Likes Likes:  0
Risultati da 1 a 19 di 19

Discussione: NL10 Stars - Consigli generali, gioco e field

  1. #1
    Fish
    Registrato il
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Posts
    44
    Likes (Given)
    1
    Likes (Received)
    0

    Question NL10 Stars - Consigli generali, gioco e field

    Salve, volevo chiedervi un po di consigli su come affrontare il grinding al 10 di stars, poichè mi accingo a voler fare un po di ossa ai micro prima di cercare di giocare un livello un po più alto.
    Non ho tanta dimestichezza nel grindare seriamente apprendendo info da HUD in tempo reale, più che altro dalle stats riesco ad intravedere il tipo di giocatore ma non a riuscir a leggere un determinato range o meno.
    Ho sempre giocato a poker, lo faccio tutt'ora su siti legati al betting, gioco for fun nl50/100 su .com vs gente che si gioca i soldi delle scommesse e vs qualche reg e diciamo che un po di margine di guadagno c'è. Gioco li la maggior parte delle volte per la facilità di deposito e prelievo direttamente in agenzia. Nel totale quando va bene un 300ino al mese riesco a strapparlo, se va male -250 max, considerando però che gioco, si e no, un oretta la sera dopo cena e 2-3 gg a settiamana, questo su 18 mesi che lo fatto. (da dire che l'agenzia di scommesse è di un amico quindi ci guadagna anche lui, forse più lui XD LOL)
    Avevo azzardato l'idea di giocare il 50 di stars super focus x profit ma in molti, anche su post di cbet, mi hanno spezzato i passi per strada, GIUSTAMENTE!

    Così ho deciso di giocare un po più seriamente. NL10 di stars con 60x, e la possibilità (già in programma qual'ora trovassi problemi) di prendere un coach.

    Tutto questo perchè?

    Non per trasformare il poker in attività fissa, ma più un part time, un qualcosa passionale-economico da affiancare al mio lavoro attuale che non è che porti tanti soldi in tasca (900€ a 23 anni), considerando spese auto-ragazza-ecc..


    Su stars l'unico livello che ho battuto, anche se temporaneamente e su poche mani (27k continue) è stato il nl2 con 21bb/100, giocando ABC, poi ho provato a giocare saltuariamente nl5-10-25 e qualche torneo, senza grande successo.

    Credo gia di sapere quali siano i miei principali leaks che possano creare problemi e di conseguenza cercherò di tenerli a bada (come 3bet light, cold call 3bet, e gioco in bvb vs reg).

    Mi farebbe piacere qualcuno illustrasse un piano di investimento (up, down, n-tav., normal vs zoom) , consigli generali, sul field e di come affrontare tutto ciò che mi aspetta.
    Ovviamente, avrò più tempo a disposizione ora per giocare, grazie ad alcune modifiche che ho subito sugli orari di lavoro, consideriamo un 15-18 ore settimanali.

    Grazie in anticipo. Enzo.

  2. #2
    Antonius L'avatar di Combodraw85
    Registrato il
    Jul 2012
    Posts
    3,298
    Likes (Given)
    257
    Likes (Received)
    125

    Predefinito

    Gia che parti con la consapevolezza che non sia Facile mi piace! Molti partono gia pensando di crushare i livelli e si ritrovano con un pugno di mosche in mano e tante/troppe insicurezze su qualsiasi cosa lo circondi

    Visto le ore che vuoi giocare io ti consiglierei di dedicarti allo zoom che è molto pratico e ti permette di fare +mani in breve periodo. Il field nn credo cambi sostanzialmente.. anzi credo che se un fish debba gamblarsi la 10euro, se la gambli allo zoom + che ai normal.. quindi mi dedicherei a quello.

    Parti con 2tavoli casomai e poi se ti senti tranquillo aggiungi un altro e poi un altro ancora..

    60stack non sono tanti.. io quando partii all'epoca avevo quel roll e credo mi sia andata bene a non essere andato broke. Pensavo fossero sufficienti 60x, ora ripensando a quei tempi credo di essere stato un pazzo.. forse perche ho conosciuto meglio il gioco e ho conosciuto l'incubo di chi come gioca tutti i giorni ovvero la fottuta VARIANZA che ti può far perdere 50stack in 5gg.

    Se per te nn è una tragedia "perdere" quel roll allora fallo, ma cmq resta consapevole che puoi perderli anche solo x sfortuna e non solo x incapacità..

    Non conosco il NL10 ma credo che giocare un ABC tight possa andare bene... se sei pratico imo sarebbe consigliato costruirti dei tuoi range da aprire da ogni posizione. Tipo 13 da utg, 15 da mp, 20/25 da CO, 40/50 da BTN e 30/35 da SB... Cosi hai gia l'idea di quello che vuoi aprire e quello che nn DEVI aprire...

    Avendo dei range precisi di quello che apri, puoi anche gia prestabilirti le combo con cui chiamare le 3bet o fare 4bet.

    BuonaFortuna

    (al max chiedi a @andryguen il mio skype)

  3. #3
    Fish
    Registrato il
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Posts
    44
    Likes (Given)
    1
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Thanks!! Aggiornerò appena inizio e magari chiederò nuovi consiglio a gioco avviato qual'ora trovassi dei problemi. Ovviamente, per il roll, è ovvio che abbia calcolato il rischio di andare rotto, non sarebbe nemmeno la prima volta XD. Per il resto cercherò di tenere basso il rischio di commettere errori troppo grossolani e cercherò di farmi una idea ben chiara di quello che è il livello del field, per capire come giocano, cosa giocano e come controbatterli.

  4. #4
    Fish
    Registrato il
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Posts
    44
    Likes (Given)
    1
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Sorry, che stakes giochi attualmente e dove?

  5. #5
    Antonius L'avatar di Combodraw85
    Registrato il
    Jul 2012
    Posts
    3,298
    Likes (Given)
    257
    Likes (Received)
    125

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da napptiell Visualizza Messaggio
    Sorry, che stakes giochi attualmente e dove?
    NL50-NL100 su stars

  6. #6
    Fish
    Registrato il
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Posts
    44
    Likes (Given)
    1
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    a bhè, allora credo starò molto attento ai tuoi consigli!!
    Cmq non ho resistito, per la cronaca, oggi ho iniziato.
    Prima sessione zoom 3x per le prime 300mani poi ho aperto il 4° tav, ho chiuso a 2000hand la sessione perdendo quasi 2stack di Ev. Ma so che sono dati troppo approssimativi per ora.
    Posto stats overall e by position per rendere una prima idea.
    [IMG][/IMG]
    Ultima modifica di napptiell; 07-03-2015 alle 19:15

  7. #7
    Tight Agressive L'avatar di S'OMAR
    Registrato il
    Apr 2012
    Posts
    409
    Likes (Given)
    28
    Likes (Received)
    90

    Predefinito

    Sono poche mani per fare una valutazione ma in linea di massima Overcalli, non hai cognizione dei diversi range di apertura da adottare dalle varie posizioni, postflop sei passivo e vpip, pfr e 3bet sono troppo bassi anche per il nl10

  8. #8
    Antonius L'avatar di Combodraw85
    Registrato il
    Jul 2012
    Posts
    3,298
    Likes (Given)
    257
    Likes (Received)
    125

    Predefinito

    Ci sono parecchie cose da sistemare... Parti dallo scaricarti equilab e ti componi dei range di apertura.

    Prendi quei valori che ti ho scritto prima.. Dovrebbero andar bene.

  9. #9
    Fish
    Registrato il
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Posts
    44
    Likes (Given)
    1
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Grz x i commenti, ovviamente era un adattamento di gioco essendo la prima sessione, all'inizio ho cercato di giocare il più semplice possibile anche sul fatto di non avere ancora tante info su oppi, poi dopo qualche colpo perso di ev ho iniziato ad allargare i range di raise e call preflop commettendo qualche piccolo errore, post flop devo ammettere che ho degli alti e bassi su come plannare bene le mani.
    Ho fatto review sulle mani perse in particolare, e su qualche mano vinta che mi ha destato qualche dubbio, cercando di capire gli errori commessi. Detto ciò spero di poter riadattare il gioco nelle nuove sessioni. THANKS guy

  10. #10
    Tight Agressive L'avatar di OBBLIGOVINCERE
    Registrato il
    May 2014
    Posts
    469
    Likes (Given)
    56
    Likes (Received)
    72

    Predefinito

    Good job

  11. #11
    Fish
    Registrato il
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Posts
    44
    Likes (Given)
    1
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Aggiornamento dopo la 4a sessione (-2stack in 6.200 hands tot):
    La prima poco positiva, 2a e 3a negativa con tilt e tanti tanti leaks, pausa hand review, cambiamenti e, 4a super positiva con studio applicato.
    Alla 4a ho giocato 3x zoom invece di 4, modificato HUD cn più stats pre e post flop, giocato più focused e rialzato la "linea rossa" che è stato sintomo delle 2 sessioni negative precedenti. Spero in settimana di postare cose positive e di non cadere in trappola causa stanchezza da lavoro in fabbrica.
    good night

  12. #12
    Fish
    Registrato il
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Posts
    44
    Likes (Given)
    1
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    http://forum.continuationbet.com/f12...k-hands-56811/

    Aggiornamenti: 10K hand !

    Nel 3d sopra linkato ho postato grafico e stats su queste 10khand, se qualcuno volesse commentare, sarebbe d'aiuto. THANKS

  13. #13
    Calling Station
    Registrato il
    Nov 2012
    Località
    Mestre
    Posts
    172
    Likes (Given)
    22
    Likes (Received)
    30

    Predefinito

    Secondo me, senza avere una base solida, è inutile guardare le stats, è come cercare un problema sulla centralina della tua auto con il computer apposito, senza avere cognizione di come è fatto un motore, e di come funziona il computer che analizza i dati. Oggi, anche al nl10 ci sono pseudo reg che hanno letto, guardato video, coachati che stanno scalando i livelli studiando seguiti, e il margine di guadagno è molto più basso rispetto ad alcuni anni fa. Io ti consiglio se hai soldi da investire di prendere un coach, non che questo ti faccia guadagnare miliardi, ma ti dà una impostazione corretta, è come inziare a suonare uno strumento da autodidatta, rispetto a chi si affida ad un maestro, il percorso sarà più veloce e con meno difetti. Se non hai questa possibilità, puoi cmq trovare molte info in rete, e video, ma io se fossi in te mi dedicherei di più allo studio rispetto alle mani giocate. Aprire il 13% da UTG, il 17% da MP ecc ecc dipende anche come lo crei, e in base a quello a cosa difendi e come. Più che postare le stats, che davvero servono a poco, potresti pure giocare 18 17 9, buone stats per i nl10, ma prese cosi sono solo numeri, e potresti avere cmq grossi problemi anche avendo quelle stats, io posterei il lavoro che fai con equilab, per la costruzione dei range, e in base a quella a cosa pensi di difendere spalmando la difesa tra call e 4 bet, questo per ogni posizione, e analizzando le risposte dei player, usando sempre e cmq la tua testa nel filtrare le risposte. Posta le mani, con processi mentali tuoi, stats degli avversari, o tendenze di gioco se ne hanno e se le hai notate. Occhio alle stats o a certe stats che su 300 400 mani non hanno senso di essere guardate, prendi nota sugli avversari, insomma se vuoi imparare, devi farti il culo. Non darti mai obiettivi che non sono sotto il tuo controllo, vincere o perdere stack in 10 mila mani, non vuol dire una sega, studia, analizza, ma soprattutto creati delle basi su cui poter lavorare.

  14. #14
    Fish
    Registrato il
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Posts
    44
    Likes (Given)
    1
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da eliras Visualizza Messaggio
    Secondo me, senza avere una base solida, è inutile guardare le stats, è come cercare un problema sulla centralina della tua auto con il computer apposito, senza avere cognizione di come è fatto un motore, e di come funziona il computer che analizza i dati. Oggi, anche al nl10 ci sono pseudo reg che hanno letto, guardato video, coachati che stanno scalando i livelli studiando seguiti, e il margine di guadagno è molto più basso rispetto ad alcuni anni fa. Io ti consiglio se hai soldi da investire di prendere un coach, non che questo ti faccia guadagnare miliardi, ma ti dà una impostazione corretta, è come inziare a suonare uno strumento da autodidatta, rispetto a chi si affida ad un maestro, il percorso sarà più veloce e con meno difetti. Se non hai questa possibilità, puoi cmq trovare molte info in rete, e video, ma io se fossi in te mi dedicherei di più allo studio rispetto alle mani giocate. Aprire il 13% da UTG, il 17% da MP ecc ecc dipende anche come lo crei, e in base a quello a cosa difendi e come. Più che postare le stats, che davvero servono a poco, potresti pure giocare 18 17 9, buone stats per i nl10, ma prese cosi sono solo numeri, e potresti avere cmq grossi problemi anche avendo quelle stats, io posterei il lavoro che fai con equilab, per la costruzione dei range, e in base a quella a cosa pensi di difendere spalmando la difesa tra call e 4 bet, questo per ogni posizione, e analizzando le risposte dei player, usando sempre e cmq la tua testa nel filtrare le risposte. Posta le mani, con processi mentali tuoi, stats degli avversari, o tendenze di gioco se ne hanno e se le hai notate. Occhio alle stats o a certe stats che su 300 400 mani non hanno senso di essere guardate, prendi nota sugli avversari, insomma se vuoi imparare, devi farti il culo. Non darti mai obiettivi che non sono sotto il tuo controllo, vincere o perdere stack in 10 mila mani, non vuol dire una sega, studia, analizza, ma soprattutto creati delle basi su cui poter lavorare.
    Grazie, sto rivalutando un po di cose... Di obbiettivi non è ho, apparte imparare, imparare e imparare. Spero di farlo nel modo giusto poi per i risultati si vedrà... Non è detto che chiunque ci provi vada a segno.
    Cercherò nuove soluzioni di gioco in questi giorni. Per il coaching avevo già in mente di farlo, ma volevo prima mettermi alla prova e capire gli errori quali erano.

  15. #15
    Calling Station
    Registrato il
    Nov 2012
    Località
    Mestre
    Posts
    172
    Likes (Given)
    22
    Likes (Received)
    30

    Predefinito

    Bhè, imparare è l'obiettivo per te ora, e non è cosa da poco, per il discorso coaching, attento a non entrare in ragionamenti contrastanti, mi spiego meglio........se tu stai partendo da zero, o quasi, conoscere i punti, sapere le posizioni, o avere una qualche infarinatura non vuol dire saper giocare, o per lo meno saper giocare al punto da poterci guadagnare qualcosa, che credo sia l'obiettivo di tutti. Metterti alla prova e capire gli errori è dura da soli, soprattutto se non sei un grinder che impiega 8 ore al giorno tra studio, confronto, gioco, e anche cosi rischi di capire gli errori a suon di soldi persi. Calcola che ci sono percorsi di coaching gratuito, in caso tu non abbia soldi per un pacchetto. Attento anche li a scegliere bene, non tutti quelli che insegnano "gratis" o meglio mettono soldi al posto tuo in partenza sono adatti alla tua persona, ormai oggi è "di moda" stack/coachare, ma non è detto che per te sia la soluzione, potresti trovare un coach che ti fa solo perdere tempo, oppure magari quello che ti insegna bene, valuta sempre tutto molto minuziosamente. Sicuramente è meglio che partire senza bussola da soli

  16. #16
    Fish
    Registrato il
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Posts
    44
    Likes (Given)
    1
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da eliras Visualizza Messaggio
    Bhè, imparare è l'obiettivo per te ora, e non è cosa da poco, per il discorso coaching, attento a non entrare in ragionamenti contrastanti, mi spiego meglio........se tu stai partendo da zero, o quasi, conoscere i punti, sapere le posizioni, o avere una qualche infarinatura non vuol dire saper giocare, o per lo meno saper giocare al punto da poterci guadagnare qualcosa, che credo sia l'obiettivo di tutti. Metterti alla prova e capire gli errori è dura da soli, soprattutto se non sei un grinder che impiega 8 ore al giorno tra studio, confronto, gioco, e anche cosi rischi di capire gli errori a suon di soldi persi. Calcola che ci sono percorsi di coaching gratuito, in caso tu non abbia soldi per un pacchetto. Attento anche li a scegliere bene, non tutti quelli che insegnano "gratis" o meglio mettono soldi al posto tuo in partenza sono adatti alla tua persona, ormai oggi è "di moda" stack/coachare, ma non è detto che per te sia la soluzione, potresti trovare un coach che ti fa solo perdere tempo, oppure magari quello che ti insegna bene, valuta sempre tutto molto minuziosamente. Sicuramente è meglio che partire senza bussola da soli
    E si considera che io 8 ore al giorno per il giochino non le spenderò mai, ne faccio 8 in fabbrica quando mi va bene, 12-13 quando mi va male!!! Sul coaching avevo gia scelto su chi puntare, stavo aspettando di vedere come andava da solo e raccimolare qualcosa per un pacchetto completo. Ovviamente ho preso la cosa troppo alla leggera, in 10k mani con gli errori che commetto mi è gia andata bene fare even. Vedremo in questi giorni come andrà. GRZ

  17. #17
    Antonius L'avatar di francio
    Registrato il
    Nov 2009
    Località
    Barletta(BAT)
    Posts
    3,320
    Likes (Given)
    455
    Likes (Received)
    975

    Predefinito

    giochi da quanto tempo? 33 63 di sd su oltre 2K mani mai avuto in vita mia. qualche milioncino di mani le avrò fatte penso.
    teach me pls
    http://blog.giallozafferano.it/chicchedigusto/
    "Lol. Change game." (cit. Visdiabuli)
    Renar80: consiglio da amico, grinda un po' meno e studia di +
    digeps: francio mi sa che tu l anno prossimo sei rotto
    harry: 2 anni fa giocavi il NL200, ora grindi il NL20, continua così campione che ci dimostri come la selezione naturale non riguarda solo gli altri.
    bbmazzo: Devi essere parecchio ludopatico per riuscire dopo 10 anni di carriera a giocare il 25 e continuare a sucare.

  18. #18
    Fish
    Registrato il
    Aug 2012
    Località
    Napoli
    Posts
    44
    Likes (Given)
    1
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da francio Visualizza Messaggio
    giochi da quanto tempo? 33 63 di sd su oltre 2K mani mai avuto in vita mia. qualche milioncino di mani le avrò fatte penso.
    teach me pls
    E' capitato, cioè arrivo veramente poco allo sd, spero sempre di chiudere la mano prima del river, e quando ci arrivo ho i mostri! ahahah alla ho foldato! Mi son accorto di soffrire i FISH! in 15 giorni ho regalato 17 stack con sole 5 sessioni su 16 positive.
    Nonostante il BR mi permetteva di giocare ancora, ho lasciato. Ho giocato qualche giorno al 25 per vedere se cambiava qualcosa, ma giusto per vedere come era l'ambiente. Mi son preso un po di giorni per rivedere le mani e per capire. Credo che riprenderò fra un mesetto con un po di studio.

  19. #19
    Fish
    Registrato il
    Dec 2015
    Posts
    2
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    felice di essere qui

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •