Likes Likes:  166
Pagina 1 di 18 1234511 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 360

Discussione: Futurologia

  1. #1
    Monkey Tilt L'avatar di MechanicalBoy
    Registrato il
    Aug 2008
    Posts
    1,428
    Likes (Given)
    609
    Likes (Received)
    996

    Predefinito Futurologia

    Vi siete mai chiesti come sarà il mondo tra 10 - 50 - 100 anni?

    Quali sono i campi del sapere in cui fate lavorare la fantasia e immaginate nuovi possibili scenari?

    Come immaginate la tecnologia elettronica e robotica?
    Gli scenari politici e militari?
    Gli sviluppi biomedici?
    Le evoluzioni (o involuzioni) in ambito sociale?

    Vi spingete molto in la con il tempo o speculate su un futuro prossimo che riuscirete a vivere?
    I see most of my tilt now as just another gear. - livb112

  2. #2
    Antonius L'avatar di Gigaset
    Registrato il
    Oct 2010
    Posts
    10,042
    Likes (Given)
    4285
    Likes (Received)
    7446

    Predefinito

    Gli sviluppi biomedici?

    Un mondo di sole #BarbaraPalvin

  3. Likes squiz2, BaZzoR85 liked this post
  4. #3
    Monkey Tilt L'avatar di MechanicalBoy
    Registrato il
    Aug 2008
    Posts
    1,428
    Likes (Given)
    609
    Likes (Received)
    996

    Predefinito

    in ambito tecnologie mi immagino:

    Wifi ultraveloce più o meno ovunque, autostrade in primis. Veicoli elettrici autoguidati agganciati in rete a mappe sempre più dettagliate.

    Robotica come nuova fronteira del gadget e di largo consumo tipo attuali tablet (pulisce casa, cucina e prima o poi scende anche di casa per far pisciare il cane) enormi miglioramenti nel controllo vocale per poter gestirli. Questa è un po' inflazionata e prevista da tempo anche nell'attuale presente ma imo arriverà prima o poi (50 anni)
    I see most of my tilt now as just another gear. - livb112

  5. Likes nietzsche1900 liked this post
  6. #4
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    E' cmq uno sparare a caso, ma per capire, vuoi che si parli del tra 20 anni, tra 50, tra 100, o che?
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  7. #5
    Monkey Tilt L'avatar di MechanicalBoy
    Registrato il
    Aug 2008
    Posts
    1,428
    Likes (Given)
    609
    Likes (Received)
    996

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    E' cmq uno sparare a caso, ma per capire, vuoi che si parli del tra 20 anni, tra 50, tra 100, o che?
    Di quello che vi pare, io parlavo dei prox 50 anni. Ovviamente a caso.
    I see most of my tilt now as just another gear. - livb112

  8. #6
    Amministratore L'avatar di Ryu
    Registrato il
    Sep 2007
    Posts
    3,757
    Likes (Given)
    395
    Likes (Received)
    1490

    Predefinito

    La cosa che io trovo più interessante della materia è cercare di capire come può essere la nostra concezione di futuro andando a guardare come ciò veniva fatto 20-30-40-50 anni fa...

    Quando guardo i film e serie di fantascienza degli anni 60-70 e 80 amo molto guardare tutti i particolari per andare a capire se effettivamente le "previsioni" erano sensate e hanno avuto un riscontro o se si trattava solo di fervida immaginazione...

  9. Likes MechanicalBoy, jacson, Brianmay liked this post
  10. #7
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    Io credo che ci saranno risultati molto importanti nella scienza medica in generale, nn necessariamente farmaci, ma tra 50 anni credo sia + probabile che no l'esistenza di organi artificiali (e/o invece biologici ma cresciuti in laboratorio) impiantabili senza quasi nessuna sfiga.

    Inoltre credo che il viaggio nello spazio, per turismo + che altro, avrà un boom nn indifferente.

    Non mi sorprenderebbero + di tanto treni da 1k km/ora o cose del genere (tipo milano bologna 20 min per capirci).

    Per le automobili, nn credo che tra 50 anni ogni strada sarà percorsa solo da auto che si guidano da sole, credo ci sarà per molti decenni il mix delle self-driven e di quelle cmq con pilota umano. Almeno in urbano.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  11. Likes fratak liked this post
  12. #8
    Amministratore L'avatar di Ryu
    Registrato il
    Sep 2007
    Posts
    3,757
    Likes (Given)
    395
    Likes (Received)
    1490

    Predefinito

    Per le automobili, nn credo che tra 50 anni ogni strada sarà percorsa solo da auto che si guidano da sole, credo ci sarà per molti decenni il mix delle self-driven e di quelle cmq con pilota umano. Almeno in urbano.
    Probabilmente cominceranno col riservare una corsia nelle migliori autostrade per le auto-droni e forse anche ad auto "semi-automatiche" per il primo periodo di transizione.

  13. #9
    Monkey Tilt L'avatar di MechanicalBoy
    Registrato il
    Aug 2008
    Posts
    1,428
    Likes (Given)
    609
    Likes (Received)
    996

    Predefinito

    Una delle cose che mi immagino in modo più dettagliato sono le possibili implicazioni dell'altissima velocità di connessione wireless.

    Consentirebbe non soltanto allo storage di essere tutto in "clouding" ma anche l'elaborazione. Mi immagino devices di ogni tipo che accedono ad enormi server, ulpoadano le informazioni acquisite da sensori, accedono ad altre informazioni prese altrove e downloadano l'elaborazione di questi cervelloni.

    Questo consentirebbe al robot di non doversi carrozzare di un hdd+processore top e portarselo in giro, ma di sfruttare in rete un cervellone remoto.
    I see most of my tilt now as just another gear. - livb112

  14. Likes denebola liked this post
  15. #10
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Posts
    6,996
    Likes (Given)
    238
    Likes (Received)
    1560

    Predefinito

    Inoltre credo che il viaggio nello spazio, per turismo + che altro, avrà un boom nn indifferente.

    Virgin Galactic - Wikipedia

    sono a buon punto

    Non mi sorprenderebbero + di tanto treni da 1k km/ora o cose del genere (tipo milano bologna 20 min per capirci).

    1000 km/h mi paiono un po tantini. Sarebbe un po più della velocità media dei nuovi aerei di linea che dovranno durare 20-30 anni tipo l'A-350 o il DreamLiner. Diciamo che mi aspetto un ritorno alla levitazione magnetica e dunque ai MagLev degli anni 80 rivisti e perfezionati con velocità attorno ai 600km/h. (ora siamo attorno ai 300 per la rete italiana..)

    credo ci sarà per molti decenni il mix delle self-driven e di quelle cmq con pilota umano. Almeno in urbano.

    La nuova classe S ha fatto un passo avanti mostruoso in questa direzione.

    //

    Mi aspetto che un nuovo motore venga inventato. Sto seguendo gli sviluppi del motore a plasma che potrebbe essere davvero rivoluzionario e che mi hanno un po fatto ravvedere circa il lato oscuro della fusione a freddo (che btw ritengo molto meno probabile come via, rispetto al motore al plasma).

    In 50 anni, in ambito medico, mi aspetto l'imposizione dei medici italiani all'estero nelle conquiste scientifiche e nella lotta alle malattie tipo Hiv, cancro, tumore etc. Nel mondo si stanno sperimentando una serie di nuove metodiche che mi portano a credere che tra non troppo tempo, l'uomo avrà il pieno potere medico.

    In ambito economico mi piace citare Boldrin quando dice "chiedi ad un economista come sarà il futuro: chi ti dirà di non averne la più pallida alba, sarà quello di cui fidarsi".
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  16. Likes CrackUrLuck liked this post
  17. #11
    Scandinavian LAG L'avatar di Horophim
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    647
    Likes (Given)
    208
    Likes (Received)
    292

    Predefinito

    ma tra 50 anni credo sia + probabile che no l'esistenza di organi artificiali (e/o invece biologici ma cresciuti in laboratorio) impiantabili senza quasi nessuna sfiga.
    Lol se penso che a suo tempo chiesi ad un esperto di trapianti venuto dagli USA quanto fosse utile e fattibile l'idea della clonazione di organi e mi mandò praticamente a cagare (pare che almeno a livello di laboratorio ci siano molto vicini già ora)

    Sui treni da 1k all'ora in Italia ne dubito. Il treno da Milano a Bologna fa anche un sacco di fermate intermedie. Il punto è che in Italia non abbiamo due o tre città enormi e il resto inutile, abbiamo moltissimi paesi medi per cui il treno ideale per l'Italia è uno in grado di fermarsi e accelerare velocemente non uno con punte di velocità massima molto alte.

    Sulla fantascienza un'altra cosa carina da andare a vedere è quanto sia ottimista o pessimista a seconda del periodo.

    Sul futuro nei prossimi 50 anni vedo una mezza sovietizzazione dell'UE (nel senso che le decisioni sono prese dall'alto e ricadono sugli stati) e la cina che sopravanza gli USA dal punto di vista economico, quindi non molto roseo per noi anche perché il secondo fattore rischia seriamente di portare ad una guerra tra i due che difficilmente non ci vedrà coinvolti. In compenso è sempre molto più probabile un ruolo sempre più marginale dell'Europa se non si cambia rotta.

  18. #12
    Scandinavian LAG L'avatar di nerowolf
    Registrato il
    Jul 2011
    Località
    Svizzera - Leventina
    Posts
    677
    Likes (Given)
    354
    Likes (Received)
    232

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MechanicalBoy Visualizza Messaggio
    Una delle cose che mi immagino in modo più dettagliato sono le possibili implicazioni dell'altissima velocità di connessione wireless.

    Consentirebbe non soltanto allo storage di essere tutto in "clouding" ma anche l'elaborazione. Mi immagino devices di ogni tipo che accedono ad enormi server, ulpoadano le informazioni acquisite da sensori, accedono ad altre informazioni prese altrove e downloadano l'elaborazione di questi cervelloni.

    Questo consentirebbe al robot di non doversi carrozzare di un hdd+processore top e portarselo in giro, ma di sfruttare in rete un cervellone remoto.
    Interessante...ma getto il sasso nello stagno: chi controllerà che controlla cotanto sistema? Come potrai essere certo che fenomeni alla Prism siano debellati (ti aiuto: non possono esserlo dato che nella catena qualcuno facile da "corrompere" c'è sempre)? E con tutta questa tecnologia (spinta anche alle auto comuni piuttosto che ai treni) come risolvi i problemi "politici" fra nazioni povere e ricche? E al fame? La sete?

    Enjoy. Io vado a lavorare (su un progetto futurista, pensa un po').
    Una volta all'anno commetto un errore (piccolissimo) proprio per evitare di sentirmi immortale, infallibile, imprescindibilmente utile.


    Oltre il poker: Nerowolf racconta

  19. Likes Brianmay liked this post
  20. #13
    Scandinavian LAG L'avatar di Horophim
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    647
    Likes (Given)
    208
    Likes (Received)
    292

    Predefinito

    A proposito di previsioni...

  21. #14
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    Consentirebbe non soltanto allo storage di essere tutto in "clouding" ma anche l'elaborazione. Mi immagino devices di ogni tipo che accedono ad enormi server, ulpoadano le informazioni acquisite da sensori, accedono ad altre informazioni prese altrove e downloadano l'elaborazione di questi cervelloni.

    Questo consentirebbe al robot di non doversi carrozzare di un hdd+processore top e portarselo in giro, ma di sfruttare in rete un cervellone remoto.


    A questo si arriva comodi in meno di 20 anni ma credo che per l'utente medio l'unico effetto reale sarà che la batteria dura un pò di +.

    Probabilmente cominceranno col riservare una corsia nelle migliori autostrade per le auto-droni e forse anche ad auto "semi-automatiche" per il primo periodo di transizione.


    Y credo anche io, o nelle tangenziali o equivalenti.

    Nel mondo si stanno sperimentando una serie di nuove metodiche che mi portano a credere che tra non troppo tempo, l'uomo avrà il pieno potere medico.

    Imo ci sono 3 macrocategorie. Tumori, organi, e malattie croniche. La prima necessità di un breakthrough di qualche tipo, anche se per vari tipi di tumore la mortalità è calata parecchio (ma quello al pancreas, v. steve jobs, rimane irreale, e credo anche altri). Per gli organi ho già detto come lo vedo. Per le malattie croniche, ognuna è diversa, ma siamo ancora troppo lontani dal risolvere il diabete, l'alzheimer e così via.

    Cmq in 50 anni si potrebbe arrivare ad avere risolto (cioè avere strumenti che risolvano quasi tutti i casi con successo, come oggi con la polmonite per capirci) tutte e 3 le cose, ma non credo.

    Sui treni da 1k all'ora in Italia ne dubito. Il treno da Milano a Bologna fa anche un sacco di fermate intermedie. Il punto è che in Italia non abbiamo due o tre città enormi e il resto inutile, abbiamo moltissimi paesi medi per cui il treno ideale per l'Italia è uno in grado di fermarsi e accelerare velocemente non uno con punte di velocità massima molto alte.


    Vabbeh io nn penso solo all'italia (Cmq la tratta milano/bologna la puoi fare anche senza fermate, mi pare sia già così per italo per dire). Tipo in giappone son già oltre i 500km/ora se nn sbaglio.

    Insomma so che pare sick ma 1k l'ora (poi magari sono 800) tra 50 anni lo vedo molto probabile.

    Come potrai essere certo che fenomeni alla Prism siano debellati

    Non li debelli e gg.

    E con tutta questa tecnologia (spinta anche alle auto comuni piuttosto che ai treni) come risolvi i problemi "politici" fra nazioni povere e ricche? E al fame? La sete?


    La fame mi pare già risolta, nel senso che il mondo sta producendo cibo a sufficienza per sfamare comodamente tutti, quindi è un problema di distribuzione e povertà, che pian piano che i paesi poveri diventano + ricchi (e sta avvenendo ovunque tranne in alcune parti dell'africa) si risolve da solo. Tipo in india la fame oggi la soffre una porzione ridicolmente + piccola del passato.

    La sete nn c'è, c'è lo spreco d'acqua per coltivare in posti dove nn ha senso. Quella la risolvi solo "politicamente" cioè se posti semidesertici smettono di volere l'autarchia alimentare.

    E cmq a oggi il trend per i paesi poveri (ripeto escluse alcune parti dell'africa e alcune, poche, dittature redic rimaste) è di maggior crescita di quelli ricchi, il gap si sta pian piano riducendo da solo. Molto molto probabilmente tra 50 anni ci saranno ancora gap importanti ma così come si campa oggi perchè nn si può campare domani anche con nazioni di diversa ricchezza relativa?
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  22. #15
    Michel84
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Horophim Visualizza Messaggio
    Sui treni da 1k all'ora in Italia ne dubito. Il treno da Milano a Bologna fa anche un sacco di fermate intermedie. Il punto è che in Italia non abbiamo due o tre città enormi e il resto inutile, abbiamo moltissimi paesi medi per cui il treno ideale per l'Italia è uno in grado di fermarsi e accelerare velocemente non uno con punte di velocità massima molto alte
    Il frecciarossa Milano Bologna ci mette 60 min esatti e non ha alcuna fermata intermedia.

    Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2

  23. #16
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    @Horophim

    Ti è chiaro che lui è di quelli che vorrebbero 0 welfare e chi nn ce la fa deve morire right?
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  24. #17
    Scandinavian LAG L'avatar di Horophim
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    647
    Likes (Given)
    208
    Likes (Received)
    292

    Predefinito

    Ho totalmente presente chi sia, e apprezzo alcune sue idee (tipo ritiro dell'impero americano, ritorno al gold standard) e non ne apprezzo altre (tipo il crepa per strada se non te lo puoi permettere). Questa l'ho messa perché mi sembrava attinente, poi personalmente ne apprezzo la coerenza più di molte altre cose

  25. #18
    Scandinavian LAG L'avatar di Horophim
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    647
    Likes (Given)
    208
    Likes (Received)
    292

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Michel84 Visualizza Messaggio
    Il frecciarossa Milano Bologna ci mette 60 min esatti e non ha alcuna fermata intermedia.

    Inviato dal mio GT-I9300 con Tapatalk 2
    Si ma per farlo andare a 1000 all'ora devi fare un nuovo binario apposta (magari due) altrimenti va a sbattere con gli interegionali...
    Ad ogni modo credo che con la crisi petrolifera dei prossimi 50 anni oltre a sbloccare finalmente le "nuove" tecnologie energetiche si tenderà a muoversi meno e possibilmente a far girare meno le merci (o almeno lo spero)

  26. #19
    Fish
    Registrato il
    Oct 2010
    Posts
    17
    Likes (Given)
    3
    Likes (Received)
    22

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MechanicalBoy Visualizza Messaggio
    Una delle cose che mi immagino in modo più dettagliato sono le possibili implicazioni dell'altissima velocità di connessione wireless.

    Consentirebbe non soltanto allo storage di essere tutto in "clouding" ma anche l'elaborazione. Mi immagino devices di ogni tipo che accedono ad enormi server, ulpoadano le informazioni acquisite da sensori, accedono ad altre informazioni prese altrove e downloadano l'elaborazione di questi cervelloni.

    Questo consentirebbe al robot di non doversi carrozzare di un hdd+processore top e portarselo in giro, ma di sfruttare in rete un cervellone remoto.
    visto che tt e craccabile non penso che ci saranno dei robot che potranno essere controllati a distanza....(basta pensare a tt gli hacker che gia ora fanno paura senza alcun arma "tangibile" )..ti lascio immaginare cosa potrebbe succedere se qualche terrorista fosse in grado di sviluppare qualche tipo di malware "robotico" lol ,non sapevo come chiamarlo,......lo stesso discorso tanto piu vale per le auto ameno che non si riesca a creare un qualche circuito chiuso che controlli il tutto....

    per la navigazione wi fi super veloce sono d'accordo avevo anche letto questa che fa sperare bene Google ad alta velocità - parte il progetto | Novità Web .....devi anche considerare che l'Italia sta proprio messa male anche a fibra ottica quindi qui penso che queste tecnologie arriveranno proprio in ritardo...

  27. #20
    Monkey Tilt L'avatar di MechanicalBoy
    Registrato il
    Aug 2008
    Posts
    1,428
    Likes (Given)
    609
    Likes (Received)
    996

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bushizu Visualizza Messaggio
    .ti lascio immaginare cosa potrebbe succedere se qualche terrorista fosse in grado di sviluppare qualche tipo di malware "robotico"
    il terrorismo ha infiniti modi per fare danni già adesso e non limitano le tecnologie per questo, si andrà verso criptature sempre più toste e via. Non mi vengono in mente casi in cui la tecnologia si è fermata perchè scammabile, piuttosto prima di prendersi grandi responsabilità si studia come arginare lo scam.

    Ti ricordo che tutt'ora un terrorista può mettere kg di tritolo sui treni ad alta velocità, metro, arrivi delle maratone, non è che si evita di far concentrare troppa gente tutta insieme per timore di bombe.
    I see most of my tilt now as just another gear. - livb112

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •