Citazione Originariamente Scritto da abyssis Visualizza Messaggio
Dario mi elenchi i nomi dei giochi che voi facevate nelle vostre sessioni aggiungendo brevemente quante carte in mano, a terra etc...

Sono curioso di sapere se sono simili a quelli che faccio io e se il nome in Sicilia è diverso.
Innumerevoli!

Il Baffo: liscio dove i re e i fanti con i baffi valgono Jolly

La bagascia: le dame sono Jolly

Il cornuto: cinque carte in mano e altre 9 o 11 carte con una centrale dove si splittava tra la mano che vinceva il lato destro e quella del lato sinistro

Minimax: teresina dove si splittava tra la mano massima e quella minima

Risiko: un delirio dove si cominciava tutti con cinque carte coperte, se ne scopriva una a giro e poi chi scopriva poteva rilanciare. Il giocatore di mano doveva decidere se callare o passare. La parola andava sempre all'esposizione minore.
Il J chiamava carta, il 9 era Jolly e il 10 valeva Jolly solo se si pagava il piatto!

Non color parol: non ricordo bene le carte sul board, ma ricordo che serviva colore come apertura per poter aprire e giocare la vela centrale

Poi ancora l'ascensore, spogliarello etc. etc.

Inoltre, partivate dal 7 essendo 4 giocatori, confermi ?
si

A quanto il rilancio massimo nelle varie street e in quella finale ? Un 2x o anche 5x ?
Dipendeva dal giochino e dai periodi, i giochi piú "azzardosi" a volte venivano impostati con puntate limitate in modo da non influire troppo rispetto agli altri.