Likes Likes:  44
Pagina 4 di 14 PrimaPrima 12345678 ... UltimaUltima
Risultati da 61 a 80 di 271

Discussione: aggiornamenti sulla situazione economica attuale?

  1. #61
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Feb 2012
    Posts
    517
    Likes (Given)
    641
    Likes (Received)
    247

    Predefinito

    @BimboMinkia : credi che il governo non conosca cosa dice Sartori, che non sappiano cosa sarebbe accaduto con questa manovra ?! Cioè, lo sappiamo noi poveri umani e non lo sanno loro ? A me pare lol. Se invece questo fosse proprio l'effetto che vogliono ottenere ?

  2. #62
    Fish L'avatar di BimboMinkia
    Registrato il
    Apr 2012
    Posts
    25
    Likes (Given)
    10
    Likes (Received)
    18

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Che$$44 Visualizza Messaggio
    @BimboMinkia : credi che il governo non conosca cosa dice Sartori, che non sappiano cosa sarebbe accaduto con questa manovra ?! Cioè, lo sappiamo noi poveri umani e non lo sanno loro ? A me pare lol. Se invece questo fosse proprio l'effetto che vogliono ottenere ?
    Tremonti, l'altra sera da Santoro, ha detto rispondendo a chi proponeva di statalizzare le banche: "...Più che statalizzare le banche basterebbe ristatalizzare gli stati!". Coe dire: non serve che lo stato controlli le banche, basterebbe che le banche (inteso come grandi gruppi internazionali) non potessero più controllare gli stati.

    Quacosa che non quadra è evidente che ci sia. Prendimao ultima asta dei Bot italiani:
    - 12 mld di offerta hanno trovato 16 mld di richiesta
    - nello stesso tempo la germandia mette in vendita i suoi Bond e l'asta va deserta (li comprano Bce e Bundesbank)
    In un mercato "vero", non "drogato" che succederebbe? Semplice: La Germania dovrebbe rendere più appetibili i suoi Bond aumentandone il rendimento mentre il rendimento dei Bot italiani dovrebbe calare. Invece è successo l'esatto contrario......

    Ultima modifica di BimboMinkia; 16-05-2012 alle 12:32


    [Un ramo di pazzia abbellisce l'albero della saggezza.] cit. A.M.

  3. Likes G.Paolini, doc_ftr liked this post
  4. #63
    Scandinavian LAG L'avatar di UnNiubbo
    Registrato il
    Sep 2009
    Località
    Bari
    Posts
    728
    Likes (Given)
    21
    Likes (Received)
    497

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BimboMinkia Visualizza Messaggio
    Già "non è servito a nulla" visto che le entrate fiscali (fonte tutti i giornali di oggi) sono al -3,9%.
    Io ho letto ovunque -0,5% e non -3,9% (non che sia bello il -0,5% eh).
    Dimostrazione del "Se dopo 20 minuti non hai capito chi è il pollo del tavolo, vuol dire che sei tu":
    [01:18:02] Lorenzissimo: come mai se mi metto sit out si mettono sit out pure gli altri reg?


    [19:58:25] Lorenzissimo: ad avere una mano ogni tanto
    [19:58:32] Lorenzissimo: tipo un Ahi
    [19:58:36] Lorenzissimo: sarebbe buono

  5. #64
    Moderatore L'avatar di Miglio
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    ferrara
    Posts
    7,817
    Likes (Given)
    543
    Likes (Received)
    1351

    Predefinito

    le entrate fiscali calano perchè calano i redditi.... paga di più un 20% su 100k che non un 50% su 30k...

    detto questo, non sono un tecnico, vorrei solo fare qualche constatazione, sperando di avere magari qualche risposta da chi più skillato e preparato di me.

    sento sempre: se usciamo dall'euro è un cataclisma. ora, io mi chiedo, teoricamente obv, l'italia ha migliaia di anni di storia e viene "rovinata" da 10 anni di euro?? detto questo che è puramente provocatoria come frase, ma io mi chiedo:

    scenario attuale:

    economia ferma. recessione. niente lavoro. gente presa per il collo per pagare (cosa poi??). debito fuori controllo (nonostante tutto, continua a crescere).

    scenario uscita euro.

    è la cosa che mi interesserebbe di più. a parte l'import (penso che la maggior parte sia per l'energetico) molto più caro e per il debito che aumenterà (tanto è già fuori controllo). dove andrebbe peggio per LA GENTE??

    mi spiego. cercheremo di essere più auotsufficienti e questo è un gran bene, maggior lavoro, maggiori risorse interne ecc... maggiore export (non dimentichiamo che il made in italy è top al mondo) in quanto costerebbe pochissimo.

    ci adegueremo. invece di una polo a 40k compreremo una punto a 10... invece di una vacanza ai caraibi la faremo in sardegna... invece di importare tot petrolio troppo caro, magari sfrutteremo meglio le alternative. magari qualche stufa a legna in più e qualche giorno di metano in meno...

    certo, si tirerà la cinghia, quanti? 2...5... 10 anni?? ma almeno diventeremo padroni del nostro futuro. la cosa che mi tilta di più, è che ora come ora i cittadini non contano nulla... se domani si votasse, gli italiani scegliessero un candidato al 98% ma questo non andasse bene per le banche e lo spread volasse a 800 punti... nemmeno potrebbero rimanere a governare...

    che dire... così non si va da nessuna parte, a sto punto, fanculo tutti e gg...

    boh... sempre più convinto che andare avanti così sia come amputare un corpo un pezzettino alla volta legando un laccio emostatico per fermare man mano l'emoraggia...

  6. #65
    Moderatore L'avatar di Miglio
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    ferrara
    Posts
    7,817
    Likes (Given)
    543
    Likes (Received)
    1351

    Predefinito

    dimenticavo una cosa riguardante il debito.

    se si tornasse alla lira, aumenterebbe ovviamente. ma perchè nel tempo non "nazionalizzarlo"?? lo stato inizia a pagare con il debito... i tfr... le buonuscite... ecc ecc... con il risparmiato si salda il debito esistente e l'altro rimarrebbe da noi con il "nostro" valore...

    sento dire che 1€ valerà 1000 lire, e son d'accordo, ma non è che poi in italia si pagherà 1 chilo di pomodori 30k lire... tutto sarà rapportato nei confini nazionali...

  7. #66
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Feb 2011
    Località
    PAVIA
    Posts
    1,705
    Likes (Given)
    51
    Likes (Received)
    841

    Predefinito

    Io ho letto questo sulla Grecia (non che centri molto con la situazione italiana, ma mi ha inquietato cmq)
    Grecia, il ritorno della dracma costerebbe 11mila euro all'anno per ogni europeo - Economia e Finanza con Bloomberg - Repubblica.it

  8. #67
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Oct 2009
    Posts
    573
    Likes (Given)
    51
    Likes (Received)
    23

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Miglio Visualizza Messaggio
    ma non è che poi in italia si pagherà 1 chilo di pomodori 30k lire... tutto sarà rapportato nei confini nazionali...

    con la sfiga che in Italia - aldilà dei pomodori - abbiamo 0 materie prime o quasi... basta pensare al petrolio e al gas che compriamo ovunque e sarebbe piuttosto divertente andarlo a comprare in lire

    questo sorvolando sul fatto che un 40% del debito pubblico se non sbaglio è in mano a investitori esteri... hai voglia a nazionalizzare 750 miliardi di euro
    Ultima modifica di shaitan; 16-05-2012 alle 17:20

  9. #68
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Oct 2009
    Posts
    573
    Likes (Given)
    51
    Likes (Received)
    23

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da BimboMinkia Visualizza Messaggio
    Già "non è servito a nulla" visto che le entrate fiscali (fonte tutti i giornali di oggi) sono al -3,9%.
    in realtà -3,6, ma quello è il dato di marzo sul trimestre è -0,5

  10. #69
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Sep 2011
    Posts
    1,132
    Likes (Given)
    2170
    Likes (Received)
    710

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Che$$44 Visualizza Messaggio
    @BimboMinkia : credi che il governo non conosca cosa dice Sartori, che non sappiano cosa sarebbe accaduto con questa manovra ?! Cioè, lo sappiamo noi poveri umani e non lo sanno loro ? A me pare lol. Se invece questo fosse proprio l'effetto che vogliono ottenere ?
    '
    poikè quello ke dice Sartori è cosi banale che lo sanno anke le Capre dei MONTI..cosa insunui con l'ultima domanda?spegati meglio

  11. #70
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8332

    Predefinito

    Con lo sfratto esecutivo in mano, il rimborso ce l'hai sicuro.


    Sì, e ci vogliono anni a volte.

    Io per esempio, ho iniziato la pratica di sfratto a novembre 2011, ho ottenuto la sentenza di sfratto il 30 aprile 2012 e i soldi li recupero direttamente quest'anno tramite compensazione.


    Hai sculato,e non puoi dedurre neanche le spese legali sostenute dalle tasse.


    sento sempre: se usciamo dall'euro è un cataclisma. ora, io mi chiedo, teoricamente obv, l'italia ha migliaia di anni di storia e viene "rovinata" da 10 anni di euro?? detto questo che è puramente provocatoria come frase, ma io mi chiedo:


    Migliaia di anni di storia e qualche decina di cataclismi economici che ci hanno massacrato e riportato indietro di decenni/secoli. Vedi l'inflazione sotto Diocleziano. Vedi il disastro economico permanente a Roma dal 500 al 1600, vedi quando gran bretagna ci ha outplayati sulle produzioni tessili e la Toscana è crushata (insieme ai de medici), vedi la disintegrazione dell'economia del sud italia post-conquista Savoia, etc etc.

    Se vuoi altri 40-50 anni di riduzione dei redditi sensibile e vuoi andare a stare come la Turchia di 20 anni fa uscire dall'euro is the way.


    è la cosa che mi interesserebbe di più. a parte l'import (penso che la maggior parte sia per l'energetico) molto più caro e per il debito che aumenterà (tanto è già fuori controllo). dove andrebbe peggio per LA GENTE??


    Che l'auto diventa un lusso solo per ricchi (auguri con la benzina 3x + cara e redditi in calo se calcolati nei $ necessari per comprare la benzina). Che il 90% delle medicine che ora ti passa lo stato non se le può + permettere. Che una macchina per dialisi costa 3-4-5x e quindi gg se hai problemi hai reni. gg vacanze all'estero.

    certo, si tirerà la cinghia, quanti? 2...5... 10 anni?? ma almeno diventeremo padroni del nostro futuro. la cosa che mi tilta di più, è che ora come ora i cittadini non contano nulla.

    Scusa ma quando c'era la lira cosa cazzo contavano i cittadini? lo capisci che il boom economico è stato dovuto a un periodo di "ottimo demografico" tanti giovani e pochi vecchi? se torni alla lira ma sei un paese di vecchi sei finito.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  12. #71
    Banned
    Registrato il
    Jul 2011
    Località
    Laputa
    Posts
    643
    Likes (Given)
    132
    Likes (Received)
    952

    Predefinito

    Strano che gli investitori non credano nell'Italia




  13. #72
    Moderatore L'avatar di Miglio
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    ferrara
    Posts
    7,817
    Likes (Given)
    543
    Likes (Received)
    1351

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    [

    è la cosa che mi interesserebbe di più. a parte l'import (penso che la maggior parte sia per l'energetico) molto più caro e per il debito che aumenterà (tanto è già fuori controllo). dove andrebbe peggio per LA GENTE??


    Che l'auto diventa un lusso solo per ricchi (auguri con la benzina 3x + cara e redditi in calo se calcolati nei $ necessari per comprare la benzina). Che il 90% delle medicine che ora ti passa lo stato non se le può + permettere. Che una macchina per dialisi costa 3-4-5x e quindi gg se hai problemi hai reni. gg vacanze all'estero.

    certo, si tirerà la cinghia, quanti? 2...5... 10 anni?? ma almeno diventeremo padroni del nostro futuro. la cosa che mi tilta di più, è che ora come ora i cittadini non contano nulla.

    Scusa ma quando c'era la lira cosa cazzo contavano i cittadini? lo capisci che il boom economico è stato dovuto a un periodo di "ottimo demografico" tanti giovani e pochi vecchi? se torni alla lira ma sei un paese di vecchi sei finito.
    sul fatto storico non c'era bisogno di andare tanto dietro comunque messaggio ricevuto...

    secondo me tu non hai capito una cosa... già ORA l'auto è un lusso. con disoccupazione, redditi in ribasso aumenti del carburante di un 20% all'anno... siamo già nello scenario appocalittico che tu hai descritto, solo che così non ci si potrà mai far niente, a meno che tu sia convinto che le cose miglioreranno a tal punto da far tornare la classe media... io sono un pò più pessimista a riguardo...


    la sanità idem. proprio stamattina, tra una lastra e un prelievo di sangue se ne sono andati 200€, quindi smettiamola del "servizio nazionale gratuito"... e poi scusa... perchè non possiamo crearcele in italia ste macchine? tieni presente che di soli interessi si risparmierebbe parecchio....

    i cittadini contavano infinito di più. che poi ci fosse una malapolitica corrotta è un altro paio di maniche... ma 20 anni fa non sarebbe mai successo un effetto monti. andare contro la volontà popolare perchè la finanza decide che deve essere così?? guarda che è veramente follia se ci pensi...

    esempio: scenario 2013. votazioni... vince un antieuropeista al 99% di votazione.... lo spread schizza a 700 punti... sai dove va a finire il 99% delle preferenze??

    insomma, io preferisco fare rinuncie (che già faccio, perchè qui sembra che ora vada tutto bene), ma abbia POSSIBILITA' di migliorare...

    domanda:

    tra 15 anni, vedresti meglio la nostra situazione dentro o fuori dall'euro??

  14. #73
    Calling Station L'avatar di ash2910
    Registrato il
    Sep 2011
    Località
    Brianza
    Posts
    78
    Likes (Given)
    462
    Likes (Received)
    261

    Predefinito

    Greci e Spagnoli stanno ritirando i loro soldi dalle banche, secondo voi è probabile che a breve anche in Italia accada lo stesso?

    Sbaglio o durante il periodo della guerra nel golfo parecchi italiani hanno preso d'assalto i supermercati per la paura (immotivata) di rimanere senza generi alimentari?

    Non vorrei essere catastrofista ma imho basta veramente poco per scatenare il panico!

  15. #74
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Feb 2012
    Posts
    517
    Likes (Given)
    641
    Likes (Received)
    247

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da NGPPAT Visualizza Messaggio
    '
    poikè quello ke dice Sartori è cosi banale che lo sanno anke le Capre dei MONTI..cosa insunui con l'ultima domanda?spegati meglio
    Semplicemente che il sistema persegua fini non EV+ x i cittadini e la collettività ma solamente EV+ per banche e gruppi di potere. Sinceramente non mi è molto chiaro il motivo per il quale il governo dei tecnici non sappia fare 2+2 e far ripartire l'italia.
    Basterebbe tagliare sprechi e provincie, ridurre il finanziamento pubblico ai partiti, mettere un tetto ai salari dei dipendenti pubblici, diminuire le auto blu, ridurre (veramente) l'evasione fiscale.

    Credo che anche un bambino sappia queste cose. Se non le vogliono fare non è che sono stupidi, ci sarà un motivo sotto =) Imho obv

  16. Likes doc_ftr liked this post
  17. #75
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Feb 2011
    Località
    Roma
    Posts
    1,734
    Likes (Given)
    565
    Likes (Received)
    544

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Che$$44 Visualizza Messaggio
    SSinceramente non mi è molto chiaro il motivo per il quale il governo dei tecnici non sappia fare 2+2 e far ripartire l'italia.
    @Che$

    Eh non è cosi' semplice. Se leggi qualcosa di politica economica noterai che dietro una scelta/obiettivo ci sono miliardi di variabili e problemi che farla +ev è tendenzialmente impossibile. SE poi ci metti che partiamo da una situazione disastrosa è davvero un processo troppo troppo troppo lungo.

    Sempre specificando che il termine +ev per il Paese non esiste in nessuna nazione del mondo, è l'imperfezione della democrazia che rende questo impossibile.
    Ultima modifica di Dario_88; 17-05-2012 alle 15:42

  18. #76
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Oct 2009
    Posts
    573
    Likes (Given)
    51
    Likes (Received)
    23

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Che$$44 Visualizza Messaggio
    Basterebbe tagliare sprechi e provincie
    una cosa su questi famosi tagli... che sia ben chiaro, come diceva Luciom tra i primi post che vogliono dire licenziamenti...

    Oh non dico che non sia d'accordo (c'è chi, non io, sosterrebbe che lo stato per uscire dalla crisi dovrebbe fare l'opposto)... lo chiarifico solo meglio perché "tagli agli sprechi" ovviamente detto così li vorremmo tutti

  19. #77
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Feb 2012
    Posts
    517
    Likes (Given)
    641
    Likes (Received)
    247

    Predefinito

    @Dario_88 : be' che sia semplice nessuno l'ha detto, ma sicuramente è da folli aumentare le tasse dirette, le fascie + povere e quindi i consumi. Realmente no sense !

    @shaitan : tagli = licenziamenti ? Non per forza. Il personale può benissimo essere ricollocato o sistemato con ammortizzatori sociali etc. Ok che nel breve periodo sarà + dura ma nel lungo periodo sarebbe sicuramente EV+

    Imho obv

  20. #78
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8332

    Predefinito

    secondo me tu non hai capito una cosa... già ORA l'auto è un lusso. con disoccupazione, redditi in ribasso aumenti del carburante di un 20% all'anno... siamo già nello scenario appocalittico che tu hai descritto, solo che così non ci si potrà mai far niente, a meno che tu sia convinto che le cose miglioreranno a tal punto da far tornare la classe media... io sono un pò più pessimista a riguardo...


    Lol praticamente ogni nucleo famigliare ne ha una. Io ti parlo di lusso nel senso che 1 nucleo su 4-5 può permettersela fisicamente.

    Credere che la situazione attuale sia già apocalittica vuol proprio dire non aver capito quanto in basso si può scendere.

    Che la classe media "ritorni" mi interessa 0, dato che la struttura del mondo è cambiata e non è una cosa "dovuta" l'esistenza di una classe media forte. L'importante è che ci sia la possibilità per chi si sbatte inf di stare molto bene, come stanno i random a me non interessa.

    E non è di certo tornare alla lira che fa star bene i random.


    la sanità idem. proprio stamattina, tra una lastra e un prelievo di sangue se ne sono andati 200€, quindi smettiamola del "servizio nazionale gratuito"... e poi scusa... perchè non possiamo crearcele in italia ste macchine? tieni presente che di soli interessi si risparmierebbe parecchio....


    Non possiamo crearcele così come non abbiamo inventato noi fbook. Il mondo son 7 miliardi di persone, noi siamo 60M, non potremo mai essere top in tutto. E continui a nn capire che se hai speso 200 cmq ce l'hai fatta, se ti fosse costato un mese di salario in lire e FISICAMENTE NON CI FOSSI POTUTO RIUSCIRE allora capiresti cosa succede se usciamo dall'euro.


    i cittadini contavano infinito di più. che poi ci fosse una malapolitica corrotta è un altro paio di maniche... ma 20 anni fa non sarebbe mai successo un effetto monti. andare contro la volontà popolare perchè la finanza decide che deve essere così?? guarda che è veramente follia se ci pensi...


    Ma che fai le gag? il governo Dini è del 1995, è stato un governo tecnico da lacrime e sangue (riforma Dini delle pensioni appunto, ha CREATO IL CONTRIBUTIVO IN ITALIA).

    E il governo Amato, poi Ciampi, del 1992/1993, casualmente proprio i 20 anni fa , quello della PATRIMONIALE SUI CONTI CORRENTI, te lo ricordi?? a me sembra di sognare, il popolo dimentica, ma davvero fai? 20 anni fa la gente non contava un cazzo come oggi, stop a favolette che si stava meglio quando si stava peggio.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  21. #79
    Moderatore L'avatar di Miglio
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    ferrara
    Posts
    7,817
    Likes (Given)
    543
    Likes (Received)
    1351

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    secondo me tu non hai capito una cosa... già ORA l'auto è un lusso. con disoccupazione, redditi in ribasso aumenti del carburante di un 20% all'anno... siamo già nello scenario appocalittico che tu hai descritto, solo che così non ci si potrà mai far niente, a meno che tu sia convinto che le cose miglioreranno a tal punto da far tornare la classe media... io sono un pò più pessimista a riguardo...


    Lol praticamente ogni nucleo famigliare ne ha una. Io ti parlo di lusso nel senso che 1 nucleo su 4-5 può permettersela fisicamente.

    Credere che la situazione attuale sia già apocalittica vuol proprio dire non aver capito quanto in basso si può scendere.

    Che la classe media "ritorni" mi interessa 0, dato che la struttura del mondo è cambiata e non è una cosa "dovuta" l'esistenza di una classe media forte. L'importante è che ci sia la possibilità per chi si sbatte inf di stare molto bene, come stanno i random a me non interessa.

    E non è di certo tornare alla lira che fa star bene i random.


    la sanità idem. proprio stamattina, tra una lastra e un prelievo di sangue se ne sono andati 200€, quindi smettiamola del "servizio nazionale gratuito"... e poi scusa... perchè non possiamo crearcele in italia ste macchine? tieni presente che di soli interessi si risparmierebbe parecchio....


    Non possiamo crearcele così come non abbiamo inventato noi fbook. Il mondo son 7 miliardi di persone, noi siamo 60M, non potremo mai essere top in tutto. E continui a nn capire che se hai speso 200 cmq ce l'hai fatta, se ti fosse costato un mese di salario in lire e FISICAMENTE NON CI FOSSI POTUTO RIUSCIRE allora capiresti cosa succede se usciamo dall'euro.


    i cittadini contavano infinito di più. che poi ci fosse una malapolitica corrotta è un altro paio di maniche... ma 20 anni fa non sarebbe mai successo un effetto monti. andare contro la volontà popolare perchè la finanza decide che deve essere così?? guarda che è veramente follia se ci pensi...


    Ma che fai le gag? il governo Dini è del 1995, è stato un governo tecnico da lacrime e sangue (riforma Dini delle pensioni appunto, ha CREATO IL CONTRIBUTIVO IN ITALIA).

    E il governo Amato, poi Ciampi, del 1992/1993, casualmente proprio i 20 anni fa , quello della PATRIMONIALE SUI CONTI CORRENTI, te lo ricordi?? a me sembra di sognare, il popolo dimentica, ma davvero fai? 20 anni fa la gente non contava un cazzo come oggi, stop a favolette che si stava meglio quando si stava peggio.
    se a te poco importa della classe media, non risolve i problemi, il fatto è che è la classe media che manda avanti un paese... o è la fascia bassa o l'1% della fascia alta?? così... tanto per sapere da dove arrivano le entrate in uno stato.

    va bè che una volta dicevi che è meglio per l'economia il riccone che prende bottiglie di don perignon in discoteca e evade che non chi paga le tasse, comunque senza classe media che produce e spende, la vedo molto dura... secondo te perchè si son fermati i consumi??


    sul fatto della sanità... si sono convinto che in italia potremo essere quasi del tutto autosufficienti, non è che siamo un paese del terzo mondo, se si investe, non trovo così impossibile fare macchinari per la sanità...


    Ma che fai le gag? il governo Dini è del 1995, è stato un governo tecnico da lacrime e sangue (riforma Dini delle pensioni appunto, ha CREATO IL CONTRIBUTIVO IN ITALIA).

    E il governo Amato, poi Ciampi, del 1992/1993, casualmente proprio i 20 anni fa , quello della PATRIMONIALE SUI CONTI CORRENTI, te lo ricordi?? a me sembra di sognare, il popolo dimentica, ma davvero fai? 20 anni fa la gente non contava un cazzo come oggi, stop a favolette che si stava meglio quando si stava peggio.
    [/QUOTE]

    gag?? sai cos'è iniziato in quel periodo in italia?? sai cos'è partito con l'arresto di Mario Chiesa?? ci son stati un susseguirsi di ribaltoni per cause INTERNE in italia, non perchè qualcuno ha deciso che lo spread sale a 700 punti o così via...

    non capisco sul fatto della patrimoniale o altro. dar potere ai cittadini, mica vuol dire non tassarli, vuol dire farli rappresentare da chi vogliono!!! sia dini, ciampi, amato e compagnia bella... era stata tutta votata alle urne... che poi sia feccia non ci piove, l'avevo scritto anch'io...

    e comunque, tutte le cose fatte, tra cui anche i prelievi forzati dai conti correnti erano stati fatti con uno scopo. con un obiettivo. mi dici ora, quali sono?? pagare interessi sul debito fin quando?? l'obiettivo è stare in europa?? perchè??? con il 5% di tassi su un debito di 2000mld... (e poi se nn sbaglio, è stato firmato un accordo dove il debito deve calare di un 5% all'anno)... mi dici come faremo?? se mi dici dove si trovano 150/200 mld all'anno PERSI (non sono per investimenti sia chiaro)...

    insomma. se oggi si uscisse dall'euro, non so tra 10 anni come staremo meglio...

  22. #80
    Tight Agressive
    Registrato il
    Jan 2008
    Posts
    491
    Likes (Given)
    20
    Likes (Received)
    115

    Predefinito

    insomma. se oggi si uscisse dall'euro, non so tra 10 anni come staremo meglio..
    Dipende se sei tra i fortunati che sopravvivono, perchè quello è il risultato di defaultare (che è un crimine dal mio punto di vista, non una cosa da fare così alla leggera) e uscire dall'Euro e veder l'Europa disgregarsi, la soluzione è isolare la Merkel, metterla alle strette e far fare un salto di qualità all'UE e dar la possibilità alla BCE di garantire veraemente tutti i debiti sovrani di chi si impegna a fare un piano per risanare sul medio lungo periodo l'economia, ergo eurobond e piano per la crescita e elezione di un vero parlamente europeo.

    La via per far contare qualcosa l'Europa è una maggiore integrazione positiva (ovviamente non quella attuale del fiscal compact che così non può che portare al default europeo), tutti gli staterelli europei da soli non contano una cippa sullo scacchiere mondiale e richiudere le frontiere significa buttare nel cesso 50 anni di storia e di progresso.

    Ah, sia chiaro, la Merkel sta tentando di fare niente di diverso da quello che ha fatto Hitler 70 anni fa ma va isolata, non bisogna far crollare tutto.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •