Likes Likes:  219
Pagina 310 di 851 PrimaPrima ... 210260300306307308309310311312313314320360410810 ... UltimaUltima
Risultati da 6,181 a 6,200 di 17019

Discussione: Official situazione politica italiana attuale

  1. #6181
    Tight Agressive L'avatar di agnellina
    Registrato il
    May 2013
    Località
    Bessarabia
    Posts
    402
    Likes (Given)
    7
    Likes (Received)
    11

    Predefinito

    Se Alfano legge c'è il rischio che si monti la testa: dopo una condotta da Regno di Trinacria(con espulsione, revoca dell'espulsione, concessione dell'asilo politico) potrebbe pure pensare di confutare la quadruplice radice del principio di ragion sufficiente e rimandarla ai kazaki, pure con in allegato il reato per il quale devono trattenerla in patria non trovato da loro stessi.

  2. #6182
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Cosa ne pensate?
    La guerra globale alla coscienza

    Argomento medico, obiettore di coscienza.

    Io credo che uno che fa il medico non possa fare obiezione proprio per principio. Ci sono tanti altri lavori che non richiedono attività contro una qualche morale religiosa.

  3. #6183
    Calling Station L'avatar di marica77
    Registrato il
    Aug 2011
    Posts
    180
    Likes (Given)
    85
    Likes (Received)
    146

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Per il caso kazako semplificando: sei il parente di u n mafioso/corrotto che ha rubato miliardi di € al proprio paese : torni a casa, e se il modo e' farlo con improprieta' giuridiche ma fine paragmatico coerente non vedo il problema. Per capirci sta tizia viveva nel lusso con soldi rubati ai kazaki gia' questo e' un rearo morale, no? Nom c'e' dubbio che sia meglio mandarla a casa. Ah e la francia a riguardo non puo' insegnare nulla a nessuno. Dopo aver ospitato terroristi italiani per decenni e' in fondo alla lista dei paesi delmondo che puoi guardare come esempio in materia.

    Se l'espulsione e' irregolare facciano causa.
    Dopotutto siamo sovrani e possiamo espellere chiunque senza spiegazione se non europeo, pagandone le conseguenze.

    Se nel futuro parenti di criminali internazionali non useranno l'italia per il proprio esilio dorato ce ne faremo una ragione.

    La bimba obv segue la madre non e' colpevole di nulla ma non puo' ne' deve diventare a carico dell'italia mi pare chiaro.
    Sul caso kazako non capivo e non condividevo ai tempi la tua posizione , a maggior ragione oggi , alla luce di come è evoluta la vicenda , mi sembra un' impuntatura .
    “Mi guardai intorno. Non c'era nessuna donna, li in quel bar. Ripiegai sulla cosa che sta al secondo posto in graduatoria: sollevai il mio bicchiere e lo scolai.” C.Bukowski

  4. #6184
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2011
    Posts
    1,514
    Likes (Given)
    288
    Likes (Received)
    642

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fpolle Visualizza Messaggio
    cosa ne pensate?
    la guerra globale alla coscienza

    argomento medico, obiettore di coscienza.

    Io credo che uno che fa il medico nel pubblico non possa fare obiezione proprio per principio. Ci sono tanti altri lavori che non richiedono attività contro una qualche morale religiosa.
    fyp

  5. #6185
    Scandinavian LAG L'avatar di Horophim
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    647
    Likes (Given)
    208
    Likes (Received)
    292

    Predefinito

    Sul tema dell'aborto credo che alla fine si riduca tutto al fatto se si consideri o meno il feto come una persona/essere vivente. L'obbiezione di coscienza la ritengo legittima da parte del medico, soprattutto se segue il giuramento di Ippocrate. Poi c'è da dire che credo uno possa anche evitare di mettersi nella situazione di dover praticarne uno

  6. #6186
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Harry Visualizza Messaggio
    fyp
    Hai ragione, l'ho specificato su facebook dove ho scritto un post simile ma più articolato, ma qui mi sono dimenticato.
    Grazie

  7. #6187
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    Nel pubblico la morale dovrebbe essere quella di stato. Rifiutarsi di far abortire in uno stato in cui e' legale farlo e in un caso in cui e' consentito farlo dovrebbe causare l'interruzione di ogni rapporto tra il medico o l'infermiere e ogni struttura pubblica, a vita. Intendo qualcosa come interdizione totale a vita di ogni interazione con il pubblico diretta o indiretta. Ginecologi privati sovvenzionati dalla curia che sconsigliano l'aborto in ogni caso hanno diritto di esistere. Ma se vuoi anche un solo euro pubblico da oggi al giorno in cui smetti di lavorare devi adeguarti alle leggi dello stato anche moralmente o fare altro nella tua carriera.

    @marica77

    Hai presente come viveva la povera kazaka oggetto della discussione..? Parliamo di servitu', vestiti che costano come una bmw etc etc, e ogni euro speso in quel senso e' un euro rubato ai kazaki. Parliamo di portare un appartamento al dito pagato col sangue del popolo kazako. Io non credo che meriti alcuna difesa ne' di principio ne' di fatto, si sara' mai chiesta come puo' vivere 1000x + il kazako medio?

  8. #6188
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    Sempre sull'aborto, un generale della gdf mormone o anti-alcol per altri motivi avrebbe diritto di rovinare la vita a un distillatore per sue ragioni morali personali? Imo no e non vedo differenza con l'aborto.

    Chi e' contrario all'aborto che lotti politicamente per le proprie tesi e se nn ottine il 51% che accetti la decisione della popolazione o cambi paese senza rompere troppo I coglioni.

  9. #6189
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2011
    Posts
    1,514
    Likes (Given)
    288
    Likes (Received)
    642

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Nel pubblico la morale dovrebbe essere quella di stato. Rifiutarsi di far abortire in uno stato in cui e' legale farlo e in un caso in cui e' consentito farlo dovrebbe causare l'interruzione di ogni rapporto tra il medico o l'infermiere e ogni struttura pubblica, a vita. Intendo qualcosa come interdizione totale a vita di ogni interazione con il pubblico diretta o indiretta. Ginecologi privati sovvenzionati dalla curia che sconsigliano l'aborto in ogni caso hanno diritto di esistere. Ma se vuoi anche un solo euro pubblico da oggi al giorno in cui smetti di lavorare devi adeguarti alle leggi dello stato anche moralmente o fare altro nella tua carriera.
    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Sempre sull'aborto, un generale della gdf mormone o anti-alcol per altri motivi avrebbe diritto di rovinare la vita a un distillatore per sue ragioni morali personali? Imo no e non vedo differenza con l'aborto.

    Chi e' contrario all'aborto che lotti politicamente per le proprie tesi e se nn ottine il 51% che accetti la decisione della popolazione o cambi paese senza rompere troppo I coglioni.
    Condivido.

    L'unica cosa un po' ambigua e fumosa, per come è scritto l'articolo, sui cui potrei non condividere è questo:

    "Lo stato di New York ha stabilito che i medici che vogliono ottenere la licenza devono eseguire aborti nel loro training. Lo stesso ha deciso l’American College of Obstetricians and Gynecologists, che ha pubblicato il regolamento etico che nega ai suoi membri l’obiezione di coscienza."

    Ovvero non mi è chiaro se un medico obiettore possa liberamente operare nel privato senza tale licenza o meno.

  10. #6190
    Calling Station L'avatar di marica77
    Registrato il
    Aug 2011
    Posts
    180
    Likes (Given)
    85
    Likes (Received)
    146

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Nel pubblico la morale dovrebbe essere quella di stato. Rifiutarsi di far abortire in uno stato in cui e' legale farlo e in un caso in cui e' consentito farlo dovrebbe causare l'interruzione di ogni rapporto tra il medico o l'infermiere e ogni struttura pubblica, a vita. Intendo qualcosa come interdizione totale a vita di ogni interazione con il pubblico diretta o indiretta. Ginecologi privati sovvenzionati dalla curia che sconsigliano l'aborto in ogni caso hanno diritto di esistere. Ma se vuoi anche un solo euro pubblico da oggi al giorno in cui smetti di lavorare devi adeguarti alle leggi dello stato anche moralmente o fare altro nella tua carriera.

    @marica77

    Hai presente come viveva la povera kazaka oggetto della discussione..? Parliamo di servitu', vestiti che costano come una bmw etc etc, e ogni euro speso in quel senso e' un euro rubato ai kazaki. Parliamo di portare un appartamento al dito pagato col sangue del popolo kazako. Io non credo che meriti alcuna difesa ne' di principio ne' di fatto, si sara' mai chiesta come puo' vivere 1000x + il kazako medio?
    Dai Lucio sei troppo intelligente per buttarla su argomentazioni populiste e non mi sembra di averla definita povera .
    Il tema della discussione era la legittimità del provvedimento di espulsione a suo carico , e mi sembra che i fatti abbiano dimostrato che non lo fosse .
    Pensa quanti ne vivono in Svizzera di elementi simili con tanto di servitù e danari di dubbia provenienza .
    “Mi guardai intorno. Non c'era nessuna donna, li in quel bar. Ripiegai sulla cosa che sta al secondo posto in graduatoria: sollevai il mio bicchiere e lo scolai.” C.Bukowski

  11. #6191
    Scandinavian LAG L'avatar di Horophim
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    647
    Likes (Given)
    208
    Likes (Received)
    292

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Sempre sull'aborto, un generale della gdf mormone o anti-alcol per altri motivi avrebbe diritto di rovinare la vita a un distillatore per sue ragioni morali personali? Imo no e non vedo differenza con l'aborto.

    Chi e' contrario all'aborto che lotti politicamente per le proprie tesi e se nn ottine il 51% che accetti la decisione della popolazione o cambi paese senza rompere troppo I coglioni.
    Uno può anche rifiutarsi e farlo fare ad un altro medico, l'esempio è un po campato per aria

  12. #6192
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Horophim Visualizza Messaggio
    Uno può anche rifiutarsi e farlo fare ad un altro medico, l'esempio è un po campato per aria
    Vengono pagati anche per fare quel lavoro, ed il cittadino che paga le tasse ha diritto ad un servizio completo.

    Oltretutto non sempre ci sono più medici in reparto, quindi tutti quanti devono essere disposti a farlo se necessario.

  13. #6193
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Vegetarianismo, povertà e immigrazione | Alessandro Di Battista

    Cito l'ultimo paragrafo:
    "Mangiare meno carne è una scelta politica che ognuno di noi deve fare. E’ difficile, per lo meno per me lo è ed è proprio per questo che il legislatore (le commissioni ambiente e agricoltura M5S si stanno occupando del tema con diverse proposte di legge) deve trattare urgentemente la questione. A riveder le stelle!"

    Cosa si è fumato?
    Non siamo più neanche liberi di decidere cosa mangiare?

    "Ebbene la prosperità potrà esserci solo attraverso un nuovo (o forse antico) rapporto con la terra e una nuova (o forse antica) alimentazione basata soprattutto su cereali, legumi, frutta e verdura."

  14. #6194
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2010
    Posts
    1,782
    Likes (Given)
    964
    Likes (Received)
    934

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fpolle Visualizza Messaggio
    Cosa si è fumato?
    Prob. campagna elettorale per prendere voti da veget. e vegan che credo nel nostro paese sono in crescita costante da 2-3 anni.

    edit : cmq alcune cose che dice non sono errate imo.
    Ultima modifica di vanbred; 29-06-2014 alle 09:56

  15. #6195
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2011
    Posts
    1,514
    Likes (Given)
    288
    Likes (Received)
    642

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fpolle Visualizza Messaggio

    Cosa si è fumato?
    Non siamo più neanche liberi di decidere cosa mangiare?
    A dire il vero non lo sei mai stato pienamente, non puoi ad esempio in Italia andare in ristorante o al mercato e chiedere legalmente della carne di delfino, o di altre determinate specie animali, o carni di origine umana;
    è normale insomma che tu non possa mangiare tutto quello che ti pare, mentre condivido il fatto che, in questo caso, non si capisca benissimo il nesso tra diritto creato per cause di natura etica e i ragionamenti di natura politica-economica.

  16. #6196
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Harry Visualizza Messaggio
    A dire il vero non lo sei mai stato pienamente, non puoi ad esempio in Italia andare in ristorante o al mercato e chiedere legalmente della carne di delfino, o di altre determinate specie animali, o carni di origine umana;
    è normale insomma che tu non possa mangiare tutto quello che ti pare, mentre condivido il fatto che, in questo caso, non si capisca benissimo il nesso tra diritto creato per cause di natura etica e i ragionamenti di natura politica-economica.
    Non è la stessa cosa proteggere delle specie a rischio estinzione o vietare il cannibalismo e dire "dovete limitare l'uso della carne in generale, stiamo lavorando ad una legge" perché questo è convinto che la prosperità venga dal mangiare legumi:
    "Ebbene la prosperità potrà esserci solo attraverso un nuovo (o forse antico) rapporto con la terra e una nuova (o forse antica) alimentazione basata soprattutto su cereali, legumi, frutta e verdura." citando il link di prima.

    Cmq chiaro che sono solo idee di un folle, voglio vedere l'industria alimentare e tutti gli occupati in quell'industria come reagirebbero.

  17. #6197
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2011
    Posts
    1,514
    Likes (Given)
    288
    Likes (Received)
    642

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fpolle Visualizza Messaggio
    Non è la stessa cosa proteggere delle specie a rischio estinzione o vietare il cannibalismo e dire "dovete limitare l'uso della carne in generale, stiamo lavorando ad una legge" perché questo è convinto che la prosperità venga dal mangiare legumi.
    Non è corretto dal punto di vista logico, lo può essere dal punto di vista etico se l'aumento di produzione è dovuto a fattori che ledono dei principi morali ritenuti inalienabili e non negoziabili.

    Citazione Originariamente Scritto da fpolle Visualizza Messaggio


    Cmq chiaro che sono solo idee di un folle, voglio vedere l'industria alimentare e tutti gli occupati in quell'industria come reagirebbero.
    E che significa questo?
    In USA stanno vietando la produzione di mine antiuomo, se si ritiene inaccettabile questo tipo di produzione che te ne frega di come reagiscono gli interessati?

  18. #6198
    Calling Station
    Registrato il
    Aug 2009
    Posts
    172
    Likes (Given)
    10
    Likes (Received)
    174

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fpolle Visualizza Messaggio
    Cosa si è fumato?
    Non siamo più neanche liberi di decidere cosa mangiare?
    Vediamo un po'... vivi in un paese dove

    Per divorziare fino a ieri ci volevano 5 anni (perfetta consensualità, niente figli, niente beni comuni...) dalla decisione al divorzio registrato...
    Per far capire alla mia seconda moglie quando l'ho conosciuta che non la stavo prendendo per il culo c'ho messo un attimino... in PT, non il paradiso del progressismo e della modernità, in 6 mesi max sei divorziato con casa e figli...

    Nella pratica, se non sei super informato sui tuoi diritti e pronto a rompere il cazzo per farli rispettare, ti è impossibile abortire o anche farti prescrivere la pillola del "giorno dopo".

    Ti sembra così strano che a qualcuno passi per la testa che può legiferare su quello che puoi mangiare?
    Che poi in questo caso è semplicemente una proposta fatta col culo... aspetta che ne arrivi qualcuna ben strutturata (UK negli ultimi 2 anni) poi mi racconti...

  19. #6199
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Cos'è accaduto in uk? @BlackSaphire

  20. #6200
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Posts
    6,996
    Likes (Given)
    238
    Likes (Received)
    1560

    Predefinito

    Sull'aborto, inizierei a vietare l'obiezione di coscienza entro i primi 60gg o quando cmq non si parla ancora di feto, ma di embrione. Dopo quel periodo possiamo parlarne e vedere se/come è opportuno avere gli obiettori, quanti slot assegnare, come etc etc.
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 8 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 8 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •