Likes Likes:  0
Pagina 1 di 15 1234511 ... UltimaUltima
Risultati da 1 a 20 di 288

Discussione: Riflettevo

  1. #1
    Antonius L'avatar di marbury85
    Registrato il
    Mar 2008
    Località
    midstakes mtt
    Posts
    2,158
    Likes (Given)
    840
    Likes (Received)
    1027

    Predefinito Riflettevo

    Premessa sono dal cell quindi perdonatemi eventuali strafalcioni.

    Riflettevo sui vari topic che disquisivano del qi medio del PPP e soprattutto dell'utente di cbet. Tutti a concordare che era sicuramente sopra la media.
    Direi che il tempo non è stato galantuomo.
    Mi chiedevo quale fosse il qi degli sciabolatori folli di cristal da 250 cocuzze ora spariti presumibilmente broke. O quello di donricky che potendo giocare contro Minnie e topolino va broke e sputtana 20-30k degli staker in live da 5k totalmente di braccio.
    O ricordate quello che si fece stackare per l'ept di stocazzo da 10k vendendo il 200% di quote (che a suo dire bruciò online alla rulla insieme al roll) e poi andò itm e dovette fuggire braccato dai creditori?
    E il tizio non ricordo il nick che giocando 9/8 in braccio alla Madonna fece 70k al 1k nei primi 3 mesi postando grafici e perculando tutti salvo poi fare nl1k ---> nl25 e sparire totalmente broke.
    Per non parlare dell'autoproclamato topplayer nostrano alexb.
    L' idolo assoluto resta cmq quello che si è mangiato il roll a mignotte.
    Ma non vorrei dimenticare i vari sharkgus e compagnia passando per il buon lillopoker che sta al gabbio e quindi tanto bene non se la passa.
    Mi piacerebbe conoscere le loro storie nella vita reale, sicuramente con il loro qi staranno stampando a macchinetta.

    Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di marbury85; 27-07-2015 alle 21:13
    Lol ma che whine è una trap della nonna in carriola su doppia street che faila clamorosamente e mette 100bb dead river (cit. Luciom)

  2. #2
    Antonius L'avatar di robben29
    Registrato il
    May 2008
    Posts
    2,405
    Likes (Given)
    236
    Likes (Received)
    231

    Predefinito

    Se parliamo di grinder vincenti attuali (questi sono i PPP) , imo hanno qualita' superiori alla media.
    Intuito-logica-freddezza-gestione del tilt-analisi profonda dei dettagli. Sono qualita' che raramente si devono sviluppare contemporaneamente in un'altra attivita'.

  3. #3
    Scandinavian LAG L'avatar di Pierelfo
    Registrato il
    Jul 2010
    Località
    Firenze
    Posts
    814
    Likes (Given)
    46
    Likes (Received)
    1011

    Predefinito

    Forse, semplicemente, il tempo e' galantuomo, unito al fatto che probabilmente la persona media e' stupida a livelli imbarazzanti, e quindi essere sopra la media potrebbe non essere di per se' un gran motivo di vanto.

    Inviato dal mio GT-I9001 con Tapatalk 2
    "Fumi?"
    "No, ma faccio tutto il resto..."
    "Che brutto vizio..."

  4. #4
    Tight Agressive L'avatar di Siralder
    Registrato il
    Jul 2010
    Posts
    402
    Likes (Given)
    30
    Likes (Received)
    73

    Predefinito

    Bwh quello a mignotte mica tanto scemo.
    BANKONOTA:Se un livello lo batti solo nel cuore della notte passata l'ora del lupo, è un po come non batterlo.

  5. #5
    Tight Agressive
    Registrato il
    Oct 2013
    Posts
    215
    Likes (Given)
    17
    Likes (Received)
    13

    Predefinito

    ma qualche link per le new entry si può avere?

  6. #6
    Calling Station L'avatar di ILCURIOS0
    Registrato il
    Aug 2011
    Posts
    179
    Likes (Given)
    33
    Likes (Received)
    64

    Predefinito

    Ad alexb perchè cosa è successo? E l'idolo mignottaro poi chi sarebbe? La questione del qi a mio avviso è molto difficile da stabile anche perchè, sempre secondo me, esistono diverse tipologie di intelligenze

  7. #7
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Jun 2010
    Posts
    1,782
    Likes (Given)
    964
    Likes (Received)
    934

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pierelfo Visualizza Messaggio
    Forse, semplicemente, il tempo e' galantuomo, unito al fatto che probabilmente la persona media e' stupida a livelli imbarazzanti, e quindi essere sopra la media potrebbe non essere di per se' un gran motivo di vanto.
    oppure il pensiero che la persona media sia cosi' tanto stupida e' un overvalue verso se stesso,boh non so'.Poi dipende cosa si intende per stupido e sopra la media.

    riedit : letto il reply sotto e mi e' + chiaro il discorso "media".
    Ultima modifica di vanbred; 28-07-2015 alle 09:55

  8. #8
    Tight Agressive L'avatar di Estiqaatsy
    Registrato il
    Nov 2009
    Posts
    324
    Likes (Given)
    146
    Likes (Received)
    178

    Predefinito

    io non me la sento di biasimare che sciabolava cristal, figuriamoci chi andava a mignotte...
    la verità è che ci vogliono le palle d'acciaio e parecchio sale in zucca per continuare a fare una vita normale con i biglietti da 500€ che ti piovono addosso. Per capire che non poteva continuare così...
    Donna che move l'anca, o l'è maiala o poco ci manca (proverbio toscano)

    Bruta de muso, larga de buso (proverbio Veneto)

    Vorrei un paio di zoccole del Dr. Scholl (zoccoli)

  9. #9
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Sep 2010
    Posts
    636
    Likes (Given)
    115
    Likes (Received)
    0

    Predefinito

    questo thread ha del potenziale

  10. #10
    Moderatore L'avatar di yomik
    Registrato il
    Sep 2008
    Posts
    6,994
    Likes (Given)
    238
    Likes (Received)
    1558

    Predefinito

    E l'idolo mignottaro poi chi sarebbe?

    Quale dei tanti?

    Btw @marbury85 parallelamente agli esempi che hai fatto ci sono qualche centinaio di ragazzi che senza shot di alcun tipo hanno messo via cifre sicuramente superiori alla media dei loro coetanei e che grindano anche oggi 28 luglio 2015.

    Imho è tutta questione di come hai alzato sti soldi. Diceva il mio coach "i soldi fatti col culo, li rivedi col cazzo". E guardandomi indietro, direi che torto proprio non ne ha avuto. Tanti hanno accumulato 100k+ in pochissimo tempo con megashot della vita, vivendo e giocando come se di roll avessero 10x quella cifra. Per non essere cattivi mi rispondo sempre che avranno investito in altri settori con i quali oggi stampano, ma fa davvero strano non vederli ai tavoli da ere geologiche ormai.

    Credo che il QI conti "relativamente" quando si tratta di gestione del patrimonio. Conta più l'impostazione personale. Quella per cui tu ad esempio, hai alzato i palazzi in silenzio. Quella per cui tanti hanno smesso di postare grafici ma continuano a giocare e vincere, perchè l'added di mostrare i propri risultati non esiste più.

    Poi lo abbiamo capito che ad una boccia di chrystal te preferisci una di amaro del capo.... ed è per questo che ti stimo
    Chi ha assimilato il concetto di lungo periodo nel poker e lo applica alla vita reale, farà scelte sempre migliori degli altri; a volte il risultato sarà positivo a volte no, perchè come ho detto la varianza real life è molto + sick della varianza a poker; ma intanto costui saprà andare dritto sulla sua strada e nel long term avrà sempre ragione su chi basa le proprie scelte sui results immediati.

    My blog

    you can't climb the ladder of success with your hands in your pockets

  11. #11
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    @marbury85

    This ->>>

    unito al fatto che probabilmente la persona media e' stupida a livelli imbarazzanti, e quindi essere sopra la media potrebbe non essere di per se' un gran motivo di vanto.

    Io ho sempre sottolineato come non si trattasse di elevatissime qualità intrinseche, solo di "meno terribilezza della media", siete voi che regolarmente nelle mie affermazioni in merito leggevate cose che non dicevo.

    Comunque non è particolarmente utile riportare i casi dei fallimenti senza i successi, il poker attrae persone con propensione al rischio + elevata delle media quindi è normale che anche i fallimenti siano + "clamorosi" perchè si estremizzano gli esiti (rispetto a percorsi di vita + "normali")

    Giusto per farti capire il discorso della "media" ti ricordo che qualche milione di persone va a messa regolarmente credendoci pure, qualche milione cantava "per fortuna che silvio c'è" e qualche milione è andato in piazza a roma con cofferati leader della CGIL [ok alcune di queste popolazioni sono parzialmente sovrapposte ma è per dare l'idea ]

    Btw parallelamente agli esempi che hai fatto ci sono qualche centinaio di ragazzi che senza shot di alcun tipo hanno messo via cifre sicuramente superiori alla media dei loro coetanei e che grindano anche oggi 28 luglio 2015.


    O che oggi studiano o lavorano in situazioni normalissime ma con 30-50-100-200k da parte
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  12. #12
    Antonius L'avatar di marbury85
    Registrato il
    Mar 2008
    Località
    midstakes mtt
    Posts
    2,158
    Likes (Given)
    840
    Likes (Received)
    1027

    Predefinito

    infatti qui volevo arrivare, quello che ho sempre sostenuto e cioè il fatto di aver fatto 100-200-300-500k con il poker negli anni d'oro non implica necessariamente di possedere particolari skill rispetto a tanti altri ragazzi la fuori. Personalmente nel mio caso ritengo un 80% culo ad aver scoperto pokerstars nel 2007, d'estate, cercando un modo per giocare online a poker (l'avevo conosciuto per caso in facoltà), e un 20% mentalità aperta nell'intuire che ci fossero grossi margini di guadagno e la conseguente ricerca e lettura di tutto quello che riguradava questo ambiente. Il resto lo hanno fatto le .it e le conoscienze giuste nei momenti giusti: passaggio sit ---> mtt quando i sit iniziarono a saturarsi e seguente passaggio al cash appena fu introdotto.
    Penso di conoscere almeno 20 ragazzi all'uni a quel tempo che avrebbero potuto fare la stessa cosa o probabilmente meglio a lvl di "skill" ma non hanno avuto quel 20% di intuito bollando il poker come gambling.

    Ricapitolando:
    -culo nel trovarsi al posto giusto nel momento giusto con un minimo di roll (2009)
    -aver intuito che si potevano fare bei soldi
    - avere un'idea del valore di questi soldi per nn sputtanarseli in sciabolate, cosa che un qualsiasi operaio cassaintegrato di Mirafiori possiede (non necessariamente un bene perche mi ha tenuto lontano dagli HS quando il lvl era uguale ai middlestakes con conseguente perdita di value)
    -dedizione giocando infinite ore con la consapevolezza che prima o dopo si sarebbe arrivati ad un punto di saturazione dove solo quelli veramente skillati avrebbero continuato ad eccellere (e consapevolezza di non far parte neanche lonanamente di quella cerchia ma di essere un semplice operaio del poker)
    - aver letto cbet e alcune perle di Luciom come il famoso thread su Crisbus
    Ultima modifica di marbury85; 28-07-2015 alle 09:07
    Lol ma che whine è una trap della nonna in carriola su doppia street che faila clamorosamente e mette 100bb dead river (cit. Luciom)

  13. #13
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    infatti qui volevo arrivare, quello che ho sempre sostenuto e cioè il fatto di aver fatto 100-200-300-500k con il poker negli anni d'oro non implica necessariamente di possedere particolari skill rispetto a tanti altri ragazzi la fuori.

    Scusa ma se io ti dico "terminare gli studi universitari in corso qualunque sia la laurea è un indicatore di QI decisamente sopra media" te ti stupisci? per il poker (da reg che guadagna etc) è qualcosa di simile. E' un indicatore, in media, mica vuol dire essere migliori a prescindere di chiunque altro lol.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  14. #14
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    Penso di conoscere almeno 20 ragazzi all'uni a quel tempo che avrebbero potuto fare la stessa cosa o probabilmente meglio a lvl di "skill" ma non hanno avuto quel 20% di intuito bollando il poker come gambling.


    Quindi ricapitolando... un'opportunità si presenta per 20 persone, 1 la coglie gli altri 19 no, ma è 80% culo e 20% skill coglierla

    Di "il ragazzo aveva potenziale ma non si applica" son pieni gli uffici postali imo.
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  15. #15
    Cbet VIP User L'avatar di Gi01
    Registrato il
    Feb 2008
    Località
    Mezza Italia e Malta
    Posts
    6,043
    Likes (Given)
    208
    Likes (Received)
    884

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    CUT
    Non dimenticare qualcuno che va a piazza San Giovanni con gli amici e crede pure di influire sulle unioni civili.

    Cmq.. this topic deserves more love
    Se proprio hai bisogno di dirmi qualcosa, contattami su https://www.facebook.com/giuliogi01

  16. #16
    Antonius L'avatar di Gigaset
    Registrato il
    Oct 2010
    Posts
    10,042
    Likes (Given)
    4285
    Likes (Received)
    7446

    Predefinito

    level down.

  17. #17
    Amministratore L'avatar di Luciom
    Registrato il
    Nov 2007
    Posts
    19,352
    Likes (Given)
    521
    Likes (Received)
    8334

    Predefinito

    level down.


    Where they respect your IQ?
    Ex poker players just want to have fun moving cbet beyond poker
    Per domande e consigli: http://tinyurl.com/LuciomWell
    Twitter: luciomm1 (in prova)

  18. #18
    Scandinavian LAG L'avatar di jacson
    Registrato il
    Aug 2012
    Posts
    504
    Likes (Given)
    547
    Likes (Received)
    366

    Predefinito

    i migliori sono i PPP-MultiAccount che, dopo aver shippato qualche Main Event, spammano e si sputtanano da soli su Facebook

  19. #19
    Antonius L'avatar di Gigaset
    Registrato il
    Oct 2010
    Posts
    10,042
    Likes (Given)
    4285
    Likes (Received)
    7446

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Luciom Visualizza Messaggio
    level down.


    Where they respect your IQ?
    era la cit di AlexB fatta a Datino.

    l'ho voluto ricordare così.

  20. #20
    Calling Station
    Registrato il
    Sep 2007
    Posts
    59
    Likes (Given)
    4
    Likes (Received)
    5

    Predefinito

    Sul tema piu' generale dell'intelligenza dei giocatori, vale la pena di dare un'occhiata al sito di Dylan Evans sulla cosidetta "Intelligenza del Rischio": http://www.projectionpoint.com/ (molto interessante anche il libro).

    L'autore definisce "Intelligenza del rischio" come una "nuova" tipologia di intelligenza diversa dalle altre (considerate nella teoria cosiddetta "delle intelligenze multiple" https://it.wikipedia.org/wiki/Intelligenza): essa misura la capacita' di valutare situazioni incerte mediante probabilita'.
    Evans (che ha intervistato per il libro parecchi giocatori vincenti, soprattutto scommettitori) sostiene che i giocatori vincenti riportano in genere alti punteggi nel suo test.

    Magari un po' di pokeristi "vincenti" hanno voglia di fare il test (e' sul sito, sia pure in versione semplice: per quella completa, a quanto ho capito, si paga)... qualsiasi risultato esca, sarebbe di interesse.
    --
    La Fortuna e la Sfortuna non si hanno: al massimo si sono avute.

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •