno in tutto il mondo viene onorata e ricordata la loro persecuzione...e non si riesce a scindere una battuta di cattivissimo gusto,con il dramma che hanno subito?
    Si da un calcio in culo alla prof,un'avvertimento,ma il mondo va avanti..
    Casapound

    No comment lol
    [23.36.46] Daniele: grindo per la gloria

  17. Likes Nunho liked this post
  18. #12
    Scandinavian LAG L'avatar di Horophim
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    647
    Likes (Given)
    203
    Likes (Received)
    292

    Predefinito

    Stendo un velo piuttosto spesso su "parzialmente "rimborsato" vedendosi attribuita una terra random dove costituire la propria patria", come se si potesse anche solo pensare che l'attribuzione di una terra sia un parziale rimborso a una tragedia che riguarda l'umanità intera e non un solo popolo
    Senza entrare nel merito della stupidità (prima ancora che razzismo) del professore.
    Il "parziale rimborso" rimane il più grave atto di colonialismo, razzismo, pulizia etnica e fondamentalismo religioso del 900 che purtroppo sta ancora accadendo adesso, visto che quella terra random era ed è abitata da un popolo espropriato senza nessuna giustificazione da parte di chi non aveva il diritto di farlo se non quello del più forte.
    Quanto alla tragedia che appartiene all'umanità intera, purtroppo per quanto provi pietà per le vittime dei campi di concentramento (che oltre al danno devono pure subire la beffa della loro memoria usata per coprire gli stessi tipi di crimini che hanno subito) i fini appunto, e i modi con cui viene usata questa memoria mi fanno venire l'orticaria. Senza dimenticare che quello non è stato un caso eccezionale e che non c'erano solo ebrei là dentro (ma di solito degli zingari frega una sega a nessuno)

  19. #13
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2010
    Posts
    1,782
    Likes (Given)
    952
    Likes (Received)
    931

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Horophim Visualizza Messaggio
    Senza entrare nel merito della stupidità (prima ancora che razzismo) del professore.
    Il "parziale rimborso" rimane il più grave atto di colonialismo, razzismo, pulizia etnica e fondamentalismo religioso del 900 che purtroppo sta ancora accadendo adesso, visto che quella terra random era ed è abitata da un popolo espropriato senza nessuna giustificazione da parte di chi non aveva il diritto di farlo se non quello del più forte.
    Quanto alla tragedia che appartiene all'umanità intera, purtroppo per quanto provi pietà per le vittime dei campi di concentramento (che oltre al danno devono pure subire la beffa della loro memoria usata per coprire gli stessi tipi di crimini che hanno subito) i fini appunto, e i modi con cui viene usata questa memoria mi fanno venire l'orticaria. Senza dimenticare che quello non è stato un caso eccezionale e che non c'erano solo ebrei là dentro (ma di solito degli zingari frega una sega a nessuno)
    La parola coesistere dovrebbe essere il dogma primario per l'umanita',ancora prima di parlare di colonialismo ecc....quel popolo e' stato stuprato e "decimato" da un folle che ha fatto parte della storia(anche se io lo eliminerei dalle menti senza + studiare la sua epoca in futuro,proprio per dimenticarlo,o quantomeno non fare + il suo nome per dimenticare l'insanita' umana,ma rimane una cosa soggettiva questa.),e con il tp della coesistenza si risolveva tutto imo...
    Ma ho bevuto 2 Adel Scott stasera,spero di non aver scritto cazzate
    Ultima modifica di vanbred; 07-04-2013 alle 01:42

  20. #14
    Scandinavian LAG L'avatar di Horophim
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    647
    Likes (Given)
    203
    Likes (Received)
    292

    Predefinito

    Prima di tutto, quel popolo non esiste, come non esiste il popolo cristiano o quello mussulmano.
    Gli scivoli mentali qui sono parecchi
    1)Fino a che la palestina si chiamava palestina hanno coesistito. Fino a che da una parte non si è usata la violenza per affermare il proprio dominio
    2)Il problema di certe parti della storia è che non si studiano abbastanza e abbastanza approfonditamente senza superare il velo della retorica e della propaganda
    3)Indipendentemente da quello che hanno subito delle persone (le effettive vittime deli lager nazisti) questo non da il diritto ad altre persone (governo inglese) di mentire spudoratamente e violare patti sottoscritti (con i palestinesi) per dare a delle persone (ebrei est europei principalmente e cmq "ebrei", tra virgolette per il motivo di cui la mia prima frase di questo post, che in larga parte coi lager non centravano nulla) la terra di persone (i palestinesi) che con i lager non avevano nulla a che fare
    Si è trattato di un sopruso puro e semplice, con circa un secolo di ritardo con le sue controparti coloniali.
    Proprio se sei contrario al nazismo e al razzismo non puoi giustificare lo stato di Israele

  21. #15
    Antonius L'avatar di 5om3on3
    Registrato il
    Oct 2009
    Località
    Alba
    Posts
    2,882
    Likes (Given)
    2163
    Likes (Received)
    2584

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da anconanera Visualizza Messaggio
    e non si riesce a scindere una battuta di cattivissimo gusto,con il dramma che hanno subito?
    Si da un calcio in culo alla prof,un'avvertimento,ma il mondo va avanti..

    Altro che avvertimento, ha fatto una cosa davvero stupida---> fuori dalle palle.

    Gli insegnanti idioti vanno interdetti per evitare creino un popolo di idioti imo.

    E non sono moralista o troiate simili, dato che la penso come Horophim...

    Trovo assurdo non riusciate a scindere le cose e focalizziate l'attenzione sul punto sbagliato...

    Come se continuassi a dire Madxxxa Putxxna all'asilo giustificandomi con il fatto che sono ateo, è un comportamento intelligente secondo voi da parte di un insegnante?
    Ultima modifica di 5om3on3; 07-04-2013 alle 03:07
    [20:19:31] AVanHelsing: il tuo stile risente della tua tortuosità mentale

  22. Likes marbury85 liked this post
  23. #16
    Antonius L'avatar di 5om3on3
    Registrato il
    Oct 2009
    Località
    Alba
    Posts
    2,882
    Likes (Given)
    2163
    Likes (Received)
    2584

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da anconanera Visualizza Messaggio
    sono stato testimone,ma come credo tanti di voi,di battutine piu o meno velate dei professori sui ragazzi diversamente abili,e su chi aveva problemi di varia natura...eppure nessuno ha mai detto niente..
    Mai assistito a frasi di questo tipo da parte dei professori e se fosse successo fidati che avrei fatto casino, fammi capire scusa, nessuno ha mai detto niente su quello pero' ti sei preso millemila rapporti per questioni ideologiche, sei tu che fai distinzioni a questo punto...
    [20:19:31] AVanHelsing: il tuo stile risente della tua tortuosità mentale

  24. #17
    Scandinavian LAG L'avatar di anconanera
    Registrato il
    May 2009
    Posts
    666
    Likes (Given)
    100
    Likes (Received)
    283

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 5om3on3 Visualizza Messaggio
    Mai assistito a frasi di questo tipo da parte dei professori e se fosse successo fidati che avrei fatto casino, fammi capire scusa, nessuno ha mai detto niente su quello pero' ti sei preso millemila rapporti per questioni ideologiche, sei tu che fai distinzioni a questo punto...
    In che senso distinzioni?

    Io mi son preso rapporti,e mi son subito atteggiamenti da parte dei professori (sia chiaro non da tutti,ma da quella componente sessantottina) sicuramente diversi dagli'altri e con un pizzico di malignità,perché ovviamente non nascondevo il mio pensiero.

    Comunque,quello che volevo dire con quell'esempio e' che ci sono tantissimi piccoli e grandi gesti negativi che fanno i prof verso gli alunni,da semplici battutine a cose più pesanti.
    se fosse stata nigeriana e gli avesse detto,"non buttare il cibo,che laggiù da voi morite di fame" sicuramente non sarebbe finita nella homepage del corriere della sera.

    Citazione Originariamente Scritto da Platinum Visualizza Messaggio
    Per quanto riguarda l'inutile ed errata 'punta' al titolo che avrei "inappropriatamente" usato (e che, guarda caso, è utilizzato dallo stesso giornalista dell'articolo), rimando al significato di antisemitismo, facilmente leggibile anche al link di seguito Antisemitismo nell?Enciclopedia Treccani
    Il termine antisemitismo,oggi e' stato fatto passare come sinonimo di antiebraismo,ma per semiti si intendono etnie con diversi ceppi linguistici,come Ebrei,Arabi e i popoli che parlavano l'Aramaico.


    Citazione Originariamente Scritto da ajathebig Visualizza Messaggio
    Casapound

    No comment lol

    Ok bravo hai fatto centro,ora però torna a letto su,che passa la suora con la medicina.




    Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD
    Una vita,una possibilità...

  25. #18
    Antonius L'avatar di 5om3on3
    Registrato il
    Oct 2009
    Località
    Alba
    Posts
    2,882
    Likes (Given)
    2163
    Likes (Received)
    2584

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da anconanera Visualizza Messaggio
    In che senso distinzioni?
    Distinzioni nel senso che avresti dovuto fare casino anche quando un insegnante lanciava battute che sfottono persone con problemi etc.

    Comunque sono OT, alla fine imo hai portato un esempio sbagliato...

    Comunque trovo da sempre abb. interessante come la questione Israele sia una delle poche questioni dove si riescono a trovare punti di incontro tra estrema dx e estrema sx...
    Ultima modifica di 5om3on3; 07-04-2013 alle 04:12
    [20:19:31] AVanHelsing: il tuo stile risente della tua tortuosità mentale

  26. #19
    Tight Agressive
    Registrato il
    May 2010
    Posts
    372
    Likes (Given)
    256
    Likes (Received)
    188

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Platinum Visualizza Messaggio
    Stendo un velo piuttosto spesso su "parzialmente "rimborsato" vedendosi attribuita una terra random dove costituire la propria patria", come se si potesse anche solo pensare che l'attribuzione di una terra sia un parziale rimborso a una tragedia che riguarda l'umanità intera e non un solo popolo.
    Un'osservazione.

    La terra loro l'han presa. Evidentemente per loro non è stato poi così offensivo "terra per ricompensare il torto subito".

    Se poi consideri popolazioni che han subito lo stesso martirio degli ebrei (istriani, giuliani, dalmati) esiliati ed infoibati e che non hanno ricevuto nulla di tutto quello che gli han maltolto direi che gli ebrei abbiano ricevuto overall un trattamento decisamente +ev. Non mi chiedere il perchè, me lo chiedo da anni...
    Credere che un ebreo valga più di un istriano non riesco proprio a farlo, il mio profondo antirazsismo mi impedisce di credere che un ebreo sia superiore ad un Italiano.. (tutto questo imo). Non sò per gli altri...
    Ultima modifica di Peppeds; 07-04-2013 alle 08:02

  27. #20
    Scandinavian LAG L'avatar di ajathebig
    Registrato il
    Feb 2011
    Località
    Anzio
    Posts
    738
    Likes (Given)
    1063
    Likes (Received)
    408

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da anconanera Visualizza Messaggio

    Io mi son preso rapporti,e mi son subito atteggiamenti da parte dei professori (sia chiaro non da tutti,ma da quella componente sessantottina) sicuramente diversi dagli'altri e con un pizzico di malignità,perché ovviamente non nascondevo il mio pensiero.

    Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD
    Poverino queste si che sono discriminazioni razziali cazzo



    Scusa se mi sembra lol che paragoni le discriminazioni che hanno fatto a te per essere un (neo?)fascista con quelle subite dagli Ebrei. Che poi il tp di una persona equilibrata non è " non vedo che male c'è a veder discriminati gli altri se sono stato discriminato io"



    Citazione Originariamente Scritto da anconanera Visualizza Messaggio
    Ok bravo hai fatto centro,ora però torna a letto su,che passa la suora con la medicina.


    Inviato dal mio iPad con Tapatalk HD
    Il partito si sta evolvendo vedo, mezzo secolo fa c'era solo l'olio di ricino
    [23.36.46] Daniele: grindo per la gloria

  28. Likes taranto_1906 liked this post

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •