Likes Likes:  131
Pagina 124 di 178 PrimaPrima ... 2474114120121122123124125126127128134174 ... UltimaUltima
Risultati da 2,461 a 2,480 di 3552

Discussione: Tennis - Topic unico

  1. #2461
    Tight Agressive L'avatar di bluetiger85
    Registrato il
    Sep 2012
    Posts
    381
    Likes (Given)
    653
    Likes (Received)
    447

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Prasty Visualizza Messaggio
    Quelli di Nadal non sono per nulla dei tic. Sono dei gesti ripetuti che lo aiutano ad entrare nello "stato" mentale giusto.
    E' una tecnica abbastanza diffusa, solo che nel mondo del tennis fatto in questa maniera non si era mai visto.
    Si chiaro però io lo prenderei a schiaffi quando fa così.
    Adoro Venus che non mette nemmeno le palline nella gonnellina. Gliene dà una il raccattapalle e tira quella senza prenderne 18000 e scartarle tutte.
    per caso coachi? Vorrei passare al nlh e sono disposto a dedicarmi anima e corpo al giochino. So che saresti l'insegnante giusto per me perchè non me ne faresti passare 1

    niente coccole al gatto o 5 minuti a letto in piu con la ragazza solo stove, studio e grinding. Ma non mi interessa se poi avrò ragione con i risultati.

    Ps, son disposto a fare level up da livelli che non batto e a insultare tutti se richiesto. Spero che valuterai questa richiesta

  2. #2462
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    May 2008
    Posts
    696
    Likes (Given)
    22
    Likes (Received)
    234

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Prasty Visualizza Messaggio
    Quelli di Nadal non sono per nulla dei tic. Sono dei gesti ripetuti che lo aiutano ad entrare nello "stato" mentale giusto.
    E' una tecnica abbastanza diffusa, solo che nel mondo del tennis fatto in questa maniera non si era mai visto.
    Si, verissimo, anche se non penso abbia il controllo di quelle azioni. È tipo un'azione ossessiva/compulsiva. Però ho sbagliato a chiamarli tic.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  3. #2463
    Scandinavian LAG L'avatar di Prasty
    Registrato il
    Jul 2009
    Posts
    695
    Likes (Given)
    322
    Likes (Received)
    408

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luisgallo Visualizza Messaggio
    Si, verissimo, anche se non penso abbia il controllo di quelle azioni. È tipo un'azione ossessiva/compulsiva. Però ho sbagliato a chiamarli tic.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Nono ma non era una critica nei confronti della parola tic. Era solo per dire che non è un malato convulsivo che non sa fermarsi, anche se ormai oggi dubito che possa cambiare questi rituali.

    Ad esempio Fognini 10 anni fa avrebbe dovuto lavorare con un bravo mental coach per imparare ad eliminare alcuni atteggiamenti che in partita lo portano a giocare al 5% del potenziale.
    “The first step in becoming a top player is the realization that playing to win means doing whatever most
    increases your chances of winning. The game knows no rules of “honor” or of “cheapness.” The game
    only knows winning and losing.”

  4. #2464
    Antonius L'avatar di bubukonan
    Registrato il
    Jun 2010
    Posts
    3,817
    Likes (Given)
    1088
    Likes (Received)
    2109

    Predefinito

    Bolelli e Napolitano qualificati per il RG. Donati al terzo turno e speriamo possano ripescare Cecchinato.
    Sfiga che praticamente ci sono state tutte sfide tra italiani e altrettanta mezza sfiga che gli italiani (adesso, nn al momento della chiusura dell'entry list) sono in tanti a cavallo della 100esima posizione che vorrebbe quasi dire l'entrata in tabellone degli slam ---> soldi/punti/fiducia

    Secondo me non siamo una nazione da buttare come molti ci descrivono, qualche buon giovane c'è... obv non c'è paragone con infinite nazioni ma proprio schifo non facciamo!
    Speriamo in qualche sorteggio decente al RG!
    Remember, you're lucky. If you're a winning poker player, that means you probably have an I.Q. over average, you have a smart brain and you found this Job wich is a dream for a lot of people, i think that you should consider yourself lucky only cause of this. (Rebellz)

    If you want to play MTTs for a living, you better either put in a ton of volume, play really well, or be prepared to be a slave to variance (and nobody’s actually prepared for that).

  5. #2465
    Monkey Tilt L'avatar di Whinaments
    Registrato il
    Jan 2010
    Località
    R/fcommittedlandia
    Posts
    1,490
    Likes (Given)
    559
    Likes (Received)
    718

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bubukonan Visualizza Messaggio
    Bolelli e Napolitano qualificati per il RG. Donati al terzo turno e speriamo possano ripescare Cecchinato.
    Sfiga che praticamente ci sono state tutte sfide tra italiani e altrettanta mezza sfiga che gli italiani (adesso, nn al momento della chiusura dell'entry list) sono in tanti a cavallo della 100esima posizione che vorrebbe quasi dire l'entrata in tabellone degli slam ---> soldi/punti/fiducia

    Secondo me non siamo una nazione da buttare come molti ci descrivono, qualche buon giovane c'è... obv non c'è paragone con infinite nazioni ma proprio schifo non facciamo!
    Speriamo in qualche sorteggio decente al RG!
    Grande Bolo! Dopo aver sofferto tanto al primo turno pensavo che con Cecchinato avesse poche speranze, meglio così anche perché come hai detto Cecchinato potrebbe entrare come LL.

    Come movimento ne abbiamo tanti tra la 100 e la 250, manca quello di spicco da troppi anni e va ad influire anche sui giovani che vengono caricati spesso di troppe pressioni.

    A Wimbledon se non fosse stato per i tanti (troppi imHo) pr ne portavamo 5 in tabellone diretto, ma quelli che possono sfruttano il pr proprio in questi tornei (tipo Tursunov, Haider-Maurer, ecc).
    Voglio proprio vedere se uno con un cancro si preoccupa del filo interdentale. Ics

    Don' t worry che entro 30-40M di mani la varianza si annulla anche in mtt. luciom

  6. #2466
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    May 2008
    Posts
    696
    Likes (Given)
    22
    Likes (Received)
    234

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bubukonan Visualizza Messaggio
    Bolelli e Napolitano qualificati per il RG. Donati al terzo turno e speriamo possano ripescare Cecchinato.
    Sfiga che praticamente ci sono state tutte sfide tra italiani e altrettanta mezza sfiga che gli italiani (adesso, nn al momento della chiusura dell'entry list) sono in tanti a cavallo della 100esima posizione che vorrebbe quasi dire l'entrata in tabellone degli slam ---> soldi/punti/fiducia

    Secondo me non siamo una nazione da buttare come molti ci descrivono, qualche buon giovane c'è... obv non c'è paragone con infinite nazioni ma proprio schifo non facciamo!
    Speriamo in qualche sorteggio decente al RG!
    Però anche tra i giovani non c'è nessuno che ha colpi per entrare nei top.
    Ho visto due giorni di prequali a Roma, li ho visto davvero tutti: Sonego, Pellegrino, Berrettini etc.
    Tutti giocatori discreti ma senza nulla per fare il salto di qualità.
    Sono tutti dei Lorenzi che è arrivato a 35 anni 40 al mondo con gran challenger e 250 e tanta voglia di fare fatica.
    I giovani forti stanno già venendo fuori tutti e sono coetanei dei nostri. Quindi direi che non possiamo aspettarci nessuno per i prossimi 5 anni almeno.
    La FIT sta investendo molto e magari i ragazzini under 12/14 di adesso avranno qualche chance in più.

    Spagna e Francia dimostrano che un top 20 lo puoi costruire, un top 10 è caso.




    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  7. #2467
    Antonius L'avatar di bubukonan
    Registrato il
    Jun 2010
    Posts
    3,817
    Likes (Given)
    1088
    Likes (Received)
    2109

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luisgallo Visualizza Messaggio
    Però anche tra i giovani non c'è nessuno che ha colpi per entrare nei top.
    Ho visto due giorni di prequali a Roma, li ho visto davvero tutti: Sonego, Pellegrino, Berrettini etc.
    Tutti giocatori discreti ma senza nulla per fare il salto di qualità.
    Sono tutti dei Lorenzi che è arrivato a 35 anni 40 al mondo con gran challenger e 250 e tanta voglia di fare fatica.
    I giovani forti stanno già venendo fuori tutti e sono coetanei dei nostri. Quindi direi che non possiamo aspettarci nessuno per i prossimi 5 anni almeno.
    La FIT sta investendo molto e magari i ragazzini under 12/14 di adesso avranno qualche chance in più.

    Spagna e Francia dimostrano che un top 20 lo puoi costruire, un top 10 è caso.




    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    sono abbastanza d'accordo ma penso anche che creando una solida base di ragazzi forti (100/200) arriverà qualcuno che spiccherà il volo.
    Al momento non abbiamo nessun wawrinka/nishikori/raonic pero con i ragazzi di 20 22 anni non si può davvero dire niente, guardate quinzi: a 17 anni il nuovo federer, a 18.5 bollito, adesso preso per quel che é...

    Io in fondo ci credo!
    Remember, you're lucky. If you're a winning poker player, that means you probably have an I.Q. over average, you have a smart brain and you found this Job wich is a dream for a lot of people, i think that you should consider yourself lucky only cause of this. (Rebellz)

    If you want to play MTTs for a living, you better either put in a ton of volume, play really well, or be prepared to be a slave to variance (and nobody’s actually prepared for that).

  8. #2468
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    May 2008
    Posts
    696
    Likes (Given)
    22
    Likes (Received)
    234

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bubukonan Visualizza Messaggio
    sono abbastanza d'accordo ma penso anche che creando una solida base di ragazzi forti (100/200) arriverà qualcuno che spiccherà il volo.
    Al momento non abbiamo nessun wawrinka/nishikori/raonic pero con i ragazzi di 20 22 anni non si può davvero dire niente, guardate quinzi: a 17 anni il nuovo federer, a 18.5 bollito, adesso preso per quel che é...

    Io in fondo ci credo!
    Mah, dopo che li ho visti ho davvero poche speranze.
    Quando vedi un top giovane, senza prendere Zverev, ma Coric, Chung (che perse in finale con Quinzi), Ruud, Khachanov, hanno tutti almeno un colpo devastante.
    Se si riescono a girare sul dritto e giocare l'inside out il punto è finito o quasi. Tra i nostri non ho visto nessuno con un colpo killer.

    Se prendi anche uno spagnolo di quelli che giocano a palletta come Ramos o Bautista, se si girano sul dritto il punto è finito.

    Quindi a mio avviso siamo davvero lontani con questa generazione. Poi spero di sbagliarmi.



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  9. #2469
    Tight Agressive L'avatar di sbabola65
    Registrato il
    Apr 2011
    Località
    Lolland
    Posts
    369
    Likes (Given)
    425
    Likes (Received)
    838

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bubukonan Visualizza Messaggio
    sono abbastanza d'accordo ma penso anche che creando una solida base di ragazzi forti (100/200) arriverà qualcuno che spiccherà il volo.
    Al momento non abbiamo nessun wawrinka/nishikori/raonic pero con i ragazzi di 20 22 anni non si può davvero dire niente, guardate quinzi: a 17 anni il nuovo federer, a 18.5 bollito, adesso preso per quel che é...

    Io in fondo ci credo!
    alla fine si sta aspettando Adelchi Virgili.....o no?

  10. #2470
    Antonius L'avatar di bubukonan
    Registrato il
    Jun 2010
    Posts
    3,817
    Likes (Given)
    1088
    Likes (Received)
    2109

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luisgallo Visualizza Messaggio
    Mah, dopo che li ho visti ho davvero poche speranze.
    Quando vedi un top giovane, senza prendere Zverev, ma Coric, Chung (che perse in finale con Quinzi), Ruud, Khachanov, hanno tutti almeno un colpo devastante.
    Se si riescono a girare sul dritto e giocare l'inside out il punto è finito o quasi. Tra i nostri non ho visto nessuno con un colpo killer.

    Se prendi anche uno spagnolo di quelli che giocano a palletta come Ramos o Bautista, se si girano sul dritto il punto è finito.

    Quindi a mio avviso siamo davvero lontani con questa generazione. Poi spero di sbagliarmi.



    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    ok che non prendi zverev ma hai preso dei 40 al mondo (escluso ruud)!! è ovvio che siano un gradino, forse due, sotto a questi!
    comunque fate bene ad essere ironici, è triste che una nazione come l'Italia non sia al top tipo la Francia.

    A me sembra ci sia un buon movimento, pensate avessimo una FIT degna e che non facesse scappare in spagna/america i nostri migliori...
    Remember, you're lucky. If you're a winning poker player, that means you probably have an I.Q. over average, you have a smart brain and you found this Job wich is a dream for a lot of people, i think that you should consider yourself lucky only cause of this. (Rebellz)

    If you want to play MTTs for a living, you better either put in a ton of volume, play really well, or be prepared to be a slave to variance (and nobody’s actually prepared for that).

  11. #2471
    Scandinavian LAG L'avatar di Prasty
    Registrato il
    Jul 2009
    Posts
    695
    Likes (Given)
    322
    Likes (Received)
    408

    Predefinito

    Ma le strutture italiane sono adeguate per la crescita di un movimento tennistico giovanile di alto livello?
    “The first step in becoming a top player is the realization that playing to win means doing whatever most
    increases your chances of winning. The game knows no rules of “honor” or of “cheapness.” The game
    only knows winning and losing.”

  12. #2472
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    May 2008
    Posts
    696
    Likes (Given)
    22
    Likes (Received)
    234

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Prasty Visualizza Messaggio
    Ma le strutture italiane sono adeguate per la crescita di un movimento tennistico giovanile di alto livello?
    Tirrenia è buona.
    Però il tennis è una scommessa pazzesca per una famiglia con un EV negativo praticamente sempre.
    Esempio:
    Nel calcio partono 80k bambini ogni anno in Italia, di questi una dozzina arriva in serie A, una 50ina in B e tanti in lega Pro.

    Diciamo che su 80k quasi 200 ci vivono bene, tutti meglio di un giocatore sopra il 100 al mondo nel tennis.

    Nel tennis partiranno diciamo 5000 bambini (forse di più ma voglio stare conservativo), di questi 0 circa arrivano nei primi 100, forse 1 tra 100 e 200 e così a scendere.

    Gli altri che fino a 20 anni sono ottimi giocatori, diciamo gente che fa ITF, ha un costo vivo enorme, solo parzialmente coperto dalla FIT che magari ti da l'allenatore e le strutture, ma viaggi e cose varie sono a carico tuo (ergo scommesse truccate per sopravvivere).

    La FIT dovrebbe dare la sicurezza di una professione a un giovane di 16 anni che si butta nella mischia e magari non riesce, a quel punto non avremmo solo figli di papà che giocano.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  13. #2473
    Scandinavian LAG L'avatar di Prasty
    Registrato il
    Jul 2009
    Posts
    695
    Likes (Given)
    322
    Likes (Received)
    408

    Predefinito

    Hai ragione. Se io oggi avessi un figlio non potrei sostenerlo nelle mille trasferte e seguirlo ovunque ad esempio.
    Se volesse giocare a calcio si
    “The first step in becoming a top player is the realization that playing to win means doing whatever most
    increases your chances of winning. The game knows no rules of “honor” or of “cheapness.” The game
    only knows winning and losing.”

  14. #2474
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    May 2008
    Posts
    696
    Likes (Given)
    22
    Likes (Received)
    234

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Prasty Visualizza Messaggio
    Hai ragione. Se io oggi avessi un figlio non potrei sostenerlo nelle mille trasferte e seguirlo ovunque ad esempio.
    Se volesse giocare a calcio si
    Pensa che ho amici che per 15 anni hanno portato a casa 30k anno netti giocando a pallone senza essere mai andati in squadre a più di 40km da Piacenza, senza aver mai visto il professionismo, neanche nelle giovanili.

    Quei soldi non li prende un maestro di tennis che magari è stato 2.1 e 500 al mondo.






    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  15. #2475
    Antonius L'avatar di bubukonan
    Registrato il
    Jun 2010
    Posts
    3,817
    Likes (Given)
    1088
    Likes (Received)
    2109

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luisgallo Visualizza Messaggio
    Pensa che ho amici che per 15 anni hanno portato a casa 30k anno netti giocando a pallone senza essere mai andati in squadre a più di 40km da Piacenza, senza aver mai visto il professionismo, neanche nelle giovanili.

    Quei soldi non li prende un maestro di tennis che magari è stato 2.1 e 500 al mondo.






    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    li prende se fa il maestro perché se fa l'annata da 500 al mondo li paga al posto di prenderli
    Remember, you're lucky. If you're a winning poker player, that means you probably have an I.Q. over average, you have a smart brain and you found this Job wich is a dream for a lot of people, i think that you should consider yourself lucky only cause of this. (Rebellz)

    If you want to play MTTs for a living, you better either put in a ton of volume, play really well, or be prepared to be a slave to variance (and nobody’s actually prepared for that).

  16. #2476
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    May 2008
    Posts
    696
    Likes (Given)
    22
    Likes (Received)
    234

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da bubukonan Visualizza Messaggio
    li prende se fa il maestro perché se fa l'annata da 500 al mondo li paga al posto di prenderli
    Si, però quello che volevo dire è che un maestro di tennis che è stato praticamente al top, 2.1 in Italia, 500 al mondo, guadagnerà 30k come un maestro che è stato magari 3.5.

    Per dire che gli sforzi poi non vengono ripagati in alcun modo.




    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  17. #2477
    Antonius L'avatar di bubukonan
    Registrato il
    Jun 2010
    Posts
    3,817
    Likes (Given)
    1088
    Likes (Received)
    2109

    Predefinito

    Beh non male come prima giornata x gli italiani!
    Fognini aveva una partita tosta come primo turno e l'ha superata, non l'ho vista ma immagino abbia combinato qualcosa delle sue per perdere male 3 e 4.
    Quello che mi aspettavo meno é Napolitano ovviamente, giocava contro uno dei più in forma ma ha vinto bene.
    Ho visto spezzoni del primo e non capivo cosa stesse combinando Misha, giocava 6m dietro... non si vedeva nelle telecamere, unreal!
    Remember, you're lucky. If you're a winning poker player, that means you probably have an I.Q. over average, you have a smart brain and you found this Job wich is a dream for a lot of people, i think that you should consider yourself lucky only cause of this. (Rebellz)

    If you want to play MTTs for a living, you better either put in a ton of volume, play really well, or be prepared to be a slave to variance (and nobody’s actually prepared for that).

  18. #2478
    Antonius L'avatar di robben29
    Registrato il
    May 2008
    Posts
    2,405
    Likes (Given)
    236
    Likes (Received)
    231

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luisgallo Visualizza Messaggio

    Per dire che gli sforzi poi non vengono ripagati in alcun modo.


    This.
    Io nel mio piccolo a quasi 17 anni, appurato che non sarei mai diventato un professionista, mi chiesi chi cazzo me lo faceva fare tutto quel sacrificio.
    Perche' è vero che ci sono ennemila sport piu' duri del tennis dal punto di vista fisico, ma dal punto di vista nervoso sei tutto l anno tu e una cazzo di pallina che ti viene incontro.
    La prima estate andando al mare e uscendo la sera io l ho fatta a 16 anni per dire, perche' l agonismo under nel tennis è praticamente iperconcentrato da fine Aprile a fine Agosto, a differenza della maggior parte degli sport under dove le competizioni sono piu' spalmate. (es nel calcio il fatto di giocare solo la Domenica rende possibile l agonismo invernale, nel tennis no).

    Comunque un paio d anni fa al circolo della mia citta' si è organizzato un torneo tra 2.1 e 2.6
    Ho incontrato qualche coetaneo che battagliava con me per i campi quando eravamo ragazzini e che ce l ha fatta a diventare professionista per qualche anno ma di soldi non è che ne ha fatti chissa quanti...anzi.
    Gente come Flavio Cipolla, Enrico Iannuzzi, Matteo Volante, Daniele Georgini e tanti altri con cui giocavo che hanno deciso di continuare la carriera si saranno sicuramente presi le loro soddisfazioni pero' di sicuro la loro carriera (ottima in senso assoluto ma modesta se la rapportiamo al mondo pro) è stata piu' un investimento per continuare a fare del tennis il proprio mestiere anche post attivita' agonistica piu' che l attivita' agonistica in se'.
    Una cosa che mi fece riflettere quando tornai come spettatore sui campi fu vedere un match stellare tra un 2.3 e un 2.2 dove al 2.3 che poi perse al terzo e che conoscevo bene gli dissi "porca troia hai giocato 1 set e mezzo da top 200 a mio parere, deve essere veramente duro sfondare il muro dei 100" e lui fece un bel sorriso spontaneo.
    E' dura in ogni sport chiaramente, e forse è dura in ugual misura, ma quella partita in particolare mi fece riflettere molto su quanto sia poco probabile arrivare ad essere uno sportivo di valore mondiale.

    Essere Federer o Nadal poi è roba che neanche puo' essere immaginata.

  19. #2479
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    May 2008
    Posts
    696
    Likes (Given)
    22
    Likes (Received)
    234

    Predefinito

    Zverev già out. Io lo dicevo che una rondine non fa primavera! Poi forte sarà forte ma non perdi da Verdasco.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk

  20. #2480
    Antonius L'avatar di bubukonan
    Registrato il
    Jun 2010
    Posts
    3,817
    Likes (Given)
    1088
    Likes (Received)
    2109

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luisgallo Visualizza Messaggio
    Zverev già out. Io lo dicevo che una rondine non fa primavera! Poi forte sarà forte ma non perdi da Verdasco.


    Inviato dal mio iPhone utilizzando Tapatalk
    Ma non é vero, é una sconfitta che può starci! Non cambia pressoché nulla sulle sue prospettive.

    Verdasco é ostico, sempre e comunque
    Remember, you're lucky. If you're a winning poker player, that means you probably have an I.Q. over average, you have a smart brain and you found this Job wich is a dream for a lot of people, i think that you should consider yourself lucky only cause of this. (Rebellz)

    If you want to play MTTs for a living, you better either put in a ton of volume, play really well, or be prepared to be a slave to variance (and nobody’s actually prepared for that).

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •