Likes Likes:  0
Pagina 1 di 10 12345 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 186

Discussione: ***Official whisky thread***

  1. #1
    Scandinavian LAG L'avatar di [Dario]
    Registrato il
    Mar 2010
    Località
    Roma
    Posts
    951
    Likes (Given)
    88
    Likes (Received)
    650

    Predefinito ***Official whisky thread***

    Visto che me lo chiedete, here you go

    @gudariak @romeo4you @xplosive
    Rep me up, I need to catch up...
    "The only hands a nit balances in his hand range are the nuts, the second nuts, and the third nuts"

  2. #2
    Scandinavian LAG L'avatar di [Dario]
    Registrato il
    Mar 2010
    Località
    Roma
    Posts
    951
    Likes (Given)
    88
    Likes (Received)
    650

    Predefinito

    Per prima cosa, vi premetto che non sono un esperto di degustazione/descrizione di whisky, ovvero non sono un sommelier. Quindi se volete descrizioni complesse e corrette dal punto di vista enologico non sono la persona adatta (sospetto nel forum ce ne siano). Quello che sono è un grosso acquirente di whisky, ovvero uno che ha speso una cifra di cui onestamente si vergogna abbastanza in bottiglie di questa roba. Quindi, ormai, almeno per esperienza personale, so comprare.

    Voi che esperienze avete? Cosa vi piace? Quante cose diverse avete assaggiato o vorreste assaggiare? Dove/come comprate?

    Inizio segnalandovi IL sito per gli appassionati di whisky:
    The Whisky Exchange : Online Whisky Shop - Buy Single Malt Scotch Whisky, Whiskies of the World, Rare Whisky

    i prezzi migliori, l'assortimento migliore, le recensioni migliori. Poi se volete vi indico anche qualche feed su twitter da seguire.
    Rep me up, I need to catch up...
    "The only hands a nit balances in his hand range are the nuts, the second nuts, and the third nuts"

  3. #3
    Monkey Tilt L'avatar di romeo4you
    Registrato il
    Feb 2010
    Località
    milano
    Posts
    1,098
    Likes (Given)
    23
    Likes (Received)
    134
    lo ammetto soffro di dislessia da tasierta siate indulgenti
    ogni consiglio elargito lo ricambio con consulenze legali
    approfittatene!!! non capitano mai avvocati generosi

    il poker è come una vasca piena di diamanti e di merda. Sai che ci sono tantissimi diamanti dentro ma che c'è anche molta merda, se sai scavare bene puoi diventare ricco. Ma non sai quanto è profonda la vasca e puoi scavare solo a mani nude.

  4. #4
    Scandinavian LAG L'avatar di gudariak
    Registrato il
    Sep 2011
    Posts
    950
    Likes (Given)
    264
    Likes (Received)
    1954

    Predefinito

    Per la teoria, matematica, calcolo di odds, range di tribet etc, ci sarà tempo.

    Iniziamo da una bella tabellina con le mani di apertura:

    Quali 6 bottiglie DEVONO essere nella vostra credenza?

    Deve esserci di tutto: da un irlandese o blended easy drinking a un peated cattivo per finire le serate.

    Avanti con le liste!
    Writing The Fucking Manual of life:
    Cronache di un Natural Born Fish (Ricordi, Racconti e altre Follie)


    "Guda è il Laliberté dei Micros." (chat Pokerstars)

  5. #5
    Fish
    Registrato il
    Nov 2012
    Posts
    41
    Likes (Given)
    7
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Ciao Dario
    le spese di spedizione spostano parecchio però, tu quante bottiglie prendi per ammortizzare e mantenere il costo di una bottiglia più basso che in Italia?

    Per ora ho solo questa domanda ... ma ne seguiranno altre ...

  6. #6
    Scandinavian LAG L'avatar di Pierelfo
    Registrato il
    Jul 2010
    Località
    Firenze
    Posts
    814
    Likes (Given)
    41
    Likes (Received)
    918

    Predefinito

    Come fa una persona che deve iniziare a capire cosa gli piace?

    Ovviamente assaggiando, ma comunque diciamo che ci saranno whisky "iconici" che grossomodo sono adatti a un neofita (sia per prezzo che per complessità non troppo avanzata/che non potrebbe apprezzare) che possono essere adatti per iniziare a far questo tipo di distinzione.
    "Fumi?"
    "No, ma faccio tutto il resto..."
    "Che brutto vizio..."

  7. #7
    Fish L'avatar di Juliet-
    Registrato il
    Nov 2011
    Località
    Florence
    Posts
    38
    Likes (Given)
    453
    Likes (Received)
    420

    Predefinito

    Ma hai un approccio da collezionista?

  8. #8
    Scandinavian LAG L'avatar di [Dario]
    Registrato il
    Mar 2010
    Località
    Roma
    Posts
    951
    Likes (Given)
    88
    Likes (Received)
    650

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ImLearning Visualizza Messaggio
    Ciao Dario
    le spese di spedizione spostano parecchio però, tu quante bottiglie prendi per ammortizzare e mantenere il costo di una bottiglia più basso che in Italia?

    Per ora ho solo questa domanda ... ma ne seguiranno altre ...
    il punto fondamentale è che perlopiù stai comprando roba che in Italia non esiste, prezzo o non prezzo. Comunque diciamo 4-5 per volta.

    Citazione Originariamente Scritto da Pierelfo Visualizza Messaggio
    Come fa una persona che deve iniziare a capire cosa gli piace?

    Ovviamente assaggiando, ma comunque diciamo che ci saranno whisky "iconici" che grossomodo sono adatti a un neofita (sia per prezzo che per complessità non troppo avanzata/che non potrebbe apprezzare) che possono essere adatti per iniziare a far questo tipo di distinzione.
    sì, è molto più facile iniziare da whisky più semplici e approcciarsi solo gradualmente a quelli più complessi. Il mercato è molto ricettivo in questo senso, vengono prodotte (e pompate parecchio) tante bottiglie adatte a un approccio al whisky, sono anche facili da trovare.

    Citazione Originariamente Scritto da Juliet- Visualizza Messaggio
    Ma hai un approccio da collezionista?
    no, da alcolizzato
    Rep me up, I need to catch up...
    "The only hands a nit balances in his hand range are the nuts, the second nuts, and the third nuts"

  9. #9
    Scandinavian LAG L'avatar di [Dario]
    Registrato il
    Mar 2010
    Località
    Roma
    Posts
    951
    Likes (Given)
    88
    Likes (Received)
    650

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gudariak Visualizza Messaggio
    Per la teoria, matematica, calcolo di odds, range di tribet etc, ci sarà tempo.

    Iniziamo da una bella tabellina con le mani di apertura:

    Quali 6 bottiglie DEVONO essere nella vostra credenza?

    Deve esserci di tutto: da un irlandese o blended easy drinking a un peated cattivo per finire le serate.

    Avanti con le liste!
    Allora. Escludo irlandesi e americani, che non amo particolarmente, perciò non sono esperto. Mi limito a bottiglie estremamente semplici da approcciare e con prezzi molto contenuti (per essere whisky di qualità obv), quindi in parecchi casi sto indicando bottiglie che non ritengo eccezionali, ma che forniscono comunque una buona base.

    per le sottovalutatissime Lowlands scozzesi propongo:
    Auchentoshan Classic / Bourbon Oak Cask : Buy Online - The Whisky Exchange
    un classico , senza inventarmi nulla di nulla. E' un whisky da avere nella propria cantina perché è facile da bere/conviviale, non è un whisky banale, è l'unico whisky a tripla distillazione in tutta la Scozia e perché l'Auchentosan fa delle bottiglie veramente straordinarie, per quando vi sentirete pronti al level up.

    per lo Speyside, cuore della distillazione in Scozia, scelgo:
    Glenfarclas 15 Year Old : Buy Online - The Whisky Exchange
    qui saliamo di livello, ho fatto una scelta meno ovvia. Si tratta in assoluto di una delle mie distillerie preferite (in generale lo Speyside è la mia regione preferita), ha una mentalità da piccolo-business che merita di essere premiata, fa dei whisky immediatamente riconoscibili (nel senso che annusi un Glenfarclas e sai SEMPRE che è un Glenfarclas) e, detto sinceramente, sono straordinari. Questo non è la versione base, è il 15 yo, quindi già un livello superiore rispetto alle altre, ma lo metto qui perché il rapporto qualità prezzo è semplicemente insano, non credo che troverete mai un whisky così buono a questo prezzo.

    Per la tanto celebrata Islay, patria dei torbati, andiamo con:
    Lagavulin 16 Year Old : Buy Online - The Whisky Exchange
    ma dai? Va bene, ok, è il whisky che hanno anche al baretto nel paesino di provincia e l'avete assaggiato duecento volte. Però, senza stare a girarci troppo intorno, tra i torbati in una fascia di prezzo base è il più interessante e complesso, nonché il più rappresentativo della regione.

    per le isole, vado con una novità:
    Talisker Storm : Buy Online - The Whisky Exchange
    dall'isola di Skye, il Talisker più o meno lo conoscono tutti. Anche qui siamo su livelli base-base-base, ma chissenefrega. Questo imbottigliamento è una novità del 2013, ha un po' più di sapori e profumi del 10 yo (che, diciamocelo, è un po' piatto), anche se rischia di fare un po' di confusione. Comunque, se vi piace il genere salino/mare vale sicuramente la pena averlo.

    per le Highlands scelgo:
    Dalmore 12 Year Old : Buy Online - The Whisky Exchange
    ovvero un whisky che non mi piace. Cioè non è che non mi piace, mi sta antipatico. Non volendo andare sul difficile/introvabile a tutti i costi (per una collezione di base) e non volendo darvi l'impressione che sia per forza necessario spendere un miliardo per avere whisky che meritano, questa specie di Richard Wagner dei whisky rende bene l'idea. Se chiedete a me, è tutto smodatamente troppo: il packaging, l'hype, i sapori, gli odori, non lo so, decisamente non il mio tipo. Però è un buon whisky, è particolare e per quel prezzo non un'esperienza frequente.

    per il Giappone, tappa obbligata perché ormai sono veramente close-to-top, scelgo:
    Suntory Yamazaki 12 Year Old : Buy Online - The Whisky Exchange
    difficilissimo sceglierne uno, avrei una marea di altre proposte da fare, ma vado con la versione base dello Yamazaki, che è il mio single malt giapponese preferito. Se vi piace questo, c'è un mondo di roba incredibile da cui proviene.
    Rep me up, I need to catch up...
    "The only hands a nit balances in his hand range are the nuts, the second nuts, and the third nuts"

  10. #10
    Scandinavian LAG L'avatar di self outplayato
    Registrato il
    Dec 2011
    Posts
    951
    Likes (Given)
    802
    Likes (Received)
    383

    Predefinito

    @[Dario]
    faccio un'eresia, mi riesci a dire rispetto al Jack Daniel's e al Jameson quanto cambia un buon whisky? nn top però-
    Jack e Jameson fanno davvero così schifo?

    Sono in UK, sto approcciando i whisky con un uso moderato nn più a devasto quindi. Non ne capisco una mazza ma mi piacciono. Atm bevo un Martel che con ghiaccio non mi dispiace affatto. Visto che te sei uno di mondo e ne conosci un casino, mi sapresti consigliare una bottiglia cheap da comprare in UK (Londra)? Talisker??

    C'è "qualche" perchè, a berlo liscio (no ghiaccio)? Dopo averlo visto in qualche film, mi sono appassionato alla birra + whisky, Ha senso secondo te?


    edit: martel è un cognac e non centra un caxxo... sry ma sono incompetete
    Ultima modifica di self outplayato; 06-09-2014 alle 19:55
    Remember to always be yourself. Unless you suck.

    Communist until you get rich;
    Feminist until you get married;
    Atheist until the airplane starts falling.

    ........ - The Hypocrite Diaries

  11. #11
    Scandinavian LAG L'avatar di gudariak
    Registrato il
    Sep 2011
    Posts
    950
    Likes (Given)
    264
    Likes (Received)
    1954

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da self outplayato Visualizza Messaggio
    @[Dario]
    faccio un'eresia, mi riesci a dire rispetto al Jack Daniel's e al Jameson quanto cambia un buon whisky? nn top però-
    Jack e Jameson fanno davvero così schifo?

    Sono in UK, sto approcciando i whisky con un uso moderato nn più a devasto quindi. Non ne capisco una mazza ma mi piacciono. Atm bevo un Martel che con ghiaccio non mi dispiace affatto. Visto che te sei uno di mondo e ne conosci un casino, mi sapresti consigliare una bottiglia cheap da comprare in UK (Londra)? Talisker??

    C'è "qualche" perchè, a berlo liscio (no ghiaccio)? Dopo averlo visto in qualche film, mi sono appassionato alla birra + whisky, Ha senso secondo te?


    edit: martel è un cognac e non centra un caxxo... sry ma sono incompetete
    Io ( se mai ne avesse voce in capitolo ) ti consiglierei:

    Vai ad un pub, prendi un jameson, un bushmills e un laphroaig.

    Versione base, (7,10. e 10 anni ) Qui è roba da 7€ al bicchiere.

    Da soli. E chiedi un bicchiere con del ghiaccio.

    Assaggia tutti tre. Prima senza e poi metti del ghiaccio.

    Jameson e bushmills sono due irlandesi, uno leggermente migliore del altro. Cerca le differenze tra essi.
    Con è senza ghiaccio.
    Il terzo è un islay, torbato. Completamente diverso degli altri due.

    In mezzo ( e oltre ) c'è un mondo fatto di piccole differenze e molte direzioni.

    Devi esplorare e farti guidare.
    Writing The Fucking Manual of life:
    Cronache di un Natural Born Fish (Ricordi, Racconti e altre Follie)


    "Guda è il Laliberté dei Micros." (chat Pokerstars)

  12. #12
    Tight Agressive
    Registrato il
    Mar 2011
    Posts
    225
    Likes (Given)
    127
    Likes (Received)
    94

    Predefinito

    per curiosità qualche mese fa ho comprato Nikka from the Barrel : Buy Online - The Whisky Exchange ,personalmente non mi dispiace.ma diciamo che sono molto grezzo in materia.

    sono alla ricerca di qualcosa di "tostato&affumicato a rilascio graduale",voglio sentire il sapore che cresce di consistenza dopo 1 o 2 secondi da quando è nella mia bocca,esiste qualcosa del genere?


    personalmente ho fatto qualche tentativo con o senza ghiaccio ma non riesco ancora a capire cosa preferisco.

  13. #13
    Antonius L'avatar di leopizzo
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    2,003
    Likes (Given)
    352
    Likes (Received)
    296

    Predefinito

    quando sono stato in Scozia tempo fa ho comprato qualche bottiglia quella che mi ha sinceramente sconvolto è questa:

    Ardbeg Corryvreckan : Buy Online - The Whisky Exchange
    Cit. "raga a poker e' un gioco..non e' mai un lavoro...
    come gioco e' pericoloso.....
    continuamo a credere nelle favole che e' bravura,
    e' tutto sbagliato, potete giocare anni tracciate bilanci,
    95% siete tutti in perdita.
    perche?...facile e' un gioco che c'e il banco e come si dice il banco vince sempre."

  14. #14
    Scandinavian LAG L'avatar di [Dario]
    Registrato il
    Mar 2010
    Località
    Roma
    Posts
    951
    Likes (Given)
    88
    Likes (Received)
    650

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da realmmo Visualizza Messaggio
    per curiosità qualche mese fa ho comprato Nikka from the Barrel : Buy Online - The Whisky Exchange ,personalmente non mi dispiace.ma diciamo che sono molto grezzo in materia.

    sono alla ricerca di qualcosa di "tostato&affumicato a rilascio graduale",voglio sentire il sapore che cresce di consistenza dopo 1 o 2 secondi da quando è nella mia bocca,esiste qualcosa del genere?
    hai comprato molto bene, bravo ragazzo

    visto il consiglio che chiedi e visto che guarda caso proprio la Nikka ne produce un esempio perfetto a prezzo abbastanza abbordabile, ti consiglio questa meraviglia di qualità/prezzo qua:
    Nikka Pure Malt Black : Buy Online - The Whisky Exchange
    Rep me up, I need to catch up...
    "The only hands a nit balances in his hand range are the nuts, the second nuts, and the third nuts"

  15. #15
    Scandinavian LAG L'avatar di [Dario]
    Registrato il
    Mar 2010
    Località
    Roma
    Posts
    951
    Likes (Given)
    88
    Likes (Received)
    650

    Predefinito

    oh, basta con sta storia del ghiaccio però eh

    col bourbon e quella roba, fate come volete, ma il ghiaccio nello scotch vi prego no eh. Troppo troppo freddo, lo scotch è un liquore che "si mastica", se ne deve sentire la consistenza sulla lingua e sul palato, se c'hai sta botta anestetica del ghiaccio non senti una mazza inoltre non puoi controllare quanto/come ti si annacqua.

    L'acqua nello scotch invece è un sacrosanto diritto (e spesso rivela profumi e sapori che il distillato puro ti nasconde).
    Rep me up, I need to catch up...
    "The only hands a nit balances in his hand range are the nuts, the second nuts, and the third nuts"

  16. #16
    Scandinavian LAG L'avatar di [Dario]
    Registrato il
    Mar 2010
    Località
    Roma
    Posts
    951
    Likes (Given)
    88
    Likes (Received)
    650

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da leopizzo Visualizza Messaggio
    quando sono stato in Scozia tempo fa ho comprato qualche bottiglia quella che mi ha sinceramente sconvolto è questa:

    Ardbeg Corryvreckan : Buy Online - The Whisky Exchange
    non sono un super-fan dell'Ardbeg (anzi in generale è uno dei torbati che amo meno), però mi fido e quando capiterà assaggerò sicuramente
    Rep me up, I need to catch up...
    "The only hands a nit balances in his hand range are the nuts, the second nuts, and the third nuts"

  17. #17
    Scandinavian LAG L'avatar di gudariak
    Registrato il
    Sep 2011
    Posts
    950
    Likes (Given)
    264
    Likes (Received)
    1954

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da [Dario] Visualizza Messaggio
    oh, basta con sta storia del ghiaccio però eh

    col bourbon e quella roba, fate come volete, ma il ghiaccio nello scotch vi prego no eh. Troppo troppo freddo, lo scotch è un liquore che "si mastica", se ne deve sentire la consistenza sulla lingua e sul palato, se c'hai sta botta anestetica del ghiaccio non senti una mazza inoltre non puoi controllare quanto/come ti si annacqua.

    L'acqua nello scotch invece è un sacrosanto diritto (e spesso rivela profumi e sapori che il distillato puro ti nasconde).
    Hai ragione, ma con gli easy, il ghiaccio che gli va diluendo è piacevole, ovv meglio non usarlo con i più strutturati.
    Writing The Fucking Manual of life:
    Cronache di un Natural Born Fish (Ricordi, Racconti e altre Follie)


    "Guda è il Laliberté dei Micros." (chat Pokerstars)

  18. #18
    Scandinavian LAG L'avatar di gudariak
    Registrato il
    Sep 2011
    Posts
    950
    Likes (Given)
    264
    Likes (Received)
    1954

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da [Dario] Visualizza Messaggio
    Inizio segnalandovi IL sito per gli appassionati di whisky:
    The Whisky Exchange : Online Whisky Shop - Buy Single Malt Scotch Whisky, Whiskies of the World, Rare Whisky

    i prezzi migliori, l'assortimento migliore, le recensioni migliori. Poi se volete vi indico anche qualche feed su twitter da seguire.
    Nulla da dire sul assortimento, ma i prezzi sono da fuori di testa!!
    Sono andati nell'enoteca di fiducia, ho preso qualche prezzo e poi sono andato a confrontarli: mediamente costano 50% in più ( il macallan 18, medesima bottiglia, 88€ vs 198£ )! Senza contare le spese di spedizione!


    <edit>
    ps: Mi son comprato un Jura Superstition e un Glenfarclas 105 mentre prendevo i prezzi.
    Vi sapro dire...
    </edit>
    Ultima modifica di gudariak; 07-09-2014 alle 09:45
    Writing The Fucking Manual of life:
    Cronache di un Natural Born Fish (Ricordi, Racconti e altre Follie)


    "Guda è il Laliberté dei Micros." (chat Pokerstars)

  19. #19
    Monkey Tilt L'avatar di romeo4you
    Registrato il
    Feb 2010
    Località
    milano
    Posts
    1,098
    Likes (Given)
    23
    Likes (Received)
    134

    Predefinito

    facciamo viaggio study?

    lo ammetto soffro di dislessia da tasierta siate indulgenti
    ogni consiglio elargito lo ricambio con consulenze legali
    approfittatene!!! non capitano mai avvocati generosi

    il poker è come una vasca piena di diamanti e di merda. Sai che ci sono tantissimi diamanti dentro ma che c'è anche molta merda, se sai scavare bene puoi diventare ricco. Ma non sai quanto è profonda la vasca e puoi scavare solo a mani nude.

  20. #20
    Scandinavian LAG L'avatar di [Dario]
    Registrato il
    Mar 2010
    Località
    Roma
    Posts
    951
    Likes (Given)
    88
    Likes (Received)
    650

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da gudariak Visualizza Messaggio
    Nulla da dire sul assortimento, ma i prezzi sono da fuori di testa!!
    Sono andati nell'enoteca di fiducia, ho preso qualche prezzo e poi sono andato a confrontarli: mediamente costano 50% in più ( il macallan 18, medesima bottiglia, 88€ vs 198£ )! Senza contare le spese di spedizione!


    <edit>
    ps: Mi son comprato un Jura Superstition e un Glenfarclas 105 mentre prendevo i prezzi.
    Vi sapro dire...
    </edit>
    ti confermo che c'è qualcosa che non mi torna con i prezzi dei Macallan, sono senza senso. Comunque vi ripeto, usate questo sito soltanto per le bottiglie introvabili in Italia, non per quelle che trovate normalmente in enoteca

    Per quanto riguarda il Glenfarclas 105...
    allo stesso tempo mi complimento e ti sgrido

    mi complimento perché è una bottiglia strepitosa, che malgrado l'altissima gradazione alcolica mantiene tutto il profumo e il sapore dei Glenfarclas (e come ci riesca è un mistero).

    ti sgrido perché è un pessimo approccio al Glenfarclas e allo Speyside, è un whisky poco rappresentativo perché estremamente particolare (gradazione alcolica fortissima, impatto in bocca molto forte) che rischia di farti fare un'idea sbagliata dei prodotti di questa distilleria e questa regione in generale. Insomma è più una curiosità per chi è già amante del genere che un primo approccio, non so se mi spiego.
    Rep me up, I need to catch up...
    "The only hands a nit balances in his hand range are the nuts, the second nuts, and the third nuts"

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •