Likes Likes:  219
Pagina 246 di 851 PrimaPrima ... 146196236242243244245246247248249250256296346746 ... UltimaUltima
Risultati da 4,901 a 4,920 di 17019

Discussione: Official situazione politica italiana attuale

  1. #4901
    Calling Station
    Registrato il
    Apr 2014
    Posts
    58
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shaitan Visualizza Messaggio
    No non ci chiediamo perché m2s ha presentato l'emendamento in seconda lettura
    Tu magari no, ma alcuni post più sopra, degli utenti individuavano proprio nella tempistica di presentazione dell'emendamento, il principale delitto di cui si sarebbero macchiati i 5 stelle.

    Poi torno a ripetere: ma se una modifica è oggettivamente migliorativa, perché la maggioranza non la recepisce?

  2. #4902
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Oct 2009
    Posts
    573
    Likes (Given)
    51
    Likes (Received)
    23

    Predefinito

    Il "delitto" dei due stelle per me è quello di cavalcare una polemica esclusivamente per raccattare qualche voto in più. Insomma la solita politica... E questo è il nuovo che avanza.

    Ripeto se la legge ti piaceva prima pare strano cambiar così repentinamente idea da far barricate contro una formulazione che tu avevi votato.

    La maggioranza non recepisce la tua proposta? Evidentemente non la condivide. Io mi preoccuperei che gli anni fossero davvero 4 più che sparare 10 giusto per soddisfare la sete di sangue del popolo, ma poi non applicarli mai

  3. #4903
    Monkey Tilt L'avatar di domenlan
    Registrato il
    Mar 2010
    Posts
    1,230
    Likes (Given)
    2367
    Likes (Received)
    715

    Predefinito

    http://www.ilfattoquotidiano.it/2014...stelle/953579/

    interessante leggerlo tutto... so chi è Favia risparmiatemi il fatto che la fonte è "un ladro che vuole fare carriera, la troia dei partiti" ecc. ecc., se volete rispondere fatelo sui fatti

  4. #4904
    Monkey Tilt L'avatar di ciochi
    Registrato il
    Oct 2011
    Posts
    1,558
    Likes (Given)
    325
    Likes (Received)
    443

    Predefinito

    Un uomo condannato in via definitiva (qualunque cosa voglia dire in uno specifico ordinamento) per qualsivoglia reato attinente all'esercizio di funzioni pubbliche o cmq in qualche maniera "grave" (lista da definire ma spero capiate che intendo), non dovrebbe + votare nè essere eleggibile nè essere assunto dal pubblico imo. Non puoi parlare del discorso del "non votarlo" quando hai proporzionale (Anche con preferenze) perchè in sostanza puoi essere come elettore costretto a votarlo o a contribuire alla sua elezione lo stesso, e/o cmq può essere nominato a questo o quell'incarico di nomina politica lo stesso, oggi (con qualche limitazione recente ma imo non ancora abbastanza).

    Cmq no come già detto altre volte il fatto di essere in democrazia non significa che tutto sia legittimo se il 50%+1 lo desidera, e nella lunga lista di cose che secondo me non devono essere valutate a colpi di maggioranza c'è la decenza istituzionale di impedire in tutti i modi la presenza di condannati tra gli organi elettivi (ripeto imo anche in tutte le funzioni pubbliche per nomina o anche per assunzione ma è una questione ulteriore).
    Io sono pienamente d'accordo nel rendere ineleggibile/togliere il diritto di voto ad un condannato in via definitiva ( con le opportune differenziazioni, tipo limitatamente a reati correlati all'attività politica/gestionale, ad esempio).
    Questo però non toglie che a livello morale un uomo condannato in via definitiva, mettiamo per associazione mafiosa, dovrebbe in primis per dignità personale evitare di presentarsi, ma sono un sognatore, ma quantomeno le persone dovrebbero schifarlo sia a presentarlo in una lista ma soprattutto votarlo, indipendentemente dalla legislazione vigente, che non mi sembra sia carente solo in questo.
    ALuckyguy: T2
    TopGrinder:T2????
    ALuckyGuy:Z5

  5. #4905
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Posts
    6,996
    Likes (Given)
    238
    Likes (Received)
    1560

    Predefinito

    State dicendo cose che non mi convincono molto.

    teoria dell'emenda: secondo essa la pena è protesa verso la redenzione morale e il ravvedimento spirituale del reo.

    Decidiamoci su questo. E' una menata? Se è una menata e lo diciamo apertamente, allora è giusto che un condannato in via definitiva, perda taluni diritti tra cui il voto e la candidabilità. Se non è una menata e il numero di persone che prende 1 condanna e poi fila liscio per il resto della sua vita, è sensibilmente distante dallo 0, sorry posso essere d'accordo sull'incandidabilità ma non sul diritto di voto.

    Poi vabbè al mondo da bar, quello in cui amministrare è facile, far meglio di così è semplice, non macchiarsi è super-semplice e se lo fai sei incapace, colluso etc, ho smesso di credere tempo fa, quando venne fuori che babbo natale non esisteva...nemmeno a rovaniemi... (sick life :'( )
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  6. #4906
    Calling Station L'avatar di LOppoMedio
    Registrato il
    Jun 2010
    Località
    nel tribettato
    Posts
    173
    Likes (Given)
    740
    Likes (Received)
    127

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da domenlan Visualizza Messaggio
    E' proprio rispondendo alle domande che poni tu che penso che sia una ottima legge. Se fosse passata senza le modifiche (che imho la stravolgono in positivo) avremmo avuto, più che altro, "promesse" di condanne. Quindi resto del parere che è meglio promettere meno anni ma condannarne di più.

    Per il resto nemmeno a me interessa sapere cosa pensava prima il m5s ma se si porta come corretto il pensiero di Grillo è giusto quantomeno far notare che è il primo incoerente. Le elezioni europee sono alle porte era importante farla nel più breve tempo possibile, chi dice il contrario non vuole che si risolva il problema al massimo spera che qualcuno nel frattempo si venda a qualche mafiosotto per farci altre 2/3 campagne elettorali.
    Concordo sul fatto che sia stato utile emanare questa legge prima della prossima tornata elettorale, oltre alle europee ci sono anche le amministrative.
    Speriamo (m5s o non m5s, ormai è passata) che questa nuova norma serva da deterrente.

    Ho letto tutto l'articolo che hai postato, e cito le parole di Gratteri, "rimodulare ed alzare tutte le sanzioni per i reati di mafia"

    Nel frattempo Scopelliti è stato presentato nelle liste alle Europee dal NCD, ho una rabbia dentro, la verità è che questi continuano a fare un po' come gli pare.
    Presentazione aggiornata: http://forum.continuationbet.com/f49/salve-tutti-20198/
    ex grinder SnG / MTT for fun / cash NL50 NL25

    "Voglio idee per sopravvivere. E mille, mille, mille non bastano!"

  7. #4907
    Scandinavian LAG L'avatar di Horophim
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    647
    Likes (Given)
    208
    Likes (Received)
    292

    Predefinito

    Questo però non toglie che a livello morale un uomo condannato in via definitiva, mettiamo per associazione mafiosa, dovrebbe in primis per dignità personale evitare di presentarsi
    Pieno di mafiosi che hanno la dignità morale di dimettersi da cariche pubbliche...

    Se non è una menata e il numero di persone che prende 1 condanna e poi fila liscio per il resto della sua vita, è sensibilmente distante dallo 0, sorry posso essere d'accordo sull'incandidabilità ma non sul diritto di voto.
    Il diritto di voto no, ma presiedere un incarico pubblico non è un diritto fondamentale. Siamo circa 60 milioni di cittadini Italiani, è così difficile eleggere e nominare gente non condannata?

    Qui di gente che considera il pd il "proprio" partito che lo rappresenta pienamente etc etc non mi pare proprio ce ne sia.
    Sarà, ormai è un po che ne vedo parecchia te compreso che è sempre pronta a difendere qualunque cosa esca da quel partito e che come primo peccato capitale visto al M5S è stato quello di fare quanto detto in campagna elettorale e non appoggiare un governo Bersani.

    In generale sono raramente concorde con l'idea che per risolvere qualcosa vadano "inasprite le pene" in termini di anni teorici comminati a chi è giudicato colpevole. Andrebbero riformate invece quelle strutture alla base di tutto per cui alla fine non sconti mai o quasi mai la pena
    Che serva una riforma che garantisca le pene siamo d'accordo, ma visto questo parlamento da vent'anni (di cui il PD è pieno rappresentante e uno dei problemi a riguardo) non è una cosa possibile dato che una riforma del genere manderebbe molti dei suoi legislatori in galera. Vista quindi l'attuale situazione abbassare le pene e quindi prescrizioni e menate varie non mi sembra la cosa più smart di questo mondo.

    Un uomo condannato in via definitiva (qualunque cosa voglia dire in uno specifico ordinamento) per qualsivoglia reato attinente all'esercizio di funzioni pubbliche o cmq in qualche maniera "grave" (lista da definire ma spero capiate che intendo)
    Su questo sfondi porte aperte ma vorrei capire come lo concili con la tua tolleranza per un certo grado di ruberia da parte dei governanti e legislatori

    COMPLETAMENTE DIVERSA invece è la questione di chi è INDAGATO, nella quale è tutto ribaltato e imo non c'è nessun senso logico nel richiedere le dimissioni o nell'imporle per legge in caso di indagini.
    Premesso che per ogni singolo caso va valutato nel merito, sempre riferito al fatto che non te lo ha ordinato il medico di candidarti da qualche parte puoi, per opportunità politica, e per rispetto delle istituzioni che metteresti in difficoltà, saltare un turno e ricandidarti una volta che verrai prosciolto.

    Parzialmente diversa e comprendo entrambe le versioni nel caso di condanna non definitiva.
    Su questo mi sa che lo stravolgimento del "innocente fino a prova contraria" abbia fatto i suoi danni.
    Ci sono due gradi di giudizio di merito e la cassazione che non entra nel merito del reato.
    Se la condanna di primo grado non conta allora facciamo prima a toglierla e andiamo direttamente all'appello.
    Innocente fino a prova contraria è semplicemente il principio dell'habeas corpus nel quale è il magistrato a dover dimostrare la colpevolezza e non l'imputato a dover dimostrare la sua innocenza.
    Principio che non centra una mazza con il fatto che esistano più gradi di giudizio che sono invece a garanzia di possibili errori. Ma se un tribunale di primo grado ti ha giudicato colpevole c'è stata la prova contraria alla tua innocenza.

  8. #4908
    Calling Station
    Registrato il
    Apr 2014
    Posts
    58
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da shaitan Visualizza Messaggio
    Ripeto se la legge ti piaceva prima pare strano cambiar così repentinamente idea da far barricate contro una formulazione che tu avevi votato.
    Ma votare una formulazione in prima lettura all'unanimità, sei sicuro che voglia significare, nell'attuale sistema bicamerale (quindi con la possibilità già alla seconda camera di apportare emendamenti), approvazione totale del disegno di legge?

    Io non sono per niente d'accordo. I testi legislativi vanno giudicati a prodotto finito, non in base alle formulazioni provvisorie e al numero di voti conseguiti durante le tappe del complesso iter parlamentare.

    Se il Pd presenta un disegno di legge e in prima lettura, io forza di opposizione, glielo voto così com'è, sapendo quindi che non sarà quello il testo definitivo, sto comunicando al Pd che non sono pregiudizialmente contrario allo specifico provvedimento e quindi manifesto la mia disponibilità a rielaborare assieme il progetto (la bozza appunto), cioè comunico che almeno su quella materia c'è la volontà di stringere un'asse che garantisco mettendo tutti i miei voti a disposizione.

    Poi sta al Pd decidere da che parte voltarsi. Però qua con interventi come i seguenti:

    Citazione Originariamente Scritto da ciochi Visualizza Messaggio
    Ciò non toglie che se ne hai approvata una versione che prevede queste pene, evidentemente già così andava bene.
    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Dopo che voti un testo non puoi whinare del contenuto di quel testo dicendo che per colpa di altri si fa qualcosa di brutto per il paese.
    si riduce il Parlamento (dov'è interagiscono tra loro forze politiche complesse) ad una riunione di condominio.
    Ultima modifica di Astolfo; 16-04-2014 alle 22:35

  9. #4909
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    Ma se in seconda lettura si vogliono apportare migliorie e queste migliorie (lasciare gli anni di reclusioni invariati, così come prevedeva il vecchio testo) sono oggettivamente sensate, perché l'accrocco pd-pdl-sc non le ha recepite?


    Magari non tutti concordavano che fossero sensate, magari non si voleva far slittare ulteriormente l'approvazione, ricorda che "migliorie" significa rifare 2 passaggi (camera e senato) ed è possibile che tu abbia un calendario che non ti da i tempi per passare infinito a limare una specifica legge già decente su cui hai già l'accordo quando devi fare altra roba + rilevante per il paese.

    Rimane indecente lamentarsi con bagarre da stadio di qualcosa con cui hai concordato solo poco prima, davvero inspiegabile se non per logiche demenzial-populista della caparra elettorale + becera alla berlusconi nè + nè -.

    Benissimo dire "beh secondo noi si poteva fare anche di + XY come da noi proposto", non si contesta quello, ma hai visto i video dell'aula, PER UNA LEGGE CON LA QUALE CONCORDAVANO AL PASSAGGIO IDENTICO PRECEDENTE???

    In altre parole, vi chiedete soltanto: perché il m5s ha presentato l'emendamento solo dopo la prima lettura? Ma, secondo me, dovreste chiedervi anche: ma perché la maggioranza non ha recepito l'emendamento sull'inasprimento pene del m5s?


    No ci chiediamo solo, e abbiamo anche la risposta, "perchè il m5s crea polemica dal nulla su qualcosa con cui aveva già concordato"? perchè ha capito che battere il tamburo è il modo di prendere voti in italia (e/o si è convinta che lo sia anche se magari ha torto, vedremo tra 1 mese)

    Questo però non toglie che a livello morale un uomo condannato in via definitiva, mettiamo per associazione mafiosa, dovrebbe in primis per dignità personale evitare di presentarsi, ma sono un sognatore, ma quantomeno le persone dovrebbero schifarlo sia a presentarlo in una lista ma soprattutto votarlo, indipendentemente dalla legislazione vigente, che non mi sembra sia carente solo in questo.


    Il concorso esterno in associazione mafiosa è un reato fumoso per esempio, nel senso che anche quando i tribunali ti condannano per quel reato tu puoi sempre riuscire a convincere chi ti ascolta che sei stato incastrato senza colpe, chi abita dove la mafia è onnipresente ha ben chiaro che non puoi esistere nè politicamente nè economicamente con rilevanza senza "associarti" di tanto in tanto con qualcuno in odore di mafia, anche se sei in buonafede. E quando riesci a spostare il discorso sul "non sono veramente colpevole" diventa un gioco di populismo etc etc e insomma si ricomincia col concetto che a quel punto non dovrebbe + essere la maggioranza a decidere dato che i tecnici che paghiamo profumatamente per valutare quella questione (i giudici) hanno già deciso e gg.

    Decidiamoci su questo. E' una menata? Se è una menata e lo diciamo apertamente, allora è giusto che un condannato in via definitiva, perda taluni diritti tra cui il voto e la candidabilità. Se non è una menata e il numero di persone che prende 1 condanna e poi fila liscio per il resto della sua vita, è sensibilmente distante dallo 0, sorry posso essere d'accordo sull'incandidabilità ma non sul diritto di voto.


    Non capisco il tuo concetto, qui parliamo di qualcuno che ha scelto specificatamente senza ombra di dubbio di comportarsi in maniera oggettivamente dannosa per lo stato in maniera rilevante, se non basta quello a metterlo lontano dalla gestione della cosa pubblica... se poi ci tieni tanto ridaglielo il voto dopo 5 o 10 anni per me cambia poco o niente, basta che sia licenziato e mai + assumibile dal pubblico, mai + nominabile nè candidabile.

    Nessuna lista di proscrizione per la vita privata invece, pagato il proprio debito con la giustizia libero di esistere e di ricostruirti anche una dignità etc etc, ma mai + vicino alla cosa pubblica, tutto qua.

    Poi vabbè al mondo da bar, quello in cui amministrare è facile, far meglio di così è semplice, non macchiarsi è super-semplice e se lo fai sei incapace, colluso etc, ho smesso di credere tempo fa, quando venne fuori che babbo natale non esisteva...nemmeno a rovaniemi... (sick life :'( )


    Se il rischio di farsi pagare 20k euro dal pubblico fosse quello di essere "Rovinato" imo le truffette e i furtarelli alla cosa pubblica, che sono quelli + dannosi perchè frequentissimi e sostanzialmente onnipresenti, scomparirebbero. Non ho soluzione invece per i mega-scam, quelli dove se ti va fatta bene fai 50M o robe del genere (Tipo gestione ricostruzione all'aquila o altro del genere), lì gli incentivi sono talmente alti che anche se avessi la pena di morte (esempio volutamente eccessivo e che non sto proponendo come soluzione per quel problema) cmq ci sarebbe chi tenterebbe il colpaccio probabilmente.

    Sarà, ormai è un po che ne vedo parecchia te compreso che è sempre pronta a difendere qualunque cosa esca da quel partito e che come primo peccato capitale visto al M5S è stato quello di fare quanto detto in campagna elettorale e non appoggiare un governo Bersani.


    Ma non è vero, se ho appena contestato aspramente le scelte del DPEF! così come ho concordato con molti di voi che l'italicum sia un abortino. Semplicemente per voi non essere a prescindere contrari a tutto ciò che fanno pd & C significa adorarli, mah.

    Su questo sfondi porte aperte ma vorrei capire come lo concili con la tua tolleranza per un certo grado di ruberia da parte dei governanti e legislatori


    Tollero che esista, perchè sarei ridicolo a fingere che sia risolvibile. E' come per le zanzare, non è che puoi fare una legge che le banna tutte, saranno sempre lì a romperti i coglioni da aprile a ottobre (A volte anche di + se fa caldo), però quando le trovi provi ad ammazzarle, sempre senza dire "vorrei una repubblica senza zanzare" se hai un clima tipo il nostro. Quindi mannaia a chi ho dimostrato abbia rubato (sono anche per pene pecuniarie che siano un multiplo alto della cifra che hai dimostrabilmente rubato), ma stop a dire che sia il problema numero 1 del paese e stop a credere in babbo natale che ci libera da tutti i ladri.

    Io per farti capire chi ruba (dal pubblico) non lo metterei nemmeno in galera + di tanto (o perlomeno non farei della limitazione della libertà la pena principale), sequestro di tutto il patrimonio, licenziamento se nel pubblico impiego etc e poi mi diverto a vedere che fine fai. Non lo propongo solo perchè magari hanno figli piccoli... ma l'idea sarebbe corretta.

    Premesso che per ogni singolo caso va valutato nel merito, sempre riferito al fatto che non te lo ha ordinato il medico di candidarti da qualche parte puoi, per opportunità politica, e per rispetto delle istituzioni che metteresti in difficoltà, saltare un turno e ricandidarti una volta che verrai prosciolto.


    Vero, potresti, e in alcuni casi è anche comprensibile e consigliabile farlo, per esempio se in fase di indagine le prove di un qualche tipo di coinvolgimento sporco o che puzza sono schiaccianti. MA ricorda che abbiamo un numero non irrisorio di PM attivisti politici (e non perchè lo dice B, ma perchè i PM non sono dei santi e hanno anche loro talvolta le loro agende personali di scalata del potere), ai quali se mi permetti la costituzione non da il potere illimitato di scegliere chi può candidarsi e chi no, tramite indagini ad hoc.

    Ma se un tribunale di primo grado ti ha giudicato colpevole c'è stata la prova contraria alla tua innocenza.

    No, così ragionano nel mondo anglosassone. In italia se sei giudicato colpevole in primo grado c'è stato un (o + ) giudice che valutando le prove ha ritenuto corretta almeno in parte la versione dei fatti dell'accusa. E' come una perizia tecnica su un immobile o il giudizio di un medico su una diagnosi. Qualche valore evidentemente ce l'ha ma non ai livelli di cui parli tu imo.

    Ma votare una formulazione in prima lettura all'unanimità, sei sicuro che voglia significare, nell'attuale sistema bicamerale (quindi con la possibilità già alla seconda camera di apportare emendamenti), approvazione totale del disegno di legge?


    No ma significa che credi che la legge tutto sommato non sia affatto male altrimenti avresti fatto presente immediatamente evidenti lacune lampanti o errori grossolani.

    Se il Pd presenta un disegno di legge e in prima lettura, io forza di opposizione, glielo voto così com'è, sapendo quindi che non sarà quello il testo definitivo, sto comunicando al Pd che non sono pregiudizialmente contrario allo specifico provvedimento e quindi manifesto la mia disponibilità a rielaborare assieme il progetto (la bozza appunto), cioè comunico che almeno su quella materia c'è la volontà di stringere un'asse che garantisco mettendo tutti i miei voti a disposizione.


    Lol no, significa che sai che ci fai una figura di merda pubblica con il paese se voti contro a una legge che finalmente punisce ulteriormente un reato ritenuto disgustoso da tutti. Salvo poi tentare il colpaccio successivo in aula con il cabaret.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  10. #4910
    Monkey Tilt L'avatar di ciochi
    Registrato il
    Oct 2011
    Posts
    1,558
    Likes (Given)
    325
    Likes (Received)
    443

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Astolfo Visualizza Messaggio
    Ma votare una formulazione in prima lettura all'unanimità, sei sicuro che voglia significare, nell'attuale sistema bicamerale (quindi con la possibilità già alla seconda camera di apportare emendamenti), approvazione totale del disegno di legge?

    Io non sono per niente d'accordo. I testi legislativi vanno giudicati a prodotto finito, non in base alle formulazioni provvisorie e al numero di voti conseguiti durante le tappe del complesso iter parlamentare.

    Se il Pd presenta un disegno di legge e in prima lettura, io forza di opposizione, glielo voto così com'è, sapendo quindi che non sarà quello il testo definitivo, sto comunicando al Pd che non sono pregiudizialmente contrario allo specifico provvedimento e quindi manifesto la mia disponibilità a rielaborare assieme il progetto (la bozza appunto), cioè comunico che almeno su quella materia c'è la volontà di stringere un'asse che garantisco mettendo tutti i miei voti a disposizione.
    WTF? Cioè, riprendendo la "riunione di condominio", gli inquilini del 3° piano che votano a favore della proposta dell'amministratore e poi quando c'è da pagare i conti a fine lavori che magari sono risultati un pò diversi si rifiutano, sbraitando con i vicini di casa, perchè non è che avevano votato a favore, ma esprimevano che non erano pregiudizialmente contrari? 4real?

    Vorrei concludere sulla questione che ci corre una cifra tra il dire " eh, sta legge è sick perchè mette paletti ma poi non completa l'opera con l'ineleggibilità o pene più severe ( previo cambiamento del 416bis)" a "stanno consegnando il paese alla mafia" come sbandierato a ripetizione sti giorni. Da una parte c'è la consapevolezza di un soggetto politico maturo, che capisce che, eventualmente, modifiche migliorative possono essere fatte in seguito, ma che comunque è inf meglio del precedente. Dall'altra c'è un gruppo di bambini a cui il maestro un giorno dice che siamo l'evoluzione delle scimmie, l'altro che veniamo da adamo ed eva e che quindi gli evoluzionisti sono collusi col racket delle scimmie.

    P.S. Se il mio cardiologo dice "guarda che sto ICD è top top, impiantalo a tuo padre", io, prima di criticarlo sparando su come così faccia guadagnare azienda X che lo produce, perlomeno dovrei avere la decenza di constatare se il mio livello di preparazione sugli ICD è paragonabile al suo.
    ALuckyguy: T2
    TopGrinder:T2????
    ALuckyGuy:Z5

  11. #4911
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    ma esprimevano che non erano pregiudizialmente contrari? 4real?

    Btw dopo "il non pregiudizialmente contrario" credo di aver capito chi è astolfo.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  12. #4912
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Jan 2010
    Posts
    507
    Likes (Given)
    145
    Likes (Received)
    362

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Astolfo Visualizza Messaggio
    Ma se in seconda lettura si vogliono apportare migliorie e queste migliorie (lasciare gli anni di reclusioni invariati, così come prevedeva il vecchio testo) sono oggettivamente sensate, perché l'accrocco pd-pdl-sc non le ha recepite?

    In altre parole, vi chiedete soltanto: perché il m5s ha presentato l'emendamento solo dopo la prima lettura? Ma, secondo me, dovreste chiedervi anche: ma perché la maggioranza non ha recepito l'emendamento sull'inasprimento pene del m5s?


    Poi, parere personale, il fatto che Forza Italia (il cui padre fondatore ricordo è proprio quel Dell'Utri oggi in ospedale, guarda caso, a Beirut) abbia accolto con entusiasmo l'approvazione di questo ddl sul voto di scambio dice tutto.



    Okay, mi stai dicendo che sono un potenziale disturbatore, acido e talvolta fastidioso; ma saresti dello stesso avviso se i contenuti dei miei commenti pendessero a favore di un'altra area politica (magari la tua) ?
    è falso al senato l 'inasprimento della pena è stato proposto dal PD non dal 5stelle

  13. #4913
    Calling Station
    Registrato il
    Apr 2014
    Posts
    58
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    La proposta di legge sullo scambio elettorale politico-mafioso viene approvata dalla Camera il 16 luglio 2013 all’unanimità.

    Il Senato, già il 28 gennaio, licenzia un testo sul 416-ter emendato in vari punti (ma non era tabù modificare un testo approvato nel passaggio precedente alla camera all’unanimità???) tra le varie modifiche (quindi neanche l’unica) rientra anche quella che ristabilisce la pena di reclusione da 7 a 12 anni.

    Il nuovo testo (emendato al Senato anche dal Pd che in questo modo si macchia dello stesso delitto compiuto dai 5 stelle) il 3 aprile arriva nuovamente alla Camera per la 3° lettura. Forza Italia punta i piedi, presentando un numero abnorme di emendamenti pretestuosi, e le pene vengono ridotte.

    L’ultimo step al Senato è storia recente.

    Questi sono i fatti.

  14. #4914
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Jan 2010
    Posts
    507
    Likes (Given)
    145
    Likes (Received)
    362

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Astolfo Visualizza Messaggio
    La proposta di legge sullo scambio elettorale politico-mafioso viene approvata dalla Camera il 16 luglio 2013 all’unanimità.

    Il Senato, già il 28 gennaio, licenzia un testo sul 416-ter emendato in vari punti (ma non era tabù modificare un testo approvato nel passaggio precedente alla camera all’unanimità???) tra le varie modifiche (quindi neanche l’unica) rientra anche quella che ristabilisce la pena di reclusione da 7 a 12 anni.

    Il nuovo testo (emendato al Senato anche dal Pd che in questo modo si macchia dello stesso delitto compiuto dai 5 stelle) il 3 aprile arriva nuovamente alla Camera per la 3° lettura. Forza Italia punta i piedi, presentando un numero abnorme di emendamenti pretestuosi, e le pene vengono ridotte.

    L’ultimo step al Senato è storia recente.

    Questi sono i fatti.
    la pena è stata successivamente riabbassata perché non si è voluto equiparare i due reati.
    E' semplice, voi avete votato una legge dove si abbassava la pena da 7-12 a 4-10 perchè vi stava bene l 'introduzione di "altra utilità", ed ora date dei mafiosi a tutti perchè la legge è rimasta cosi e non è stato approvato un emendamento successivo che avrebbe riaumentato gli anni di galera( aumento della pena non proposto da voi al senato).
    La vostra polemica è semplicemente per campagna elettorale.
    Il punto principale come dice luciom è un altro che esistono 10000 magagne per far si che invece di 4 gli anni di galera se va bene diventano 1-2.

  15. #4915
    Calling Station
    Registrato il
    Apr 2014
    Posts
    58
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da TheDoctor7 Visualizza Messaggio
    è falso al senato l 'inasprimento della pena è stato proposto dal PD non dal 5stelle
    Non andrei sbandierando che l'emendamento materialmente non provenisse dal m5s. Se il Pd ha voluto e ottenuto quella modifica, con l'appoggio dei 5 stelle, e poi se l'è rimangiata per allinearsi a Forza Italia non ci fa un bella figura!

  16. #4916
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Jan 2010
    Posts
    507
    Likes (Given)
    145
    Likes (Received)
    362

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Astolfo Visualizza Messaggio
    Non andrei sbandierando che l'emendamento materialmente non provenisse dal m5s. Se il Pd ha voluto e ottenuto quella modifica, con l'appoggio dei 5 stelle, e poi se l'è rimangiata per allinearsi a Forza Italia non ci fa un bella figura!
    infatti io non sono per nulla contento di ciò ma questa è ancora di più la dimostrazione che voi fate le cose solo per apparire, è tutto una continua campagna elettorale la vostra.

  17. #4917
    Calling Station
    Registrato il
    Apr 2014
    Posts
    58
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da TheDoctor7 Visualizza Messaggio
    Il punto principale come dice luciom è un altro che esistono 10000 magagne per far si che invece di 4 gli anni di galera se va bene diventano 1-2.
    Appunto, perciò era più sensato lasciare il minimo a 7 anni, in questo modo forse qualche anno di galera questi rischiavano di farselo e quindi la pena, al netto delle magagne, era comunque effettiva.

  18. #4918
    Monkey Tilt L'avatar di MechanicalBoy
    Registrato il
    Aug 2008
    Posts
    1,428
    Likes (Given)
    609
    Likes (Received)
    996

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Astolfo Visualizza Messaggio
    Non andrei sbandierando che l'emendamento materialmente non provenisse dal m5s. Se il Pd ha voluto e ottenuto quella modifica, con l'appoggio dei 5 stelle, e poi se l'è rimangiata per allinearsi a Forza Italia non ci fa un bella figura!
    Il pd ha sbagliato a emendare l'aumento della pena a 7-12 anni perché era sproporzionata al 416bis. Quello é stato l'unico errore e hanno creato il pasticcio per il quale ora sembra abbiano "abbassato la pena" tornando a 4-10 anni. Troppo ghiotto per il m5s non approfittarne

    Qual'è l'unica cosa da fixare? Battersi subito per una modifica congiunta di 416bis e 416ter per innalzare ENTRAMBE le pene.
    I see most of my tilt now as just another gear. - livb112

  19. #4919
    Monkey Tilt L'avatar di ciochi
    Registrato il
    Oct 2011
    Posts
    1,558
    Likes (Given)
    325
    Likes (Received)
    443

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Astolfo Visualizza Messaggio
    Appunto, perciò era più sensato lasciare il minimo a 7 anni, in questo modo forse qualche anno di galera questi rischiavano di farselo e quindi la pena, al netto delle magagne, era comunque effettiva.
    Non puoi lasciare 7-12 perchè è = al 416bis e non va bene secondo gli organi che l'hanno presentata, quindi l'unica era 4-10.
    ALuckyguy: T2
    TopGrinder:T2????
    ALuckyGuy:Z5

  20. #4920
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Jan 2010
    Posts
    507
    Likes (Given)
    145
    Likes (Received)
    362

    Predefinito

    La Commissione, tenendo conto delle sollecitazioni
    formulate da più parti in ordine alla rivisitazione delloscambio elettorale politico-mafioso, ritiene opportuno
    che sia modificato il testo dell’art. 416-ter c.p., con ampliamento,
    anzitutto, dell’ambito di operatività della fattispecie
    mediante l’inserimento dell’espressione “altra
    utilità”. Ciò al fine di estendere l’oggetto materiale dello
    scambio a ipotesi ulteriori rispetto alla mera erogazione
    di denaro ovvero a qualsivoglia vantaggio sia elargito dal
    politico quale corrispettivo della promessa formulata da
    esponenti dell’associazione mafiosa.
    Al contempo, appare ragionevole ascrivere rilevanza penale
    già allo scambio di promesse, come peraltro oggi
    ritenuto da una parte della giurisprudenza. Si propone,
    altresì, di intervenire sul testo vigente dell’art. 416-ter
    c.p. sostituendo l’espressione “la promessa di voti prevista”
    con la diversa formulazione “promessa di procacciamento
    di voti” di cui al terzo comma dell’art. 416-bis c.p. Detta
    modifica garantirebbe una maggiore coerenza della lettera
    dell’art. 416-ter con quanto previsto dal richiamato
    art. 416-bis, nella parte in cui contempla il “procurare voti
    a sé o ad altri in occasione di consultazioni elettorali”.
    Inoltre, la Commissione ritiene che debba affiancarsi
    all’estensione dell’oggetto materiale dello scambio, nel
    senso sopra illustrato, una modifica del trattamento
    sanzionatorio, con la previsione in specie di una pena
    diversa rispetto a quella prevista dal primo comma

    dell’art. 416-bis c.p. (richiamata dal vigente art. 416-ter
    c.p.). Invero, l’ampliamento dell’oggetto dello scambio,
    ovvero delle prestazioni erogabili dal politico a fronte
    dell’impegno dell’associazione mafiosa, impone, in
    omaggio ad un principio di sistematica ragionevolezza

    delle pene, di rendere differente il regime sanzionatorio
    previsto dall’art. 416-ter c.p. rispetto a quello oggi
    applicato all’ipotesi del concorso esterno nel reato di
    cui dell’art. 416-bis c.p., in relazione al quale, peraltro, la
    Commissione propone un innalzamento delle pene (cfr.

    parte IV, capitolo I). Ciò in quanto il concorso esterno
    è contestabile anche al soggetto politico allorché con
    la stessa promessa sortisca un effetto di rafforzamento
    o mantenimento in vita dell’organizzazione criminale.
    Risultato, quest’ultimo, non richiesto ai fini dell’integrazione
    del reato di


    poichè io non sono esperto mi spiegate se quel punto in grassetto chiede che la pena ora prevista da 4-10 passi a 7-12 o si chiede di aumentare la pena del reato punito con la legge di ieri con 7-12 anni?

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 2 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 2 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •