Likes Likes:  219
Pagina 86 di 851 PrimaPrima ... 367682838485868788899096136186586 ... UltimaUltima
Risultati da 1,701 a 1,720 di 17019

Discussione: Official situazione politica italiana attuale

  1. #1701
    Tight Agressive
    Registrato il
    Sep 2010
    Località
    Milano
    Posts
    453
    Likes (Given)
    91
    Likes (Received)
    83

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vikten84 Visualizza Messaggio
    esistono le elezioni, si chiama democrazia.
    Non la democrazia diretta dei grillini o le forche in piazza di sti pazzoidi, ma l'attività politica dei cittadini attraverso gli strumenti democratici
    Caduta Governo --> nuove elezioni.
    L'obiettivo primario è quello di far cadere un Governo non eletto che ha tutte le intenzioni di durare a oltranza...
    Almeno questo è quello che credo io. Non penso siamo a livello di rivoluzione anarchica altrimenti la Polizia non starebbe dalla parte della gente come in parecchi casi sto vedendo.

  2. #1702
    Monkey Tilt L'avatar di accionnato
    Registrato il
    Mar 2010
    Località
    monte argentario / siena
    Posts
    1,612
    Likes (Given)
    1517
    Likes (Received)
    536

    Predefinito

    Gli strumenti democratici legali che abbiamo noi cittadini italiani sn una presa di culo all' intelletto umano. Ad es il referendum abrogativo o la proposta di legge ...........
    "Sono monarchico papalino ma non sono bigotto e moralista" cit

  3. #1703
    Tight Agressive
    Registrato il
    Jan 2008
    Posts
    491
    Likes (Given)
    20
    Likes (Received)
    115

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da thereader Visualizza Messaggio
    Caduta Governo --> nuove elezioni.
    L'obiettivo primario è quello di far cadere un Governo non eletto che ha tutte le intenzioni di durare a oltranza...
    Almeno questo è quello che credo io. Non penso siamo a livello di rivoluzione anarchica altrimenti la Polizia non starebbe dalla parte della gente come in parecchi casi sto vedendo.
    In Italia il "popolo" non elegge il Governo ma il Parlamento.

    Per il resto basta munirsi di una calcolatrice, se nessuno ha la maggioranza assoluta, per formare un Governo c'è bisogno di alleanze, che le si voglia o no, bisogna fare i conti con la realtà, non con il mondo dei sogni.

    Per Luciom, suvvia, PDL e PD sono statalisti, non basta qualche casuale privatizzazione magari fatta con qualche amico per mantenere cmq il controllo e l'influenza sulle ex aziende pubbliche, l'essere restii al cambiamento fa parte del loro essere statalisti, poi magari è il contrario ma effettivamente cambia poco sul piano pratico.

  4. #1704
    Tight Agressive L'avatar di vikten84
    Registrato il
    Nov 2009
    Posts
    361
    Likes (Given)
    166
    Likes (Received)
    61

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da thereader Visualizza Messaggio
    Caduta Governo --> nuove elezioni.
    L'obiettivo primario è quello di far cadere un Governo non eletto che ha tutte le intenzioni di durare a oltranza...
    Almeno questo è quello che credo io. Non penso siamo a livello di rivoluzione anarchica altrimenti la Polizia non starebbe dalla parte della gente come in parecchi casi sto vedendo.
    Eleggiamo il parlamento in Italia, non il governo, che è nominato e deve ricevere la fiducia eh...
    Btw a me preoccupa non poco la deriva populista a cui stiamo assistendo da qualche anno a questa parte, sento discorsi aberranti da parte non tanto dei politici ma delle persone intorno a me che inneggiano a rivoluzioni varie contro la Ka$ta ecc... come se tolti quelli risolto il problema di un paese dove la gerontocrazia è ovunque, non solo in politica, dove il merito è demonizzato, anche e soprattutto nelle aziende private e potrei continuare all'infinito. La realtà è che fa comodo prendersela con la classe politica, che ha ENORMI COLPE sia chiaro, in modo da avere un carpio espiatorio con cui prendersela ed evitando accuratamente di analizzare le proprie responsabilità(personali e di categoria). A mia memoria quando le dipendenti statali donne potevano andare in pensione con 14 anni 6 mesi e 1 giorno non ricordo le forche, così come non ricordo movimenti analoghi al M5s quando è stata emanata la l.104 oppure quando venivano assunti lavoratori a flotte in Alitalia Aeroporti vari, Anas, Corpo forestale ecc... perché ALLORA era un grande ammortizzatore sociale e chi se ne frega del futuro, no? Oggi, che per fortuna certe pratiche sono molto meno comuni, si inizia ad indignarsi per i rimborsi e quant'altro( che è senza dubbio un'ottima cosa visto che è una presa di coscienza collettiva su un problema reale) ma non sento nessun pensionato dire "beh in effetti la pensione che percepisco non è giustificata da un punto di vista economico visto che è stata calcolata con il retributivo sulla base dell'ultima mensilità che casualmente è stata molto più alta delle precedenti" mentre sento infinite critiche alla Fornero per l'unica cosa che era ragionevole fare in questo momento storico.

  5. #1705
    Tight Agressive
    Registrato il
    Sep 2010
    Località
    Milano
    Posts
    453
    Likes (Given)
    91
    Likes (Received)
    83

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da cirusguti Visualizza Messaggio
    In Italia il "popolo" non elegge il Governo ma il Parlamento.
    Sì, d'accordo. Il senso è andare a nuove elezioni ed eleggere il nuovo parlamento che formerà il Governo.

  6. #1706
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da thereader Visualizza Messaggio
    Anche gli scioperi danno sempre fastidio a qualche povero cristo ma sono fatti apposta per creare disagio. Nel caso dei forconi, per quanto ho capito leggendo su FB, è un'iniziativa che coinvolge tutta Italia e il cui obiettivo è protestare ad oltranza fino alla caduta del Governo.
    Protestare ad oltranza bloccando l'autostrada fino a far cadere il governo?

    Makes Sense.

    Se vogliono fare casino per far cadere il governo, vadano in parlamento.
    Direttamente la.
    No che blocchino il casello a Torino, Soave etc.

    Così rompono le palle ai poveri cristi come loro, non a chi dicono di voler rompere le palle.

  7. #1707
    Cbet VIP User L'avatar di sgamble
    Registrato il
    Oct 2007
    Posts
    2,940
    Likes (Given)
    16
    Likes (Received)
    821

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fpolle Visualizza Messaggio
    Protestare ad oltranza bloccando l'autostrada fino a far cadere il governo?

    Makes Sense.

    Se vogliono fare casino per far cadere il governo, vadano in parlamento.
    Direttamente la.
    No che blocchino il casello a Torino, Soave etc.

    Così rompono le palle ai poveri cristi come loro, non a chi dicono di voler rompere le palle.
    già.

    probabilmente il ragionamento è: sono autotrasportatore > blocco il traffico.
    però non ha senso lo stesso. vai a Roma piazzi il tuo cazzo di camion davanti al parlamento e suoni il clacson tutto il giorno.

    Poi non mi sembra che dopo l'ultima protesta abbiano ottenuto qualcosa di rilevante a parte rompere i coglioni e fare danni economici reali all'economia per il blocco delle merci ecc.

    se ho capito bene in sicilia han provato a candidarsi dopo la vecchia protesta e li hanno votati solo i parenti e neanche tutti.
    chi fa di se stesso una bestia si sbarazza della pena di essere uomo. (dr. Johnson)

  8. #1708
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    Anche gli scioperi danno sempre fastidio a qualche povero cristo ma sono fatti apposta per creare disagio. Nel caso dei forconi, per quanto ho capito leggendo su FB, è un'iniziativa che coinvolge tutta Italia e il cui obiettivo è protestare ad oltranza fino alla caduta del Governo.


    Gli scioperi seri della gente seria nel privato no, se non sei cliente di quella società. Uno sciopero serio per esempio è quando uno stabilimento viene chiuso, la proprietà si incazza e deve scendere a patti con i lavoratori che chiedono x y z (a torto o a ragione), e poi si trova un accordo.

    Chiaro se scioperano i controllori di volo i problemi per i cittadini sono + estesi ma il concetto rimane lo stesso: lo scioperante danneggia la propria società , e i clienti della società per cui lavora, allo scopo di estorcere (non lo dico in senso negativo) qualcosa dai proprietari della società.

    Rompere le balle ai cittadini in luoghi pubblici non è uno sciopero, è una azione violenta di protesta che crea disagi sociali e che va punita a norma di legge.

    Sì, d'accordo. Il senso è andare a nuove elezioni ed eleggere il nuovo parlamento che formerà il Governo.


    Quindi come può essere consentito di usare la violenza per superare la costituzione e tentare di fare "cadere il governo"? per me è eversione, nel senso tecnico del termine, è uno degli oltraggi allo stato di diritto + gravi che si possano commettere, e andrebbe punito di conseguenza.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  9. #1709
    Monkey Tilt L'avatar di MechanicalBoy
    Registrato il
    Aug 2008
    Posts
    1,428
    Likes (Given)
    609
    Likes (Received)
    996

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da thereader Visualizza Messaggio
    Mi spiace davvero tanto leggere un intervento come il tuo. Non voglio offenderti ma davvero a volte penso a come diavolo una persona faccia a dire una cosa del genere. Sembra che tu non sia mai uscito di casa, non abbia mai lavorato o avuto a che fare con in qualche modo con il lavoro tipico, non abbia mai incontrato realtà sociali totalmente diverse dalla tua. Ma credi davvero che tutti "whinino" perchè sono fancazzisti? O diano la colpa agli altri senza aver provato a rendere la loro vita migliore da soli? Ma secondo te un operaio di 40/50/60 anni come fa a riciclarsi oggi? Come fa a mantenere la famiglia se perde il lavoro? A volte mi sembra davvero che immaginiate la RL con gli stessi presupposti in cui pensate al Poker. Ma hai idea di quanti e quali problemi possa avere quella gente in strada oggi? E secondo te è solo perché è stata sempre a "whinare" dando la colpa al Governo? Boh, davvero non capisco come non si possa avere idea della complessità al di là dalle nostre porte.

    Ne ho le palle piene di miei coetanei che piangono perché non hanno futuro ma difendono ogni cazzo di scelta fatta fino ad oggi e non muovono un dito per far si che le cose accadano, sentendosi in diritto di trovare lavoro con la triennale in scienze della comunicazione. Che sia andare in Australia 6 mesi o imparare a fare il pizzaiolo è tutto meglio di mettersi a piangere della casta e degli sprechi. Conosco troppe persone che "contestano" la società attuale e perfettamente autoindulgenti con se stessi, nascondendo i propri errori commessi, le scelte di vita sbagliate. Persone completamente cieche rispetto a come funziona oggi il mondo. Non ne posso più e mi disgusta tanto quanto la classe politica e dirigente orrenda che abbiamo e che rimane tale anche se vai a bloccare i binari del treno.

    Io sono dell'85 e ho SBAGLIATO a laurearmi in una facoltà umanistica, perché l'idea romantica di studiare quel che mi piaceva di più all'epoca era forte. Me ne sono reso conto e ho subito sgomitato per cercare lavoro in campi diversi dal mio ramo di studi. Ho cambiato diverse mansioni, lavorato in piccole, medie e grandi aziende. Ho fatto davvero di tutto, te lo posso garantire. Il penultimo lavoro l'ho lasciato io, dando le dimissioni, per passare ad altro che mi piace di più e che mi sono sudato per trovare con le sole mie forze, mentre i miei ex colleghi ora sono in cassa integrazione e cadono dalle nuvole quando si sentono dire che quell'azienda zombificata è normale che prima o poi chiuda.

    Ho migliorato enormemente l'inglese parlato e sto ancora studiando poter lavorare un giorno in UK o Usa e penso che prima o poi con la mia compagna prenderò lezioni di portoghese e/o tedesco per eventuali spostamenti in Brasile o Germania, dato che entrambi potremmo avere possibilità di carriera. Non mi voglio fermare, non ho tempo per lamentarmi per strada se so che non può cambiare di una virgola la mia situazione, preferisco tirarmi su le maniche. Mi hanno insegnato così i miei e vorrei insegnare queste cose a mio figlio, qualunque sia la società in cui vivremo nei prossimi 30 anni.
    I see most of my tilt now as just another gear. - livb112

  10. #1710
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    mechanical, c'è però del vero (per quanto distorto dalle solite robe populiste) nel concetto che il 50enne con bassa formazione il cui lavoro è in crisi in una situazione diversa dal 30enne.

    Chiaro che dovrebbero chiedere corsi di formazione efficienti e ben strutturati, per potersi re-inserire, invece che whinare a caso chiedendo aiuti di stato per i loro rispettivi settori, questo è un altro discorso.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  11. #1711
    Calling Station
    Registrato il
    Apr 2013
    Posts
    176
    Likes (Given)
    85
    Likes (Received)
    108

    Predefinito

    Cosa ne pensate? Specchietto per le allodole? Mi rimane difficile credere che gli agenti in questo caso manifestino la propria volontà di ribellione vs il sistema piuttosto che eseguire un ordine come un altro...

    Video

  12. #1712
    Fish L'avatar di NoCompromise
    Registrato il
    Apr 2013
    Località
    Vietri sul Mare
    Posts
    38
    Likes (Given)
    14
    Likes (Received)
    14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Che ne sai com'è renzi? non ha ancora governato a livello nazionale.
    Il mio era un discorso generale.Che uomini come Andreotti,Mattei,Moro ecc... fossero di un altro livello rispetto all'attuale classe politica è palese.
    Per quanto riguarda Renzi non ho ne voglia ne tempo,ne penso sia il forum adatto a fare un discorso così lungo,ma non ho bisogno di assaggiare la merda per capire cosa sia.

    Lol????? uno sciopero deve creare disagi al datore di lavoro. Uno sciopero è una manifestazione di dissenso organizzata dai lavoratori allo scopo di ottenere qualcosa da chi li ha assunti. Scioperare, nella sfera dei rapporti lavoro-datore di lavoro, è sacrosanto. I disagi per gli altri si creano quando scioperi come lavoratore di un servizio pubblico, ma è un male necessario,non lo scopo dello sciopero. Se è lo scopo dello sciopero è disgustoso da parte dei lavoratori.
    E' inutile lollare,ero da cell e penso che si capiva il mio discorso.Creare disagio è il mezzo con il quale dovresti ottenere il tuo scopo.Tra l'altro tralasciando qualsiasi parere sul movimento, l'ho detto pure io che forse sarebbe stato meglio scegliere altri "obiettivi"
    "Football without fans is nothing"

  13. #1713
    Fish L'avatar di NoCompromise
    Registrato il
    Apr 2013
    Località
    Vietri sul Mare
    Posts
    38
    Likes (Given)
    14
    Likes (Received)
    14

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Appunto nessun chiaro elemento (se non la vecchia idea d'estrema sinistra di considerare le missioni di pace incostituzionali, quello è vero, è parte del loro programma e me lo ero dimenticato); "ridiscutiamo l'europa"? scrivi l'europa che vuoi, che programma è "ridiscutere" lol.

    "ponte tra occidente e resto del mondo" nei fatti cosa significa per l'iran? per la siria?
    L'Italia 30 anni fa(ma anche 25) era realmente un ponte,non solo economicamente, con l'altra sponda del Mediterraneo.Da quel che so abbiamo ancora ottimi rapporti economici con Libano e Algeria ma pensiamo solo agli ultimi 2 anni la nostra nazione quanto ha perso con Libia e Siria.In Iran pure ci sarebbero opportunità economiche soprattutto nel campo energetico.
    Tra l'altro per esperienza diretta questi popoli hanno molta più "simpatia" per noi italiani che per inglesi e americani.

    Poi comunque son d'accordo che il programma del M5S è molto fuffoso e pieno di cazzate sulla democrazia liquida,poi poter sciegliere un senatore con un centinaio di voti su internet per me è ridicolo.



    Citazione Originariamente Scritto da RB4048 Visualizza Messaggio
    Cosa ne pensate? Specchietto per le allodole? Mi rimane difficile credere che gli agenti in questo caso manifestino la propria volontà di ribellione vs il sistema piuttosto che eseguire un ordine come un altro...

    Video
    Non penso che i poliziotti stiano manifestando assieme,ma a me sembra stiano semplicemente "scortando" un corteo.Poi si levano i caschi dato che non c'è nessuna minaccia in corso.
    "Football without fans is nothing"

  14. #1714
    Tight Agressive
    Registrato il
    Sep 2010
    Località
    Milano
    Posts
    453
    Likes (Given)
    91
    Likes (Received)
    83

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MechanicalBoy Visualizza Messaggio
    Ne ho le palle piene di miei coetanei che piangono perché non hanno futuro ma difendono ogni cazzo di scelta fatta fino ad oggi e non muovono un dito per far si che le cose accadano, sentendosi in diritto di trovare lavoro con la triennale in scienze della comunicazione. Che sia andare in Australia 6 mesi o imparare a fare il pizzaiolo è tutto meglio di mettersi a piangere della casta e degli sprechi. Conosco troppe persone che "contestano" la società attuale e perfettamente autoindulgenti con se stessi, nascondendo i propri errori commessi, le scelte di vita sbagliate. Persone completamente cieche rispetto a come funziona oggi il mondo. Non ne posso più e mi disgusta tanto quanto la classe politica e dirigente orrenda che abbiamo e che rimane tale anche se vai a bloccare i binari del treno.

    Io sono dell'85 e ho SBAGLIATO a laurearmi in una facoltà umanistica, perché l'idea romantica di studiare quel che mi piaceva di più all'epoca era forte. Me ne sono reso conto e ho subito sgomitato per cercare lavoro in campi diversi dal mio ramo di studi. Ho cambiato diverse mansioni, lavorato in piccole, medie e grandi aziende. Ho fatto davvero di tutto, te lo posso garantire. Il penultimo lavoro l'ho lasciato io, dando le dimissioni, per passare ad altro che mi piace di più e che mi sono sudato per trovare con le sole mie forze, mentre i miei ex colleghi ora sono in cassa integrazione e cadono dalle nuvole quando si sentono dire che quell'azienda zombificata è normale che prima o poi chiuda.

    Ho migliorato enormemente l'inglese parlato e sto ancora studiando poter lavorare un giorno in UK o Usa e penso che prima o poi con la mia compagna prenderò lezioni di portoghese e/o tedesco per eventuali spostamenti in Brasile o Germania, dato che entrambi potremmo avere possibilità di carriera. Non mi voglio fermare, non ho tempo per lamentarmi per strada se so che non può cambiare di una virgola la mia situazione, preferisco tirarmi su le maniche. Mi hanno insegnato così i miei e vorrei insegnare queste cose a mio figlio, qualunque sia la società in cui vivremo nei prossimi 30 anni.
    Ma va tutto benissimo! Il problema è che non tutti sono come te e non è detto che mettersi in gioco come hai fatto tu sia possibile per ogni persona. Possono esserci problematiche caratteriali, di famiglia, di vita, ecc... Capisco il tuo punto di vista e sicuramente tu non sarai mai uno che ha bisogno di terzi per campare ma non possiamo standardizzare l'umano. Le persone sono e saranno sempre diverse. L'ostacolo più duro rimane comunque l'età e il fatto che, nel sistema Italia attuale, se hai 40 anni e perdi il lavoro sei pratcamente fottuto senza avere coperture adeguate. E questo non perchè il 40enne non voglia rimettersi in pista ma magari perché non può stravolgere la sua vita e la sua famiglia senza causare ulteriori problemi e così via. Ripeto, il tuo modo di ragionare è giusto ma è tuo e non può essere applicato scientificamente alla totalità delle situazioni umane.

  15. #1715
    Tight Agressive
    Registrato il
    Sep 2010
    Località
    Milano
    Posts
    453
    Likes (Given)
    91
    Likes (Received)
    83

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Quindi come può essere consentito di usare la violenza per superare la costituzione e tentare di fare "cadere il governo"? per me è eversione, nel senso tecnico del termine, è uno degli oltraggi allo stato di diritto + gravi che si possano commettere, e andrebbe punito di conseguenza.
    E' un paradosso. E' ovvio che ogni rivoluzione o moto sociale che abbia come fine la caduta del Potere in atto non possa mai attuarsi secondo le regole imposte dal Potere stesso. Quindi sì, i forconi agiscono consapevolmente fuorilegge. E non vedo alternativa se, ripeto, il loro fine è quello di cui sopra.

  16. #1716
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2010
    Posts
    1,782
    Likes (Given)
    964
    Likes (Received)
    935

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da RB4048 Visualizza Messaggio
    Cosa ne pensate? Specchietto per le allodole? Mi rimane difficile credere che gli agenti in questo caso manifestino la propria volontà di ribellione vs il sistema piuttosto che eseguire un ordine come un altro...

    Video
    E' successo anche a Torino,mi pare sia con poliziotti e GdF.Cmq da quanto dice la Questura,i caschi antisommossa sono stati tolti perche' non c'era + un imminente pericolo,poi chiaramente nessuno potra' mai sapere se e' verita 100% o solo in parte.

    Protesta Forconi, poliziotti si tolgono il casco - Politica - ANSA.it

  17. #1717
    Scandinavian LAG L'avatar di anconanera
    Registrato il
    May 2009
    Posts
    666
    Likes (Given)
    100
    Likes (Received)
    283

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pierelfo Visualizza Messaggio
    anche se capisco che anconanera per il suo "credo politico" dia una certa importanza a questo genere di cose secondo me la gratitudine (al di fuori di quella strettamente formale e di circostanza) ci si debba guadagnare e non sia dovuta, e mi pare che in molti abbiano fatto molto poco per guadagnarsela e parecchio per stracciarla.
    piccola precisazione,se no qualcuno pensa che faccio parte di una setta ,il mio non è un "credo politico",ma una filosofia di vita,con un'idea sociale di base,dove si tenta di applicare entrambe le cose nella politica quotidiana,è aperta a tutti,e può subire delle influenze se contestualizzata al periodo storico.

    riguardo alla riconoscenza,quello che dici su chi ha partorito i vari Fiorito&c. è giusto,ma sono panni che si "lavano in casa".
    Per farti capire,io ho sempre ODIATO a livello politico il MSI e qualsiasi scelta fatta dal '60 in poi,però,mai qualcuno si sarebbe permesso al suo interno di andare in giro a dire "via tutti i vecchi,mò comando io",perchè tu in quel partito ci hai militato,ti ha dato la possibilità di emergere,e una parte (la maggioranza ora) ti sta anche appoggiando nelle tue scelte.
    Lui ne ha fatto della "rottamazione" una campagna elettorale interna,e questo imo è una grossa caduta di stile,ripeto,ci sono modi e modi per invitare all'uscita i vecchi del partito.

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    [I]

    Secondo me sei un pò preoccupato perchè sai che questo progetto politico può attrarre davvero tanti voti.
    beh guarda,milito in un movimento da 0,13%, non è sicuramente i voti che prende Renzi che mi preoccupano.
    Piuttosto mi preoccupa molto di più il m5s,è li che la mia "area politica" è stata usurpata
    In Francia tutti i voti anti Hollande stanno andando al FN,in Grecia AD secondo gli ultimi sondaggi è secondo partito,il Jobbik in Ungheria sta spopolando,il FPO in Austria sta crescendo sempre piu,alle ultime elezioni hanno preso 20%,in Slovacchia idem....in Italia non siamo stati capaci di strutturarci e tutti i voti sono andati al M5s.




    Citazione Originariamente Scritto da NoCompromise Visualizza Messaggio

    Non penso che i poliziotti stiano manifestando assieme,ma a me sembra stiano semplicemente "scortando" un corteo.Poi si levano i caschi dato che non c'è nessuna minaccia in corso.

    se vabbè,ma davvero credi a quello che hai scritto??
    Guarda cerco di non rispondere mai cosi a cazzo,ma non mi viene in mente un'espressione diversa.
    guardati tutti i video di finanzieri,poliziotti e carabinieri dove si tolgono l'attrezzatura anti-sommossa con davanti centinaia di persone.
    Sono figlio di uno sbirro,e fidati,davanti a cosi tante persone l'ordine di smontare l'attrezzatura anti sommossa non te lo da nessuno,lo fai solo di tua spontanea volontà.
    Poi vabbè,se vuoi credere alla circolare del ministero dell'interno fai pure...
    Una vita,una possibilità...

  18. #1718
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    E' ovvio che ogni rivoluzione o moto sociale che abbia come fine la caduta del Potere in atto non possa mai attuarsi secondo le regole imposte dal Potere stesso

    Allora perchè il m5s si candida alle politiche con il preciso e dichiarato intento di fare esattamente il contrario, ovvero di terminare il potere in atto secondo le regole del paese? Insomma mettetevi d'accordo.

    Questa per te è una rivoluzione? per me è un semplice whine di gente che spera di racimolare qualche aiuto a pioggia a caso in cambio dello "stare buoni"

    SE (e non lo è assolutamente) fosse una rivoluzione btw allora lo stato avrebbe diritto di fucilarli tutti per alto tradimento dopo aver dichiarato la legge marziale.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  19. #1719
    Scandinavian LAG L'avatar di Pierelfo
    Registrato il
    Jul 2010
    Località
    Firenze
    Posts
    814
    Likes (Given)
    46
    Likes (Received)
    1014

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da anconanera Visualizza Messaggio
    pperchè tu in quel partito ci hai militato,ti ha dato la possibilità di emergere,e una parte (la maggioranza ora) ti sta anche appoggiando nelle tue scelte.
    La definizione era fra virgolette perché ero sicuro che l'avresti trovata imprecisa

    Credo di capire cosa intendi dire, ma non penso valga del tutto nel caso di Renzi, visto che come avevo scritto anche prima il suo partito ha sempre cercato di osteggiarlo (fin da quando si candidò a sindaco), ora lo appoggiano perché sono "costretti" a farlo (quando il candidato del partito rimane al 17% è difficile fare altro immagino) e perché hanno il fondato sospetto che stavolta a casa ci finiscano davvero.

    La presa di posizione "aggressiva" di Renzi nei confronti dell'establishment del partito penso abbia più cause:

    1) La gente di centro-centro-sinistra (come direbbe Moretti) è comunque piuttosto stanca e nauseata delle stesse facce che circolano (politicamente) impunite da troppo tempo, quindi elettoralmente credo sia anche una mossa furba

    2) Dando addosso al "vecchio" centro-sinistra attira più facilmente anche elettori di aree diverse (perché il nemico del mio nemico è mio amico)

    3) Da quando è passato alla ribalta nazionale con i convegni alla stazione Leopolda ha sempre avuto quella forte impronta critica, impossibile eliminarla completamente ormai (e i toni sono più moderati di prima, sebbene la sostanza rimanga la stessa)

    4) La sera che davanti alla tua gente ottieni un successo di quelle proporzioni (non annunciato in quella misura, e con lo spauracchio di trappole nel Congresso svanito) qualche sassolino dalla scarpa te lo vorrai togliere, immagino

    Poi magari io al suo posto non lo farei, ma se è per quello non ho fatto neppure il capo scout.
    "Fumi?"
    "No, ma faccio tutto il resto..."
    "Che brutto vizio..."

  20. #1720
    Moderatore L'avatar di Miglio
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    ferrara
    Posts
    7,817
    Likes (Given)
    543
    Likes (Received)
    1351

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da MechanicalBoy Visualizza Messaggio
    Ne ho le palle piene di miei coetanei che piangono perché non hanno futuro ma difendono ogni cazzo di scelta fatta fino ad oggi e non muovono un dito per far si che le cose accadano, sentendosi in diritto di trovare lavoro con la triennale in scienze della comunicazione. Che sia andare in Australia 6 mesi o imparare a fare il pizzaiolo è tutto meglio di mettersi a piangere della casta e degli sprechi. Conosco troppe persone che "contestano" la società attuale e perfettamente autoindulgenti con se stessi, nascondendo i propri errori commessi, le scelte di vita sbagliate. Persone completamente cieche rispetto a come funziona oggi il mondo. Non ne posso più e mi disgusta tanto quanto la classe politica e dirigente orrenda che abbiamo e che rimane tale anche se vai a bloccare i binari del treno.

    Io sono dell'85 e ho SBAGLIATO a laurearmi in una facoltà umanistica, perché l'idea romantica di studiare quel che mi piaceva di più all'epoca era forte. Me ne sono reso conto e ho subito sgomitato per cercare lavoro in campi diversi dal mio ramo di studi. Ho cambiato diverse mansioni, lavorato in piccole, medie e grandi aziende. Ho fatto davvero di tutto, te lo posso garantire. Il penultimo lavoro l'ho lasciato io, dando le dimissioni, per passare ad altro che mi piace di più e che mi sono sudato per trovare con le sole mie forze, mentre i miei ex colleghi ora sono in cassa integrazione e cadono dalle nuvole quando si sentono dire che quell'azienda zombificata è normale che prima o poi chiuda.

    Ho migliorato enormemente l'inglese parlato e sto ancora studiando poter lavorare un giorno in UK o Usa e penso che prima o poi con la mia compagna prenderò lezioni di portoghese e/o tedesco per eventuali spostamenti in Brasile o Germania, dato che entrambi potremmo avere possibilità di carriera. Non mi voglio fermare, non ho tempo per lamentarmi per strada se so che non può cambiare di una virgola la mia situazione, preferisco tirarmi su le maniche. Mi hanno insegnato così i miei e vorrei insegnare queste cose a mio figlio, qualunque sia la società in cui vivremo nei prossimi 30 anni.
    ti sei mantenuto da solo tutti questi anni? avevi persone a carico? affitti? i corsi di lingue li pagherai tu? mentre lavorerai? se te ne andrai all'estero hai già un gruzzolo sufficiente da parte?

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 6 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 6 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •