Likes Likes:  0
Pagina 9 di 15 PrimaPrima ... 5678910111213 ... UltimaUltima
Risultati da 161 a 180 di 288

Discussione: Riflettevo

  1. #161
    Monkey Tilt L'avatar di thesegoto_11
    Registrato il
    Aug 2008
    Posts
    1,718
    Likes (Given)
    569
    Likes (Received)
    946

    Predefinito

    lol il vocabolario è alla portata di tutti, te ne suggerisco la frequentazione.
    We build ships.

  2. #162
    Calling Station L'avatar di ILCURIOS0
    Registrato il
    Aug 2011
    Posts
    179
    Likes (Given)
    33
    Likes (Received)
    64

    Predefinito

    pedissequo: banale, ordinario, scialbo, etc.
    eurìstico agg. [der. del gr. εὑρίσκω «trovare, scoprire»] (pl. m. -ci). – Nel linguaggio scient., detto di ipotesi che viene assunta precipuamente come idea direttrice nella ricerca dei fatti, e del metodo stesso di ricerca così condotta: mezzo e., in senso lato, mezzo di ricerca. In partic., in matematica, procedimento e., qualsiasi procedimento non rigoroso (a carattere approssimativo, intuitivo, analogico, ecc.) che consente di prevedere o rendere plausibile un risultato, il quale in un secondo tempo dovrà essere controllato e convalidato per via rigorosa.

    Ora rileggi e vedi se ci trovi un significato. Ma cosa devono leggere, santo cielo....

    Guardo non vado oltre, perché credo non interessi a nessuno vedere me e te litigare, né io sono particolarmente affascinato dal sapere come la pensi.
    Ultima modifica di ILCURIOS0; 29-07-2015 alle 19:34

  3. #163
    Monkey Tilt L'avatar di thesegoto_11
    Registrato il
    Aug 2008
    Posts
    1,718
    Likes (Given)
    569
    Likes (Received)
    946

    Predefinito

    e comunque ora che ci penso hai ragione tu, sorry. soprattutto quando fai riferimento ai miei contenuti finto culturali.
    We build ships.

  4. #164
    Monkey Tilt L'avatar di thesegoto_11
    Registrato il
    Aug 2008
    Posts
    1,718
    Likes (Given)
    569
    Likes (Received)
    946

    Predefinito

    lol però scusa almeno a darci un'occhiata al volo non ti farebbe male eh
    pedissequo: agg. Nell’uso odierno, in senso fig., di chi, o di ciò che, segue passivamente e senza alcuna originalità un maestro, un esempio, un modello: un p. seguace; il p. gregge degli imitatori; un p. rifacimento; una p. ripetizione. ◆ Avv. pedissequaménte, in modo pedissequo, del tutto privo di originalità: uno scrittore che ricalca pedissequamente le orme dei classici; imitano pedissequamente lo stile di vita della borghesia.
    We build ships.

  5. #165
    Michel84
    Guest

    Predefinito

    bravi ragazzi, era un pezzo che non si vedeva un flame culturale.

  6. #166
    Calling Station L'avatar di ILCURIOS0
    Registrato il
    Aug 2011
    Posts
    179
    Likes (Given)
    33
    Likes (Received)
    64

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da thesegoto_11 Visualizza Messaggio
    lol però scusa almeno a darci un'occhiata al volo non ti farebbe male eh
    pedissequo: agg. Nell’uso odierno, in senso fig., di chi, o di ciò che, segue passivamente e senza alcuna originalità un maestro, un esempio, un modello: un p. seguace; il p. gregge degli imitatori; un p. rifacimento; una p. ripetizione. ◆ Avv. pedissequaménte, in modo pedissequo, del tutto privo di originalità: uno scrittore che ricalca pedissequamente le orme dei classici; imitano pedissequamente lo stile di vita della borghesia.
    Sei senza speranze, però almeno mi hai fatto ridere. Comunque visto che non possiamo scegliere niente, puoi almeno lasciar scegliere agli altri che termini usare o dobbiamo passare sotto il controllo del censore? Giuro non invocherò il tuo nemico "libero arbitrio".

  7. #167
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2011
    Posts
    1,514
    Likes (Given)
    288
    Likes (Received)
    642

    Predefinito

    E' la definizione di libero arbitrio, che tu possa scegliere a prescindere.



    Non è LA definizione, ma UNA delle definizioni.

    Tipo qui la definizione non coincide con quella sopra esposta https://it.wikipedia.org/wiki/Compatibilismo



    Se il libero arbitrio non esiste fine dei giochi, puoi suicidarti, drogarti pesante a vita, perde di senso ogni aspetto dell'esistenza, poi fate vobis.



    Dico solo che se siete convinti che non esistano, non ha nessun senso alcuna forma di impegno profuso per alcunchè , alcun concetto di moralità etc etc , le cose sono incompatibili.

    Non stai scegliendo mai in senso di libertà quindi gg.


    Penso che nessuno (in questa discussione) stia escludendo totalmente l'esistenza del libero arbitrio, semplicemente alcune persone ne hanno una definizione diversa e implicitamente dicono "free will is overrated".

  8. #168
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Jan 2011
    Località
    Padova
    Posts
    506
    Likes (Given)
    7
    Likes (Received)
    205

    Predefinito

    io sta cosa che nonostante abbia vinto abb. abbia risparmiato gran parte delle mie vincite SOLO PER FORTUNA non la sopporto, se avete guadagnato N e speso N è un problema vostro, e al 99% non centrano nulla malattie o sfighe parentali, si tratta di buon senso, non conosco tanti pokeristi in rl ma quasi tutti facevano gli sboroni con il macchinone, i vestiti firmati random, i privè in discoteca a caso etc.. se uno vive al di sopra delle proprie possibilità prima o poi si scotta, e la sfiga/fortuna non centrano nulla, il denaro per me ha sempre avuto un peso importante sia a 14 anni che a 29

    e x dirvi io ho 2 fratelli e dei 3 siamo in 2 fratelli ad aver capito il peso del denaro, il terzo ha una idea piuttosto vaga e vive sempre con il conto a 0, e da giovane ha fatto una vita a 100 all'ora comparata alla mia che per comprarmi il pc nuovo dovevo vendere gold e armature sugli mmorpg online
    Ultima modifica di elfigus; 29-07-2015 alle 19:46

  9. #169
    Tight Agressive L'avatar di CH3COOH
    Registrato il
    Apr 2014
    Posts
    393
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    1

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Michel84 Visualizza Messaggio
    bravi ragazzi, era un pezzo che non si vedeva un flame culturale.
    Ti sembra il caso di esacerbare gli animi?!
    Chi va al mulino si infarina.

  10. #170
    Monkey Tilt L'avatar di thesegoto_11
    Registrato il
    Aug 2008
    Posts
    1,718
    Likes (Given)
    569
    Likes (Received)
    946

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da ILCURIOS0 Visualizza Messaggio
    Sei senza speranze, però almeno mi hai fatto ridere.
    anche tu, quindi almeno siamo di buonumore. (btw l'uso dell'aggettivo pedissequo in sé, senza il riferimento semantico a una ripetizione di altro, non ha senso, e denuncia scarsa familiarità con l'etimologia in generale)(mentre l'argomentare dello zio è palesemente non euristico, o per lo meno nell'ampliamento semantico che operi tu sul concetto rientra tutto l'argomentare umano, più o meno, quindi non è proprio caratterizzante definirlo tale)
    We build ships.

  11. #171
    Calling Station L'avatar di ILCURIOS0
    Registrato il
    Aug 2011
    Posts
    179
    Likes (Given)
    33
    Likes (Received)
    64

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da thesegoto_11 Visualizza Messaggio
    anche tu, quindi almeno siamo di buonumore. (btw l'uso dell'aggettivo pedissequo in sé, senza il riferimento semantico a una ripetizione di altro, non ha senso, e denuncia scarsa familiarità con l'etimologia in generale)(mentre l'argomentare dello zio è palesemente non euristico, o per lo meno nell'ampliamento semantico che operi tu sul concetto rientra tutto l'argomentare umano, più o meno, quindi non è proprio caratterizzante definirlo tale)
    Guarda che se tu mi avessi scritto che non condividevi l'uso di uno o l'altro termine ovvero anche lo trovassi scorretto, ti avrei semplicemente detto la mia opinione. Come pretendi di impostare un discorso sparando giudizi a caso su persone che non conosci? Divenendo irrispettose e pesantemente offensivo (oltre che molto maleducato).
    Ho parlato del fatto che mi piaceva come era stato scritto e di come quel post sia piaciuto più di altri per la sua forma, per cui il termine di paragone esiste. L'euristica non si riferiva al post di Zio slim ma ad una questione di metodo e, rileggendo, mi pare anche abbastanza chiaro.

  12. #172
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2011
    Posts
    1,514
    Likes (Given)
    288
    Likes (Received)
    642

    Predefinito

    In cina 40 anni fa erano tutti poveri. Ma tutti inteso come tutti, non c'era proprietà privata ci siamo?

    Ora ci sono 350 miliardari in $, e milioni di milionari in $. Tutto a caso , certamente dipende dalla nascita, TUTTI figli di Mao


    Appunto, sono state le condizioni al contorno a permettere una certa libertà, senza quelle condizioni quel free will non poteva esistere.
    Quindi si, il libero arbitrio esiste, ma non in modo autonomo. Almeno non sempre.

  13. #173
    Monkey Tilt L'avatar di thesegoto_11
    Registrato il
    Aug 2008
    Posts
    1,718
    Likes (Given)
    569
    Likes (Received)
    946

    Predefinito

    ok sono stata troppo dura, debbo convenire. il discorso secondo il quale mettere le azioni penalmente rilevanti nel loro contesto porterebbe a nessuna pena mai mi fa tiltare, da sempre, e l'ho affrontato già troppe volte, quindi sono scattata, e mi dispiace dire adesso così perché era un bel flame stile tempi andati, di quando qui c'erano uomini con le palle nella materia flame, à la quello-lì-che-è-sparito
    We build ships.

  14. #174
    Calling Station L'avatar di ILCURIOS0
    Registrato il
    Aug 2011
    Posts
    179
    Likes (Given)
    33
    Likes (Received)
    64

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da thesegoto_11 Visualizza Messaggio
    ok sono stata troppo dura, debbo convenire. il discorso secondo il quale mettere le azioni penalmente rilevanti nel loro contesto porterebbe a nessuna pena mai mi fa tiltare, da sempre, e l'ho affrontato già troppe volte, quindi sono scattata, e mi dispiace dire adesso così perché era un bel flame stile tempi andati, di quando qui c'erano uomini con le palle nella materia flame, à la quello-lì-che-è-sparito
    Questo è anche più offensivo per me che sono un garantista della prima ora. Ho detto che non si può andare a vedere quali geni avevi da 18 generazioni e in che scuola sei andato. Non capisco come possa essere passato questo messaggio!
    E io che non mi sono voluto dilungare su quel punto per non sentirmi dire che ero pesante e terribilmente ultra petita (è corretto, sono autorizzato a utilizzarlo? :P), era solo uno degli esempi possibili.
    Ultima modifica di ILCURIOS0; 29-07-2015 alle 20:01

  15. #175
    Michel84
    Guest

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CH3COOH Visualizza Messaggio
    Ti sembra il caso di esacerbare gli animi?!
    è uno dei rari, rarissimi casi in cui confido nell'intelligenza dei "flammers"

  16. #176
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2011
    Posts
    1,514
    Likes (Given)
    288
    Likes (Received)
    642

    Predefinito



    L'esempio cinese è la prova che la questione della nascita conta molto meno di quel che scrivete dato che erano TUTTI POVERI quindi l'attuale miliardario cinese, ognuno di loro, è per definizione self-made e nessuno può contestare questo.


    L'esempio cinese può essere anche la prova che le condizioni al contorno incidano più della singola scelta dell'individuo.
    Self-made si, ma all'interno di un contesto che prescinde dal libero arbitrio dell'individuo.

    La libertà di scelta, appunto, espressa in funzione delle condizioni.

  17. #177
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Sep 2011
    Posts
    586
    Likes (Given)
    71
    Likes (Received)
    52

    Predefinito



    solo 3 anni fa

  18. #178
    Tight Agressive L'avatar di CH3COOH
    Registrato il
    Apr 2014
    Posts
    393
    Likes (Given)
    0
    Likes (Received)
    1

    Predefinito

    rispondo un attimo più che altro per sfogarmi, visto che sono già state portate esperienze personali e perchè sono sicuro che mi perdonerete l'ot barbaro.

    Credo abbiate ragione a risentirvi quando a voi che siete stati "virtuosi" nella vita sia nell'approccio a qualsivoglia attività che, soprattutto per i pokeristi in senso stretto, nella gestione dei meritati frutti dei vostri sacrifici.

    Secondo me la fortuna c'entra davvero poco nel realizzare quello che uno vuole o perlomeno meno di quanto comunemente si pensa. Ovviamente si parla per percentuali e le eccezioni ci saranno.

    Quello in cui credo invece la fortuna pesi di più sia proprio nel sapere quello che si vuole, o forse, parlo così proprio perchè è quello che personalmente mi ha sempre impedito di ottenere risultati in qualsiasi cosa(e, questo è il problema, non so se questo sia grave o meno).

    La mia situazione è un po' strana avendo una situazione non proprio semplicissima ma non vuole questo essere una giustificazione ma piuttosto un esternazione del fatto che, forse, nel tempo ho usato questo come una giustificazione con me stesso.

    Fino alle superiori tutto ok, sapevo che dovevo fare e lo facevo(in realtà non facevo nulla ma bastava per andare bene e mi sentivo a posto con me stesso). All'università iniziano i casini, non sento stimoli e divento sempre più consapevole che non credo che mi porterà a trovare un lavoro che mi possa piacere.

    Perdo tempo e faccio poco, ho la consapevolezza di poter fare molto bene ma mi perdo in cose a caso. Non sono mai incisivo e concreto e non ho obbiettivi long term. Mi ritrovo a settembre del 4 anno (della triennale in fisica) che mi mancavano qualcosa come 150 crediti (credito più credito meno), alcuni di esami mezzi iniziati e altri di esami mai aperti più la tesi. Decido che mi son rotto le balle e che è ora di finire o di mandare tutto in culo. Riesco a laurearmi a dicembre e intanto inizio la specialistica convinto di aver finalmente trovato la mia strada semplicemente perchè ero galvanizzato dal risultato. Niente di più falso, faccio 8 dei 12 esami e quest'anno non mi sono nemmen iscritto perchè proprio non ce la facevo più. Da inizio di quest'anno lavoro come insegnante privato ma senza nessun progetto long term e senza veri obbiettivi. Probabilmente in tutto questo ha influito anche la rottura con la mia ragazza che ormai da 3 anni non mi fa vivere (la rottura non lei che ormai non so nemmen più come sta purtroppo) o forse è proprio una cosa congenita in me quella di non riuscire a portare avanti nessun percorso.

    Anche il poker è stata una conseguenza della necessità di aver qualcosa che mi permettesse di occupare tempo senza permettermi di pensare anche al fatto che non sono in grado di trovare qualcosa che possa essere un obiettivo vero, un progetto long term, o qualsiasi cosa possa portare un barlume di sicurezza (intesa come sicurezza esistenziale non economica )

    La cosa grave è che ancora non riesco a capire quanto questo sarà grave per il mio futuro e soprattutto se sforzarmi di cambiare atteggiamento sia meglio oppure peggio. Cioè non so cosa sia meglio per me, quali obiettivi ricercare e, come potrete capire ovviamente, come raggiungerli.

    Quindi per me se possiamo dare un ruolo alla fortuna diciamo che il sapere cosa si sta cercando/puntando(ma probabilmente dico così per questioni personali)


    Come anticipato mi scuso per l'ot.
    Chi va al mulino si infarina.

  19. #179
    Cbet VIP User L'avatar di Lollo22aces
    Registrato il
    Jan 2008
    Località
    home
    Posts
    2,448
    Likes (Given)
    571
    Likes (Received)
    249

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da CH3COOH Visualizza Messaggio
    La cosa grave è che ancora non riesco a capire quanto questo sarà grave per il mio futuro e soprattutto se sforzarmi di cambiare atteggiamento sia meglio oppure peggio. Cioè non so cosa sia meglio per me, quali obiettivi ricercare e, come potrete capire ovviamente, come raggiungerli.
    capisco perfettamente la tua situazione. mi spiace perchè è evidente dalle tue parole il modo inquieto in cui tu stia vivendo tutto questo.

    cioè che è meglio per te non credo vada ricercato con troppi pensieri, i pensieri a volte sono un male perchè fanno da barriera a quello che c'è.

    edito perchè ti ho fatto una domanda a cui hai scritto di non aver risposta..

    la domanda è cosa vuoi dalla vita?

    cerca di pensarci il meno possibile, ma focalizza l 'attenzione su quello che senti e su quello che sai ti fa star bene
    Ultima modifica di Lollo22aces; 29-07-2015 alle 21:21
    Tank/4-bet/call and love the variance. (cit. NSB)

    Sarebbe un grave errore rilanciare con AA, si fanno scappare tutte le mani deboli, si rischia di andare rotti pre-flop contro altre mani forti. (cit.Salsa)

    Per il colpo A6 vs KK posso garantirti che Ace con kicker basso va giocato raramente e solo ed esclusivamente in call (cit. Mauro Laudisio)

  20. #180
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Jan 2010
    Località
    Chesterfield
    Posts
    967
    Likes (Given)
    228
    Likes (Received)
    248

    Predefinito

    Li hai letti tutti? Quale consigli?

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •