Likes Likes:  0
Pagina 2 di 4 PrimaPrima 1234 UltimaUltima
Risultati da 21 a 40 di 80

Discussione: per che cifra smetteresti di lavorare?

  1. #21
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Apr 2010
    Posts
    594
    Likes (Given)
    656
    Likes (Received)
    783

    Predefinito

    la prima cosa di cui mi preoccuperei è saper gestire correttamente la mia libertà che deriverebbe dal non avere alcun obbligo.

    Non sono sicuro che siamo così tanto addestrati a disporre realmente della nostra vita e del nostro tempo per i nostri gusti reali una volta che siamo svincolati da tutte le convenzioni che abbiamo creato.

    Pensateci.
    Ci sono svariate persone sulla Terra che hanno accumulato ricchezze per smettere di lavorare, ma non lo fanno.

    Il punto è: perchè?
    [Uno dei motivi]Perchè la vita è un compromesso tra persone e con se stessi (abitudini vs novità) e non esiste una cifra oltre la quale si possa revertire diametralmente il proprio impegno (da tutto= lavoro a nulla=libertà).
    [Un altro motivo] Perchè siamo programmati per "costruire", per porci obiettivi. Avere tanto denaro significherebbe poter dare più spazio alle proprie fantasie o creazioni e raramente di meno o nulla.

    Quindi, secondo me la cifra non esiste se prima non esiste un individuo in grado di riprogrammarsi completamente contro i valori per cui ha vissuto sino all'attimo precedente.

    Se poi si vuole fare un discorso meramente matematico, considerando di non dover conservare nulla, ma vivere per il solo gusto di farlo, senza eredi, senza pensione, fregandomene in sostanza del patrimonio e della sua relativa svalutazione negli anni, credo che smetterei di lavorare per una cifra attorno ai 15 milioni di euro a 25 anni.

    Supponendo di vivere 80 anni e di avere uno spending annuale di 200k per vivere senza alcun pensiero e con aumentate esigenze di viaggi ed esperienze (come dice Mamma51) e considerando una discreta svalutazione del mio denaro di partenza nei futuri 55 anni.
    Lasciandomi 4 milioni di euro per eventuali problemi di salute, dove vorrei il top delle cure anche per le patologie meno studiate e pertanto molto costose.
    Ultima modifica di crazySalsero; 08-11-2014 alle 19:17

  2. #22
    Tight Agressive L'avatar di __Lord__
    Registrato il
    Feb 2011
    Posts
    470
    Likes (Given)
    214
    Likes (Received)
    262

    Predefinito

    Se per smettere di lavorare si intende (o io lo intendo), non avere mai più un rapporto di lavoro subordinato, non poter più aprire alcuna attività imprenditoriale, ma avere la possibilità di investire il capitale per cui smetterei di lavorare, di usarlo per delle attività che io non classifico come lavoro, betting , poker o simila che però possono portare un guadagno... bhè dire che mi accontenterei pure di 3M, ma anche 2.5.

    Se invece la cosa è intesa come, non poter fare alcuna attività che possa creare reddito, quindi in poche parole ti do un conto corrente con una cifra e quella cifra può soltanto diminuire e non aumentare, bhè in quel caso direi minimo 7M.
    Quel giorno Cruyff si mise a protestare con l'arbitro per un fallo senza importanza. E dato che l'arbitro non smetteva di dargli spiegazioni, suggerii a Cruyff di tenere quel pallone e di darcene un altro, visto che in quella partita avevamo qualche diritto anche noi. Cruyff mi chiese: come ti chiami? «Jorge Valdano». E quanti anni hai? «Ventuno». «Ragazzino, a 21 anni a Cruyff si dà del lei».

  3. #23
    Scandinavian LAG L'avatar di xplosive
    Registrato il
    Dec 2012
    Posts
    860
    Likes (Given)
    35
    Likes (Received)
    175

    Predefinito

    invece vedendola da una prospettiva di swing del patrimonio?

    es: ho 1m, swingo 2% daily : +-20k al giorno.
    per quale stipendio mensile smettereste di lavorare? (o comunque non lavorereste per mero profit)

    se avessi 2m, swing 1%: +-20k/day ?
    For us to live any other way was nuts. Uh, to us, those goody-good people who worked shitty jobs for bum paychecks and took the subway to work every day, and worried about their bills, were dead. I mean they were suckers. They had no balls.

  4. #24
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da __Lord__ Visualizza Messaggio
    Se per smettere di lavorare si intende (o io lo intendo), non avere mai più un rapporto di lavoro subordinato, non poter più aprire alcuna attività imprenditoriale, ma avere la possibilità di investire il capitale per cui smetterei di lavorare, di usarlo per delle attività che io non classifico come lavoro, betting , poker o simila che però possono portare un guadagno... bhè dire che mi accontenterei pure di 3M, ma anche 2.5.

    Se invece la cosa è intesa come, non poter fare alcuna attività che possa creare reddito, quindi in poche parole ti do un conto corrente con una cifra e quella cifra può soltanto diminuire e non aumentare, bhè in quel caso direi minimo 7M.
    Cioè stai dicendo che avendo 2.5-3 milioni assumi di poterne fare altri 4 con poker, betting e simili?

  5. #25
    Tight Agressive
    Registrato il
    Feb 2011
    Posts
    286
    Likes (Given)
    55
    Likes (Received)
    19

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crazySalsero Visualizza Messaggio
    la prima cosa di cui mi preoccuperei è saper gestire correttamente la mia libertà che deriverebbe dal non avere alcun obbligo.

    Non sono sicuro che siamo così tanto addestrati a disporre realmente della nostra vita e del nostro tempo per i nostri gusti reali una volta che siamo svincolati da tutte le convenzioni che abbiamo creato.

    Pensateci.
    Ci sono svariate persone sulla Terra che hanno accumulato ricchezze per smettere di lavorare, ma non lo fanno.

    Il punto è: perchè?
    [Uno dei motivi]Perchè la vita è un compromesso tra persone e con se stessi (abitudini vs novità) e non esiste una cifra oltre la quale si possa revertire diametralmente il proprio impegno (da tutto= lavoro a nulla=libertà).
    [Un altro motivo] Perchè siamo programmati per "costruire", per porci obiettivi. Avere tanto denaro significherebbe poter dare più spazio alle proprie fantasie o creazioni e raramente di meno o nulla.

    Quindi, secondo me la cifra non esiste se prima non esiste un individuo in grado di riprogrammarsi completamente contro i valori per cui ha vissuto sino all'attimo precedente.

    Se poi si vuole fare un discorso meramente matematico, considerando di non dover conservare nulla, ma vivere per il solo gusto di farlo, senza eredi, senza pensione, fregandomene in sostanza del patrimonio e della sua relativa svalutazione negli anni, credo che smetterei di lavorare per una cifra attorno ai 15 milioni di euro a 25 anni.

    Supponendo di vivere 80 anni e di avere uno spending annuale di 200k per vivere senza alcun pensiero e con aumentate esigenze di viaggi ed esperienze (come dice Mamma51) e considerando una discreta svalutazione del mio denaro di partenza nei futuri 55 anni.
    Lasciandomi 4 milioni di euro per eventuali problemi di salute, dove vorrei il top delle cure anche per le patologie meno studiate e pertanto molto costose.

    quindi tu già guadagni mediamente 200.000 euro l' anno o ritieni realistico che nei prossimi anni lo farai?
    perchè se così non fosse, la tua cifra è mostruosamente esagerata.
    Almeno, ho capito che op intesse dire quale somma dati parametri reali nei quali si vive.

  6. #26
    Antonius L'avatar di francio
    Registrato il
    Nov 2009
    Località
    Barletta(BAT)
    Posts
    3,321
    Likes (Given)
    455
    Likes (Received)
    976

    Predefinito

    ma con lavoro si intende che non posso neanche investire in borsa col mio patrimonio?
    -se non posso 5M
    -se posso anche solo 1M potrebbe bastare per vivere di rendita.
    http://blog.giallozafferano.it/chicchedigusto/
    "Lol. Change game." (cit. Visdiabuli)
    Renar80: consiglio da amico, grinda un po' meno e studia di +
    digeps: francio mi sa che tu l anno prossimo sei rotto
    harry: 2 anni fa giocavi il NL200, ora grindi il NL20, continua così campione che ci dimostri come la selezione naturale non riguarda solo gli altri.
    bbmazzo: Devi essere parecchio ludopatico per riuscire dopo 10 anni di carriera a giocare il 25 e continuare a sucare.

  7. #27
    Tight Agressive L'avatar di __Lord__
    Registrato il
    Feb 2011
    Posts
    470
    Likes (Given)
    214
    Likes (Received)
    262

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fpolle Visualizza Messaggio
    Cioè stai dicendo che avendo 2.5-3 milioni assumi di poterne fare altri 4 con poker, betting e simili?
    Con poker e betting no, era per dare l'idea di passione remunerativa(poi obv qualcuno li cosidera semplice lavoro), ma credo che se avessi quel capitale e potessi usarlo per una mia passione, che già porto avanti, obv con 1% di quel capitale, nell'arco di 20/25 anni quei soldi li faccio, almeno stando al mercato attuale, poi se crolla è un altro discorso.
    Quel giorno Cruyff si mise a protestare con l'arbitro per un fallo senza importanza. E dato che l'arbitro non smetteva di dargli spiegazioni, suggerii a Cruyff di tenere quel pallone e di darcene un altro, visto che in quella partita avevamo qualche diritto anche noi. Cruyff mi chiese: come ti chiami? «Jorge Valdano». E quanti anni hai? «Ventuno». «Ragazzino, a 21 anni a Cruyff si dà del lei».

  8. #28
    Scandinavian LAG L'avatar di Mamma51
    Registrato il
    Jun 2009
    Posts
    658
    Likes (Given)
    123
    Likes (Received)
    694

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da __Lord__ Visualizza Messaggio
    Con poker e betting no, era per dare l'idea di passione remunerativa(poi obv qualcuno li cosidera semplice lavoro), ma credo che se avessi quel capitale e potessi usarlo per una mia passione, che già porto avanti, obv con 1% di quel capitale, nell'arco di 20/25 anni quei soldi li faccio, almeno stando al mercato attuale, poi se crolla è un altro discorso.
    Se hai una passione che presumi ti renda 200k all'anno mi sa che ti conviene chiedere un finanziamento allora

  9. #29
    Tight Agressive L'avatar di __Lord__
    Registrato il
    Feb 2011
    Posts
    470
    Likes (Given)
    214
    Likes (Received)
    262

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Mamma51 Visualizza Messaggio
    Se hai una passione che presumi ti renda 200k all'anno mi sa che ti conviene chiedere un finanziamento allora
    Dici che se glie li chiedo per comprare una Ferrari 250gte o una 330gtc me li danno?
    Quel giorno Cruyff si mise a protestare con l'arbitro per un fallo senza importanza. E dato che l'arbitro non smetteva di dargli spiegazioni, suggerii a Cruyff di tenere quel pallone e di darcene un altro, visto che in quella partita avevamo qualche diritto anche noi. Cruyff mi chiese: come ti chiami? «Jorge Valdano». E quanti anni hai? «Ventuno». «Ragazzino, a 21 anni a Cruyff si dà del lei».

  10. #30
    Antonius L'avatar di conilmionome
    Registrato il
    Oct 2010
    Posts
    2,481
    Likes (Given)
    203
    Likes (Received)
    134

    Predefinito

    Ma..
    Direi che Dovresti trovare quella cifra che ti permette di vivere dignitosamente con almeno circa la metà degli interessi annuali che generi in modo da non intaccare il capitale per via del l'inflazione e anzi marginalmente rivalutarlo.
    Quindi direi che minimo puoi ad esempio partire con 500k.
    Se riesci a ottenere un interesso medio del 6% (altino come media ma non impossibile se ti gratti le palle tutto il giorno alneno studi un po come investire al meglio il gruzzolo) annuo stampi 30k e quindi dovresti sopravvivere con tipo 15k annui. Fattibile ma poco realistico, nel senso che se hai 500k Messi via e un sacco di tempo libero non penso ti metti a fare una vita da spilorcio.. Anche se poi dipende dagli hobby o passioni che potrai mai avere, se la tua passione e fare uno sport come il calcio o la pallavolo ti basta un pallone è una squadra e riempi alla grande le tue giornate senza dar fondo alle tue finanze..
    Pero probabilmente se parliamo del sottoscritto, punterei almeno a 1M di euro prima di ritirarmi del tutto.
    Ultima modifica di conilmionome; 10-11-2014 alle 01:30
    Se sei incerto o titubante tira un 5 oppure un fante

  11. #31
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Apr 2010
    Posts
    594
    Likes (Given)
    656
    Likes (Received)
    783

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da herculepoirot Visualizza Messaggio
    quindi tu già guadagni mediamente 200.000 euro l' anno o ritieni realistico che nei prossimi anni lo farai?
    perchè se così non fosse, la tua cifra è mostruosamente esagerata.
    Almeno, ho capito che op intesse dire quale somma dati parametri reali nei quali si vive.
    No, a 200.000€ al mese raggiungi la quota di 11 milioni di euro in 55 anni, che è la cifra per cui ho ipotizzato che si possa smettere, per cui per uno che guadagna 200.000€ al mese oggi lavorando, la cifra per cui smetterebbe di farlo sarebbe molto più alta, dal momento che continuando a lavorare raggiungerebbe comunque 11 milioni di euro.
    Per spiegarmi in altri termini, se guadagnassi 200k all'anno lavorando, per me non avrebbe molto appeal rinunciare al lavoro per sempre per una cifra che ho capito di poter raggiungere prima o poi nella mia vita.
    Tra averli tutti subito ed essere costretto a gestirli senza incrementi o guadagnarli mese per mese con l'idea di farne forse di più (25 anni 200k all'anno parliamo di una certo business man non dell'ultimo arrivato) per me è preferibile la seconda, ma resta un'idea mia, cioè per me 200k annui sono congrui per come vorrei vivere la mia vita, per te magari 90k o meno, non sono esagerati, provo a spiegare perchè.

    E'evidente che la gran parte di noi vive una vita "di merda", nel senso che non può fare il cavolo che gli pare in ogni contesto.
    Anche una persona che guadagna 50k all'anno i conti e le rinunce deve farli, deve indirizzare il suo budget verso un divertimento limitato, un piacere limitato etc, se deve accendere un mutuo lo estingue dopo decenni, se fa un figlio in più o in meno sposta tantissimo, per cui seppure tu mi offrissi una cifra di 5 milioni di euro e mi chiedessi di smettere a 25 anni di fare ogni altra cosa, onestamente ci penserei. Sarebbero 90k all'anno ok, ma il rendimento che avrei da quei 5 milioni sarebbe giusto pari all'inflazione che subisce il mio denaro ogni anno, per cui il potere d'acquisto resterebbe pressocchè invariato, aumenta il numero della carta ma non il valore.

    Onestamente, 90k all'anno per bivaccare non sono tanti, immagina tutto il tempo che hai e come vuoi gestirlo.
    Io se proprio non dovessi fare nulla tutto il giorno (nel senso di impegni), avrei uno spending altissimo determinato dai vari divertimenti che dovrei crearmi per non diventare pigro e nullafacente.
    Inoltre, comincerei a mangiare ancora meglio di come faccio, sempre ristorante, aiuterei un pò di gente a me cara che ha bisogno di emergere (ma non potrei investire su di loro da contratto, quindi sarebbe pura beneficenza).

    Se volessi traslocare, acquistare un altro immobile, se volessi farmi una famiglia in cui non lavori nemmeno mia moglie (non dico che lo farei, ma avere la scelta significherebbe essere realmente "libero o ricco" ), se volessi mandare mio figlio ad Harvard, se mi ammalassi e avessi bisogno di farmi assistere, 90k all'anno (che sono un bel pò di soldi) potrebbero diventare una cifra piccola per chi ha tutto il tempo che vuole ed è realmente interessato a "vivere" e non solo a "sopravvivere".

    Quindi, io ci penserei per una cifra pari a 11 milioni, non dico 5 milioni, sono abbastanza sicuro che con 5 milioni me la prenderei mooooolto più comoda, ma non smetterei di intraprendere attività profittevoli, lo farei appunto per 11 milioni di patrimonio ereditato, ma in senso stretto credo che nel tempo mi metterei ugualmente a fare qualcosa, perchè la mente vuole un obiettivo, lo deve "visualizzare". Ci fa sentire vivi.
    Ultima modifica di crazySalsero; 10-11-2014 alle 11:29

  12. #32
    Monkey Tilt L'avatar di B1stecca
    Registrato il
    May 2009
    Località
    Genoa
    Posts
    1,687
    Likes (Given)
    769
    Likes (Received)
    464

    Predefinito

    No il concetto dovrebbe essere deali per una cifra inferiore non superiore obv (no sbattone, tutti e subito, tempo libero). Poi di cosa stiamo parlando, le tue cifre non hanno senso e sono fuori dal mondo reale. Non stiamo giocando al fantavita in cui hai 500mln per fare la rosa.

    Se ti danno 5mln a 25 anni ci pensi? Wtf?

    Ti è chiaro che 90k netti all'anno sono uno stipendio da CEO/CFO in una società medio grande in Italia vero? Se poi il ragionamento è "ne voglio tantissimi perché mi annoierei e li brucerei" allora vabbè, ma almeno sii conscio del fatto che al 99.9% farai tipo 4mln in meno in vita tua (ma gl obv).


    Sent from my iPhone 5 using Tapatalk
    Citazione Originariamente Scritto da AlexB81 Visualizza Messaggio
    Forse loro quando gli amici andavano al pub la sera o a drogarsi al pomeriggio stavano in casa a studiare i range e si sono fatti il culo magari mentre andavano all universita...per non andare a girare le patatine al mc donald per 800 al mese.
    __
    There's a fine line between fishing and just standing on the shore like an idiot. (cit.)


    www.4glam.it

  13. #33
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Apr 2010
    Posts
    594
    Likes (Given)
    656
    Likes (Received)
    783

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da B1stecca Visualizza Messaggio
    No il concetto dovrebbe essere deali per una cifra inferiore non superiore obv (no sbattone, tutti e subito, tempo libero). Poi di cosa stiamo parlando, le tue cifre non hanno senso e sono fuori dal mondo reale. Non stiamo giocando al fantavita in cui hai 500mln per fare la rosa.

    Se ti danno 5mln a 25 anni ci pensi? Wtf?

    Ti è chiaro che 90k netti all'anno sono uno stipendio da CEO/CFO in una società medio grande in Italia vero? Se poi il ragionamento è "ne voglio tantissimi perché mi annoierei e li brucerei" allora vabbè, ma almeno sii conscio del fatto che al 99.9% farai tipo 4mln in meno in vita tua (ma gl obv).


    Sent from my iPhone 5 using Tapatalk
    L'intento del reply non lo comprendo. Che c'entra il fatto che tu accetteresti 5 milioni con l'obbligo di non lavorare più col fatto che io accetterei a 11?
    Mi pare di avere detto che li accetterei con la clausola che possa continuare a fare investimenti e non campare con la sola sottrazione dei beni.

    E' un film che non esiste quello di cui stiamo parlando, tu dici che i miei 11 milioni non sono reali, perchè 5 milioni a 25 anni sono reali?
    La scelta di non lavorare più per il resto della vita è reale?

    Boh.
    Se OP apre il thread, lo fa con presupposti inadeguatezza del suo stipendio attuale rispetto a ciò che possiede, perchè ha preso lo stipendio di 20k* il resto della vita e lo ha moltiplicato *4,5, cioè ha immaginato una cifra molto più alta di quella che riuscirebbe a guadagnare mai lavorando, per cui il suo lavoro è divenuto a suo avviso trascurabile.

    Se facciamo un discorso di paragone con lo stipendio medio di un dirigente o di un medio lavoratore italiano, mi pare altrettanto corretto snappare i 5 milioni subito per le considerazioni che hai fatto sopra, ma OP ha aperto il thread con una cifra al rialzo rispetto a quanto guadagnerà per cui il suo intento è contestualmente un miglioramento dello stile di vita rispetto a quello di quando lavorava *4,5.

    Se invece si tratta di fare x,y,z in modo realistico, prendi x che è il tuo stipendio attuale e con un moltiplicatore di rischio che ritieni accettabile per i tuoi canoni di vita ti trovi l'y per cui stare tranquillo per il resto della vita.

    OP ha chiesto (almeno da quello che leggo in incipit):
    " definendo:
    x = guadagno annuo netto
    y = patrimonio, che può generare reddito

    esempio:
    abbiamo roll di 5m a 25 anni, reddito possibile 20k/year, spese 15k/year, conviene lavorare per 20k/year?"

    Praticamente, supponendo di vivere 55 anni in più oltre i 25, lui guadagnerebbe 1.1 milioni di euro nel resto della vita, ma avendone 5 si chiede se ha senso sbattersi 55 anni per guadagnare una quota pari 22% in più di ciò che già ha.
    Sostanzialmente con un patrimonio con moltiplicatore 4,5 rispetto a uno stipendio medio annuale di 55 anni di lavoro, lui ritiene che sia congruo smettere di lavorare (a ragion veduta).

    Se questo patrimonio è solo monetario, io ho semplicemente detto che gli sarà possibile vivere per il resto della vita secondo alcuni standard, ma che questi standard non saranno così elevati come crede.

    Compra una casa 250mq+, compra 1 auto buona ogni 6-8 anni e hai già speso i primi 650-900k.
    Ultima modifica di crazySalsero; 10-11-2014 alle 11:30

  14. #34
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Pd ma che caspita dite :-) 11 milioni.. 200k al mese..

    Vi rendete conto che siamo in un paese dove uno con cattedra prende 4k al mese e ci sono tonnellate di meritevoli che a 50 anni sono associati a 2.5k al mese?

    Quanti di voi con un lavoro possono aspirare ad arrivare a 5k restando in questo paese? Il 5% forse?

    Datemi 2k al mese protetti da inflazione e smetto tutto. Tanto in barca non ci vado, una vacanza da 1k l'anno riuscirei a permettermela, il tutto svegliandomi quando voglio senza obblighi e doveri vari.
    Cioè parliamo di hobby etc, ma quanti hanno hobby che gli costano più di 400 al mese tutto compreso? Sono 5k l'anno.
    Palestra e spesa aggiuntiva x alimentazione sana quanto costano? 150?
    Cinema, ristoranti medi una volta la settimana? 150? Faccio il conto spendendo 30 euro a cena, quindi non proprio medi.
    Poi? 1k l'anno di vacanza annui sono altri 100 scarsi.
    E ne restano 1600. 600 affitto o mutuo (qui varia molto dalla città, a Verona o Trieste trovi bene).
    E con 1000 tutto il resto.
    Tanto per fare un esempio medio, io non li spenderei così.

    Mi pare ben sopra lo stile di vita medio, a occhio credo da top 30% e oltre.

    Essendo 2k a vita non mi serve pensione o altro.

    Proviamo a fare una stima del valore attuariale di 2k al mese a vita protetti da inflazione con stima prudenziale? Imo viene qualcosa intorno ai 2.5 milioni.

  15. #35
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Apr 2010
    Posts
    594
    Likes (Given)
    656
    Likes (Received)
    783

    Predefinito

    @fpolle
    E' fattibile, ma un filo stretta. La stai immaginando da solo la vita e tenendo lo stile di vita che facevi prima.
    E' vero che a 25 non programmi la famiglia, ma nei prossimi 15 se la metti su con 1-2 figli non so se ce la fai a vivere sopra la media come facevi da single.
    Però...hai tutta la vita e il tempo che vuoi e ti fai un viaggio all'anno?

  16. #36
    Scandinavian LAG L'avatar di Pierelfo
    Registrato il
    Jul 2010
    Località
    Firenze
    Posts
    831
    Likes (Given)
    48
    Likes (Received)
    1050

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crazySalsero Visualizza Messaggio
    Per spiegarmi in altri termini, se guadagnassi 200k all'anno lavorando, per me non avrebbe molto appeal rinunciare al lavoro per sempre per una cifra che ho capito di poter raggiungere prima o poi nella mia vita.
    Rispettabile, ma MOLTO discutibile e niente affatto scontato, a mio modo di vedere e per più ragioni (ora non ho tempo per argomentare nel dettaglio, ma penso molte siano facilmente intuibili).
    "Fumi?"
    "No, ma faccio tutto il resto..."
    "Che brutto vizio..."

  17. #37
    Tight Agressive
    Registrato il
    Feb 2011
    Posts
    286
    Likes (Given)
    55
    Likes (Received)
    19

    Predefinito

    antonio, permittimi di dirtelo mai tuoi calcoli sono " leggermente" distorti dalla vita reale.
    Non capisco nemmeno quali parametri utilizzi per scrivere certe cose.
    A dirti la verità dubito fortemente che nell' arco della tua vita riuscirai a guadagnare anche solo 5 milioni di euro che sono circa 100.000 l' anno tutti gli anni che vivrai.
    Quindi non trovo alcun motivo per sparare così alto.
    Credi che esista al mondo una sola persona - eccetto quelle affilitte da gravi problemi mentali- che non snapperebbe anche solo per 4 milioni cash?

  18. #38
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Apr 2010
    Posts
    594
    Likes (Given)
    656
    Likes (Received)
    783

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da herculepoirot Visualizza Messaggio
    antonio, permittimi di dirtelo mai tuoi calcoli sono " leggermente" distorti dalla vita reale.
    Non capisco nemmeno quali parametri utilizzi per scrivere certe cose.
    A dirti la verità dubito fortemente che nell' arco della tua vita riuscirai a guadagnare anche solo 5 milioni di euro che sono circa 100.000 l' anno tutti gli anni che vivrai.
    Quindi non trovo alcun motivo per sparare così alto.
    Credi che esista al mondo una sola persona - eccetto quelle affilitte da gravi problemi mentali- che non snapperebbe anche solo per 4 milioni cash?
    Supponiamo per un momento che per uno strano caso tu sia vissuto tra il 1968 e oggi con un potere d'acquisto pari a 7,8 miliardi di vecchie lire italiane nel 1968 (da fare infiniti calcoli, ma ci siam capiti).
    Mettici anche il cambio di moneta lira/euro del 1999 che fu altrettanto devastante per quei poverini che avevano un patrimonio in banca.

    Anno Inflazione % Unità
    1970 5,00% 1,05
    1971 4,70% 1,10
    1972 8,10% 1,19
    1973 13,20% 1,35
    1974 24,10% 1,67
    1975 11,00% 1,85
    1976 20,90% 2,24
    1977 13,50% 2,54
    1978 12,60% 2,86
    1979 20,60% 3,45
    1980 18,30% 4,09
    1981 17,60% 4,80
    1982 16,20% 5,58
    1983 12,30% 6,27
    1984 9,30% 6,85
    1985 8,00% 7,40
    1986 4,20% 7,71
    1987 5,20% 8,11
    1988 5,50% 8,56
    1989 6,60% 9,12
    1990 6,50% 9,72
    1991 5,90% 10,29
    1992 4,70% 10,77
    1993 4,40% 11,25
    1994 3,90% 11,69
    1995 5,50% 12,33
    1996 2,70% 12,66
    1997 1,90% 12,90
    1998 1,50% 13,09
    1999 2,20% 13,38
    2000 3,00% 13,78
    2001 2,40% 14,12
    2002 2,80% 14,51
    2003 2,20% 14,83
    2004 1,90% 15,11
    2005 2,20% 15,44
    2006 1,70% 15,71
    2007 3,00% 16,18
    2008 1,60% 16,44
    2009 1,30% 16,65
    2010 2,10% 17,00
    2011 3,20% 17,54
    2012 2,20% 17,93
    2013 1,20% 18,15

    Il fatto è che voi ragionate con stime fin troppo ottimistiche su un'inflazione fin troppo stabile da un decennio, ma vi siete dimenticati il cambio di moneta e ciò che è successo prima.

    Nei prossimi 55 anni tutto può accadere, io non ho detto (aridaje) che rifiuterei 5 milioni di euro cash o 4 o persino 1.
    Ho solo detto che NON firmerei se nell'accordo io dovessi rinunciare per sempre alla possibilità di lavorare.
    Ultima modifica di crazySalsero; 10-11-2014 alle 11:53

  19. #39
    Scandinavian LAG L'avatar di jacson
    Registrato il
    Aug 2012
    Posts
    523
    Likes (Given)
    555
    Likes (Received)
    370

    Predefinito

    e comunque io per 2M smetterei di lavorare



    ho calcolato 3k al mese per 60 anni e arrotondato per difetto
    Ultima modifica di jacson; 10-11-2014 alle 12:10

  20. #40
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da crazySalsero Visualizza Messaggio
    @fpolle
    E' fattibile, ma un filo stretta. La stai immaginando da solo la vita e tenendo lo stile di vita che facevi prima.
    E' vero che a 25 non programmi la famiglia, ma nei prossimi 15 se la metti su con 1-2 figli non so se ce la fai a vivere sopra la media come facevi da single.
    Però...hai tutta la vita e il tempo che vuoi e ti fai un viaggio all'anno?
    Il giochetto è che io non possa lavorare, non la mia compagna.
    Ho specificato che quello non è il modo in cui suddividerei la spesa.
    Altra cosa, sai quant'è il reddito medio mensile netto di un lavoratore italiano?
    Circa 1400. 2000 significa che faccio vita ben sopra la media.

    Imo te sottostimi il beneficio di poter fare quello che vuoi il giovedì mattina.
    Ultima modifica di fpolle; 10-11-2014 alle 12:14

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •