Likes Likes:  219
Pagina 525 di 851 PrimaPrima ... 25425475515521522523524525526527528529535575625 ... UltimaUltima
Risultati da 10,481 a 10,500 di 17017

Discussione: Official situazione politica italiana attuale

  1. #10481
    Tight Agressive
    Registrato il
    May 2009
    Posts
    358
    Likes (Given)
    224
    Likes (Received)
    74

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Che la direzione esplicita di molte elite sia pro-globalismo non ci piove, ma il TTIP non è un buon esempio di quella tendenza, è invece un esempio del classico tentativo egemonista americano (tutt'altro discorso invece il TPP dall'altro lato del mondo).

    TTIP è una cagata mega-galattica ed è pieno di globalisti e pro-libero mercato (me compreso) contrari al TTIP

    Cmq parlare di "imposizione" è come al solito un uso veramente distorto dei termini, se passa è perchè qualcuno di eletto dal popolo lo approva in europa. Quindi nessuna "imposizione".
    Diglielo ad Obama che sta facendo immense pressioni per concludere l'accordo prima della fine del suo mandato.

    Vogliono imporlo ma noi gli stiamo facendo delle leve per salvaguardare, giustamente e anche, le nostre biodiversità.
    Ultima modifica di crew; 29-05-2016 alle 14:59

  2. #10482
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8332

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crew Visualizza Messaggio
    Quanto sopra cosa c'entra con la mia risposta a fpolle?

    Ti quoto il tutto così puoi correggere il tiro
    C'entra col fatto che se prendi i soldi pubblici e con quelli fai una festa dell'unità o dei finanziamenti a caso a start up non c'è grossa differenza, sono iniziative da foglia di fico pseudo-benefica che banalmente fai per ottenere consenso elettorale.

    Quindi cosa poi facciano con quei soldi non cambia il fatto che li prendano.

    Che poi "non possano non prenderli", vero, ma quindi? nessuno vieta loro di prenderli e poi donarli allo stato. Quello sarebbe il NON PRENDERLI davvero. Se li prendi e poi li spendi per cause che ritieni appropriate, non sei diverso dagli altri. Stai ricevendo finanziamento pubblico in quanto partito politico e lo usi come ritieni + opportuno.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  3. #10483
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8332

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crew Visualizza Messaggio
    Diglielo ad Obama che sta facendo immense pressioni per concludere l'accordo prima della fine del suo mandato.

    Vogliono imporrlo ma noi gli stiamo facendo delle leve per salvaguardare, giustamente e anche, le nostre biodiversità.
    Obama veramente sta spendendo quasi tutte le sue energie sul TPP per quello che riguarda il trading, anche alla luce del "pivot asiatico" iniziato qualche anno fa, è quello il target della sua legacy. Sono anzi convinto che TTIP sappia che salterà, lo offre sull'altare del sacrificio per ottenere il TPP.

    Nessuno vuole "imporre", non + di quanto non accada per ogni processo politico. La maggioranza vuole imporre qualcosa alla minoranza, sempre e comunque, la politica è proprio quello.

    A te sembra utile al dialogo se a ogni singola proposta di legge vostra io aggiungo l'espressione "tentativo di imposizione"? sempre la metafora cercate, la difesa, il vittimismo, ogni volta che la politica produce una proposta che non vi aggrada voi fate framing come se si trattasse di venire violentati nei vostri intimi diritti.

    Noto che tu sei trai tanti convinti che il TTIP sia un problema per la questione alimentare. Secondo me siete tutti stati presi all'amo, ma questa volta è per una cosa giusta quindi va bene così. Insomma se per motivarvi a essere contro al TTIP (che è sbagliato così come proposto e da non fare) vi devono spaventare riguardo OGM e pomodori sammarzano a me va bene.

    I danni potenziali del TTIP sono di tutt'altra natura ma mi rendo conto che siano molto meno comprensibili dei (finti) rischi alimentari di cui si legge frequentemente quindi pazienza.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  4. #10484
    Scandinavian LAG L'avatar di Horophim
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    647
    Likes (Given)
    203
    Likes (Received)
    292

    Predefinito

    Sul M5S perché non possono non prenderli o ridarli allo stato quindi l'unica alternativa che hanno trovato è stata questa (grazie al cazzo che porta voti, anche non ricevere nessun rimborso elettorale perché li rifiuti porta voti)
    Su Trump credo che stia levellando pesante i pazzi dei repubblicani per ottenere la nomination punto e basta. Infatti ora che ha vinto e deve puntare alla campagna nazionale ha smesso di parlare di certi temi, trai due come dissi a suo tempo ritengo la Clinton decisamente la scelta peggiore tra le due. (Se poi Sanders ottenesse la nomination democratica credo che vincerebbe a mani basse contro Trump)

  5. #10485
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8332

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crew Visualizza Messaggio
    Tendi sempre a fraintendere cio' che ti si scrive ed a tentare di girare la frittata.

    Inizio a credere che lo fai appositamente quando non sai come ribattere, oppure che tendi a sottovalutare i tuoi interlocutori.

    Nello specifico, alla mia affermazione sul non voto, che si può configurare come una forma di protesta causata anche dalla mancanza di congrua offerta politica, mi rispondi che non è così perchè ad alcune forze politiche conviene un certo grado di assenteismo al voto.

    A parte l'ovvietà e la banalità della tua risposta, quale è il salto logico e la connessione tra le due cose?

    Pensi davvero che la prima possa escludere tout court la seconda?

    Se ti dicessi che l'obesità è un problema culturale che riguarda l'alimentazione, tu risponderesti che no, non è così perchè dietologi e aziende farmaceutiche ne traggono beneficio e quindi profitto?
    Vedila così, il termine protesta ha varie sfaccettature semantiche.

    Ora per quel che mi riguarda, una protesta che agevola l'entità verso cui si protesta... non la chiamerei protesta. Però magari sbaglio io e tecnicamente puoi chiamarla protesta. Per dire se io ti dico "vattene" durante un litigio e te ne vai, puoi chiamarlo un gesto di protesta? A me pare una forzatura. Ecco non votare a me sembra =.

    Stare a casa a dormire invece di andare al lavoro è una protesta come lo è uno sciopero? secondo me no. Però magari c'è modo di utilizzare quel termine se vuoi.

    Io, specialmente in ambito politico, uso il termine protesta per intendere un comportamento che danneggia (o tenta di danneggiare) qualcuno o qualcosa verso cui ti trovi in disaccordo politico.

    Non votare sarebbe un'azione di protesta se fosse fatto proprio allo SCOPO di danneggiare i partiti tradizionali (se questa fosse l'intenzione di chi non va a votare).

    Questo non nega in alcun modo il fatto che tra i motivi per cui non si va a votare c'è il fatto che l'offerta non piace. Certo che c'è, ho scritto che non c'è? ma rimane del tutto distinto dal protestare.

    Mentre invece votare per qualcuno i cui programmi non per forza condividi in pieno etc etc, allo scopo primario di "vedere che faccia fanno" i politici tradizionali se quel partito o candidato prende tanti voti, ecco quello è un voto di protesta. Andare a votare e scrivere riina sulla scheda è un'azione di protesta. Perchè lo scopo di quella azione è (non importa quanto errata sia la percezione di chi compie l'azione) appunto protestare.

    Non andare a votare ma stare davanti al seggio a parlare male dei politici insultando e dicendo a tutti quelli che arrivano al seggio di non votare, ecco quella magari è azione di protesta.

    Non votare perchè ti fanno schifo tutti e/o preferisci stare a casa o andare al mare non è un'azione di protesta, e credo che questo corrisponda al comportamento/attitudine della grandissima maggioranza delle persone che non vanno a votare.

    Riguardo l'esempio sull'obesità, ribaltalo, pensalo all'anoressia, e a un fenomeno che dicesse "faccio lo sciopero della fame in favore degli anoressici".
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  6. #10486
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8332

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Horophim Visualizza Messaggio
    Sul M5S perché non possono non prenderli o ridarli allo stato quindi l'unica alternativa che hanno trovato è stata questa (grazie al cazzo che porta voti, anche non ricevere nessun rimborso elettorale perché li rifiuti porta voti)
    Su Trump credo che stia levellando pesante i pazzi dei repubblicani per ottenere la nomination punto e basta. Infatti ora che ha vinto e deve puntare alla campagna nazionale ha smesso di parlare di certi temi, trai due come dissi a suo tempo ritengo la Clinton decisamente la scelta peggiore tra le due. (Se poi Sanders ottenesse la nomination democratica credo che vincerebbe a mani basse contro Trump)
    Non mi risulta che ci sia divieto di donare allo stato qualunque somma in italia, sia per persone fisiche sia per persone giuridiche.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  7. #10487
    Tight Agressive
    Registrato il
    May 2009
    Posts
    358
    Likes (Given)
    224
    Likes (Received)
    74

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom
    C'entra col fatto che se prendi i soldi pubblici e con quelli fai una festa dell'unità o dei finanziamenti a caso a start up non c'è grossa differenza, sono iniziative da foglia di fico pseudo-benefica che banalmente fai per ottenere consenso elettorale.
    Luciom, tu vedi la minima ricaduta di un'azione veramente nuova come questa

    E' Mantenere le promesse ed è ben diverso dal fare feste dell'unità, o altre iniziative, tese esclusivamente a finanziare ulteriormente la politica a livello locale e nazionale.

    Far seguire alle parole i fatti.

    e guarda, lo so che ti sembra strano, quasi inconcepibile, perchè come me vivi in una nazione abituata ad una classe politica che raramente mantiene le promesse, quindi non mi stupisce e comprendo la tua rassegnata ma stereotipata affermazione.

    Comprendo molto meno il tuo paragonare e rendere complementari, azioni di autofinanziamento con azioni tese a restituire parte di quanto ricevuto.

    Quindi cosa poi facciano con quei soldi non cambia il fatto che li prendano.
    Cambia il fatto che li prendono in ragione e favore dell'uso a cui li destinano.

    Cambia sicuramente qualcosa a chi quei soldi li ha percepiti, indipendentemente da come vota.

    Cambia a chi ha già dato la propria fiducia al movimento, perchè non la vede tradita.

    Cambia agli altri partiti, che devono competere con qualcosa di completamente alieno per il loro TP e quindi adeguarsi e crescere o ridursi, in un futuro più o meno prossimo, a prefissi telefonici.

    Che poi "non possano non prenderli", vero, ma quindi? nessuno vieta loro di prenderli e poi donarli allo stato.
    Lo Stato è un ente territoriale sovrano i cui elementi costitutivi sono il popolo, territorio e governo.

    Quindi è vero che li prendono come è vero che li donano allo stato, nello specifico ad una piccola parte dello stato che produce, che puo' creare occupazione, quella parte dello stato snobbata da banche e istituzioni.

  8. #10488
    Monkey Tilt L'avatar di MechanicalBoy
    Registrato il
    Aug 2008
    Posts
    1,428
    Likes (Given)
    604
    Likes (Received)
    991

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    I danni potenziali del TTIP sono di tutt'altra natura ma mi rendo conto che siano molto meno comprensibili dei (finti) rischi alimentari di cui si legge frequentemente quindi pazienza.
    Puoi elaborare? mi sembra interessante
    I see most of my tilt now as just another gear. - livb112

  9. #10489
    Tight Agressive
    Registrato il
    May 2009
    Posts
    358
    Likes (Given)
    224
    Likes (Received)
    74

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom
    Vedila così, il termine protesta ha varie sfaccettature semantiche.
    In generale, indubbiamente
    Nel particolare non posso vederla così, non nel modo in cui l'ho proposto affiancandovi l'avverbio Anche, evitando appositamente di relegarlo ad un omnicomprensivo e implicito Solo.

    Ora per quel che mi riguarda, una protesta che agevola l'entità verso cui si protesta... non la chiamerei protesta. Però magari sbaglio io e tecnicamente puoi chiamarla protesta.
    Come dicevo precedentemente, una cosa non esclude l'altra e cio' che per alcuni puo' rappresentare una protesta, puo' rivelarsi un vantaggio per una qualsiasi controparte.

    Riguardo l'esempio sull'obesità, ribaltalo, pensalo all'anoressia, e a un fenomeno che dicesse "faccio lo sciopero della fame in favore degli anoressici".
    No, Luciom, non si puo' ribaltare.

    il mio esempio soddisfa i canoni di oggettività nel riferimento a quanto esposto ed ha aderenza con la realtà.

    Il tuo esempio è solo una battuta cabarettistica, una sciocchezza che mi ha fatto ridere non lo nego, ma surreale quanto basta per renderlo insensato.

  10. #10490
    Tight Agressive
    Registrato il
    May 2009
    Posts
    358
    Likes (Given)
    224
    Likes (Received)
    74

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom
    A te sembra utile al dialogo se a ogni singola proposta di legge vostra io aggiungo l'espressione "tentativo di imposizione"? sempre la metafora cercate, la difesa, il vittimismo, ogni volta che la politica produce una proposta che non vi aggrada voi fate framing come se si trattasse di venire violentati nei vostri intimi diritti.
    Non ti agitare Luciom, relax.

    A me non sembra utile e tanto meno corretto, da parte tua, il continuo uso del Voi quando mi rispondi.
    Come ti ho scritto in più occasioni, parlo sempre e solo a titolo personale, spero tu lo abbia finalmente inteso.
    E' chiaro che se hai seri problemi di interpretazione degli scritti altrui, come stai mostrando e non solo a me, mi arrendo.

    Noto che tu sei trai tanti convinti che il TTIP sia un problema per la questione alimentare.
    Noti male, caro Luciom, e per te sembra essere un'abitudine consolidata, ormai.

    Far caso all'avverbio ANCHE, ti avrebbe reso più consapevole su quanto vai predicando, evitando di incartarti su affermazioni assolute da me mai fatte e allargando la sfera delle tue obiezioni a qualcosa di veramente sensato.

    I danni potenziali del TTIP sono di tutt'altra natura ma mi rendo conto che siano molto meno comprensibili dei (finti) rischi alimentari di cui si legge frequentemente quindi pazienza.
    So quali sono i rischi del TTIP nel suo insieme non per niente ho scritto ANCHE, avverbio che non riesci proprio a leggere, comprendere e collocare nel contesto.

    Ma non devi sentire il bisogno di giustificarti con me.
    Puo capitare a tutti di prendere uno scivolone; certo è che a te capita un po' troppo spesso.

  11. #10491
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Jan 2010
    Posts
    820
    Likes (Given)
    62
    Likes (Received)
    67

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crew Visualizza Messaggio
    In questi giorni, ne hanno restituito circa 17 milioni, contribuendo ad avviare più di 1800 aziende

    E' su tutti i media.
    Tu che sei tanto colto magari saprai rispondermii, parliamo del fondo del microcredito istituito nel 2010 dal governo prodi? a cui il m5s ha contribuito in misura dell 0,1%? perchè da quello che leggo sul sito di grillo e da come ne parlano gli esponenti a 5 stelle sembra tutto merito loro.

  12. #10492
    Tight Agressive L'avatar di S'OMAR
    Registrato il
    Apr 2012
    Posts
    409
    Likes (Given)
    28
    Likes (Received)
    90

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lid Visualizza Messaggio
    Tu che sei tanto colto magari saprai rispondermii, parliamo del fondo del microcredito istituito nel 2010 dal governo prodi? a cui il m5s ha contribuito in misura dell 0,1%? perchè da quello che leggo sul sito di grillo e da come ne parlano gli esponenti a 5 stelle sembra tutto merito loro.
    Leggendo qui FONDO DI GARANZIA ho l'impressione che il contributo sia maggiore al 0,1%.

    Il gesto di rinunciare a quei soldi è un bel gesto simbolico e non credo sia giusto criticarlo. Poi chiaro che ci si fanno pubblicità dicendo che i loro soldi vanno a finanziare le imprese ... ma secondo me ci può stare
    Ultima modifica di S'OMAR; 29-05-2016 alle 23:01

  13. #10493
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Jan 2010
    Posts
    820
    Likes (Given)
    62
    Likes (Received)
    67

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da S'OMAR Visualizza Messaggio
    Leggendo qui FONDO DI GARANZIA ho l'impressione che il contributo sia maggiore al 0,1%.

    Il gesto di rinunciare a quei soldi è un bel gesto simbolico e non credo sia giusto criticarlo. Poi chiaro che ci si fanno pubblicità dicendo che i loro soldi vanno a finanziare le imprese ... ma secondo me ci può stare
    i 16 milioni dovrebbero essere la somma di 5 anni, una media di 3 mln l'anno + o meno, tra l'altro in diminuzione di anno in anno. Però ovviamente loro si prendono tutto il merito. Quest'anno la dotazione del microcredito prevista dallo stato dovrebbe essere di 30 mln, mentre la cifra devoluta dall m5s dovrebbe essere tra i 2 ed i 3 mln che per carità non è da disprezzare. Se si limitassero ad una comunicazione seria e precisa magari si differenzierebbero dagli altri partiti.... invece meglio sparare numeri a caso per richiamare l'attenzione
    Ultima modifica di Lid; 30-05-2016 alle 07:34

  14. #10494
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8332

    Predefinito

    Crew uso il voi con te ogni volta che riproponi un'idea o modo di fare classico del m5s o dei sinistrati. E' super-classico, proprio standard, parlare di imposizione in ambito specialmente di materia internazionale ogni volta che non si è d'accordo con la posizione che gli stati uniti tentano di ottenere in materie internazionali. E' proprio il framing standard dei sinistrati anti-americani dal dopoguerra. Ci hanno "imposto" le basi, ci "impongono" di sanzionare la russia, ci "impongono" questo, quello etc. Per cui mi pare decisamente appropriato usare il voi, se fai tuo un modo di fare che è proprio normale in un determinato e specifico gruppo politico italiano.

    Se io per esempio sostenessi tesi razziste, tu potresti rispondermi dicendo "voi razzisti x y z".

    Per il resto, anche non è un lasciapassare , un jolly usando il quale puoi fingere di aver detto tutto. Se dici una sola cosa mettendoci anche, io commento solo quella. Se fai una lunga lista e solo poche cose sono secondo me errate o sbagliate ecco che l'anche consentirebbe a me di evitare di focalizzarmi sulle poche sbagliate. Ma se scrivi UNA SOLA COSA l'anche è IRRILEVANTE, non è che do per buono che tu abbia inteso tutto il resto. E come minimo se citi un solo elemento è quello che ritieni principale altrimenti NE AVRESTI CITATI ALTRI e POI usato l'anche.

    Anche come avverbio non significa "tra le tante cose", significa "perfino".
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  15. #10495
    Tight Agressive
    Registrato il
    May 2009
    Posts
    358
    Likes (Given)
    224
    Likes (Received)
    74

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom
    Crew uso il voi con te ogni volta che riproponi un'idea o modo di fare classico del m5s o dei sinistrati. E' super-classico, proprio standard, parlare di imposizione in ambito specialmente di materia internazionale ogni volta che non si è d'accordo con la posizione che gli stati uniti tentano di ottenere in materie internazionali. E' proprio il framing standard dei sinistrati anti-americani dal dopoguerra. Ci hanno "imposto" le basi, ci "impongono" di sanzionare la russia, ci "impongono" questo, quello etc. Per cui mi pare decisamente appropriato usare il voi, se fai tuo un modo di fare che è proprio normale in un determinato e specifico gruppo politico italiano.

    Se io per esempio sostenessi tesi razziste, tu potresti rispondermi dicendo "voi razzisti x y z".

    Per il resto, anche non è un lasciapassare , un jolly usando il quale puoi fingere di aver detto tutto. Se dici una sola cosa mettendoci anche, io commento solo quella. Se fai una lunga lista e solo poche cose sono secondo me errate o sbagliate ecco che l'anche consentirebbe a me di evitare di focalizzarmi sulle poche sbagliate. Ma se scrivi UNA SOLA COSA l'anche è IRRILEVANTE, non è che do per buono che tu abbia inteso tutto il resto. E come minimo se citi un solo elemento è quello che ritieni principale altrimenti NE AVRESTI CITATI ALTRI e POI usato l'anche.

    Anche come avverbio non significa "tra le tante cose", significa "perfino".
    Luciom, non sono mai stato di sinistra, men che mai sinistrato, e non ho mai pensato o creduto in passato, alle imposizioni USA per quanto riguarda la nostra sicurezza nazionale, considerando che eravamo una nazione di frontiera, con un Patto di Varsavia alle porte ed il più grande partito comunista d'occidente in casa come probabile 5a colonna, non dimenticando le varie sfaccettature di un terrorismo casalingo che, come provato a posteriori, aveva nell'Est un partner affidabile e discreto.

    Il caso del TTIP è tutta un'altra storia, per niente paragonabile alla sicurezza nazionale, o agli stereotipi antagonisti del '68 con eskimo e Lotta Continua o POtere Operaio sotto braccio, perchè coinvolge aziende private, leggi multinazionali, laddove Obama esercita pressioni inconcepibili nei confronti degli alleati, che addirittura prevede per le stesse la possibilità di far abolire leggi nazionali se in contrasto con i loro interessi commerciali e potrei andare avanti nell'esplicitare ma, come dici te, pazienza...

    Per quanto riguarda i 5 stelle, ti ho già spiegato molte volte e con onestà intellettuale la mia posizione in merito, che non è adesa tout court, che non sono un talebano della fede grillina, che simpatizzo e voto per un movimento con il quale condivido da metà a due terzi delle proposte politiche (ed oggi non è poco rispetto all'esistente), che sono critico con altre proposte e che mi riservo di rinnovare la fiducia in base ai fatti, quindi il VOI quale grillino doc o esponente di un clero pentastellato, se a me riferito è una ovvia mancanza di rispetto e un chiaro tentativo di buttarla in caciara.

    IL tuo problema sono gli stereotipi, le etichette che bellamente vai distribuendo, le divertenti generalizzazioni nelle quali ti produci, perchè è più facile, non fa pensare, perchè adatto al livello medio dei tuoi interlocutori da monoriga qui su cbet, perchè un VOI vs NOI crea alleanze, appoggio di convenienza con chi ritiene di avere un nemico comune, ma è una banale sottovalutazione del tuo interlocutore che non puoi sempre permetterti, ci puoi provare assumendotene i rischi.

    Circa il termine ANCHE o ne sbagli l'interpretazione o sei in perfetta malafede.

    Se a proposito del TTIP ti dico che è ANCHE un problema di biodiversita, ti sto SOLO sottolineando la problematica più famosa, più terra terra, se vuoi, ma atta a stabilire un primo ponte comunicativo, riservando per il prosieguo un congruo approfondimento perchè stiamo scrivendo e non parlando de visu e i tempi dell'interazione sono lunghi, quindi è giusto procedere per gradi, partendo dallo scalino più basso, trovare un terreno di comune comprensione e poi salire per sviscerarne i più complessi e articolati ma come dici te, pazienza...

    Se tu rispondi dandomi esplicitamente del sempliciotto perchè, a tuo giudizio, mi sto fermando esclusivamente al primo livello di pensiero, mi costringi a ricordarti l'analisi grammaticale, a ricambiarti con pan per focaccia, a trattarti con sufficienza, come se tu fossi un vanbred o uno yomik qualsiasi, per fare due esempi di sprovveduti che hai in casa, cosa che non voglio fare e non perchè puoi bannarmi (sarebbe per te una sconfitta e, oggettivamente non ve ne sono gli estremi), ma perchè so che sei meglio di così, perchè come già ti dissi in un recente passato, sembra che io ti stimi più di quanto tu stimi te stesso.

    Le rendite di posizione però, se non supportate da conferme che prevedano maturità nel confronto e non un continuo quanto palloso debunking insensato ed a tutti i costi, inscenato ad uso e consumo della plebe quale panem et circenses, cessano nel tempo facendo subentrare la valenza ludica di chi ti sta virtualmente di fronte, per giovarsene a proprio uso e consumo.

  16. #10496
    Tight Agressive
    Registrato il
    May 2009
    Posts
    358
    Likes (Given)
    224
    Likes (Received)
    74

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lid Visualizza Messaggio
    Tu che sei tanto colto magari saprai rispondermii, parliamo del fondo del microcredito istituito nel 2010 dal governo prodi? a cui il m5s ha contribuito in misura dell 0,1%? perchè da quello che leggo sul sito di grillo e da come ne parlano gli esponenti a 5 stelle sembra tutto merito loro.
    LOL

    Confondi Cultura con Informazione e poni domande retoriche, tanto mi basta per snobbarti.

  17. #10497
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8332

    Predefinito

    Quali sarebbero le "pressioni inconcepibili" che obama starebbe esercitando per far approvare il ttip? lo sbattersene altamente non avendolo tra le sue prime 10 priorità? O il non commentare la scelta olandese di pubblicare i documenti?

    Obama Delivers Blow To TTIP: ?Deal Not Going To Happen Anytime Soon'

    President Obama said that the long-awaited trade deal between the USA and the European Union (EU) will not happen “anytime soon”, casting doubts on the Trans-Atlantic Trade and Investment Partnership (TTIP) long lauded by Europhiles and U.S. establishment figures.

    La questione della cessione di sovranità con il ttip non è strana, nè innovativa, è così per tutti i trattati di commercio internazionale, e criteri simili valgono per tutti i paesi membri wto. Mi pare ovvio che ogni trattato internazionale preveda che a dirimere le controversie sia un arbitro terzo non una corte nazionale per ovvi motivi.

    Non c'è nessuna imposizione in corso e anzi se hai seguito gli sviluppi pare alquanto evidente che il ttip nell'attuale forma salterà.

    Non mi è chiaro quale "analisi grammaticale" tu mi abbia ricordato. Poni l'accento sulla biodiversità che non c'entra niente, ma proprio niente, con il ttip. Anche senza ogm le specie coltivate per produzione di massa sono pochissime (per ovvie ragioni), la preservazione delle biodiversità non ha nulla a che vedere con gli ogm nè con il ttip.

    La problematica "+ famosa" è che ci potrebbero essere dei cambiamenti "in peius" per le etichette, sia per quel che riguarda la tracciabilità della materia prima sia + in generale per sostanze varie all'interno del genere alimentare acquistato. E questo è l'elemento che dico abbia manipolato i polli.

    Ma la biodiversità richiede l'essere doppiamente polli; 1) ci si deve focalizzare sull'alimentare quando i problemi del TTIP sono altri 2) ci si deve convincere che ci sia un nesso tra uso degli ogm e rischio per la biodiversità delle specie edibili europee (che è roba ai livelli degli antivaxer onestamente).

    Il problema del ttip è IL COPYRIGHT. La parte praticamente mai discussa in pubblico, anzi quella che si finge sia di minore importanza nel TTIP piuttosto che nel TTP. In pratica il rischio è quello di implementare in europa le (o alcune delle) folli regole riguardo il copyright dell'illiberale (in merito) usa. Quelle robe per le quali diventa reato se entri ("hacking") nella centralina della TUA AUTO per capirci.

    ///

    Io cmq @crew non ho capito quali siano quei 50% o 66% del programma del m5s che condividi, perchè non mi pare tu lo abbia mai detto.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  18. #10498
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8332

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MechanicalBoy Visualizza Messaggio
    Puoi elaborare? mi sembra interessante
    Il problema chiave riguarda qualunque "apertura" verso il globalizzare le regole FOLLI riguardo il copyright/brevetti (IP in genere) per ora valide solo in usa o quasi. Quelle robe per cui possono farti causa se nel tuo campo crescono delle piante "brevettate" da altri (magari perchè ha portato un pò di semi il vento dal campo del vicino), oppure diventa reato riprogrammare il tuo trattore (o la tua macchina del caffè, o la centralina del tuo cancello elettrico, o la tua stufa a pellet) o non usare i servizi (fantacostosi) dei riparatori "autorizzati", perchè si trasforma in hacking di software proprietario, oppure il congresso usa decide di allungare 5 anni ogni 5 anni il copyright (vedi disney act) e deve valere anche per l'europa etc etc.

    Nel ttip c'erano tracce di quel tipo di avvicinamento e ogni passo in quel senso è pericolosissimo, i normodotati in usa devono prima vincere la loro battaglia (google è tra questi) per riformare le loro regole riguardo la proprietà intellettuale e POI si può parlare di renderle = tra tutti i paesi del primo mondo, importare le loro regole folli sarebbe disastroso.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  19. #10499
    Tight Agressive L'avatar di S'OMAR
    Registrato il
    Apr 2012
    Posts
    409
    Likes (Given)
    28
    Likes (Received)
    90

    Predefinito

    Che poi sarebbe la questione dell'acta già respinta diversi anni fa dal parlamento europeo, o sbaglio?

  20. #10500
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Jan 2010
    Posts
    820
    Likes (Given)
    62
    Likes (Received)
    67

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crew Visualizza Messaggio
    LOL

    Confondi Cultura con Informazione e poni domande retoriche, tanto mi basta per snobbarti.
    nice post

    rappresenti a pieno il m5s o meglio uno pseudo intellettuale simpatizzante, pardon
    Ultima modifica di Lid; 30-05-2016 alle 15:25

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 2 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 2 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •