Likes Likes:  36
Pagina 3 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 41 a 60 di 65

Discussione: Tex Willer/Zagor/DD/fumetti Bonelli random

  1. #41
    Scandinavian LAG L'avatar di 2out
    Registrato il
    Jul 2009
    Posts
    603
    Likes (Given)
    226
    Likes (Received)
    583

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flamna Visualizza Messaggio
    ancora in corso direi, c'è un certo corto maltese che imho è leggermente una spanna sopra.
    Se tiriamo fuori gli italiani non bonelli, Zanardi, Pompeo e anche i disegni dell'asilo di Pazienza uberall, ma proprio inarrivabili.
    Nanny state, I see a kid with a bicycle helmet on, I wanna smack the shit out of him. Like, for his own good.

  2. #42
    Calling Station L'avatar di Thomas Turbato
    Registrato il
    Aug 2010
    Posts
    53
    Likes (Given)
    1483
    Likes (Received)
    3383

    Predefinito

    No vabe ok..ma son due mondi diversi..io dico che nemmeno il mitico sturmtruppen mi ha mai fatto ridere come ratman..boh..ha quel qualcosa che al momento me lo fa piacere più di tutti i fumetti "impegnati"...boh..nn saprei come descriverlo se non con "genio"... poi vabe, adoro camuncoli, sposerei Val, sarei gay di jim lee etc..etc.. ma leo nella sua semplicitá è tanta tanta roba imo

  3. Likes Rorshark liked this post
  4. #43
    Cbet VIP User L'avatar di Rorshark
    Registrato il
    Sep 2009
    Località
    Bologna
    Posts
    1,329
    Likes (Given)
    2702
    Likes (Received)
    738

    Predefinito

    ovviamente intendevo "il miglior fumetto italiano attualmente in produzione" (anche se Leo aspira sicuramente a un posto tra i grandissimi). pazienza, hugo pratt, crepax, manara, vittorio giardino... mi pare evidente che di Autori con la "a" maiuscola ce ne siano tanti altri da citare. e onestamente non metterei nemmeno corto maltese al 1° posto, ma de gustibus.

  5. Likes Thomas Turbato liked this post
  6. #44
    Scandinavian LAG L'avatar di Il_Robo
    Registrato il
    Nov 2008
    Posts
    895
    Likes (Given)
    1143
    Likes (Received)
    599

    Predefinito

    Lazarus Ledd lo leggevo solo io? anche se non era Bonelli il formato era quello
    La spiegazione più semplice, occamista e difficile da accettare è che queste persone hanno culo. Dario

  7. #45
    Tight Agressive L'avatar di canedapunta
    Registrato il
    Feb 2011
    Posts
    457
    Likes (Given)
    287
    Likes (Received)
    285

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Il_Robo Visualizza Messaggio
    Lazarus Ledd lo leggevo solo io? anche se non era Bonelli il formato era quello
    Ho il numero 1

  8. #46
    Calling Station L'avatar di sniksnaky
    Registrato il
    Feb 2009
    Località
    Salerno
    Posts
    137
    Likes (Given)
    182
    Likes (Received)
    552

    Predefinito

    penso che tutti noi possiamo distinguere tra un fumetto commerciale ( DYD , TEX , Topolino, tutti i marvel) e i fumetti d'autore.
    Molti storceranno il naso vedendo il proprio eroe in quelli che io ritengo commerciali, ma e' cosi' purtroppo. Possiamo considerarli di qualita' per un po', ma per la mia poca esperienza non c'e' almeno in Italia, un'uscita che sia migliorata nel tempo, ma non ho letto tutto e potrei sbagliarmi.Per Esempio in Italia non c'e' un Will Eisner che non ha mai toppato un'idea, mai banale, sempre "sul pezzo".

    I migliori fumetti d'autore per me rimangono ( in ordine sparso e non per gradimento)
    -Max Fridman del grande Giardino, che secondo me disegnava le donne meglio di Manara
    -Contratto con Dio ( Will Eisner, che per chi non lo conosce consiglio davvero)
    -Il Viaggio di G. Mastorna, detto Fernet ( Di quel vecchio sporcaccione di Manara)
    -Lo sconosciuto ( di Magnus, che ha fatto tanto commerciale come Alan Ford e Satanik)

    Sono d'accordo con Thomas Turbato, ( come cazzo si citano i nomi con gli spazi? lol) che ci sono alcuni pezzi, che anche se "stupidini" non riesci proprio a non preferirli anche ai migliori lavori....tipo io sono pazzo di Andy Capp, che non ha niente di particolare, ma mi fa mori'.
    Discorso a parte per Corto Matltese, che a me non ha mai preso , ho subito abbandonato.Pazienza idem , anche se le storie del Zanardi non possono non piacere.

    Poi alla fine commerciale, d'autore, ricercato, frivolo...va sempre a gusti. Pero' e' bello pensare di sapere la differenza....ma non si sa un cazzo perche' non e' come leggere un libro , e' piu' come guardare un quadro, e se vendono la merda in scatola a 200 Milioni che ne vogliamo capire noi lol
    01001000 01100001 01101001 00100000 01110000 01110010 01100101 01110011 01101111 00100000 01101100 01100001 00100000 01100010 01110010 01101001 01100111 01100001 00100000 01100100 01101001 00100000 01110100 01110010 01100001 01100100 01110101 01110010 01110010 01100101 00100000 01110011 01110100 01100001 00100111 00100000 01110011 01110100 01110010 01101111 01101110 01111010 01100001 01110100 01100001 00100000 01010000 01001001 01010010 01001100 01000001 00100001 00100001

  9. Likes Thomas Turbato liked this post
  10. #47
    Scandinavian LAG L'avatar di 2out
    Registrato il
    Jul 2009
    Posts
    603
    Likes (Given)
    226
    Likes (Received)
    583

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sniksnaky Visualizza Messaggio
    penso che tutti noi possiamo distinguere tra un fumetto commerciale ( DYD , TEX , Topolino, tutti i marvel) e i fumetti d'autore.
    Molti storceranno il naso vedendo il proprio eroe in quelli che io ritengo commerciali, ma e' cosi' purtroppo. Possiamo considerarli di qualita' per un po', ma per la mia poca esperienza non c'e' almeno in Italia, un'uscita che sia migliorata nel tempo, ma non ho letto tutto e potrei sbagliarmi.Per Esempio in Italia non c'e' un Will Eisner che non ha mai toppato un'idea, mai banale, sempre "sul pezzo".

    I migliori fumetti d'autore per me rimangono ( in ordine sparso e non per gradimento)
    -Max Fridman del grande Giardino, che secondo me disegnava le donne meglio di Manara
    -Contratto con Dio ( Will Eisner, che per chi non lo conosce consiglio davvero)
    -Il Viaggio di G. Mastorna, detto Fernet ( Di quel vecchio sporcaccione di Manara)
    -Lo sconosciuto ( di Magnus, che ha fatto tanto commerciale come Alan Ford e Satanik)

    Sono d'accordo con Thomas Turbato, ( come cazzo si citano i nomi con gli spazi? lol) che ci sono alcuni pezzi, che anche se "stupidini" non riesci proprio a non preferirli anche ai migliori lavori....tipo io sono pazzo di Andy Capp, che non ha niente di particolare, ma mi fa mori'.
    Discorso a parte per Corto Matltese, che a me non ha mai preso , ho subito abbandonato.Pazienza idem , anche se le storie del Zanardi non possono non piacere.

    Poi alla fine commerciale, d'autore, ricercato, frivolo...va sempre a gusti. Pero' e' bello pensare di sapere la differenza....ma non si sa un cazzo perche' non e' come leggere un libro , e' piu' come guardare un quadro, e se vendono la merda in scatola a 200 Milioni che ne vogliamo capire noi lol
    Sia chiaro che sono d'accordissimo nel definire dylan dog e tex etc come fumetti commerciali, ma non è neanche onesto compararli con Eisner che da un certo punto in poi fa solo graphic novels!
    A meno che tu non li stia paragonando con the spirit (che conosco pochissimo) ma che cmq dura solo 10 anni, tex 65...
    E a me tex non ha mai preso, ma dico sia l'unico che per un certo momento sia cresciuto, ma penso che sia dovuto agli anni in cui è nato, un pò come superman che all'inizio è un prodotto grezzisimo, poi gli arriva il moore della situazione e booom!

    Poi vabbè che a te non piace e io sono di parte, ma dimmi cosa ha sbagliato Pazienza...
    Cmq se ti piacciono le donne disegnate da giardino su totem (mi pare) c'erano delle storie semi-erotiche sue
    Nanny state, I see a kid with a bicycle helmet on, I wanna smack the shit out of him. Like, for his own good.

  11. #48
    Calling Station L'avatar di sniksnaky
    Registrato il
    Feb 2009
    Località
    Salerno
    Posts
    137
    Likes (Given)
    182
    Likes (Received)
    552

    Predefinito

    si eisner da un certo punto fa solo graphic novels, ma non si discosta molto dal trend che hanno preso qui da noi negli ultimi 15 anni. Nel senso che anche se e' seriale, prendo per esempio DYD che conosco meglio di TEX, sono tutte storie che si concludono nell'albo unico e non solo quelle della serie regolare, ma anche le uscite speciali ,quelle con piu' pagine.Ci sono elementi costanti, ma vanno sempre piu' incontro al lettore occasionale, che non vuole seguire tutto e quindi cercano di "spiegare" sempre cose che chi invece segue da tempo non vorrebbe piu' leggere.
    E' vero che e' ingiusto paragonare Eisner ad un'uscita Bonelli, ma era per far capire cosa io credo sia d'autore e cosa invece e' commerciale.

    Pazienza non ha sbagliato niente, avrei voluto vederlo oggi vivo districarsi fra le tavolozze. Quando uno bravo muore giovane non mi piace che venga osannato a priori, ma come ho detto non lo conosco bene bene, giusto qualche ristampa del primo Zanardi, un brossurato sempre ristampa del personaggio Pertini e l'uscita dei classici del Fumetto di Repubblica lol.
    01001000 01100001 01101001 00100000 01110000 01110010 01100101 01110011 01101111 00100000 01101100 01100001 00100000 01100010 01110010 01101001 01100111 01100001 00100000 01100100 01101001 00100000 01110100 01110010 01100001 01100100 01110101 01110010 01110010 01100101 00100000 01110011 01110100 01100001 00100111 00100000 01110011 01110100 01110010 01101111 01101110 01111010 01100001 01110100 01100001 00100000 01010000 01001001 01010010 01001100 01000001 00100001 00100001

  12. #49
    Scandinavian LAG L'avatar di 2out
    Registrato il
    Jul 2009
    Posts
    603
    Likes (Given)
    226
    Likes (Received)
    583

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da sniksnaky Visualizza Messaggio
    si eisner da un certo punto fa solo graphic novels, ma non si discosta molto dal trend che hanno preso qui da noi negli ultimi 15 anni. Nel senso che anche se e' seriale, prendo per esempio DYD che conosco meglio di TEX, sono tutte storie che si concludono nell'albo unico e non solo quelle della serie regolare, ma anche le uscite speciali ,quelle con piu' pagine.Ci sono elementi costanti, ma vanno sempre piu' incontro al lettore occasionale, che non vuole seguire tutto e quindi cercano di "spiegare" sempre cose che chi invece segue da tempo non vorrebbe piu' leggere.
    E' vero che e' ingiusto paragonare Eisner ad un'uscita Bonelli, ma era per far capire cosa io credo sia d'autore e cosa invece e' commerciale.

    Pazienza non ha sbagliato niente, avrei voluto vederlo oggi vivo districarsi fra le tavolozze. Quando uno bravo muore giovane non mi piace che venga osannato a priori, ma come ho detto non lo conosco bene bene, giusto qualche ristampa del primo Zanardi, un brossurato sempre ristampa del personaggio Pertini e l'uscita dei classici del Fumetto di Repubblica lol.

    Mi sono chiesto tante volte se con la sua morte abbiamo perso perle grandiose o se sarebbe sceso anche lui, god only knows. Cmq se ti è piaciuto Zanardi se ti capita aggiungi anche Pompeo alla lista dei letti, che è l'altro classicone.
    Nanny state, I see a kid with a bicycle helmet on, I wanna smack the shit out of him. Like, for his own good.

  13. Likes sniksnaky liked this post
  14. #50
    Scandinavian LAG L'avatar di AVanHelsing
    Registrato il
    Nov 2010
    Località
    Bologna
    Posts
    948
    Likes (Given)
    610
    Likes (Received)
    626

    Predefinito

    Scrivere Tex, Diabolik, DD e paragonarli quali fumetti "commerciali" può essere una cosa sensata. Non dico giusta, dato che Tex è infinitamente superiore (e sono prima di tutto un collezionista di DK quindi so di cosa parlo); ma scrivere assieme "Topolino" è una cosa che non ha senso. Come se Carl Barks o Romano Scarpa o Guido Martina non siano tra i grandi narratori del 900 al pari di Pazienza.
    Edit: Barks è ovviamente superiore a chiunque altro mai citato/citabile e non ha paragoni nel secolo come cartoonist.
    Ultima modifica di AVanHelsing; 21-05-2013 alle 10:49
    - Hai la mia stessa età, ma spesso quando parlo con te mi sembra di parlare con mio padre,
    cioè hai una sicurezza personale disarmante, ti senti mai insicuro di/in qualcosa?

    Sì, ci sono spesso dei turn dove non so se fare 2barrel, e ogni tanto dei river in cui ho voglia di callare ma so che non dovrei. [cit. Luciom]

    Ma quello che ha perso 40k alla snai scommetteva sempre 1k sul Barcellona perdente? [cit.]

  15. #51
    Scandinavian LAG L'avatar di flamna
    Registrato il
    Jul 2009
    Località
    Cera di Cupra
    Posts
    848
    Likes (Given)
    1030
    Likes (Received)
    875

    Predefinito

    peccato che si parli solo di italiani in sto thread...
    [17:44:51] Luca BlackMamba33 Bisconti: bon vado a comprare il computer poi torno a whinare per il computer merdoso di mio padre che con 4 tavoli di pipolz
    [17:44:55] Luca BlackMamba33 Bisconti: lagga come
    [17:45:02] Luca BlackMamba33 Bisconti: flamna circondato da fighe


    Flamna ha l'indubbia qualità, che raggiunge vette ineguagliate se non dal buon yomik , di essere proprio sul pezzo. Ma proprio che la casa è tappezzata di Pulitzer, eh!

    cit Raistlin

  16. #52
    Tight Agressive L'avatar di mimmo29
    Registrato il
    Nov 2007
    Località
    nowhere
    Posts
    368
    Likes (Given)
    145
    Likes (Received)
    187

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da 2out Visualizza Messaggio
    I primi dylan dog sono nuts! Anche natan never, inizi grandiosi.
    Poi dopo qualche centinaio di numeri diventa tutto un pò ripetitivo, ci sono 100 spin off, albi e cazzatine, e ti scendono un pò.

    Non è bonelli, ma imho il più bel fumetto seriale italiano è Ken Paker, veramente un capolavoro, @gudariak lo conosce.
    uno dei disegnatori di Nathan Never è un noto pornografo, nome d'arte Matt Hardcore

  17. #53
    Calling Station L'avatar di mauricemel
    Registrato il
    Apr 2009
    Località
    Arbatax
    Posts
    89
    Likes (Given)
    188
    Likes (Received)
    10

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da canedapunta Visualizza Messaggio
    E il mitico Mister No nessuno lo cita?
    Mi sa di no....

  18. #54
    Calling Station L'avatar di LOppoMedio
    Registrato il
    Jun 2010
    Località
    nel tribettato
    Posts
    173
    Likes (Given)
    740
    Likes (Received)
    127

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da moggiopoli Visualizza Messaggio
    Di queste ne ho lette meno della metà, sick devo rimediare, bellissime tra due bandiere, sangue navajo, ok il passato di Tex( imo non un capolavoro per la mancanza, obbligata per carità, dei pards).

    Fino al n.230 ok ma non mi puoi mancare storie come Sulle piste del nord, Diablero, Il giuramento, El Muerto, El Morisco, Il laccio nero !! E non ti cito le storie di Mefisto/Yama visto che non le preferisci...

    Allora sui titoli che ho segnalato che mi dici ? Dimenticanza o non le consideri toptop ?? :-)
    @moggiopoli

    Di queste che hai citato tu Sulle piste del nord è quella che mi piace di più e che stavo per inserire anche nella mia lista. Anche il Morisco, oltre a Mefisto, non è che mi appassioni tanto. Si tratta di divagazioni un pò "fantasy" dal tema principale. Le altre boh, diablero è da tanto che non la rileggo, il giuramento è "storicamente" significativa ma mi sa di un pò scontata come storia.

    Detto questo, ho riguardato gli albi degli anni 80 (numeri 230-350) dove c'è Nizzi: dal 1990 ad oggi li riguardo un'altra sera

    gli eroi di devil pass 233 234 235
    giungla crudele 251 252
    la strega/tex contro yama 265 266 267 268
    la grande minaccia 276 277
    geronimo 283 284 285
    i delitti del lago ghiacciato 285 286 287
    territorio nemico 297 298 299
    la taverna sul porto/i cospiratori 304 305 306 307
    il bisonte bianco 314 315 316
    attentato a washington 324 325 326
    gli spiriti del deserto 328 329 330
    la miniera del terrore 336 337 338
    terra violenta 341 342 343
    Presentazione aggiornata: http://forum.continuationbet.com/f49/salve-tutti-20198/
    ex grinder SnG / MTT for fun / cash NL50 NL25

    "Voglio idee per sopravvivere. E mille, mille, mille non bastano!"

  19. #55
    Cbet VIP User L'avatar di Rorshark
    Registrato il
    Sep 2009
    Località
    Bologna
    Posts
    1,329
    Likes (Given)
    2702
    Likes (Received)
    738

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flamna Visualizza Messaggio
    peccato che si parli solo di italiani in sto thread...
    beh, @sniksnaky aveva citato anche Eisner prima che @AVanHelsing citasse Barks... ma visto che il thread si chiama "fumetti bonelli random" mi sa che entrambi si sono spinti un po' troppo in là!

    anche perché se no sarebbe un crimine non citare ad uno ad uno tutti i membri del gotha dell'arte sequenziale: Alan Moore, Frank Miller, Neil Gaiman, Jeff Smith, Robert Kirkman, Art Spiegelman, Marjane Satrapi, Craig Thompson, Gary Larson...

    o non considerare il mondo delle strisce, e quindi Schulz, Watterson, Quino, Macanudo, Zep, Andy Riley...

    se poi su Cbet ci fosse anche qualche fan del mondo Marvel avrà sicuramente sentito parlare di alcuni signori di nome Stan Lee e Jack Kirby, Garth Ennis, Michael Bendis, Mark Millar, Kurt Busiek e Alex Ross...

    Ecco, dopo aver nominato (e letto) questi, forse allora si può imbastire un discorso serio su chi sia il più grande di tutti. Ma prima non è il caso di sparare giudizi affrettati imho (con tutta la stima che nutro per Barks, che sicuramente è toptop del suo genere!)

    P.S: Ah, tra l'altro se si nomina Barks allora non si può non nominare pure Gottfredson

  20. Likes Thomas Turbato liked this post
  21. #56
    Tight Agressive L'avatar di moggiopoli
    Registrato il
    Feb 2010
    Posts
    365
    Likes (Given)
    453
    Likes (Received)
    204

    Predefinito

    Se un mod vuole cambiare il 3d in " official fumetti " per me non è un problema
    Stamo all MGM, Wet Republic, cocktelino, bungalow... (cit. zio slim)

    Il dialetto che luciom parlava da solo nella sua mente, iniziò a serpeggiare nella piccola comunità di Cbet, come elemento distintivo, non senza far ridere chi abitava ad Asculum Picenum. (cit. Luciom)

  22. #57
    Scandinavian LAG L'avatar di flamna
    Registrato il
    Jul 2009
    Località
    Cera di Cupra
    Posts
    848
    Likes (Given)
    1030
    Likes (Received)
    875

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Rorshark Visualizza Messaggio
    beh, @sniksnaky aveva citato anche Eisner prima che @AVanHelsing citasse Barks... ma visto che il thread si chiama "fumetti bonelli random" mi sa che entrambi si sono spinti un po' troppo in là!

    anche perché se no sarebbe un crimine non citare ad uno ad uno tutti i membri del gotha dell'arte sequenziale: Alan Moore, Frank Miller, Neil Gaiman, Jeff Smith, Robert Kirkman, Art Spiegelman, Marjane Satrapi, Craig Thompson, Gary Larson...

    o non considerare il mondo delle strisce, e quindi Schulz, Watterson, Quino, Macanudo, Zep, Andy Riley...

    se poi su Cbet ci fosse anche qualche fan del mondo Marvel avrà sicuramente sentito parlare di alcuni signori di nome Stan Lee e Jack Kirby, Garth Ennis, Michael Bendis, Mark Millar, Kurt Busiek e Alex Ross...

    Ecco, dopo aver nominato (e letto) questi, forse allora si può imbastire un discorso serio su chi sia il più grande di tutti. Ma prima non è il caso di sparare giudizi affrettati imho (con tutta la stima che nutro per Barks, che sicuramente è toptop del suo genere!)

    P.S: Ah, tra l'altro se si nomina Barks allora non si può non nominare pure Gottfredson
    io fumettisticamente parlando sono figlio di Ennis, Warren Ellis (desolation jones capolavoro imho), Mark Millar, Miller per non parlare del genio psicopatico per antonomasia: GRANT MORRISON. uN GIORNO QUANDO CAPIRò THE INVISIBLES AVRò CAPITO TUTTO.

    poi vabbè Alan Moore .

    cmq ennis e millar avranno scritto anche x la marvel ma sono famosi per altro.

    Preacher, The boys , Hell Blazer, il primo

    Wanted, Chosen, Kick Ass, il secondo

    poi vabbè c'è lui, imho la serie migliore degli ultimi 10 anni, se ci faranno mai un telefilm imho sarà apocalittico, un certo jason Aaron con il suo SCALPED
    @Rorsharknon citarmi morrison e ellis è un grave errore eh .

    morrison vabè non sta benissimo, in via del tutto teorica è il fottuto padre di Matrix.

    ellis ha sempre detto di odiare scrivere di supereroi, per poi rivoluzionare il genere con Authority
    Ultima modifica di flamna; 23-05-2013 alle 14:26
    [17:44:51] Luca BlackMamba33 Bisconti: bon vado a comprare il computer poi torno a whinare per il computer merdoso di mio padre che con 4 tavoli di pipolz
    [17:44:55] Luca BlackMamba33 Bisconti: lagga come
    [17:45:02] Luca BlackMamba33 Bisconti: flamna circondato da fighe


    Flamna ha l'indubbia qualità, che raggiunge vette ineguagliate se non dal buon yomik , di essere proprio sul pezzo. Ma proprio che la casa è tappezzata di Pulitzer, eh!

    cit Raistlin

  23. Likes Rorshark liked this post
  24. #58
    Cbet VIP User L'avatar di Rorshark
    Registrato il
    Sep 2009
    Località
    Bologna
    Posts
    1,329
    Likes (Given)
    2702
    Likes (Received)
    738

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da flamna Visualizza Messaggio
    cut
    Pensa che prima di pubblicare mi sono anche detto "Mi sarò scordato qualcuno?"
    E infatti... ovviamente Grant Morrison e Warren Ellis (che però conosco meno), ma pure tanti altri sicuramente mi sarò scordato... ora per esempio mi è venuto in mente Brain Lee O'Malley!

    @fm43100: quando hai tempo, puoi cambiare il titolo del thread in ***OFFICIAL FUMETTI, STRISCE E GRAPHIC NOVELS THREAD***? Grazie mille!

  25. Likes flamna liked this post
  26. #59
    Scandinavian LAG L'avatar di 2out
    Registrato il
    Jul 2009
    Posts
    603
    Likes (Given)
    226
    Likes (Received)
    583

    Predefinito

    Visto che diventerà l'official fumetti 3d, segnalo che è uscito il nr 3000 di topolino.
    Il 2000 mi era piaciuto troppo da bambino, non so quante volte l'avrò letto, ma ero un pò deluso che sarebbero dovuti passare troppi anni per il 3000. Sono passati 19 anni, domani faccio un salto nel passato e me lo vado a comprare.
    Nanny state, I see a kid with a bicycle helmet on, I wanna smack the shit out of him. Like, for his own good.

  27. Likes Rorshark liked this post
  28. #60
    Michel84
    Guest

    Predefinito

    Io ho letto migliaia di fumetti da piccolo, forse decine di migliaia, mio padre lavorava a Roma e tornava piu o meno ogni fine settimana, mi portava sempre una mega busta di fumetti che prendeva alla stazione o in edicola. ma non li prendeva a caso perchè se ne intendeva, da piccolo lui stesso era un amante di Tex e di Corto Maltese, e cercava sempre pezzi vecchi e rari, spesso andava anche a porta portese o in piccoli mercatini romani.
    Tutta questa prefazione per dire che negli anni, oltre alla sua completa collezione di Tex, io avevo anche una collezione completa di DD originali, di Diabolik, di NN, e molti numeri orgininali dei primissimi Topolino.

    Insomma poi successe che la prima volta che andai sonoramente broke su everest poker, e per sonoramente non intendo che avevo finito la solita ricarica e conto a zero, ma che proprio avevo preso il mio ultimo kappino che avevo sul mio libretto di risparmio (lol) e lo avevo bruciato nel tempo del weekend successivo, non avevo proprio piu una lira, e mentre la seconda volta che mi successe la stessa cosa andai a lavorare e da lì auto-imparai il roll managment e il mindset, la prima volta misi in vendita su Ebay i primi 10 numeri di DD originali.

    Ancora mi ricordo quanto emotivamente mi segnò la cosa, nonostante ero preso benissimo dall'asta che (mi pare) superò il K, non mi sono più ripreso e da lì mi sono sentito in colpa verso i miei fumetti, mio padre etc, e per me la vita fumettistica (anche se ero già grandicello, ma per alcuni di questi capolavori non conta niente l'età in cui li si legge) finì quel giorno

  29. Likes Rorshark, gianni7888 liked this post

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •