Likes Likes:  0
Pagina 1 di 2 12 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 21

Discussione: Quanti conti bancari conviene avere ?

  1. #1
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Feb 2012
    Posts
    517
    Likes (Given)
    641
    Likes (Received)
    247

    Predefinito Quanti conti bancari conviene avere ?

    I conti correnti sono garantiti per 100.000 euro -> il decreto Legislativo 24 marzo 2011, n.49, in conformità al dettato della direttiva 2009/147CE, dispone l’applicazione di un limite massimo di rimborso per depositante pari a 100.000 euro.

    Quindi chiunque avesse sul conto 100k o + converrebbe avere + conti correnti.
    Tuttavia parlando con un mio amico che lavora in banca mi ha detto che secondo lui se una banca X dovesse fallire lo Stato non avrebbe cmq i soldi per garantire quei 100k quindi il fondo è un big bluff.

    A tutto ciò aggiungiamo il fatto che i soldi investiti in custodia titoli per esempio sono esenti da questa copertura -> banca fallisce = gg.

    Indi per cui, quanti conti correnti secondo voi è meglio avere, a prescindere dalla somma posseduta ? (tenendo cmq prensente che obv si parla cmq di life-roll)

  2. #2
    Tight Agressive
    Registrato il
    Apr 2010
    Posts
    454
    Likes (Given)
    97
    Likes (Received)
    114

    Predefinito

    imo dipende che roll hai, per dire fino a 200k può anche essere leggermente + saggio tenerne due, oltre eviterei, cioè paghi 3 volte le imposti e i costi vari per una tutela che non si sa bene se hai oppure no

  3. #3
    Tight Agressive
    Registrato il
    Dec 2008
    Posts
    354
    Likes (Given)
    24
    Likes (Received)
    91

    Predefinito

    Io sapevo che i 100k euro erano garantiti non dallo stato ma dagli altri istituti bancari, e comunque si diciamo che dovrebbe coprire solo il fallimento di banche piccole.
    Per la custodia titolo credo invece che rimangano sempre tuoi anche se la banca fallisse.

  4. #4
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,479
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8390

    Predefinito

    Tuttavia parlando con un mio amico che lavora in banca mi ha detto che secondo lui se una banca X dovesse fallire lo Stato non avrebbe cmq i soldi per garantire quei 100k quindi il fondo è un big bluff.


    E' abbastanza vero se parli di banche grosse, anche perchè tecnicamente non copre lo stato ma il FITD

    FITD - Fondo Interbancario di Tutela dei Depositi

    Cioè un fondo a cui ogni banca è obbligata a iscriversi e a versare qualcosa ogni anno

    A tutto ciò aggiungiamo il fatto che i soldi investiti in custodia titoli per esempio sono esenti da questa copertura -> banca fallisce = gg.


    Lol no è l'opposto, quelli in custodia titoli sono tuoi e gg, anche se fallisce la banca, è come se un negoziante ti tiene merce in conto vendita se fallisce te la puoi andare a riprendere, è roba tua. Magari ci vuole un pò fisicamente per riaverli ma è roba tua (salvo obv titoli legati alla banca stessa che è saltata per aria).

    Indi per cui, quanti conti correnti secondo voi è meglio avere, a prescindere dalla somma posseduta ? (tenendo cmq prensente che obv si parla cmq di life-roll)


    Non è tanto questione del numero di conti, l'importante è tenere poco in conto corrente salvo momenti particolari di vita (il c/c è un parcheggio temporaneo dato che rende poco/niente), non tanto per rischio fallimento quanto perchè non ha molto senso tenere tanto in c/c.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  5. #5
    Tight Agressive
    Registrato il
    Sep 2010
    Località
    Milano
    Posts
    453
    Likes (Given)
    91
    Likes (Received)
    83

    Predefinito

    Il FITD serve per le banche medio/piccole che possono essere, in casi molto specifici, liquidate. Negli altri casi, tipo MPS, interviene sempre lo Stato perchè "too big to fail". Il tuo amico ha ragione nel senso che la liquidità del fondo copre pochissimo rispetto all'intero sistema bancario ma il suo scopo non è salvare i correntisti dei grandi gruppi bensì quelli delle piccole realtà.

  6. #6
    Scandinavian LAG L'avatar di xplosive
    Registrato il
    Dec 2012
    Posts
    860
    Likes (Given)
    35
    Likes (Received)
    175

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Che$$44 Visualizza Messaggio
    Tuttavia parlando con un mio amico che lavora in banca mi ha detto che secondo lui se una banca X dovesse fallire lo Stato non avrebbe cmq i soldi per garantire quei 100k quindi il fondo è un big bluff.
    Tercas, Bankitalia chiede l'aiuto del Fondo interbancario

    è chiaro che se fallisce unicredit non c' è fitd che tenga.. ma a quel punto salta tutto il sistema bancario italiano e probabilmente europeo...
    For us to live any other way was nuts. Uh, to us, those goody-good people who worked shitty jobs for bum paychecks and took the subway to work every day, and worried about their bills, were dead. I mean they were suckers. They had no balls.

  7. #7
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Apr 2010
    Posts
    594
    Likes (Given)
    656
    Likes (Received)
    783

    Predefinito

    Mi sembra di aver letto da qualche parte che in caso di default, il fondo ti tuteli istant per un cifra che dovrebbe essere (se non ricordo male) di 21k e la restante cifra viene restituita a scaglioni nel tempo.

    Secondo me il frazionamento dovrebbe essere più che altro mirato a prendere qualche offerta sulle nuove liquidità (interessi lordi maggiori, regalini vari che danno in ingresso come bonus shop e altre varie cose).
    Con conti sopra i 100k avrei qualcosa come 2 banche, se sono proprio un grinder delle offerte 3, ma il terzo capitale (più piccolo tipo 10-15k per offerte cash, mentre lo terrei sopra i 20k se è finalizzato a bloccare per maturare interessi da qui a 1 anno) lo sposterei ogni tanto proprio per queste offerte bancarie.

    ps ma quanti soldi hai maledetto? ahahaha

  8. #8
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,479
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8390

    Predefinito

    Negli altri casi, tipo MPS, interviene sempre lo Stato perchè "too big to fail"

    Vedremo se/quando succederà, l'ipotesi implicita è certamente quella, ma non puoi dire "interviene sempre" dato che non è ancora mai successo.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  9. #9
    Tight Agressive
    Registrato il
    Sep 2010
    Località
    Milano
    Posts
    453
    Likes (Given)
    91
    Likes (Received)
    83

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Negli altri casi, tipo MPS, interviene sempre lo Stato perchè "too big to fail"

    Vedremo se/quando succederà, l'ipotesi implicita è certamente quella, ma non puoi dire "interviene sempre" dato che non è ancora mai successo.
    Dico "sempre" perché, se fosse diversamente, sarebbe default. Gruppi come MPS, IntesaSP, Unicredit, ecc... non possono crollare perché sono le fondamenta del sistema su cui si appoggia lo Stato nella sua forma attuale (occidentale). Poi di impossibile non c'è nulla obv. Ma sarei davvero molto molto stupito.

  10. #10
    Tight Agressive
    Registrato il
    Sep 2010
    Località
    Milano
    Posts
    453
    Likes (Given)
    91
    Likes (Received)
    83

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crazySalsero Visualizza Messaggio
    Mi sembra di aver letto da qualche parte che in caso di default, il fondo ti tuteli istant per un cifra che dovrebbe essere (se non ricordo male) di 21k e la restante cifra viene restituita a scaglioni nel tempo.
    Questo era prima. Oggi deve restituirti i 100k entro 20gg salvo casi eccezionali stabiliti da BI dove si può passare a 30gg.

  11. #11
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Feb 2012
    Posts
    517
    Likes (Given)
    641
    Likes (Received)
    247

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crazySalsero Visualizza Messaggio
    ps ma quanti soldi hai maledetto? ahahaha
    Pochi rispetto a tanti di voi :P

    Ok quindi il fondo c'è ma non c'è.

    Ordunque in fin dei conti secondo voi è ev+ avere + conti o solo uno ? Sia x custodia titoli azioni fondi vari cazzi e mazzi

  12. #12
    Tight Agressive
    Registrato il
    Dec 2009
    Posts
    215
    Likes (Given)
    14
    Likes (Received)
    39

    Predefinito

    se sei sposato, conviene averne 2 di cui 1 imboscato alla donna

    joke obv (ma non troppo...chi è sposato magari ne converrà )

    imho se sei uno che ha il "bisogno" (reale o percepito non cambia nulla) di avere uno sportello fisico vicino dove abiti, allora sbattiti per cercare la banca "fisica" che ti offre il pacchetto migliore per le tue esigenze particolari

    se invece te ne freghi dello sportello fisico, di opzioni online ce ne sono parecchie ed anche discrete/buone a mio giudizio

    io posso dirti che ho 2 c/c...il mio "storico" da quando sono nato con unicredit a cui ho agganciato acceredito stipendio, bancomat, carte di credito, rid delle bollette, dossier titoli principale ecc ecc...ed uno online con iwbank che ho fatto a suo tempo per avere cash park a condizioni vantaggiose e pac su etf a commissioni umane...ma questo è il pacchetto che corrisponde alle mie esigenze...ognuno c'ha le sue!

    cmq avere un c/c costa (anche solo di sbattimenti) ed il dossier titoli per via dei bolli costa (e neanche poco)...quindi 1 è meglio di 2 se ti riesce ad avere tutto con 1

    ah....io vorrei vederlo il genio che tiene 100K di liquidità pura sul c/c...ma a quel punto (PER ASSURDO) se devo cagarmi sotto all'idea che la banca o l'italia fallisca, piuttosto che regalare i soldi alla banca tenendoli fermi, faccio 100K di bund a 2 anni che non mi rendono un kaiser e gg (ci si perde pure considerata inflazione e commissioni)

  13. #13
    Tight Agressive
    Registrato il
    Sep 2010
    Località
    Milano
    Posts
    453
    Likes (Given)
    91
    Likes (Received)
    83

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Che$$44 Visualizza Messaggio
    Ordunque in fin dei conti secondo voi è ev+ avere + conti o solo uno ? Sia x custodia titoli azioni fondi vari cazzi e mazzi
    Dipende. Se apri in un grosso gruppo puoi tenere anche più di 100k e difficilmente ti troverai sorprese. Magari però hai più spese, un OB peggiore, prodotti di investimento meno remunerativi. Cioè è difficile risponderti se non chiarisci le tue specifiche esigenze. Io ho iwbank, webank, banca marche e bancopostaclick e ognuno ha la sua ragione d'essere dal mio punto di vista

  14. #14
    Scandinavian LAG L'avatar di xplosive
    Registrato il
    Dec 2012
    Posts
    860
    Likes (Given)
    35
    Likes (Received)
    175

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da thereader Visualizza Messaggio
    Io ho iwbank, webank, banca marche e bancopostaclick e ognuno ha la sua ragione d'essere dal mio punto di vista
    idem senza webank, ma anche là ero in forse sul farlo lol...
    For us to live any other way was nuts. Uh, to us, those goody-good people who worked shitty jobs for bum paychecks and took the subway to work every day, and worried about their bills, were dead. I mean they were suckers. They had no balls.

  15. #15
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Feb 2012
    Posts
    517
    Likes (Given)
    641
    Likes (Received)
    247

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vodka7 Visualizza Messaggio
    se devo cagarmi sotto all'idea che la banca o l'italia fallisca, piuttosto che regalare i soldi alla banca tenendoli fermi, faccio 100K di bund a 2 anni che non mi rendono un kaiser e gg (ci si perde pure considerata inflazione e commissioni)
    A quanto mi è stato riferito se la banca fallisce svaniscono anche i 100k di bund investiti / btp / azioni
    @thereader : non si tratta solo di mie specifiche esigenze, vorrei capirci un po' meglio su cosa conviene fare sia nel breve periodo sia nel long term.

    Perchè si è vero che ci sono n.mila banche online fisiche etc, però è abb sbatti avere 2 conti diversi maggiori costi etc etc e se lo sbattimento e i maggiori costi non coprono il "rischio" che senso ha farlo ? Sempre ammesso che il rischio di default sia economicamente rilevante obv

  16. #16
    Monkey Tilt L'avatar di aldinozz
    Registrato il
    Jan 2010
    Località
    Lentate sul Seveso
    Posts
    1,037
    Likes (Given)
    127
    Likes (Received)
    357

    Predefinito

    io ho 2 c/c:

    1) BPM (banca storica dei miei; filiale vicino casa; conoscenza del personale di filiale)

    2) Banca Generali (banca del gruppo per cui lavoro=condizioni favorevoli per dipendenti; canali privilegiati per risoluzione dei problemi; prelievo senza commissioni in tutte le banche d'Italia)
    Buonasera, Londra. Sono le ore nove. Qui e' la Voce del Fato in onda sui 275 e 285 in onde medie... E' il cinque undici millenovecentonovantasette.

    Il mondo si divide in due categorie: chi ha la pistola carica e chi scava. Tu scavi.

  17. #17
    Tight Agressive
    Registrato il
    Dec 2009
    Posts
    215
    Likes (Given)
    14
    Likes (Received)
    39

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Che$$44 Visualizza Messaggio
    A quanto mi è stato riferito se la banca fallisce svaniscono anche i 100k di bund investiti / btp / azioni
    Direi che ti hanno riferito male ;-)

    Quello che hai nel dossier titoli sono appunto 'titoli' che tu hai acquistato...e tu paghi la banca (neanche poco) per farti da broker e da 'magazzino' se cosi si può dire...se poi mi dici che quelli si ciulano la TUA roba dal loro 'magazzino' allora è un altro paio di maniche...ma non mi risulta proprio che se la banca in cui hai dossier titoli fallisce, allora per magia spariscono (e dove?) anche i tuoi titoli :-)

  18. #18
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Feb 2012
    Posts
    517
    Likes (Given)
    641
    Likes (Received)
    247

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da vodka7 Visualizza Messaggio
    Direi che ti hanno riferito male ;-)

    Quello che hai nel dossier titoli sono appunto 'titoli' che tu hai acquistato...e tu paghi la banca (neanche poco) per farti da broker e da 'magazzino' se cosi si può dire...se poi mi dici che quelli si ciulano la TUA roba dal loro 'magazzino' allora è un altro paio di maniche...ma non mi risulta proprio che se la banca in cui hai dossier titoli fallisce, allora per magia spariscono (e dove?) anche i tuoi titoli :-)
    Y pure a me sembra fanta-lol ma se il tizio che lavora nel suo campo dice così due domande me le faccio E visto che su questo forum c'è gente skillata chiedo anche a voi

    Edit : a quanto pare il bancario s'è preso un bell'abbaglio ! Mea culpa che sono andato a fiducia e non ho controllato -.- Confermo che i titoli acquistati non verrebbero espropiati in caso di default della banca
    Ultima modifica di Che$$44; 12-11-2013 alle 20:51

  19. #19
    Tight Agressive
    Registrato il
    Sep 2010
    Località
    Milano
    Posts
    453
    Likes (Given)
    91
    Likes (Received)
    83

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Che$$44 Visualizza Messaggio
    @thereader : non si tratta solo di mie specifiche esigenze, vorrei capirci un po' meglio su cosa conviene fare sia nel breve periodo sia nel long term.

    Perchè si è vero che ci sono n.mila banche online fisiche etc, però è abb sbatti avere 2 conti diversi maggiori costi etc etc e se lo sbattimento e i maggiori costi non coprono il "rischio" che senso ha farlo ? Sempre ammesso che il rischio di default sia economicamente rilevante obv
    Beh, proprio per questo facevo riferimento alle tue specifiche esigenze. Io Banca Marche l'ho fatta per il 5,5% della promo Natale di 2 anni fa e il 5% del Natale scorso. Obv sapevo che non stava messa bene ma il tasso era troppo +EV e mi son preso il "rischio" calcolato che alla peggio avrei ripreso 100K. Costi, a parte il bollo, zero. Iwbank mi serviva per l'ottimo online banking e Webank per la promo al 4,5%. Bpclick invece l'ho fatto di appoggio per postepay, raccomandate online, ecc... Ho anche Fineco ma quello è un cointestato
    Sbattimento francamente è stato pari a zero perchè sono tutti conti aperti con procedura online e al massimo spedizione contratto via posta per chi non accettava mail. Il senso è che a me interessava diversificare e non avere più di 100K per banca (per il discorso FITD) ma ognuno può avere le sue ragioni per agire diversamente Se tu hai 500K e ti interessa un rendimento minimo ma sicuro potresti benissimo scegliere Unicredit e mettere tutto lì. Rischio pari a zero (se ti affidi al rating) e vivi sereno.

  20. #20
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,479
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8390

    Predefinito

    Ok quindi il fondo c'è ma non c'è.


    c'è ma non è enorme, perchè vi stupite?

    Ordunque in fin dei conti secondo voi è ev+ avere + conti o solo uno ? Sia x custodia titoli azioni fondi vari cazzi e mazzi


    Non + di tanto, perchè appunto + di 100k sul c/c cmq non dovresti tenerli + di qualche mese ogni 10 anni , ed è possibile anche che non capiti mai nella vita come esigenza (ad averli).

    io posso dirti che ho 2 c/c...il mio "storico" da quando sono nato con unicredit a cui ho agganciato acceredito stipendio, bancomat, carte di credito, rid delle bollette, dossier titoli principale ecc ecc...ed uno online con iwbank che ho fatto a suo tempo per avere cash park a condizioni vantaggiose e pac su etf a commissioni umane...ma questo è il pacchetto che corrisponde alle mie esigenze...ognuno c'ha le sue!


    Anche io ne ho 2 ma solo perchè in una banca ho condizioni irreali e, come costi, è come non averlo.

    .io vorrei vederlo il genio che tiene 100K di liquidità pura sul c/c..


    Se sai che hai una stipula tra 58 giorni perchè non dovresti tenerli lì? ovviamente concordando un 2% con la banca; le alternative son tutte peggiori come remunerazioni se vuoi la *certezza* del capitale conservato.

    faccio 100K di bund a 2 anni che non mi rendono un kaiser e gg (ci si perde pure considerata inflazione e commissioni)


    E magari quando li rivendi valgono 99.400 e a te servivano proprio 100 esatti.

    A quanto mi è stato riferito se la banca fallisce svaniscono anche i 100k di bund investiti / btp / azioni


    Ti hanno detto una cagata megagalattica.

    Perchè si è vero che ci sono n.mila banche online fisiche etc, però è abb sbatti avere 2 conti diversi maggiori costi etc etc e se lo sbattimento e i maggiori costi non coprono il "rischio" che senso ha farlo ? Sempre ammesso che il rischio di default sia economicamente rilevante obv


    Perchè per esempio compri una casa con un mutuo a tassi buoni già presente e per accollartelo alle stesse condizioni la banca (nuova per te) vuole che apri conto con loro? O perchè una banca ha una stranissima assicurazione per gli immobili che vende alla metà del mercato perchè è arcaica e non ci hanno mai riguardato al prezzo e te lo scopri e vuoi fare quella ma per farla serve essere correntisti? Insomma un pò per lo stesso motivo per il quale non sempre vai nello stesso supermercato anche se ne hai uno "fisso" di riferimento.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •