Likes Likes:  446
Pagina 1 di 110 123451151101 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 2200

Discussione: [OFFICIAL Grinding and Smoking v2.0]

  1. #1
    Moderatore L'avatar di rebel
    Registrato il
    Dec 2007
    Località
    Bologna
    Posts
    5,925
    Likes (Given)
    274
    Likes (Received)
    1614

    Predefinito [OFFICIAL Grinding and Smoking v2.0]

    PARTE 1

    Questo thread nasce da http://forum.continuationbet.com/f24...smoking-22364/ e dall'esigenza dopo 111 pagine di fare un attimo il punto della situazione sopratutto per quelli che si avvicinano per la prima volta al mondo delle e-cig. Il vecchio thread verra' lockato e rimpiazzato da questo, per una maggiore chiarezza e pulizia.

    ”The more options there are, the easier it is to regret anything at all that is disappointing about the option that you chose.” (Barry Schwartz), preso da Barry Schwartz sul paradosso della scelta. | Video on TED.com

    Cerchero' di confutare o almeno di limitare questo effetto, le-cig sembrano un nuovo mondo, pieno di (troppe) parole senza senso e sconosciute, non e' facile come andare in tabaccheria e comprare un pacchetto di sigarette, ma possono dare tante soddisfazioni, quindi la prima cosa da fare e' cercare di capire BENE cosa vuol dire e-cig, da qui forse potreste riuscire a capire cosa e' meglio per voi, in aggiunta ai consigli di quelli un po' piu' esperti. Questo post vuole essere un aiuto per tutti i neofiti, credo che ormai ci sia la necessita' di un "recap" generale dato che su 111 pagine di thread la gente ormai e' intimorita e non sa neanche da che parte iniziare, Michael e' l'esempio perfetto dell'utente che vorrei aiutare in queste righe.

    Prima di tutto, parlero' QUASI esclusivamente di Hardware, per i liquidi faccio solo una parentesi finale alla fine.
    Per quanto riguarda l'hardware, l'e-cig si divide come e' facile intuire e molti di voi gia' sanno in vari pezzi.

    1) Batteria
    Credo che sia il pezzo piu' sottovalutato, ci sono tantissimi tipi diversi e prima di spaventarsi e' anche bene sapere che e' non e' così difficile imparare e capire cosa e' meglio per voi. Partiamo dalle batterie standard:



    per chi ha trascorsi di fisica al liceo molte cose dovrebbero saltare all'occhio, per chi vuole informarsi meglio su cosa mAh voglia dire, Milliamperora - Wikipedia , Amperora - Wikipedia

    Ora, e' abbastanza banale capire dalla foto che piu' la batteria e' grande, piu' sara' la sua durata. Piu' e' grande d'altronde, piu' e' ingombrante! Questo passaggio e' così fondamentale che vi consiglio di leggerlo piu' volte, perche' apre un sacco di opzioni e scelte. Vi starete chiedendo il perche', vediamo prima di tutto come funziona una batteria.
    Il milliampereora e' l'unita' di misura per la carica della batteria, ma a voi sinceramente ve ne frega poco una volta che capite quanto vi dura una 650 o una 900 o una 1000mah. La cosa piu' importante da capire e' il voltaggio e come funziona. Partendo sempre dal presupposto che non sapete niente di fisica, fortunatamente non c'e' niente di super complesso che dovete capire, semplicemente sappiate che una batteria standard (che sia 650, 900 o mille non cambia niente) ha un voltaggio nominale di 3.7v. Il problema e' che 3.7v e' il voltaggio a batteria completamente carica, ma con la diminuzione della carica diminuisce anche il voltaggio e quindi le prestazioni.

    Da questo problema e' nata l'esigenza di creare le batterie varivolt. Una batteria varivolt e' in grado di mantenere costante l'output di potenza da quando e' carica a quando e' completamente scarica, garantendovi sempre la stessa performance. Potete anche decidere a che voltaggio svapare, la standard ego twist varivolt ha un range che va da 3.2 a 4.8v



    Dov'e' la truffa? Perche' mai dovremmo comprare una batteria normale quando ormai hanno inventato le VV? Le risposte sono unicamente due:

    - E' piu' ingombrante! Una VV da 900mAh e' piu' grande di una 1000mAh normale per fare un esempio.
    - Il costo e' decisamente piu' alto, circa il doppio di una batteria normale.

    Detto questo, io consiglio decisamente le VV perche' sono semplicemente migliori sotto tutti i punti di vista rispetto alle batterie normali. O meglio, si potrebbe optare per almeno una VV da 900mAh e un paio di batterie piccole di ricambio mentre la VV e' in carica se si vuole spendere un po' meno. Queste sono scelte personali, l'importante e' che capite tutto e fate acquisti saggi.

    Eh, non e' finita qua ovviamente. Mentre tutto questo e' quello che c'e' da sapere per i neofiti e per chi si e' avvicinato da poco al mondo delle e-cig, esiste un altro mondo rispetto alle batterie normali e VV, le Big Battery.
    Prima di tutto bisogna capire se comunque volete fare questo salto, perche' oltre alle prestazioni aumentano anche notevolmente le dimensioni delle batterie. Le Big Battery (che io sappia, o almeno quelle piu' conosciute) sono VariVolt quindi potete decidere sempre che voltaggio usare, potete vedere la resistenza dei cartomizzatori/atomizzatori/cazzi vari di cui parleremo dopo, insomma ci sono un sacco di cose interessanti e belle da dire sulle BB, pero' non voglio dilungarmi troppo sia perche' non sono ancora particolarmente esperto sia perche' se siete arrivati a volere una BB di solito vuole anche dire che molte cose le sapete gia', quindi vi dico solamente che vanno con batterie specifiche, le 18350, 18490, 18650 e forse altre, hanno un costo che varia dai 40 a 200+ euro, posto qualche foto giusto per far capire di cosa si sta parlando e di quanto sono grandi, ci sono altri modelli ovviamente ma vabbe'.

    Provari


    Lavatube


    Vamo v2

    .
    Ultima modifica di rebel; 03-02-2013 alle 23:28
    I need more time bank.

  2. #2
    Moderatore L'avatar di rebel
    Registrato il
    Dec 2007
    Località
    Bologna
    Posts
    5,925
    Likes (Given)
    274
    Likes (Received)
    1614

    Predefinito

    PARTE 2


    Ora passiamo alla parte forse piu' interessante e che da piu' dubbi ai neofiti.

    La seconda parte dell'e-cig

    2)Atomizers/Clearomizers/Cartom/Tank etc etc

    Quando iniziai io c'era poca possibilita' di scelta, un tipo di batteria esistente, un tipo di cartom esistente, stop. Ora, dato che appunto volevo un po' confutare il video di Barry Schwartz, devo dire che non avere liberta' di scelta non e' sempre meglio che averne troppa, infatti il vecchio sistema di anni fa sinceramente mi ha fatto impazzire così tanto che sono tornato dopo relativamente poco tempo alle sigarette classiche, e sicuramente non sono stato l'unico.
    Un po' di storia: un tempo avevamo tutti (o quasi) le batterie classiche e un cartomizzatore con la tanto famosa ed odiata lanetta. In pratica si imbeveva la lanetta del liquido comprato o preparato e si svapava in modo abbastanza terribile, sapore di bruciato a caso, incubo di ricariche e chi piu' ne ha piu' ne metta.
    Dopo qualche tempo venne creato il sistema tank, ormai lo vedo utilizzare solo da Ovale perche' devo dire che mi sembra ben superato dai sistemi attuali, comunque sicuramente l'hanno migliorato infinito rispetto a quando l'abbiamo provato noi all'inizio, bevute di liquidi ridicole, allagamenti per tutta casa, sapore che a me non ha mai convinto appieno etc etc.
    Tutti questi modelli hanno una resistenza che si calcola in ohm, il voltaggio della batteria deve essere regolato in base alla resistenza del clearo/cartom etc.
    Se non ricordo male la prima legge di ohm, la durata della batteria dovrebbe regolarsi in base al rapporto di ohm e v, ma considerando che avevo il debito in fisica alle superiori prendete questa nozione con le pinze. Ad ogni modo, se e corretto, una batteria regolata a 4.4v che incontra un modello 2.2ohm si scarica esattamente nello stesso modo di una batteria regolata a 3v che incontra un modello di 1.5ohm. Da tenere presente che i modelli elencati precedentemente trovano a mio avviso il loro incontro ideale a 3.8v, se prendete le testine da 2.4 e 2.5ohm per T3 e CE5. Se alzate a 4v sentirete gia' puzza di bruciato, se alzate ancora di piu' rischiate di bruciare in un istante la testina e doverla cambiare o continuerete a sentire bruciato anche tornando a 3.8. Il CE5 offre anche testine da 2.8ohm in cui si puo' alzare il voltaggio.


    Bene, vediamo il "top" del sistema base che esiste al momento (secondo me almeno).

    - Mega Cartom Dual Coil


    Hey, non hai appena detto che la lanetta equivale a torture e riti satanici? No, parlavo dei sistemi a lanetta di anni fa, ora il megacartom funziona davvero bene, tiene un buon quantitativo di liquido, non bisogna caricarlo di continuo come un tempo e i rischi di "bevute" sono praticamente azzerati. L'unico accorgimento da fare e' caricarlo appieno e poi lasciarlo riposare per 12-24 ore per ottimizzare l'assorbimento del liquido nella lanetta. Sinceramente credo che insieme al Kanger T3 sia il sistema migliore per iniziare a godersi la svapata, dato che richiede pochi accorgimenti.
    Il prezzo e' leggermente piu' alto dei colleghi Kanger T3 / CE5 ma credo (potrebbe essere una mia impressione pero') che T3 e CE5 in media consumino un po' piu' liquido quindi alla fine siamo li.
    Potete inoltre scegliere se prenderli trasparenti, neri o satin (forse ci sono anche altri colori che non conosco). Il vantaggio enorme dei trasparenti e' che vedete bene com'e' messa la lanetta, vedete quanto liquido c'e' etc, lo svantaggio e' che sono piu' fragili dei colleghi neri/satin, di solito pero' tendono a rompersi verso la loro fine naturale, quindi ve li consiglio a meno che non siete distratti e fate cadere le cose molte volte, in quel caso meglio i piu' resistenti.

    Pro: Intuitivo da usare, buon hit (colpo in gola) e il sapore del liquido si sente bene. Vapore prodotto nella norma. Manutenzione praticamente assente, quando la lanetta inizia a bruciarsi e si sente un sapore non piu' ottimale si butta via.

    Contro: E' comunque un sistema un po' antico, e' come una buona macchina che va bene ma se volete gli optional e le cazzatine non fa per voi.

    - Kanger T3



    Pro: Voglio farla breve, e' un sistema SOLIDO. Nessuna perdita, hit e flavour costanti nel tempo, comodo da usare, comodo nella visualizzazione del liquido rimanente, tank BELLO GROSSO! Tiene 3.0ml, che vuol dire che lo caricate, uscite di casa e svapate ore senza preoccuparvi di dover fare niente.

    Contro: Ho letto commenti di alcuni che ritengono lo svapo col T3 troppo "freddo", non e' il mio caso, io infatti tra le 2 ritengo il CE5 di cui parlero' dopo troppo caldo, cmq va a sensazioni. Non ho mai letto commenti molto negativi sul T3, l'unica cosa che si puo' dire e' che magari non e' particolarmente longevo ma le testine di ricambio costano 2 euro, meno di un megacartom. Ora, l'unica cosa fondamentale che vi consiglio di fare e' lasciare in ammollo in acqua calda per 12-24 ore i ricambi che ordinate perche' rischiate di svapare un sapore tremendo per ore se non lo fate, non chiedetemi perche', stesso problema riguarda il CE5.

    - CE5 / EGO Vision V3



    Prima di tutto devo dire che non ho mai provato la versione "short wick". Per chi non lo sapesse, la wick e' semplicemente il filo che vedete bene nella foto a destra, anche il Kanger T3 ha la wick, il megacartom invece si basa come dicevo sulla lanetta.

    Pro: E' il sistema che ho provato che crea piu' vapore in assoluto, il flavour si sente davvero bene e anche l'hit, credo che QUANDO performa al 100% sia semplicemente uno scalino piu' alto degli altri.

    Contro: Eh, non performa sempre al 100%. Ho riscontrato perdite di liquido relativamente frequenti, si parla di poca roba pero' comunque da parecchio fastidio trovarsi il liquido in bocca, la pecca piu' grande e' che non ho mai visto un sistema usare così tanto liquido, nel CE5 sembra davvero di svapare il doppio del normale.
    A me sembra inoltre che si scaldi tantissimo, e questa cosa a me personalmente da fastidio, e' tutto sempre molto caldo, sia il pezzo hardware che l'esperienza di svapata. Detto questo rimane comunque un ottimo sistema, anche qua da mettere in ammollo appena arriva e anche i ricambi.


    Oltre a questi tre modelli che ho elencato, ci sarebbe di famoso anche il vivi nova ed il mini vivi nova. Non li ho ancora provati e quindi non li posso recensire, devo dire che mi sembrano ad occhio un po' un incrocio tra il T3 e il CE5, il vivi nova cmq e' totalmente antiestetico su una batteria normale ma sarebbe perfetto per una big battery, mentre il mini vivi nova e' ok per le batterie piccole. Credo comunque che performi bene come i due sistemi elencati precedentemente.


    Questi sono i modelli base migliori al momento A MIO AVVISO , degli altri non ho neanche voglia di parlare perche' proprio mi sembrano uno spreco di tempo/energie/soldi, ma magari volete fare lv up?

    Esiste un sistema chiamato Mesh,
    Citazione Originariamente Scritto da thesegoto_11 Visualizza Messaggio
    Il principio della ecig in generale è che il liquido dedicato venga a contatto con una resistenza che si scalda procurandone l'evaporazione. I vari sistemi differiscono tra di loro nel modo in cui fanno entrare il liquido a contatto con la resistenza per essere vaporizzato. Alcuni usano una specie di ovatta che si imbeve di liquido e lo rilascia più o meno gradualmente sulla res, altri una cordicella di silica attorno alla quale si arrotola la res e che veicola piuttosto efficacemente il liquido, altri ancora usano una mesh, ovvero un foglio di acciaio inox microforato che arrotolato a forma di cannula pesca il liquido dal serbatoio per capillarità e lo fa entrare a contatto con la resistenza che è arrotolata attorno alla parte superiore della mesh.
    I vantaggi della mesh sono che essendo il materiale (l'inox) molto resistente alle alte temperature i rischi di svaparti cose tossiche sono ridotti al minimo - altri materiali possono rilasciare prodotti del proprio sfaldamento alle temperature di svapo. Per lo stesso motivo, il sapore è molto più pulito e squillante con la mesh e in generale la macchina più performante.
    Io purtroppo al momento so solo come funziona, quindi se gli esperti del settore, ossia @thesegoto_11 e @Dottor Gonzo avranno mai voglia di fare un tutorial tipo questo, lo mettero' qua nei primi post, in caso contrario basta fare qualche domanda specifica e di solito rispondono senza problemi.

    In linea generale pero' NON e' un sistema adatto ai neofiti. Ci sarebbe da parlare anche di sistemi BOX, e qua credo che l'unico esperto sia il Dottor Gonzo, io sinceramente non li ho mai provati ne visti dato che mi sembrano estremamente scomodi ed ingombranti, ma a detta di molti sono una goduria da usare.

    Vabbe' ma quindi direte voi, "ancora non ho capito che cazzo devo prendere, sto piu' in tilt di prima!".
    Se non avete le idee troppo chiare e vi piace che la gente scelga per voi, vi consiglio di ordinare questo kit http://www.thebestshop.eu/shop/elect...arter-kit.html


    2 Kanger T3 con 2 ricambi, 2 batterie VV da 650, 1 custodia, caricabatterie usb e main charger, che volete di piu' per 60 euro? L'unica cosa e' che dovete richiedere l'attacco EU se ce l'hanno o in caso contrario avrete bisogno di un adattatore.
    Ultima modifica di rebel; 03-02-2013 alle 17:24
    I need more time bank.

  3. #3
    Moderatore L'avatar di rebel
    Registrato il
    Dec 2007
    Località
    Bologna
    Posts
    5,925
    Likes (Given)
    274
    Likes (Received)
    1614

    Predefinito

    PARTE 3


    Si spera che a questo punto abbiate un'idea di che hardware prendere, purtroppo mancano i liquidi per poter svapare.
    La base del liquido contenuto nelle e-cig è generalmente composto da Glicol Propilene, glicerina, aroma, acqua e nicotina.
    La cosa piu' importante che dovete capire e' questa: l'odore ed il sapore delle sigarette tradizionali non piace a NESSUNO. Neanche ad un fumatore incallito. O meglio, appena smette di fumare per un tot iniziera' a percepire l'odore delle sigarette in modo diverso, fastidioso.
    E' quindi fondamentale una cosa: non dovete cercare un liquido che vi ricorda piu' possibile la sigaretta a cui eravate abituati, perche' l'e-cig non e' la brutta copia delle analogiche, ma un'altra cosa completamente. Dovete trovare un liquido che vi piace, non fumare nostalgicamente il liquido piu' simile possibile ad una sigaretta, perche' in questo caso non siete pronti a smettere di fumare le analogiche e finirete solo con lo spendere soldi inutilmente.

    Dare dei consigli sui liquidi a mio avviso e' quasi impossibile, i gusti sono personali, io per esempio sento il dolciastro praticamente ovunque e sono pochissimi i liquidi che riesco a svapare, per esempio quello che e' considerato un gusto tabaccoso ABBASTANZA neutro come il RY4 per me e' dolciastro da far schifo.

    Consiglio spassionato ai neofiti: ormai in tutte le citta' ci sono vari negozi di e-cig (a bologna sono tipo 13), andate in TUTTI e provate TUTTI gli aromi che hanno, qualcosa di buono lo troverete per forza! Non fermatevi se trovate un liquido decente, cercate sempre di migliorare perche' alla fine il liquido che svapate e' la cosa piu' importante nel contesto delle e-cig.

    Quando poi sarete utenti esperti magari avrete voglia di fare i liquidi da soli, questo per dire non e' un buon momento perche' il mondo delle sigarette elettroniche e' letteralmente esploso in Italia e gia' i negozi hanno molti problemi di rifornimento, per i privati e' ancora piu' difficile, Flavour Art per esempio da 45 giorni lavorativi ALMENO come tempi di spedizione al momento.
    Ci sono negozi che spediscono, pero' non li conosco se non di nome e non saprei proprio che liquidi consigliarvi. E' cmq un pochino complesso miscelare BENE i liquidi e trovare dei gusti buoni, si risparmia davvero un sacco di soldi (ma davvero tanti), pero' all'inizio io consiglio davvero molto di usare liquidi gia' preparati, sopratutto per rendere tranquillo il passaggio da sigaretta normale a e-cig.
    Col tempo vi verra' eventualmente voglia da soli di sperimentare, trovare liquidi migliori fai da te o cose simili. Tenete presente questa cosa pero', e' importante:

    Citazione Originariamente Scritto da canedapunta Visualizza Messaggio
    Penso sia doveroso dire che il liquido con nicotina è pericoloso se viene assorbito dalla pelle, specialmente quello ad alte concentrazioni...il fatto che la nicotina sia liquida puo' causare il fatto di assorbirne una quantita' elevata in una botta sola se vi si rovescia accidentalmente addosso una boccetta piena, tipo come se vi fumaste 20 sigarette in un colpo, quindi massima attenzione nel manipolare i liquidi o nel tenere esig con grossi serbatoi difettosi in tasca, non è acqua e non è uno scherzo.
    Ultima cosa da dire sui liquidi, i mg di nicotina contenuti nelle varie boccette variano da 0 a una cifra ridicola tipo 50+. Io in Italia fortunatamente non ho mai visto piu' di 24, che e' cmq estremamente alto. Di solito si fa il paragone Marlboro rossa 18 mg, light 9 mg etc. Io personalmente sento i 18 mg un po' piu' forti delle sigarette "strong", pero' fumavo lucky strike e puo' darsi che il tabacco tostato appare piu' leggero del tabacco marlboro per esempio. Io personalmente svapo a 9 e va da dio.

    RICORDATEVI ANCORA: MANEGGIATE CON ATTENZIONE I LIQUIDI! Se vi entrano in bocca sputate ed andate a sciacquarvi la bocca ASAP!

    Piccolo consiglio, i liquidi Ovale a mio avviso (al contrario dell'hardware) sono i migliori sul mercato, o almeno di quelli che ho provato io, sopratutto se sentite molto quel fastidioso dolciastro un po' ovunque.

    Come si suol dire nel netgaming, Good luck and Have fun, un po' vi servira'.
    Ultima modifica di rebel; 03-02-2013 alle 18:57
    I need more time bank.

  4. #4
    Antonius L'avatar di dehc
    Registrato il
    Feb 2010
    Località
    Saronno/Milano
    Posts
    2,655
    Likes (Given)
    1553
    Likes (Received)
    3977

    Predefinito

    faccio domanda da super niubbo, non sfottetemi . premetto che l'altro 3d non l'ho mai letto perchè era fantalungo e complicato e non ho mai avuto voglia. anzi ringrazio regel per aver aperto questo.


    è obbligatorio comprare tutti sti pezzi? quelle che vedo in giro acquistate nei vari negozietti o smokers house non sono pacchetti completi/pronto-uso? qual è il metodo più easy per avere tutto funzionante senza impegno/studio? il kit che hai linkato è pronto all'uso?

    immagino che il post reserved sia per parlare dei vari liquidi quindi aspetto a chiedere nello specifico. chiedo solo se si può gestire anche l'intensità in gola, ne ho provate 3 diverse e mi sembrava di fumare un chiloom lol


    la cosa che mi tilta di più delle e-cig è la forma e il fatto che si fumino impugnate tipo flauto lal. esistono ecig della grandezza di una sigaretta normale, fumabili come una sigaretta normale? nel caso in cui non ci fossero, esistono delle pipe o cmq qualcosa di più realistico?
    > napolibett : finca la barca va lasce lantare

  5. #5
    Moderatore L'avatar di rebel
    Registrato il
    Dec 2007
    Località
    Bologna
    Posts
    5,925
    Likes (Given)
    274
    Likes (Received)
    1614

    Predefinito

    Allora dehc come ho scritto prima, l'ecig e' una cosa diversa dalla sigaretta, quindi non dovresti cercare di farla assomigliare all'analogica. Esistono sigarette elettroniche a forma di sigaretta/pipa ma tutte quelle che ho visto io erano terribili e davvero poco performanti, ti sconsiglio vivamente una cosa del genere.
    Per quanto riguarda il kit che ho postato e' pronto all'uso (a parte la mancanza del liquido), anche se consiglio di mettere in ammollo per sicurezza il T3. Pero' secondo me hai letto il thread di sfuggita perche' ho spiegato tutto abbastanza minuziosamente. :/
    I need more time bank.

  6. #6
    Michel84
    Guest

    Predefinito

    Gran bel lavoro finalmente posso districarmi e impegnarmi a studiare questo materiale senza perdermi e sfiduciarmi nelle infinite pagine dell'altro thread!

    p.s oggi ho tiltato come un matto con le mie due Elipse C, sono andato a pranzo fuori nell'interno marche e sono stato fuori fino a tardo pomeriggio, le ecig lasciate libere nelle tasche del cappotto evidentemente un pò sballottato dal viaggio in macchina, ho avuto la bella sorpresa di trovarmi entrambi i tank (riempiti prima di partire) quasi completamente vuoti!!!

  7. Likes Peppinerus liked this post
  8. #7
    Antonius L'avatar di dehc
    Registrato il
    Feb 2010
    Località
    Saronno/Milano
    Posts
    2,655
    Likes (Given)
    1553
    Likes (Received)
    3977

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rebel Visualizza Messaggio
    Allora dehc come ho scritto prima, l'ecig e' una cosa diversa dalla sigaretta, quindi non dovresti cercare di farla assomigliare all'analogica. Esistono sigarette elettroniche a forma di sigaretta/pipa ma tutte quelle che ho visto io erano terribili e davvero poco performanti, ti sconsiglio vivamente una cosa del genere.
    Per quanto riguarda il kit che ho postato e' pronto all'uso (a parte la mancanza del liquido), anche se consiglio di mettere in ammollo per sicurezza il T3. Pero' secondo me hai letto il thread di sfuggita perche' ho spiegato tutto abbastanza minuziosamente. :/
    prolly ho scritto mentre editavi roba (la parte 3 era ancora "reserved"). btw sono il classico omino che NON VUOLE sapere come funzionano le cose, vuole solo che funzionino bene
    in sostanza mi interessa quello che effettivamente percepisco durante la fumata piuttosto che i dettagli dei vari pezzi. infatti se mai dovessi comprare qualcosa comprerei il kit linkato e gg.

    a me fumare piace (anche il sapore in bocca), la prenderei giusto per fumare ogni tanto in casa mentre grindo, senza dover staccare ed uscire sul balcone quando ho voglia di fumare ma non posso quittare i tavoli. non la prenderei per smettere di fumare o per sostituirla alle paglie vere.

    per questo sarei un utente abb borderline diciamo. vorrei semplicemente fumare in casa senza lasciare la cappa nello studio oltre ad evitare di fumare 20 paglie al giorno.
    già di mio sono un fumatore particolare (fumo infinito se bevo, quasi zero a casa. ogni tot faccio qualche settimana o anche mese senza fumare, senza motivi particolari), ma è uno sfizio che non voglio quittare.

    giusto le ultime curiosità in proposito:
    - quanto costano i liquidi e più o meno quanto durano? (non so come sia calcolabile lal, giusto per avere una mezza idea)
    - qual è il rapporto con altri sapori/situazioni? (alcool, caffe, cioccolato, post pranzo, durante cagata, post sesso ecc)


    ti chiedo scusa se sono domande da retard ma tutti quelli a cui ho chiesto o erano incompetenti o l'hanno comprata per moda e sei il primo che vedo totalmente ferrato sull'argomento
    se sono domande particolarmente retard o non ho capito un cazzo di niente offendimi pure
    Ultima modifica di dehc; 03-02-2013 alle 18:00
    > napolibett : finca la barca va lasce lantare

  9. #8
    Moderatore L'avatar di rebel
    Registrato il
    Dec 2007
    Località
    Bologna
    Posts
    5,925
    Likes (Given)
    274
    Likes (Received)
    1614

    Predefinito

    Ti assicuro che anche a me fumare piaceva, ma in realta' il sapore / odore di sigaretta non e' piacevole, quando passa il periodo di assuefazione. Ad ogni modo rispondendo alle domande, il kit che ho postato io e' davvero facile da usare, ma un minimo di sbatti li richiede cmq. Forse per te, da come scrivi, sarebbe meglio che comprassi i megacartom che ho recensito per primi, che sono davvero una cazzata atomica da usare, e performano molto bene anche senza le batterie varivolt (che cmq sono meglio ovviamente delle normali ma sul T3 e CE5 io la sento di piu' la differenza di performance).
    Dici che saresti un utente border ma non e' detto, perche' in realta' le ecig all'inizio molti le accostano alle sigarette normali (anche io ho fatto così), poi capisci che ci sono troppi vantaggi e usi solo queste

    Ad ogni modo, i liquidi pronti a Bologna costano dai 5 ai 7 euro per 10ml, che a me personalmente durano boh 3 giorni credo? Forse meno forse piu' dipende, cmq varia troppo da persona a persona. Non capisco bene cosa intendi per il rapporto con altri sapori / situazioni, o meglio, dipende quello che piace a te. Se ti piace un liquido al peperoncino per dire, io non lo svaperei contento dopo il caffe', lol. Pero' dipende un sacco da quello che ti piace, puoi anche usare dei liquidi diversi per diverse fasi della giornata, io uso un liquido che mi va bene sempre e mi piace sempre e gg.
    I need more time bank.

  10. #9
    Fish L'avatar di Dottor Gonzo
    Registrato il
    Sep 2011
    Posts
    48
    Likes (Given)
    683
    Likes (Received)
    120

    Predefinito

    stanotte posto un po di foto di box.. a dopo
    @the_segotho non è un up del provari ma una mod fatta da del sole stanotte pubblico foto anche di quello(pesa2/3 in meno)
    got tilt.....???

  11. Likes thesegoto_11 liked this post
  12. #10
    Antonius L'avatar di dehc
    Registrato il
    Feb 2010
    Località
    Saronno/Milano
    Posts
    2,655
    Likes (Given)
    1553
    Likes (Received)
    3977

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da rebel Visualizza Messaggio
    Ti assicuro che anche a me fumare piaceva, ma in realta' il sapore / odore di sigaretta non e' piacevole, quando passa il periodo di assuefazione. Ad ogni modo rispondendo alle domande, il kit che ho postato io e' davvero facile da usare, ma un minimo di sbatti li richiede cmq. Forse per te, da come scrivi, sarebbe meglio che comprassi i megacartom che ho recensito per primi, che sono davvero una cazzata atomica da usare, e performano molto bene anche senza le batterie varivolt (che cmq sono meglio ovviamente delle normali ma sul T3 e CE5 io la sento di piu' la differenza di performance).
    Dici che saresti un utente border ma non e' detto, perche' in realta' le ecig all'inizio molti le accostano alle sigarette normali (anche io ho fatto così), poi capisci che ci sono troppi vantaggi e usi solo queste

    Ad ogni modo, i liquidi pronti a Bologna costano dai 5 ai 7 euro per 10ml, che a me personalmente durano boh 3 giorni credo? Forse meno forse piu' dipende, cmq varia troppo da persona a persona. Non capisco bene cosa intendi per il rapporto con altri sapori / situazioni, o meglio, dipende quello che piace a te. Se ti piace un liquido al peperoncino per dire, io non lo svaperei contento dopo il caffe', lol. Pero' dipende un sacco da quello che ti piace, puoi anche usare dei liquidi diversi per diverse fasi della giornata, io uso un liquido che mi va bene sempre e mi piace sempre e gg.
    ok ty
    quello che intendo con l'ultima domanda è se l'accostamento fumata elettronica si "abbina" a sapori e situazioni come quella analogica.

    es: paglia dopo il caffè ha un sapore 10x più buono di una da sola. paglia mentre bevo ha sapore 100x più buono di paglia da sola ecc. per poter in futuro sostituire la ecig alla sigaretta normale jho bisogno che queste cose rimangano invariate, sennò smetto del tutto e gg. non so se mi sono spiegato bene
    > napolibett : finca la barca va lasce lantare

  13. #11
    Tight Agressive L'avatar di canedapunta
    Registrato il
    Feb 2011
    Posts
    457
    Likes (Given)
    287
    Likes (Received)
    285

    Predefinito

    Penso sia doveroso dire che il liquido con nicotina è pericoloso se viene assorbito dalla pelle, specialmente quello ad alte concentrazioni...il fatto che la nicotina sia liquida puo' causare il fatto di assorbirne una quantita' elevata in una botta sola se vi si rovescia accidentalmente addosso una boccetta piena, tipo come se vi fumaste 20 sigarette in un colpo, quindi massima attenzione nel manipolare i liquidi o nel tenere esig con grossi serbatoi difettosi in tasca, non è acqua e non è uno scherzo.

    @rebel
    imo ti pentirai di aver aperto questo 3d
    Ultima modifica di canedapunta; 03-02-2013 alle 18:40

  14. Likes rebel, Dottor Gonzo liked this post
  15. #12
    Antonius L'avatar di Blackheart
    Registrato il
    Sep 2009
    Località
    I Know The Secret
    Posts
    4,636
    Likes (Given)
    304
    Likes (Received)
    1218

    Predefinito

    Io mi sto trovando bene con l Ovale
    Remember this the next time you hear a Two Plus Two kid scream, “raise/folding from this short stack is terrible.”

    FAN PAGE--> https://www.facebook.com/FilippoBlackheartVoconi Make 1 like plz!


    TWITCH CHANNEL--> https://www.twitch.tv/the_project_eden/profile Follow me!

  16. #13
    Moderatore L'avatar di rebel
    Registrato il
    Dec 2007
    Località
    Bologna
    Posts
    5,925
    Likes (Given)
    274
    Likes (Received)
    1614

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da dehc Visualizza Messaggio
    ok ty
    quello che intendo con l'ultima domanda è se l'accostamento fumata elettronica si "abbina" a sapori e situazioni come quella analogica.

    es: paglia dopo il caffè ha un sapore 10x più buono di una da sola. paglia mentre bevo ha sapore 100x più buono di paglia da sola ecc. per poter in futuro sostituire la ecig alla sigaretta normale jho bisogno che queste cose rimangano invariate, sennò smetto del tutto e gg. non so se mi sono spiegato bene
    a me appaga, pero' ripeto e' personale. Credo cmq che quando trovi il liquido giusto per te e' meglio della sigaretta analogica in tutti i campi, anche col caffe' o con alcol.
    I need more time bank.

  17. #14
    Fish L'avatar di Dottor Gonzo
    Registrato il
    Sep 2011
    Posts
    48
    Likes (Given)
    683
    Likes (Received)
    120

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da canedapunta Visualizza Messaggio
    Penso sia doveroso dire che il liquido con nicotina è pericoloso se viene assorbito dalla pelle, specialmente quello ad alte concentrazioni...il fatto che la nicotina sia liquida puo' causare il fatto di assorbirne una quantita' elevata in una botta sola se vi si rovescia accidentalmente addosso una boccetta piena, tipo come se vi fumaste 20 sigarette in un colpo, quindi massima attenzione nel manipolare i liquidi o nel tenere esig con grossi serbatoi difettosi in tasca, non è acqua e non è uno scherzo.

    @rebel
    imo ti pentirai di aver aperto questo 3d
    mi sa che conviene scriverlo in gigante prima che qualcuno si compri basi a 36 o 72 mg e poi si rovescia 100 ml sulle mani..non fa neanche in tempo ad arrivare in ospedale...
    got tilt.....???

  18. #15
    lawyer gamma
    Guest

    Predefinito

    C'è una differenza dal punto di vista olfattivo e sensitivo tra liquidi con nicotina e quelli senza??

  19. #16
    Moderatore L'avatar di rebel
    Registrato il
    Dec 2007
    Località
    Bologna
    Posts
    5,925
    Likes (Given)
    274
    Likes (Received)
    1614

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Dottor Gonzo Visualizza Messaggio
    mi sa che conviene scriverlo in gigante prima che qualcuno si compri basi a 36 o 72 mg e poi si rovescia 100 ml sulle mani..non fa neanche in tempo ad arrivare in ospedale...
    l'ho messo nella parte 3 in grassetto!!! adesso edito spiegando i mg

    Citazione Originariamente Scritto da lawyer gamma Visualizza Messaggio
    C'è una differenza dal punto di vista olfattivo e sensitivo tra liquidi con nicotina e quelli senza??
    la nicotina da il colpo in gola, tralasciando la dipendenza, quindi la differenza e' che svapi a 0 nicotina ti sembra di "fumare" aria aromatizzata ma e' particolare, sicuramente quasi nessun fumatore riesce a passare dalle sigarette normali a svapare con 0 nico ma magari ci arriva gradualmente, io per dire ho iniziato a 18 e ora sono a 9 ma potrei calare a 6 credo senza troppi problemi.
    Ultima modifica di rebel; 03-02-2013 alle 18:54
    I need more time bank.

  20. Likes N/D liked this post
  21. #17
    Michel84
    Guest

    Predefinito

    e PD io mi sa che ho avuto un pò troppo contatto con i liquidi sti gg ... fortuna che lo avete ricordato, va la che ho i guanti in lattice a casa, da oggi solo con quelli ci smaneggio.

  22. #18
    Scandinavian LAG L'avatar di Mefistofeliq
    Registrato il
    Sep 2011
    Località
    Vetralla (VT)
    Posts
    670
    Likes (Given)
    1716
    Likes (Received)
    1040

    Predefinito

    E' da diversi giorni che sto pensando di riacquistarla, la prima avventura con l'e-cig fu soddisfacente pero' ripresi a fumare analogico a pieno regime. Dato che è da 15 giorni pieni che non tocco sigarette avevo pensato che non sarebbe stato troppo difficile svapare a 0 nicotina, mentre grindo faccio un po' di fatica a stare con le mani in mano, quindi in realta' mi serve piu' per la gestualita' che per altro.

    Consigli al riguardo?
    ...lui si riferisce a dei consigli che gli diedi riguardo il nl10 di dollaro poker dove quando apri da utg ti becchi 5 call da parte del tavolo, e callano anche quelli dal nl20 e alcuni dagli hu... probabilmente si sveglia mia nonna dal letto e calla anche lei... (cit. Polpetta)

    "Non ho nessuna fretta, non ho problemi di roll, ma io questo cazzo di gioco ho serie intenzioni di batterlo. Perché battendo il gioco batterò alcuni demoni che mi portavo dentro senza nemmeno saperlo." (Gudariak)

  23. #19
    Fish L'avatar di Dottor Gonzo
    Registrato il
    Sep 2011
    Posts
    48
    Likes (Given)
    683
    Likes (Received)
    120

    Predefinito

    sorry @rebel non ho letto tutto bene dopo provvedo
    got tilt.....???

  24. #20
    Fish L'avatar di Dottor Gonzo
    Registrato il
    Sep 2011
    Posts
    48
    Likes (Given)
    683
    Likes (Received)
    120

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mefistofeliq Visualizza Messaggio
    E' da diversi giorni che sto pensando di riacquistarla, la prima avventura con l'e-cig fu soddisfacente pero' ripresi a fumare analogico a pieno regime. Dato che è da 15 giorni pieni che non tocco sigarette avevo pensato che non sarebbe stato troppo difficile svapare a 0 nicotina, mentre grindo faccio un po' di fatica a stare con le mani in mano, quindi in realta' mi serve piu' per la gestualita' che per altro.

    Consigli al riguardo?
    il kit linkato da rebel va benissimo anche se non so se a 0nico i kanger performano bene
    edit:hanno le batt VV va bene
    got tilt.....???

  25. Likes Mefistofeliq liked this post

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 4 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 4 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •