Likes Likes:  0
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 75

Discussione: Il FantaFISCO & le trattenute bancarie preventive a caso….

  1. #1
    Antonius L'avatar di snowshark
    Registrato il
    May 2008
    Località
    Pescara
    Posts
    2,522
    Likes (Given)
    539
    Likes (Received)
    355

    Predefinito Il FantaFISCO & le trattenute bancarie preventive a caso….

    ( Scusatemi se il tema è stato già trattato, metto in news perché la cosa è molto grave )

    Dal 1° di Febbraio occhio a bonifici esteri in entrata sui vostri conti correnti italiani, soprattutto a quelli di pokerstars, paypal, skrill etc etc che rientrano nella casistica ( amici hanno già visto la scure entrare in azione )


    Cmq:

    La notizia è circolata poco sui siti di fisco e finanza mainstream, ma negli ultimi giorni se ne fa un gran parlare sui social network e i forum. Di cosa si tratta ? Dal 1° febbraio di quest’anno, le banche hanno l’obbligo di trattenere una ritenuta del 20% sui bonifici provenienti dall’estero e diretti alle persone fisiche.

    Ciò è statato stauito dall’all'art. 4, comma 2, del D.L. n. 167/1990, modificato dalla Legge n. 97/2013. Dunque, si inserisce in un provvedimento più ampio, emanato lo scorso dicembre dal governo delle larghe intese. La norma contempla l’applicazione di una ritenuta alla fonte a titolo di acconto, con aliquota del 20%, su determinate tipologie di redditi di capitale. Ovvero quelli conseguiti da enti non commerciali e persone fisiche, scaturiti da investimenti detenuti all’estero o da attività estere di carattere finanziario.

    Ecco però il punto che ci interessa, presente nelle modalità attuative contenute nel Provvedimento n. 2013/151663 del direttore dell'Agenzia delle Entrate (18 dicembre). Chiunque non dichiari alla propria banca che i bonifici che riceve dall’estero non sono ricollegabili ad attività finanziarie, si vedrà addebitata un’aliquota del 20%. alla fonte. Questa finirà, tramite banca, nelle casse del fisco.

    La dichiarazione viene rilasciata preventivamente dal cliente, in forma libera, e deve attestare che i bonifici non costituiscano, nemmeno in parte, un reddito di capitale o un reddito diverso di fonte estera. In questo caso la ritenuta non viene applicata, ma la banca deve segnalare all’Amministrazione Finanziaria il nominativo del cliente e l’ammontare dell’ accredito percepito.

    Pare, e ribadiamo pare, che se anche la misura scatterà del 1° febbraio si avrà tempo fino al 30 giugno 2014 per presentare la dichiarazione. Fino a quella data le banche dovrebbero limitarsi a fare la segnalazione all’Amministrazione finanziaria. In attesa di ulteriori chiarimenti, vi suggeriamo di contattare direttamente i vostri Istituti di Credito.

    In poche parole, lo stato non potendo stabilire quali sono i bonifici esteri che hanno a che fare con attività e redditi finanziari, ha deciso di TASSARLI TUTTI PREVENTIVAMENTE DEL 20%, poi starà ad ognuno di noi presentare un autocertificazione in cui dovremmo dichiarare che i bonifici esteri hanno un'altra fonte.

    Cito testualmente la circolare ufficiale dell'Agenzia delle entrate:
    Il secondo e terzo periodo del medesimo comma 2 introducono una ritenuta alla fonte a titolo d’acconto con l’aliquota del 20 per cento sui seguenti redditi di capitale e redditi diversi, derivanti da investimenti all’estero e da attività estere di natura finanziaria, che concorrono a formare il reddito complessivo del contribuente:
    - interessi e altri proventi, dovuti da soggetti non residenti, derivanti da contratti di mutuo, deposito e conto corrente, diversi da quelli bancari, di cui all’articolo 44, comma 1, lettera a), del TUIR;
    - importi delle rendite perpetue e prestazioni annue perpetue di cui agli articoli 1861 e 1869 del codice civile il cui debitore sia un soggetto non residente, di cui all’articolo 44, comma 1, lettera c), del TUIR;
    - compensi erogati da soggetti non residenti per prestazioni di fideiussione o di altra garanzia, di cui all’articolo 44, comma 1, lettera d), del TUIR;
    5
    - tutti gli interessi e altri proventi derivanti da altri rapporti aventi per oggetto l’impiego del capitale, di cui all’articolo 44, comma 1, lettera h), del TUIR;
    - plusvalenze derivanti dalla cessione di immobili situati all’estero, di cui all’articolo 67, comma 1, lettera b), del TUIR;
    - plusvalenze realizzate a seguito della cessione a titolo oneroso di terreni detenuti all’estero suscettibili di utilizzazione edificatoria secondo le disposizioni vigenti in materia nel Paese in cui è situato il terreno al momento della cessione, di cui all’articolo 67, comma 1, lettera b), del TUIR;
    - redditi derivanti dalla locazione di immobili situati all’estero, di cui all’articolo 67, comma 1, lettera f), del TUIR;
    - redditi esteri di natura fondiaria, compresi quelli dei terreni dati in affitto pur usi non agricoli, di cui alla lettera e) del medesimo articolo 67 del TUIR;
    - redditi derivanti dalla concessione in usufrutto e dalla sublocazione di beni immobili situati all’estero, dall’affitto, locazione, noleggio o concessione in uso di veicoli, macchine e altri beni mobili detenuti all’estero, dall’affitto e dalla concessione in usufrutto di aziende aventi sede all’estero, di cui alla lettera h) dello stesso articolo 67 del TUIR;
    - plusvalenze realizzate mediante la cessione di partecipazioni qualificate in società non residenti e fattispecie assimilate, di cui all’articolo 67, comma 1, lettera c), del TUIR.
    Il prelievo alla fonte di cui al primo, secondo e terzo periodo del comma 2 del citato articolo 4 va effettuato nei confronti dei contribuenti appartenenti alle categorie alle quali si applicano gli obblighi di monitoraggio, nel momento in cui gli intermediari intervengono nella riscossione dei predetti redditi e flussi finanziari e deve essere versata entro il sedicesimo giorno del mese successivo a quello di effettuazione del prelievo, secondo le regole ordinarie.
    Il prelievo va in ogni caso effettuato, indipendentemente da un incarico alla riscossione, a meno che il contribuente non attesti, mediante un’autocertificazione resa in forma libera, che i flussi non costituiscono redditi di capitale o redditi diversi derivanti da investimenti all’estero o da attività estere di natura finanziaria. L’autocertificazione può essere resa in via preventiva e riguardare la generalità dei flussi che saranno accreditati presso il medesimo intermediario, salva contraria specifica indicazione da parte del contribuente.
    Il testo integrale della circolare è qui --> http://www.agenziaentrate.gov.it/wps...ovv+151663.pdf
    La parte citata sopra è a pagina 6



    N.B:
    Ho fatto una prova con pokerstars ad inizio mese e non mi è stato addebitato nulla ( ho conto Bancoposta ), tuttavia ho letto in giro che siccome molte banche non ancora sono pronte per attuare la normativa potranno cmq applicare le ritenute anche in data successiva….


    GL a tutti !!!
    Ultima modifica di snowshark; 13-02-2014 alle 23:27

  2. #2
    Amministratore L'avatar di Ryu
    Registrato il
    Sep 2007
    Posts
    3,757
    Likes (Given)
    395
    Likes (Received)
    1490

    Predefinito

    Pare non interessi a nessuno, c'era gia un thread http://forum.continuationbet.com/f69...00-euro-52556/

  3. #3
    Antonius L'avatar di snowshark
    Registrato il
    May 2008
    Località
    Pescara
    Posts
    2,522
    Likes (Given)
    539
    Likes (Received)
    355

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ryu Visualizza Messaggio
    Pare non interessi a nessuno, c'era gia un thread http://forum.continuationbet.com/f69...00-euro-52556/

    Ah ecco !!! Anche se OP non parlava esattamente del pericolo reale attuale




    @Incavoid perché non racconti al forum che invece il pericolo è REALE ????

    ty
    Ultima modifica di snowshark; 13-02-2014 alle 23:24

  4. #4
    Amministratore L'avatar di Ryu
    Registrato il
    Sep 2007
    Posts
    3,757
    Likes (Given)
    395
    Likes (Received)
    1490

    Predefinito

    Comunque la soluzione è alla portata, basta perdere cosi non servono i cashout

  5. #5
    Antonius L'avatar di snowshark
    Registrato il
    May 2008
    Località
    Pescara
    Posts
    2,522
    Likes (Given)
    539
    Likes (Received)
    355

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Ryu Visualizza Messaggio
    Comunque la soluzione è alla portata, basta perdere cosi non servono i cashout

    La cosa più assurda di tutte è che hanno tassato pure quelli di PAYPAL !!!

    in pratica,
    l'italiano medio vende un qualcosa su ebay ( e paga tariffa ebay )
    viene pagato con paypal ( e paga tariffa paypal )
    alla fine si trasferisce i soldi su c/c ( e paga -20% allo stato )

    STRALOL

  6. #6
    Tight Agressive L'avatar di Minoke
    Registrato il
    Dec 2008
    Posts
    225
    Likes (Given)
    50
    Likes (Received)
    11

    Predefinito

    Beh ma le vincite pokeristiche non sono flussi che costituiscono redditi di capitale o redditi diversi derivanti da investimenti all’estero o da attività estere di natura finanziaria. No?

    Quindi basta fare questa autocertificazione (a chi? dove?) e tutto risolto, giusto?
    @snowshark

  7. #7
    Antonius L'avatar di snowshark
    Registrato il
    May 2008
    Località
    Pescara
    Posts
    2,522
    Likes (Given)
    539
    Likes (Received)
    355

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Minoke Visualizza Messaggio
    Beh ma le vincite pokeristiche non sono flussi che costituiscono redditi di capitale o redditi diversi derivanti da investimenti all’estero o da attività estere di natura finanziaria. No?

    Quindi basta fare questa autocertificazione (a chi? dove?) e tutto risolto, giusto?
    @snowshark

    Sulla carta non lo sono perché effettivamente se giochi su .it quante tasse devi pagare ???, quindi basterebbe andare in banca e fare sta benedetta autocertificazione, ma c'è ancora tanta incertezza, in primis le banche non sono affatto pronte e cosa da non sottovalutare siccome il testo di legge è scritto in un pessimo italiano, c'è il rischio che ognuno lo interpreti a modo suo.

    Cmq la cosa che mi girare le palle è che per beccare un 5% di evasori patentati come sempre cosa fanno ??
    Tassano a caso anche tutto l'altro 95%, tanto se uno è in buona fede può sempre perdere del tempo a difendersi nelle apposite sedi presentando autocertificazioni ( che ti faranno entrare in ogni caso sotto la lente del fisco, che accerterà se quello che dici è reale ) in cui si dichiara che non stai incassando denaro illecito
    Ultima modifica di snowshark; 13-02-2014 alle 23:53

  8. #8
    Michel84
    Guest

    Predefinito

    occorre chiarezza dai vari legalisti del poker e sopratutto occorre immediatamente un vertice con stars (per fortuna in arrivo), così non è piu possibile convivere, mi pare chiaro che ANCHE se ci si riesce ad autocertificare , si verrà cmq automaticamente sommersi di indagine e richieste di verifica etc dall'ade e dovrà impazzirci:

    la dichiarazione viene rilasciata preventivamente dal cliente, in forma libera, e deve attestare che i bonifici non costituiscano, nemmeno in parte, un reddito di capitale o un reddito diverso di fonte estera. In questo caso la ritenuta non viene applicata, ma la banca deve segnalare all’Amministrazione Finanziaria il nominativo del cliente e l’ammontare dell’ accredito percepito.

    e qualcosa mi dice che nessuno lì dirà: "ah ok questo ha l'autocertificazione, avanti il prossimo"...

  9. #9
    Antonius L'avatar di snowshark
    Registrato il
    May 2008
    Località
    Pescara
    Posts
    2,522
    Likes (Given)
    539
    Likes (Received)
    355

    Predefinito

    Il Sole24ore approfondisce un po' di concetti --> Ritenuta automatica sui bonifici dall'estero - Il Sole 24 ORE ( tipo che l'autocertificazione dovrebbe essere a carattere annuale, che la banca avrebbe il compito di valutarla, e che sia a tempo fino al 28/12/15 per farsi restituire i soldi trattenuti impropriamente )

    Per il resto è un vero macello…….

  10. #10
    Calling Station
    Registrato il
    Jun 2009
    Posts
    175
    Likes (Given)
    21
    Likes (Received)
    40

    Predefinito

    Domanda da niubbo: vale anche per le poste?

  11. #11
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,492
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8398

    Predefinito

    Io non capisco le paranoie. Certificate che non sono rendite da capitale e gg. A controllo, stars ha licenza aams e gg.

    Per i bonifici da paypal non capisco il problema, se fate bonifico vuol dire che sono molti, se sono molti dovevate pagare le tasse anche prima, mica facevate mega-bonifici da paypal sperando di non pagare? boh.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  12. #12
    Scandinavian LAG L'avatar di UnNiubbo
    Registrato il
    Sep 2009
    Località
    Bari
    Posts
    730
    Likes (Given)
    21
    Likes (Received)
    506

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Io non capisco le paranoie. Certificate che non sono rendite da capitale e gg. A controllo, stars ha licenza aams e gg.

    Per i bonifici da paypal non capisco il problema, se fate bonifico vuol dire che sono molti, se sono molti dovevate pagare le tasse anche prima, mica facevate mega-bonifici da paypal sperando di non pagare? boh.
    Il fatto che sto provvedimento sia come una precrimine fiscale in stille minority report per te è normale? Per me no, ma per un cazzo proprio eh.
    Dimostrazione del "Se dopo 20 minuti non hai capito chi è il pollo del tavolo, vuol dire che sei tu":
    [01:18:02] Lorenzissimo: come mai se mi metto sit out si mettono sit out pure gli altri reg?


    [19:58:25] Lorenzissimo: ad avere una mano ogni tanto
    [19:58:32] Lorenzissimo: tipo un Ahi
    [19:58:36] Lorenzissimo: sarebbe buono

  13. #13
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,492
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8398

    Predefinito

    Per le lamentele politico-morali ci sono i thread apposta, il punto è che per il pokerista che gioca su -it non cambia proprio nulla.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  14. #14
    Antonius L'avatar di snowshark
    Registrato il
    May 2008
    Località
    Pescara
    Posts
    2,522
    Likes (Given)
    539
    Likes (Received)
    355

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Io non capisco le paranoie. Certificate che non sono rendite da capitale e gg. A controllo, stars ha licenza aams e gg.
    Tu hai ragione, ma dovresti sapere che è sempre meglio non finire sotto certi lenti e sarebbe anche il caso che chi legifera investa tempo e risorse per becchare quelli che veramente vogliono imbrogliare. Dubito che qualche personaggio si faccia bonificare le rendite da capitale estero sul c/c italiano personale……( questa è un po' come la storia del fatto che dal 2013 per l'incasso dell'affitto non bisogna accettare più i contanti ma solo pagamenti tracciabili tipo assegno circolare o bonifico, che secondo loro servirà a scoraggiare il sommerso ( LOL ), ma che invece serve solo a far guadagnare commissioni e far transitare più soldi nelle banche, mentre chi si pagare in nero continuerà a farlo tranquillamente…..

    Per i bonifici da paypal non capisco il problema, se fate bonifico vuol dire che sono molti, se sono molti dovevate pagare le tasse anche prima, mica facevate mega-bonifici da paypal sperando di non pagare? boh.
    Quasi certamente chi ha grossi flussi di denaro su Paypal è un venditore professionale di e-bay con partita iva, pertanto non rientra nella modifica della legge, visto che la stessa stabilisce che la trattenuta verrà effettuata solo su bonifici esteri arrivati sui c/c di persone fisiche ( se poi uno è un pollo che si fa bonificare sul c/c personale, allora è giusto che abbia problemi ).
    Il problema centrale viene dal fatto che su 1000 persone che vendono un qualcosa su ebay, di venditori random ce ne saranno tipo 900, che vendono nella maggior parte dei casi doppi regali o prodotti usati o mai utilizzati, che verranno colpiti senza pietà.

  15. #15
    Antonius L'avatar di snowshark
    Registrato il
    May 2008
    Località
    Pescara
    Posts
    2,522
    Likes (Given)
    539
    Likes (Received)
    355

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Per le lamentele politico-morali ci sono i thread apposta, il punto è che per il pokerista che gioca su -it non cambia proprio nulla.
    Quindi ti senti sicuro
    Avendo conoscenti nell'AdE e conoscendo il loro modus operandi, io non mi sentirei sicuro nemmeno se mi dicessero preventivamente di stare tranquillo…..


    La domanda nasce spontanea, farai l'autocertificazione ??
    Ultima modifica di snowshark; 14-02-2014 alle 03:29

  16. #16
    Amministratore L'avatar di Ryu
    Registrato il
    Sep 2007
    Posts
    3,757
    Likes (Given)
    395
    Likes (Received)
    1490

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Io non capisco le paranoie. Certificate che non sono rendite da capitale e gg. A controllo, stars ha licenza aams e gg.

    Per i bonifici da paypal non capisco il problema, se fate bonifico vuol dire che sono molti, se sono molti dovevate pagare le tasse anche prima, mica facevate mega-bonifici da paypal sperando di non pagare? boh.
    Ne conosco troppi che hanno fatto qualunque cosa credendo di essere ancora negli anni 70 dove potevi andare a chiedere un miliardo cash in banca per dare il riscatto e farti riportare a casa il parente ( forse ) ...

  17. #17
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Posts
    7,041
    Likes (Given)
    240
    Likes (Received)
    1574

    Predefinito

    Mi fate capire una cosa? Se cashoutto su carta di credito prepagata, che è cmq collegata ad una banca (sella nel caso di stars/lottomaticard) sta storia vale?

    Poi diamo anche il pretesto che se "scarichi ti tagliano il 20% e ti controllano" all'omino, per fargli quittare definitivamente il giochino, che tanto McDonalds assume in sto periodo.
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  18. #18
    Tight Agressive
    Registrato il
    Nov 2012
    Posts
    316
    Likes (Given)
    76
    Likes (Received)
    30

    Predefinito

    Come funziona con la carta di skrill?
    Sempre tassati?

    Sent from my GT-I9300 using Continuationbet mobile app

  19. #19
    Scandinavian LAG L'avatar di xplosive
    Registrato il
    Dec 2012
    Posts
    860
    Likes (Given)
    35
    Likes (Received)
    175

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da yomik Visualizza Messaggio
    Mi fate capire una cosa? Se cashoutto su carta di credito prepagata, che è cmq collegata ad una banca (sella nel caso di stars/lottomaticard) sta storia vale?

    Poi diamo anche il pretesto che se "scarichi ti tagliano il 20% e ti controllano" all'omino, per fargli quittare definitivamente il giochino, che tanto McDonalds assume in sto periodo.
    no

    Citazione Originariamente Scritto da Pareto Visualizza Messaggio
    Come funziona con la carta di skrill?
    Sempre tassati?

    Sent from my GT-I9300 using Continuationbet mobile app
    e no


    sono delle carte, non sono mica cc...

    prelevate su starscard -> bonificate su cc
    prelevate su skrillcard -> spendete online / ricaricate contogioco di pr ita -> "pulite" (sono già puliti ma vabbè) e bonificate cc
    For us to live any other way was nuts. Uh, to us, those goody-good people who worked shitty jobs for bum paychecks and took the subway to work every day, and worried about their bills, were dead. I mean they were suckers. They had no balls.

  20. #20
    Tight Agressive L'avatar di Minoke
    Registrato il
    Dec 2008
    Posts
    225
    Likes (Given)
    50
    Likes (Received)
    11

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da xplosive Visualizza Messaggio
    prelevate su skrillcard -> spendete online / ricaricate contogioco di pr ita -> "pulite" (sono già puliti ma vabbè) e bonificate cc
    Se non sbaglio @Luciom sconsigliava di "sporcare" in questo modo soldi puliti perché Skrill è un ewallet estero o una roba di questo tipo. Ho capito male?

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •