Likes Likes:  219
Pagina 535 di 851 PrimaPrima ... 35435485525531532533534535536537538539545585635 ... UltimaUltima
Risultati da 10,681 a 10,700 di 17017

Discussione: Official situazione politica italiana attuale

  1. #10681
    Tight Agressive
    Registrato il
    May 2009
    Posts
    358
    Likes (Given)
    224
    Likes (Received)
    74

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ziigmund84
    La domanda vera di fronte a sto sproloquio è: ma visto che stai anni luce avanti a tutti noi, che ti pavoneggi della tua cultura, del linguaggio, della superiorità delle idee, che "non ti abbassi al livello degli altri" e altre amenità del genere, che cavolo ci fai qui a fare l arguto anziché illuminare ben più ampi uditori?
    Tanto minimo con questo eloquio inebriante sarai professore di macroeconomia ad harvard, linka quando esce la prossima bibbia che scriverai e a posto così, almeno ci si risparmia tutta sta spocchia deprimente.
    Gentile lettore,

    prima di interagire con te, gradirei sapere se l'84 che esibisci con orgoglio è il tuo QI.

    In caso affermativo, devo astenermi dal trattarti come chiedi, non desidero violare l'art. 643 CP

    Cordialità
    Crew168

  2. #10682
    Tight Agressive
    Registrato il
    May 2009
    Posts
    358
    Likes (Given)
    224
    Likes (Received)
    74

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da highlanderfab
    All'inizio era figo, anche se dimenticava qualche complemento oggetto e utilizzava un complemento al posto di un altro, ma poi da qualche parte ha scritto "accellerazione" e allora ho smesso di leggere i suoi post.
    Esimio Utente,

    Ti informo che è stata presa in seria considerazione la tua candidatura quale Correttore di Bozze.

    Comunque questo forum è l'unico luogo, tra quelli reali e quelli virtuali, in cui ho sentito/letto che il Movimento 5 Stelle non avrebbe vinto. Nemmeno Renzie stavolta ha provato a dirlo
    Perchè in quest'area di cbet, conta niente cio' che è ma solo cio' che sembra.

  3. #10683
    Tight Agressive
    Registrato il
    May 2009
    Posts
    358
    Likes (Given)
    224
    Likes (Received)
    74

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da s'omar
    Sarebbe interessante se illumina anche Cbet.
    Siamo al bancone del tiro al bersaglio alla lingua italiana.

    A me sembra che
    Hai scritto bene: ti sembra.
    La realtà è un'altra e tu non ne fai parte.
    Rassegnati.

  4. #10684
    Tight Agressive
    Registrato il
    May 2009
    Posts
    358
    Likes (Given)
    224
    Likes (Received)
    74

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom
    Avrei dovuto essere + preciso, in generale la morte di alcuni (molti?) renderebbe il paese un posto migliore per i sopravvissuti, ma nello specifico talvolta è ragionevole auspicare una vita di agonia e/o una morte particolarmente dolorosa per puro senso di giustizia.
    Insisti nel tentare una forzatura analogica senza costrutto;
    che finisce col rappresentare, in virtu' del resto, il punto di eccellenza della tua posizione. (cit.)

  5. #10685
    Tight Agressive
    Registrato il
    May 2009
    Posts
    358
    Likes (Given)
    224
    Likes (Received)
    74

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ciochi
    Boh ma quello che non capite e che io, Lucio e molti altri abbiamo più volte ripetuto è che noi saremmo ben contenti di votare m5s se questo, oltre all' ammirevole battaglia x l'onesta, che pe carità è importante, incarnasse anche altri ideali e prospettive. Il problema col m5s è che finora ha sparato a caso su tutto x espandere la base elettorale, prendendo consensi in primis sulla lotta alla corruzione, dei centri sociali e dei giovani con le proposte di sx economica, e dei destristi che non ci capiscono un cazzo del perché votano cdx, che lo hanno sempre fatto perché sono di destra e mai voterebbero a "sx", e sono orfani di un leader.
    Ciochi, a mio giudizio dovresti parlare per te e non per altri.

    La posizione di molti di voi, su questo tema, è estremamente variegata e contraddittoria.

    Leggendo i vostri commenti affermate tutto ed il contrario di tutto, cioè: è di sinistra ma è votato anche da chi non è di sinistra ma non necessariamente di destra, questo conferma sia di sinistra, tuttavia percepisce anche le preferenze di una certa destra quindi è chiaro che il movimento tenda a posizionarsi più a destra,
    ma
    tenendo conto della forza centrifuga dell'estrema sinistra e nella speranza che la forza centripeta della destra non sia prevalente, non tralasciando i transfughi del centro, si posiziona a.... avvitamenti inutili, credimi.

    La realtà è più semplice di quanto pensi, il m5s è qualcosa di nuovo, di non etichettabile secondo i classici canoni della politica tradizionale proprio perchè la destra e la sinistra, come credo tu le intenda storicamente, hanno cessato di esistere.

    La vittoria di Roma e Torino, specie questa, sotto questo punto di vista, è più che positiva. In primis perche finalmente capiremo cosa faranno veramente una volta al potere.
    Apprezzabile e di buon senso la tua affermazione:

    Puntualizzazioni come questa, esenti da preconcetti, vanno prese seriamente e valorizzate, perchè il succo del discorso è tutto qui.

    Chi come me simpatizza in modo critico per il movimento, pretende fatti e non parole, perchè adesso c'è una grande occasione per dimostrare la diversità o meno dagli "altri", e la capacità o meno di risolvere problemi immensi come quelli di Roma.
    ricordo che in tutte le campagne hanno promesso rdc
    Sul rdc sono curioso di vedere se l'esperimento minimale tentato a Livorno, sarà percorribile per altre realtà locali.

  6. #10686
    Tight Agressive L'avatar di S'OMAR
    Registrato il
    Apr 2012
    Posts
    409
    Likes (Given)
    28
    Likes (Received)
    90

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crew Visualizza Messaggio
    Siamo al bancone del tiro al bersaglio alla lingua italiana.



    Hai scritto bene: ti sembra.
    La realtà è un'altra e tu non ne fai parte.
    Rassegnati.
    Ammetto che mi hai strappato un sorriso.

    Meriteresti un coppino come si fa con i più sfortunati (cit)

  7. #10687
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2010
    Posts
    1,782
    Likes (Given)
    952
    Likes (Received)
    931

    Predefinito

    anzi va,ci rinuncio...
    Ultima modifica di vanbred; 22-06-2016 alle 08:22

  8. #10688
    Tight Agressive L'avatar di highlanderfab
    Registrato il
    Feb 2011
    Località
    Napoli
    Posts
    328
    Likes (Given)
    153
    Likes (Received)
    186

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crew Visualizza Messaggio
    Esimio Utente,

    Ti informo che è stata presa in seria considerazione la tua candidatura quale Correttore di Bozze.


    Perchè in quest'area di cbet, conta niente cio' che è ma solo cio' che sembra.
    Ti ringrazio ed approfitto dell'occasione per farti notare che la frase "Perchè in quest'area di cbet, conta niente cio' che è ma solo cio' che sembra" è scorretta. Ti consiglio di sostituirla con "perchè in quest'area di cbet non conta ciò che è, ma solo ciò che sembra".

    Sempre a tua disposizione,
    il Correttore di bozze.

  9. #10689
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Jan 2010
    Posts
    820
    Likes (Given)
    62
    Likes (Received)
    66

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crew Visualizza Messaggio
    La realtà è più semplice di quanto pensi, il m5s è qualcosa di nuovo, di non etichettabile secondo i classici canoni della politica tradizionale proprio perchè la destra e la sinistra, come credo tu le intenda storicamente, hanno cessato di esistere.
    Su questo hai indubbiamente ragione, semplicemente il m5s fino ad ora nel momento in cui doveva effettuare una scelta o schierarsi non l'ha mai fatto soprattutto in quei casi dove l'opinione pubblica era divisa.

    Nel momento in cui inizi a governare inevitabilmente delle scelte andranno fatte e queste scelte determineranno un posizionamento, magari non sara etichettabile come "destra" o "sinistra" più semplicemente si potranno definire conservatori o, speriamo, progressisti. Cosa faranno con i campi nomadi a Roma? useranno le ruspe di salvini o cercheranno di trovare una soluzione volta a tutelare i diritti di tutti? Con gli immigrati? ci saranno aerei a fiumicino pronti a riportarli in africa oppure saranno avviate politiche d'inserimento? Come si comporteranno con i probabili esuberi nella PA del comune di roma? oppure, dato che già monta la polemica, difenderanno l'idea utopostica dei "rifiuti zero" o alla fine opteranno per i pratici ma inquinanti termovalorizzatori? Riusciranno a trovare il modo di risanare il bilancio comunale e finanziare i loro progetti senza aumentare ancora le tasse? Con i sindacati che li hanno sostenuti come si comporteranno nel momento in cui dovranno fare tagli?

    Potrei continuare per ore ma saranno queste decisioni che inevitabilmente connoteranno o forse coloreranno l'azione politica e di governo del m5s. Poi magari mi stupiranno e riusciranno in quello che reputo altamente improbabile. Al momento la mia speranza è più legata al cambiamento che inevitabilmente porteranno o meglio al cambiamento a cui costringeranno la politica tradizionale, e da solo basterebbe a dare un senso all'esistenza del m5s.

  10. #10690
    Monkey Tilt L'avatar di ciochi
    Registrato il
    Oct 2011
    Posts
    1,558
    Likes (Given)
    325
    Likes (Received)
    443

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lid Visualizza Messaggio

    Nel momento in cui inizi a governare inevitabilmente delle scelte andranno fatte e queste scelte determineranno un posizionamento, magari non sara etichettabile come "destra" o "sinistra" più semplicemente si potranno definire conservatori o, speriamo, progressisti. Cosa faranno con i campi nomadi a Roma? useranno le ruspe di salvini o cercheranno di trovare una soluzione volta a tutelare i diritti di tutti? Con gli immigrati? ci saranno aerei a fiumicino pronti a riportarli in africa oppure saranno avviate politiche d'inserimento? Come si comporteranno con i probabili esuberi nella PA del comune di roma? oppure, dato che già monta la polemica, difenderanno l'idea utopostica dei "rifiuti zero" o alla fine opteranno per i pratici ma inquinanti termovalorizzatori? Riusciranno a trovare il modo di risanare il bilancio comunale e finanziare i loro progetti senza aumentare ancora le tasse? Con i sindacati che li hanno sostenuti come si comporteranno nel momento in cui dovranno fare tagli?

    Appunto. Il fatto che siano al potere in alcune città strategiche li costringerà, credo, a mostrarsi per quello che sono. Ciò immagino si rifletterà poi anche sulla linea nazionale, determinandone poi una connotazione abbastanza inquadrabile. Infatti, non esistono politiche nuove che non siano riconducibili a dx o sx, in senso lato e agli occhi di chi li ha votati:

    - se tolgono i campi rom, attuano politiche di dx;
    - se accolgono i rifugiati, sono politiche di sx;

    etc.
    In sostanza dovrebbero palesarsi per quello che sono veramente e quindi questo elettorato misto che li ha votati ora potrebbe non essere più disposto a votarli in toto. D'altronde alcuni punti cardine dell'attuale programma nazionale potrebbero essere cambiati, specie quelli + pericolosi tipo referendum su euro, e magari se vengono eletti a livello nazionale non è così tragico come prospettiamo. In caso contrario, forse sarebbe opportuno votare no ad ottobre.
    ALuckyguy: T2
    TopGrinder:T2????
    ALuckyGuy:Z5

  11. #10691
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8332

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crew Visualizza Messaggio
    Ciochi, a mio giudizio dovresti parlare per te e non per altri.

    La posizione di molti di voi, su questo tema, è estremamente variegata e contraddittoria.

    Leggendo i vostri commenti affermate tutto ed il contrario di tutto, cioè: è di sinistra ma è votato anche da chi non è di sinistra ma non necessariamente di destra, questo conferma sia di sinistra, tuttavia percepisce anche le preferenze di una certa destra quindi è chiaro che il movimento tenda a posizionarsi più a destra,
    ma
    tenendo conto della forza centrifuga dell'estrema sinistra e nella speranza che la forza centripeta della destra non sia prevalente, non tralasciando i transfughi del centro, si posiziona a.... avvitamenti inutili, credimi.

    La realtà è più semplice di quanto pensi, il m5s è qualcosa di nuovo, di non etichettabile secondo i classici canoni della politica tradizionale proprio perchè la destra e la sinistra, come credo tu le intenda storicamente, hanno cessato di esistere.


    Apprezzabile e di buon senso la tua affermazione:

    Puntualizzazioni come questa, esenti da preconcetti, vanno prese seriamente e valorizzate, perchè il succo del discorso è tutto qui.

    Chi come me simpatizza in modo critico per il movimento, pretende fatti e non parole, perchè adesso c'è una grande occasione per dimostrare la diversità o meno dagli "altri", e la capacità o meno di risolvere problemi immensi come quelli di Roma.

    Sul rdc sono curioso di vedere se l'esperimento minimale tentato a Livorno, sarà percorribile per altre realtà locali.
    Sei pregato di smetterla di fare strawman. L'uso del termine sinistra/destra riguardo il m5s in materia economica è stato spiegato + volte, in maniera cristallina. Chi è per "tanto stato" è , in quei termini, di sinistra. E infatti ho anche detto e sottolineato come la lepen, casapound e movimenti analoghi siano decisamente di sinistra in economia, quasi indistinguibili da un verde qualunque.

    Come discutevamo tempo fa con @anconanera gli assi sono (almeno) 2: grande/piccolo stato , e nazionalismo/globalismo. 3 se vogliamo distinguere dalla dimensione dello stato il ruolo redistributore dello stesso, e quindi avere anche l'asse "ineguaglianza".

    Ora la sinistra anche nel passato è stata violentemente nazionalista, ma anche violentemente globalista, dipende dai momenti storici e dai paesi. Ma è sempre, sempre stata per "tanto stato" .E il m5s prosegue in questa brillante eredità.

    Non c'è *NULLA* di nuovo nel programma economico del m5s, nulla che non si incaselli perfettamente con le posizioni storiche di sempre di sinistra in economia.

    E' negli altri ambiti che il m5s è variegato, agnostico, cerchiobottista, terza via se vogliamo. Paraculo direbbero altri. Abbastanza centrista. Sia pro sia contro immigrazione, sia pro sia contro eutanasia, sia pro sia contro droghe libere, sia pro sia contro l'aborto etc etc.

    E in quel senso non è catalogabile (se non con un vago "prendiamoli tutti" centrista, anche questo tipicamente italiano e con una lunghissima storia alle spalle, quindi again di certo non rivoluzionario, non cosa nuova nello scenario politico italiano).

    Ma in materia economica il programma è cristallino: sinistra, con la camusso che approva almeno 9 proposte su 10.

    Nota per il rdc, hanno provato anche in lombardia (A firma lega), ma sono abortini (sia quello di livorno sia quello lombardo), sono semplici e banali sussidi alla povertà (con tutti i problemi della welfare trap etc etc, nulla di nuovo), nulla a che vedere con il dirompente rdc (che stanno invece provando in varie parti del mondo, finlandia canada olanda e di recente su iniziativa privata anche usa)
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  12. #10692
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Jan 2010
    Posts
    820
    Likes (Given)
    62
    Likes (Received)
    66

    Predefinito

    Diciamo che il m5s ha un programma economico di sinistra mentre per le scelte marcatamente d'opinione non è catalogabile per scelta comunicativa. Prendere una posizione chiara sulla cirinnà, ad esempio, avrebbe comportato fare una scelta in cui da un lato c'erano voti cattolici/di destra dall'altro i voti di sinistra. Non scegliendo non hanno corso il rischio di perdere dei voti.

    Dal punto di vista economico, per me che sono di sinistra, il programma per certi punti andrebbe anche bene se poi non ci fossero poi delle proposte abbastanza discutibili. L'altro giorno, dato che grillo ogni tanto parla di decrescita felice, leggevo qualcosa per informarmi. Ci sono delle proposte che credo il 99% di noi sarebbero ben lieti di vedere realizzate ma poi ci sono quel paio di punti che da soli rappresentano un totale controsenso rispetto al resto del programma. Mi chiedo se nel proporre certe cose si abbia ben chiaro lo stato attuale dell'economia e della società italiana?

    Sono sempre + convinto che l'unica strada attuabile sia quella che porta verso gli "stati uniti d'europa" per tantissimi motivi ma per realizzarli si dovrebbe prima di tutto far saltare il fortino tedesco. La germiana dovrebbe cercare di ridurre il suo surplus per stimolare l'economia nel resto dell'UE, immagino però che i tedesci siano abbastanza restii. L'altro giorno leggevo di un sondaggio in germania in cui si chiedeva quale paese avesse + beneficiato dell'ingresso nell'ue: la Grecia, ed è veramente paradossale.
    Ultima modifica di Lid; 22-06-2016 alle 09:10

  13. #10693
    Monkey Tilt L'avatar di ciochi
    Registrato il
    Oct 2011
    Posts
    1,558
    Likes (Given)
    325
    Likes (Received)
    443
    ALuckyguy: T2
    TopGrinder:T2????
    ALuckyGuy:Z5

  14. #10694
    Scandinavian LAG L'avatar di anconanera
    Registrato il
    May 2009
    Posts
    666
    Likes (Given)
    100
    Likes (Received)
    283

    Red face

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Sei pregato di smetterla di fare strawman. L'uso del termine sinistra/destra riguardo il m5s in materia economica è stato spiegato + volte, in maniera cristallina. Chi è per "tanto stato" è , in quei termini, di sinistra. E infatti ho anche detto e sottolineato come la lepen, casapound e movimenti analoghi siano decisamente di sinistra in economia, quasi indistinguibili da un verde qualunque.

    Come discutevamo tempo fa con @anconanera gli assi sono (almeno) 2: grande/piccolo stato , e nazionalismo/globalismo. 3 se vogliamo distinguere dalla dimensione dello stato il ruolo redistributore dello stesso, e quindi avere anche l'asse "ineguaglianza".

    Ora la sinistra anche nel passato è stata violentemente nazionalista, ma anche violentemente globalista, dipende dai momenti storici e dai paesi. Ma è sempre, sempre stata per "tanto stato" .E il m5s prosegue in questa brillante eredità.

    Non c'è *NULLA* di nuovo nel programma economico del m5s, nulla che non si incaselli perfettamente con le posizioni storiche di sempre di sinistra in economia.

    E' negli altri ambiti che il m5s è variegato, agnostico, cerchiobottista, terza via se vogliamo. Paraculo direbbero altri. Abbastanza centrista. Sia pro sia contro immigrazione, sia pro sia contro eutanasia, sia pro sia contro droghe libere, sia pro sia contro l'aborto etc etc.

    E in quel senso non è catalogabile (se non con un vago "prendiamoli tutti" centrista, anche questo tipicamente italiano e con una lunghissima storia alle spalle, quindi again di certo non rivoluzionario, non cosa nuova nello scenario politico italiano).

    Ma in materia economica il programma è cristallino: sinistra, con la camusso che approva almeno 9 proposte su 10.

    Nota per il rdc, hanno provato anche in lombardia (A firma lega), ma sono abortini (sia quello di livorno sia quello lombardo), sono semplici e banali sussidi alla povertà (con tutti i problemi della welfare trap etc etc, nulla di nuovo), nulla a che vedere con il dirompente rdc (che stanno invece provando in varie parti del mondo, finlandia canada olanda e di recente su iniziativa privata anche usa)
    Penso che sia più appropriato sovranisti/mondialisti,più che altro perché ad esempio AfD in Germania non è proprio nazionalista.

    Riguardo la politica economica forse in quest'epoca i partiti "terza via" sono più orientanti a "sinistra" in politica economica,solo perché essendo essi protezionisti in un mondo globalizzato fa sì che le soluzioni si pescano "a sinistra".

    Riguardo CasaPound,che per quello che riesce è la continuità ideale del pensiero politico fascista,propone soluzioni con "più Stato" esclusivamente come reazione al mondialismo e allo spostamento del potere ad organi finanziari invece che politici.
    Non vorrei però ricordarvi chi ha fatto le maggiori riforme liberali in economia in Italia 😳
    Una vita,una possibilità...

  15. #10695
    Tight Agressive
    Registrato il
    Sep 2010
    Località
    Milano
    Posts
    453
    Likes (Given)
    91
    Likes (Received)
    83

    Predefinito

    Concordo che non a abbia senso, oggi, discutere ancora in termini destra/sinistra seppur limitando il contesto a quello economico. Il motivo per cui non riuscite ad evolvere il vostro modo di ragionare adattandolo ai nuovi tempi che verranno è lo stesso che vi fa interpretare il M5S sempre attraverso parametri ideologici sorpassati. Chi ha capito la visione e il progetto che sta dietro questa nuova forma politica non può più parlare in termini di destra/sinistra ma esclusivamente in termini di aspettativa vantaggiosa/svantaggiosa per il singolo cittadino italiano. Questo, ovviamente, esclude che il M5S possa fare OGGI ragionamenti sull'ev a livello europeo e poi globale poichè, OGGI, non è interesse del cittadino pensare a vantaggi sul lungo periodo, peraltro non garantiti. Lo scenario italiano attuale necessita di misure di base per riportare poi tutto il paese a ricollocarsi globalmente. Se non si capisce questo passaggio non si capirà mai il M5S. E un linguaggio che ancora si componga di parole quali destra e sinistra per spiegare un fenomeno che non è circoscrivibile in questi termini (perchè totalmente nuovo) sarà sempre un linguaggio inadeguato che porterà a conclusioni certamente errate.

  16. #10696
    Calling Station
    Registrato il
    Jul 2012
    Località
    Roma
    Posts
    138
    Likes (Given)
    62
    Likes (Received)
    23

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da thereader Visualizza Messaggio
    nuova forma politic in termini di aspettativa vantaggiosa/svantaggiosa per il singolo cittadino italiano. Questo, ovviamente, esclude che il M5S possa fare OGGI ragionamenti sull'ev a livello europeo e poi globale poichè, OGGI, non è interesse del cittadino pensare a vantaggi sul lungo periodo.
    Grazie per avermi dato un motivo per non votare m5s..adesso mi è piu chiaro! In pieno stile Grecia insomma..mangiamo le ultime mucche rimaste piuttosto che provare a creare un allevamento in grado di sfamarci nel lungo periodo con quelle rimaste..

  17. #10697
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Jan 2010
    Posts
    820
    Likes (Given)
    62
    Likes (Received)
    66

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da thereader Visualizza Messaggio
    OGGI, non è interesse del cittadino pensare a vantaggi sul lungo periodo, peraltro non garantiti.
    Secondo te il debito che abbiamo come paese come l'abbiamo fatto? Chiunque pensi di voler governare l'Italia deve mettersi in testa che occore cambiare questo paese e non esiste una "bacchetta magica" che in un paio d'anni permetta di risolvere tutti i problemi. Pensare solo al breve e non al lungo termine sarebbe foriero di disastri e credo che questo debba essere un punto fermo sia che tu sia di destra, di sinistra, di nulla, di tutto, di centro.

  18. #10698
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8332

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da thereader Visualizza Messaggio
    Concordo che non a abbia senso, oggi, discutere ancora in termini destra/sinistra seppur limitando il contesto a quello economico. Il motivo per cui non riuscite ad evolvere il vostro modo di ragionare adattandolo ai nuovi tempi che verranno è lo stesso che vi fa interpretare il M5S sempre attraverso parametri ideologici sorpassati. Chi ha capito la visione e il progetto che sta dietro questa nuova forma politica non può più parlare in termini di destra/sinistra ma esclusivamente in termini di aspettativa vantaggiosa/svantaggiosa per il singolo cittadino italiano. Questo, ovviamente, esclude che il M5S possa fare OGGI ragionamenti sull'ev a livello europeo e poi globale poichè, OGGI, non è interesse del cittadino pensare a vantaggi sul lungo periodo, peraltro non garantiti. Lo scenario italiano attuale necessita di misure di base per riportare poi tutto il paese a ricollocarsi globalmente. Se non si capisce questo passaggio non si capirà mai il M5S. E un linguaggio che ancora si componga di parole quali destra e sinistra per spiegare un fenomeno che non è circoscrivibile in questi termini (perchè totalmente nuovo) sarà sempre un linguaggio inadeguato che porterà a conclusioni certamente errate.
    Se non ti piace l'uso del termine sinistra/destra usa quello piccolo/grande (stato, ruolo del), il concetto non cambia.

    Non c'è nulla di sorpassato in quell'asse, nel senso che finchè esiste un governo che interagisce nell'economia nazionale, questo ha una certa dimensione. Essere pro una dimensione ampia di esso chiamiamolo anche A se vogliamo, esseer per un ruolo ridotto , + piccolo di ora etc etc chiamiamolo anche B.

    La maggioranza dei partiti della storia italiana, e dell'europa continentale in genere, sono per A, e il m5s non è eccezione, è il contrario del rivoluzionario in quell'ambito, è nella + classica delle posizioni A.

    Ora, se come me pensi che la politica sia perlo+ economia (cioè che tutto il resto messo insieme conti meno dell'economia), e pensi che se qualcosa va cambiato è A , cioè va ridotto il ruolo dello stato affinchè il motore produttivo del paese possa ripartire, sentire definire il m5s "rivoluzionario" mi da proprio fastidio fisico. Perchè nella cosa + importante di tutti sono IPER-conservatori, cioè non intendono ridurre significativamente il ruolo dello stato in economia, la mole della tassazione attuale, le regole, le burocrazie, tutti gli impedimenti alla libera produzione di ricchezza etc etc. E quindi vogliono preservare e aggiungere altri elementi al corpus già INDECENTE di leggi, leggine, lacciuoli e impedimenti vari alla libertà individuale di produrre ricchezza.

    Questa non è questione di ideologia del 900, è questione di ruolo dello stato in economia, argomento che sarà sempre prevalente finchè esisterà uno stato che interagisce con l'economia nazionale.

    Puoi fare il sondaggio online, prendere i like su youtube, essere "faccia nuova" ma tutto questo alla fine è irrilevante. L'argomento è sempre "alla fine le tasse le tagli? se sì di quanto e riducendo quale spesa in cambio?". Alla fine smetti di fornire questo o quel servizio pubblico lasciandolo al mercato? se la risp è no, sei "di sinistra", non è particolarmente complicato.

    E la mia lettura è che in quell'ambito (anche stando alle loro semplici dichiarazioni) loro siano MOLTO di sinistra. Vogliono nuove tasse per + della metà della copertura del RDC. Vogliono nuove regole e + pubblico in moltissimi servizi. Mi pare di ricordare che vogliano anche università gratuita per tutti. Salvo una parte della difesa e 2 lire di soldi spesi direttamente dalla politica (tutta roba che anche se elimini completamente non fai l'1% del pil), non c'è voce di spesa che il m5s sia disposto a tagliare. Quindi ogni loro proposta di spesa nuova va letta con il pacchetto di extra-tasse necessario dietro l'angolo.

    Ora, continuare a blaterale sul fatto che "sono nuovi" quindi non valgono gli schemi passati è un modo di schivare la necessaria merda. Perchè alla fine sempre lì si torna, a quanti soldini vuoi spendere, quanti ne vuoi sequestrare alla parte sana del paese per i tuoi progetti, e quanto vuoi infilarti tra i cittadini che liberamente vorrebbero dedicarsi a quella o quell'altra attività. E + vuoi spendere, + vuoi sequestrare, + vuoi dire alle persone come comportarsi, + sei di sinistra.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  19. #10699
    Tight Agressive
    Registrato il
    Sep 2010
    Località
    Milano
    Posts
    453
    Likes (Given)
    91
    Likes (Received)
    83

    Predefinito

    Non avete capito quello che ho scritto. Quando metto OGGI in maiuscolo è proprio per significare che il M5S va visto come un estintore nell'immediato e come un sistema antincendio sofisticato nel lungo periodo. Ma se non capite che per avviare la seconda fase serve spegnere istant l'incendio che sta distruggendo il paese è chiaro che non riuscirete a comprendere il disegno generale e la rivoluzione civile che sta alla base del M5S.

  20. #10700
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8332

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Lid Visualizza Messaggio
    Secondo te il debito che abbiamo come paese come l'abbiamo fatto? Chiunque pensi di voler governare l'Italia deve mettersi in testa che occore cambiare questo paese e non esiste una "bacchetta magica" che in un paio d'anni permetta di risolvere tutti i problemi. Pensare solo al breve e non al lungo termine sarebbe foriero di disastri e credo che questo debba essere un punto fermo sia che tu sia di destra, di sinistra, di nulla, di tutto, di centro.
    Esiste un modo per dare forse sperare a chi oggi è alla scuola dell'infanzia che quando sarà adulto le condizioni dei giovani adulti siano abbastanza preferibili a quelle attuali. Cioè si possono fare cose oggi che fanno sì che il pil tra 10-15 anni cresca dello 0.5, magari pure dell'1% in + all'anno (e sui decenni in senso composito la differenza poi si sente).

    Ma chiunque oggi sia in pensione non ha praticamente alcuna speranza di vedere cambiamenti significativi e chiunque gli dica il contrario è un demagogo. E chiunque oggi a 25 anni sia disoccupato e vittima dei vari problemi dell'italia NON ha alcuna speranza, chiunque sia a guidare il paese, di vedere la campania diventare l'olanda nei prossimi 20 anni.

    E io provo un profondo disprezzo per chi umilia la buonafede di chi è disperato o anche solo molto insoddisfatto promettendo facili soluzioni che non esistono.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 2 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 2 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •