Likes Likes:  0
Pagina 1 di 4 1234 UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 72

Discussione: Singole e Multiple. Mi spiegate ......

  1. #1
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Mar 2009
    Posts
    1,583
    Likes (Given)
    59
    Likes (Received)
    211

    Predefinito Singole e Multiple. Mi spiegate ......

    Ciao a tutti,
    da niubbo delle betting (in pratica mi diverto a giocare solo in occasione di grandi appuntamenti come i Mondiali) ho un dubbio al quale non sono mai riuscito a dare una risposta.
    Leggo ovunque che il banco ha grande vantaggio più sulle multiple che nelle singole e difatti sulle multiple paga anche dei bonus per invogliare il cliente a giocarle.

    Perchè ?

    Io l'unico limite evidente che vedo al gioco con le multiple è legato al concetto di bankroll che ovviamente è molto più contrallabile con le singole. Da questo punto di vista capisco che il giocatore "serio" che ha vellietà di giocare/vincere con continuità giochi le singole e non le multiple: gestirà molto meglio il suo bankroll.
    Ma tolto questo aspetto (che attiene alla gestione del gioco di medio/lungo periodo del singolo, ma non alla convenienza/sconvenzienza della giocata) per quale motivo il banco guadagna di più con le multiple ? Tanto da dare un bonus !?!

    Se mi aiutate a capire, magari con degli esempi numerici, mi fate un grande favore.

    ha ben piccole foglie
    la pianta del té


  2. #2
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Posts
    6,993
    Likes (Given)
    238
    Likes (Received)
    1552

    Predefinito

    Vediamo con un esempio:

    Argentia Pareggio Svizzera
    1.558 4.32 6.82

    Usando questo:

    Sure Bet Calculator, Surebets Calculation & Formulas, secure bets, Arbitrage Betting, odds

    Ti potrai facilmente rendere conto che queste quote lasciano una lavagna negativa per il giocatore e positiva per il book, pari all'1.97% (i segni, appunto variano in base al soggetto). Quindi per far pari, un giocatore deve essere in grado di sostenere un roi pari almeno a quell'1.97%, altrimenti si è in perdita.

    Per quanto riguarda le multiple, puoi capire da solo che andando a moltiplicare più quote, ognuna delle quali provenienti dall'applicazione di una lavagna, la quota finale restituirà un moltiplicatore, che a sua volta corrisponde alle probabilità che accadano n precisi avvenimenti, ben distante dalle probabilità reali (differenza data dalla somma delle lavagne). Il roi quindi da sostenere per far pari oltre ad essere a detta di tutti insostenibile nel lungo periodo di suo, sarà insostenibile per una mera questione di odds offerte rispetto alle reali probabilità di accadimento di n avvenimenti.

    Tutto questo supponendo che un book offra le stesse quote su un match, per le singole e per gli accumulatori. Cosa che ovviamente non accade. Perchè per esempio, le quote per una multipla, riferite sempre allo stesso mercato, sono:

    1.54 4.27 6.75, lavagna al 3%

    Spero di essere stato sufficientemente chiaro.
    Ultima modifica di yomik; 01-07-2014 alle 11:57
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  3. #3
    Tight Agressive
    Registrato il
    Aug 2008
    Posts
    412
    Likes (Given)
    1477
    Likes (Received)
    2594

    Predefinito

    obv quello che ha detto yomik rimarcando il fatto che poi la multipla sei costretta a giocarla nello stesso book ( nn è che puoi giocare 3 partite in multipla una su un book una su un altro una su un altro ancora )...

    e quindi magari il banco ha il 3% su una ma ha il 5% su un' altra e il 6% sull'altra ancora, rendendoti la cosa insostenibile....( praticamente dovrebbe essere a+b+c - intersezione dalle semplici regole base che ricordo di statistica portandoti a dover battere un banco che ha su di te + del 10% quindi come giocare al rosso e nero con 3 numeri verdi ;-) )

  4. #4
    Tight Agressive
    Registrato il
    Dec 2009
    Posts
    215
    Likes (Given)
    14
    Likes (Received)
    39

    Predefinito

    non contando che per chi betta su .it mi pare che l'aggio sia MINIMO 5% sulla singola (spesso anche 6% o 7%)

  5. #5
    Calling Station L'avatar di Balugawhale
    Registrato il
    Mar 2014
    Posts
    71
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Boh ragazzi mi mancherà qualche parte di base fondamentale per il ragionamento, ma sta cosa che le singole sono più vantaggiose delle multiple proprio non riesco a capirla.

    Apparte tutti i calcoli mentali che ho fatto, alla fine sono andato su bwin a verificare "manualmente". Ho creato una multipla di 2 eventi a caso, andando a vedere quanto fosse la potenziale vincita scommettendo 10e. Poi ho provato invece a vedere quanto avrei vinto scommettendo sul primo evento, e rigiocando l'intera vincita sul secondo evento (quindi mi troverei ad avere un profit solo nel caso di vittoria in entrambi i match, simulando quindi una multipla). Guardacaso le potenziali vincite erano identiche in entrambi i casi.

    Quindi perchè dite che le multiple sono più svantaggiose?
    Balancing my folding range

  6. #6
    Tight Agressive L'avatar di holback
    Registrato il
    Dec 2011
    Località
    Palermo
    Posts
    435
    Likes (Given)
    22
    Likes (Received)
    136

    Predefinito

    Stavo per replyare però non sono sicuro che tu non stia trollando

  7. #7
    Calling Station L'avatar di Balugawhale
    Registrato il
    Mar 2014
    Posts
    71
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    No seriamente Non betto praticamente da anni, e quando uno mi dice che le multiple sono meno convenienti delle singole penso subito che è semplicemente più raro vincere multiple che singole, ma non che ci sia uno svantaggio intrinseco dovuto al rake. @holback
    Ultima modifica di Balugawhale; 14-07-2014 alle 10:36
    Balancing my folding range

  8. #8
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    Vedila come se ogni giocata fosse un sng hu con rake. La rake nel betting è "il juice", l'aggio, insomma l'ev che si tiene il book.

    Ora con una singola ti giochi uno specifico sng hu. Con una multipla ne giochi, 2, 3, 4 , 5 tutti insieme e vinci solo se li vinci tutti.

    Però paghi la rake di ciascuno di essi.

    Quindi se giochi 10 euro su una singola, il book guadagna X.

    Se giochi 10 euro su una multipla di 5 partite di NBA (uso quello per semplicità perchè non c'è il pareggio) il book guadagna una cifra prossima a 5X (in realtà un pò meno ma np).

    Ovviamente se tutte e 5 le bet che compongono la tua multipla a tuo avviso ti consentono di battere l'edge del book perchè "prezzate male" rispetto alle probabilità che attribuisci ai possibili risultati, puoi avere ev anche a giocare la multipla.

    Ma è + facile trovare una specifica partita in cui gli odds consentano di avere roi > dell'edge del book, piuttosto che trovarne 5, non ti pare?

    Questo senza considerare quanto esplode la varianza nel giocare le multiple.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  9. #9
    Calling Station L'avatar di Balugawhale
    Registrato il
    Mar 2014
    Posts
    71
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    Vedila come se ogni giocata fosse un sng hu con rake. La rake nel betting è "il juice", l'aggio, insomma l'ev che si tiene il book.

    Ora con una singola ti giochi uno specifico sng hu. Con una multipla ne giochi, 2, 3, 4 , 5 tutti insieme e vinci solo se li vinci tutti.

    Però paghi la rake di ciascuno di essi.

    Quindi se giochi 10 euro su una singola, il book guadagna X.

    Se giochi 10 euro su una multipla di 5 partite di NBA (uso quello per semplicità perchè non c'è il pareggio) il book guadagna una cifra prossima a 5X (in realtà un pò meno ma np).

    Ovviamente se tutte e 5 le bet che compongono la tua multipla a tuo avviso ti consentono di battere l'edge del book perchè "prezzate male" rispetto alle probabilità che attribuisci ai possibili risultati, puoi avere ev anche a giocare la multipla.

    Ma è + facile trovare una specifica partita in cui gli odds consentano di avere roi > dell'edge del book, piuttosto che trovarne 5, non ti pare?

    Questo senza considerare quanto esplode la varianza nel giocare le multiple.
    Capisco in parte, perchè se io gioco una singola il book guadagna X, se gioco un multipla da 5 il book guadagna 5X; ma se tanto io continuerò a giocare singole, dopo altre 4 partite che gioco, il book avrà comunque guadagnato 5X.

    Quindi il problema di fondo è semplicemente trovare partite dove si pensa di avere edge sul book. Non tanto il fatto di giocarle tutte assieme in una multipla.

    Perchè assumendo che io trovo 5 partite su cui penso di avere edge, l'EV è identico se io le gioco in singole o in multipla, ciò che cambia è la varianza che è più alta. Giusto?

    Però a questo punto se in un dato giorno trovo 2 partite che vorrei giocare in singola su un book (a parte il discorso delle quote migliori che si trovano su book differenti solitamente), tanto vale giocarle in multipla e sfruttare gli eventuali bonus che i bookie offrono e sobbarcarmi la varianza maggiore no?

    Tutto ciò sempre a livello teorico, perchè cmq penso che sia impossibile battere il rake o aggio delle .it.
    Balancing my folding range

  10. #10
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    Capisco in parte, perchè se io gioco una singola il book guadagna X, se gioco un multipla da 5 il book guadagna 5X; ma se tanto io continuerò a giocare singole, dopo altre 4 partite che gioco, il book avrà comunque guadagnato 5X.


    Il tipico scommettitore ha un "budget" settimanale (salvo magari momenti strani come i mondiali etc), per il quale lui ogni domenica betta 10 euro o qualcosa del genere. Quindi se la raccolta tipica è grossomodo fisso per il micro-scommettitore (E credo sia così), il book fa INF di + a vendere multiple piuttosto che singole.

    Vero che prima o poi te le singole le giochi, ma in quelle 5 settimane, l'altro ha giocato 5 multiple...

    Quindi il problema di fondo è semplicemente trovare partite dove si pensa di avere edge sul book. Non tanto il fatto di giocarle tutte assieme in una multipla.


    Questo per l'irrisorio numero di scommettitori che giocano per l'ev (o che credono di giocare per l'ev come scusa per gamblare su uno sport che a loro piace guardare).

    Perchè assumendo che io trovo 5 partite su cui penso di avere edge, l'EV è identico se io le gioco in singole o in multipla, ciò che cambia è la varianza che è più alta. Giusto?


    Y, anzi in realtà in quel caso fai + soldi a giocare la multipla in caso di bonus. Ma devi trovare 5 partite tutte +ev tutte contemporanee o quasi con lo stesso book... tanti auguri.

    Però a questo punto se in un dato giorno trovo 2 partite che vorrei giocare in singola su un book (a parte il discorso delle quote migliori che si trovano su book differenti solitamente), tanto vale giocarle in multipla e sfruttare gli eventuali bonus che i bookie offrono e sobbarcarmi la varianza maggiore no?


    Ci sono bonus anche se giochi solo 2 partite? cmq sì suppongo tu possa giocare la "doppia" in quel caso.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  11. #11
    Scandinavian LAG L'avatar di Cash Out
    Registrato il
    Jul 2012
    Località
    in un baule
    Posts
    987
    Likes (Given)
    68
    Likes (Received)
    256

    Predefinito

    In parole povere il margine del banco (almeno 6-7% su .it credo) si moltiplica su più eventi giocati e questo lo porta ad offrire vari bonus al raggiungimento di un numero minimo di eventi. Tipo +15% dalla quinta partita etc.
    Tutto ciò perché di base le quote offerte dovrebbero essere +ev per il book (non sempre è così obv),ma almeno su .it è abbastanza vero..chi gioca non professionalmente ovviamente lo ignora e si prende un negativo ancora + grosso che se giocasse in singola,oltre ad ignorare anche il concetto di BR che lo porta ad esporsi ad una varianza molto più grossa e che prolly oltre a non potersi 'permettere' non riesce neanche a spiegarsi...tipo ''Ho perso mille euro per una partita'' (cit.) vagli a spiegare come ha runnato per prendere le altre 12 e quante volte dovrebbe sukare long term prima di 'vincerla'.
    Citazione Originariamente Scritto da donriky Visualizza Messaggio
    Vorrei aggiungere, che ormai la pratica dello staking, volenti o nolenti è parecchio diffusa e comune "nel nostro giro" diciamo...
    E non mi pare di aver mai sentito di gente scappata coi soldi, a parte la merda obv.

  12. #12
    Fish
    Registrato il
    Feb 2011
    Posts
    1
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Quando giochi una singola ad esempio da quei ladri autorizzati della snai hai uno svantaggio nei loro confronti del 8% (ad esempio con quote 1,85 vs 1,85).

    Quando giochi una multipla non fai altro che aumentare questo tuo svantaggio ad ogni partita che inserisci nel coupon.

    La mia società così come un po' tutte le altre non fanno altro che mettere dei bonus sulle multiple in quanto vorrebbero avere tantissimi clienti che giocano come te.

  13. #13
    Calling Station
    Registrato il
    Feb 2013
    Posts
    60
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Per bettare i singoli eventi,in ogni caso conviene usare un betting exchange,le quote sono significamente piu' alte,puoi entrare e uscire nel mercato quando vuoi e limitare in caso di previsione sbagliata le perdite..........

  14. #14
    Tight Agressive L'avatar di Tatanka
    Registrato il
    Sep 2007
    Posts
    416
    Likes (Given)
    5
    Likes (Received)
    9

    Predefinito

    Supponiamo di trovare eventi che hanno probabilità esatta 50%, un book ce li quota a 2,10.
    Giochiamo 100 sulla multipa: supponiamo sempre per assurdo che nei nostri tentativi non abbiamo varianza, quindi prenderemo la scommessa multipla una volta su quattro; quindi tre volte perdiamo 100 e la quarta volta vinciamo 341 per un netto totale di +41. Se avessimo giocato sempre singole (sempre ipotizzando varianza zero) avremmo vinto quattro volte e perso le altre quattro, quindi totale +40. Così però abbiamo giocato in tutto 800, se avessimo fatto tutte bet da 50 per avere un totale scommesso uguale a quello delle multiple avremmo vinto 20.
    Con le dooppie raddoppia il roi, è una sorta di leva, vedila anche così: se tu hai due eventi sempre con le probabilità e quote di prima, che si svolgono in tempi diversi giocare 100 sulla multipla a 4,41 è come giocare 100 sul primo evento a 2.10 e poi giocare 210 sul secondo evento a 2,10.
    Naturalmente se invece che a 2,10 giochi 1,85 moltiplichi esponenzialmente le perdite...

  15. #15
    Calling Station
    Registrato il
    Feb 2013
    Posts
    60
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    un book come percentuale non scende mai sotto il 100% rimane sempre sopra e' sempre avvantaggiato...

  16. #16
    Tight Agressive L'avatar di Tatanka
    Registrato il
    Sep 2007
    Posts
    416
    Likes (Given)
    5
    Likes (Received)
    9

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tropico Visualizza Messaggio
    un book come percentuale non scende mai sotto il 100% rimane sempre sopra e' sempre avvantaggiato...
    Eh sì bisogna vedere se le quote son giuste però magari lui fa 1,85/1.85 ma se una delle due vale 2,20 è come se fosse sotto 100

  17. #17
    Calling Station
    Registrato il
    Feb 2013
    Posts
    60
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Tatanka Visualizza Messaggio
    Eh sì bisogna vedere se le quote son giuste però magari lui fa 1,85/1.85 ma se una delle due vale 2,20 è come se fosse sotto 100
    impossibile,nel calcio non esiste perche' sono 3 scomesse se dividi vedi che viene sempre sopra 100,nel tennis sono 2 risultati e non ho mai visto quote sotto il 100%,fai un ceck su quete di eventi e vedi.......,l'unica soluzione e' operare betting exchange li si che trovi liquidita'........
    Ultima modifica di tropico; 23-07-2014 alle 23:10

  18. #18
    Calling Station
    Registrato il
    Feb 2013
    Posts
    60
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tropico Visualizza Messaggio
    impossibile,nel calcio non esiste perche' sono 3 scomesse se dividi vedi che viene sempre sopra 100,nel tennis sono 2 risultati e non ho mai visto quote sotto il 100%,fai un ceck su quete di eventi e vedi.......,l'unica soluzione e' operare betting exchange li si che trovi liquidita'........
    Te lodico perche' per anni ho fatto scalping nel betting exchange

  19. #19
    Calling Station
    Registrato il
    Feb 2013
    Posts
    60
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da tropico Visualizza Messaggio
    Te lodico perche' per anni ho fatto scalping nel betting exchange
    Tutti i principali bookmaker lavorano con percentuali tra il 106 % e il 108 %, tenendo un margine di utile del 6 - 8 %,

  20. #20
    Tight Agressive L'avatar di Tatanka
    Registrato il
    Sep 2007
    Posts
    416
    Likes (Given)
    5
    Likes (Received)
    9

    Predefinito

    Non ho capito se ci fai o ci sei...è chiaro che se guardi le quote su un bookmaker e calcoli l'aggio sei sempre sopra 100...questo mi sembrava palese...ma se snai fa 1,85/1,85 e sisal 2,30/1,60 sullo stesso evento (nn capita spesso eh..), tu puoi giocare sotto 100 (giocare sotto 100 non vuol dire fare la surebet ma semplicemente prendere la quota che ha più valore...anzi così nel lungo tempo vinci di più che facendo la sure...anche se la varianza aumenta)

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •