Likes Likes:  0
Risultati da 1 a 11 di 11

Discussione: Fiscalita BullionVault et similia

  1. #1
    Tight Agressive
    Registrato il
    Dec 2008
    Posts
    354
    Likes (Given)
    24
    Likes (Received)
    91

    Predefinito Fiscalita BullionVault et similia

    BullionVault e un sito per comprare/tradare argento/oro fisico che poi conserva in forzieri in varie parti del mondo.

    1)Se nel 2013 compro 10K di oro(bonifico da mio conto corrente a bullion vault) e lo rivendo nel 2014 a 15K (bonifico da bullionvault a contocorrente) , la plusvalenza di 5K dovrebbe essere tassata? quanto?

    2) Se nel 2013 compro 20K di oro, rivendo 15K nel 2014 e 10K nel 2015 che tasazione devo pagare nei differenti anni (2014 e 2015) ?

    Grazie delle risposte

  2. #2
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,482
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8392

    Predefinito

    1)Se nel 2013 compro 10K di oro(bonifico da mio conto corrente a bullion vault) e lo rivendo nel 2014 a 15K (bonifico da bullionvault a contocorrente) , la plusvalenza di 5K dovrebbe essere tassata? quanto?


    Quasi certamente al 20% ma devi pagarlo te in dichiarazioni dei redditi.

    2) Se nel 2013 compro 20K di oro, rivendo 15K nel 2014 e 10K nel 2015 che tasazione devo pagare nei differenti anni (2014 e 2015) ?


    A far le cose fatte bene te hai comprato quantità 100 di oro a 200 al pezzo diciamo (20k totali). Rivendi la metà (quantità 50) a 15k, per cui guadagni 5k, e paghi le plusvalenze su quello. Oppure se la quantità è diversa non le paghi in quel momento (o ne paghi meno, insomma dipende da quanto oro hai venduto per incassare i 15k) ed eventualmente le paghi dopo.

    Insomma l'oro lo puoi dividere fino al micro-grammo quindi il calcolo è fattibile. + difficile se compri 20 quadri tutti insieme diciamo e ne rivendi 2 etc... in quel caso credo che si faccia prima (e sia consentito) iniziare a pagare plusvalenza solo quando superi la cifra d'acquisto totale.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  3. #3
    Tight Agressive
    Registrato il
    Dec 2008
    Posts
    354
    Likes (Given)
    24
    Likes (Received)
    91

    Predefinito

    Grazie Luciom della risposta,era piu' o meno quello che pensavo (pagare le plusvalenze una volta superata la somma degli importi versati).

    Adesso ho un altro dubbio.
    Ho trovato questo link dove dice che la tassazione sulle plusvalenze di oro e argento e' del 12,5% per un residente italiano (quindi e' 12,5% o 20%?) , pero' mentre in acquisto l'oro non ha IVA da pagare l'argento ha il 21%.
    L IVA sull'acquisto dell argento va pagata SOLO SE si tiene fisicamente l'argento in italia?
    Se si compra da bullionvault che custodisce i lingotti in forzieri svizzeri dove l IVA e' 0 non bisogna pagare nulla?
    Grazie

  4. #4
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,482
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8392

    Predefinito

    Ho trovato questo link dove dice che la tassazione sulle plusvalenze di oro e argento e' del 12,5% per un residente italiano (quindi e' 12,5% o 20%?)

    Potrebbe esser un link "vecchio" (di 2+ anni fa), le tasse erano 12.5% fino mi pare a estate 2011.

    Sono ancora così ma solo per i titoli di stato italiani e pochi altri titoli equivalenti.

    pero' mentre in acquisto l'oro non ha IVA da pagare l'argento ha il 21%.
    L IVA sull'acquisto dell argento va pagata SOLO SE si tiene fisicamente l'argento in italia?


    Sulla questione IVA per argento e oro onestamente non ti so dire, chi conosco io trada i certificati che sicuramente non c'entrano niente con l'IVA.

    Se si compra da bullionvault che custodisce i lingotti in forzieri svizzeri dove l IVA e' 0 non bisogna pagare nulla?


    Secondo me è meglio che mandi mail a loro con questa identica domanda. Se poi la risposta non ti soddisfa, la copi-incolli qui e vediamo di raccapezzarci.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  5. #5
    Tight Agressive
    Registrato il
    Dec 2008
    Posts
    354
    Likes (Given)
    24
    Likes (Received)
    91

  6. #6
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,482
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8392

    Predefinito

    E' strano perchè cita l'iva al 21 (quindi aggiornata) ma rimane 12.5% per le rendite. Forse è una eccezione che nn conosco io, ed è rimasto applicato il vecchio numero anche all'oro e argento? a me pare strano ma tutto può essere.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  7. #7
    Tight Agressive
    Registrato il
    Dec 2008
    Posts
    354
    Likes (Given)
    24
    Likes (Received)
    91

    Predefinito

    Risposta di BullionVault:

    la ringrazio per la sua email.

    Le confermo prima di tutto che sia l'argento che l'oro sono esenti da IVA quando vengono acquistati sul sistema di BullionVault.

    L'oro rimane comunque esente da IVA, mentre l'argento è esente fino a quando lo stesso rimane custodito all'intero della camera blindata professionale da lei scelta, tra quella di Londra, di Zurigo e di Singapore.

    La ragione è che l'argento è più che altro un metallo ad uso industriale (per cui paga IVA). L'argento da investimento invece ne è esente. Per essere considerato argento da investimento, lo stesso deve rimanere dentro una camera blindata accreditata per la custodia dei metalli da investimento, come quelle utilizzate da BullionVault.

  8. #8
    Tight Agressive
    Registrato il
    Dec 2008
    Posts
    354
    Likes (Given)
    24
    Likes (Received)
    91

    Predefinito

    @Luciom (o altri)
    Secondo te e' un momento buono x comprare oro o argento x investimento long term dato che i soli costi di estrazioni sono praticamente uguali al costo che hanno adesso i 2 metalli preziosi?
    Esistono maniere piu' convenienti/comode x comprare/tradare oro argento rispetto a bullionvault che ha come costi 8$ al mese, 0.5% di commisione di compravendita e in piu' bisogna fare dichiarazione dei redditi sulla plusvalenza?
    Grazie in anticipo

  9. #9
    Scandinavian LAG L'avatar di Ciddafazzu
    Registrato il
    Dec 2010
    Località
    Cagliari
    Posts
    583
    Likes (Given)
    341
    Likes (Received)
    345

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mrpeppe Visualizza Messaggio
    @Luciom (o altri)
    Secondo te e' un momento buono x comprare oro o argento x investimento long term dato che i soli costi di estrazioni sono praticamente uguali al costo che hanno adesso i 2 metalli preziosi?
    Esistono maniere piu' convenienti/comode x comprare/tradare oro argento rispetto a bullionvault che ha come costi 8$ al mese, 0.5% di commisione di compravendita e in piu' bisogna fare dichiarazione dei redditi sulla plusvalenza?
    Grazie in anticipo
    Gli analisti finanziari sono abbastanza concordi sul calo dei metalli preziosi nei prossimi 2-3 anni, non è detto che ci azzecchino ma l'andamento dell'oro ricorda tanto quello del mattone, con relativo scoppio della bolla già in corso, ti consiglio di leggere tanto prima di fare un investimento del genere e farti un'idea non superficiale.
    Investire in oro comunque può avere senso come forma di tutela per bilanciare un portafoglio aggressivo, dato che l'andamento delle commodities è generalmente in controtendenza a quello del mercato azionario

  10. #10
    Tight Agressive
    Registrato il
    Dec 2008
    Posts
    354
    Likes (Given)
    24
    Likes (Received)
    91

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ciddafazzu Visualizza Messaggio
    Gli analisti finanziari sono abbastanza concordi sul calo dei metalli preziosi nei prossimi 2-3 anni, non è detto che ci azzecchino ma l'andamento dell'oro ricorda tanto quello del mattone, con relativo scoppio della bolla già in corso, ti consiglio di leggere tanto prima di fare un investimento del genere e farti un'idea non superficiale.
    Investire in oro comunque può avere senso come forma di tutela per bilanciare un portafoglio aggressivo, dato che l'andamento delle commodities è generalmente in controtendenza a quello del mercato azionario
    Intanto grazie della risposta.
    Io pensavo di mettere qualcosa non sull'oro ma sull'argento, visto che e' piu raro dell'oro (in superfice) e ha piu' usi industriali.
    Il dubbio e' questo:
    il valore reale di un metallo prezioso non dovrebbe avere come LIMITE INFERIORE il suo costo di produzione?
    Cioe' se il suo costo nei mercati diventa inferiore al suo costo di estrazione allora le miniere fallirebbero tutte e circolerebbe solo l'oro e l'argento che gia c'e'; in questo caso siccome la popolazione globale aumenta sempre col passare del tempo e quindi proporzionalmente anche il bisogno dei metalli ( oro x gioielli, argento per gioielli, fotovoltaico ecc) necessariamente il costo di questi metalli dovra salire long term perche' ci sara' piu' domanda e meno offerta...cosa misso nel ragionamento?

  11. #11
    Scandinavian LAG L'avatar di Ciddafazzu
    Registrato il
    Dec 2010
    Località
    Cagliari
    Posts
    583
    Likes (Given)
    341
    Likes (Received)
    345

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da mrpeppe Visualizza Messaggio
    il valore reale di un metallo prezioso non dovrebbe avere come LIMITE INFERIORE il suo costo di produzione?
    Faccio un esempio pratico. Se Intel produce un processore con efficienza 100% e costo al dettaglio di 100$ il processore AMD con efficienza 100% e costo al dettaglio di 500$ vale zero (anche se ad AMD produrre ogni processore costass 450$). Vale zero quello AMD perchè non ha mercato.
    Il prezzo dipende esclusivamente dal rapporto tra domanda e offerta, il costo è un limite inferiore per la singola azienda, non certo per il mercato.

    Detto questo hai ragione sul fatto che il metallo di utilizzo industriale avrà sempre più mercato, ma questo non significa che il prezzo aumenti sempre di più, il problema è estremamente complesso e dipende tra l'altro da quantità di materia prima disponibile (che non è un dato fisso), effettivo utilizzo industriale dei metalli industriali (oro e argento per esempio pur avendo utilizzi industriali spesso vengono stockati e custoditi per puri motivi speculativi, e quindi hanno un valore molto volatile). Quest'ultimo punto ci riporta dritti al problema della speculazione sui metalli preziosi che avendone artificialmente pompato il valore negli ultimi decenni, potrebbe essere protagonista di un brusco aggiustamento (scoppio della bolla), prima di riprendere ad avere l'andamento in lento e costante rialzo che tu ti auspichi per i motivi che hai scritto.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •