Likes Likes:  0
Pagina 14 di 133 PrimaPrima ... 41011121314151617182464114 ... UltimaUltima
Risultati da 261 a 280 di 2660

Discussione: ***Official Calciomercato 2016***

  1. #261
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Sep 2011
    Posts
    1,133
    Likes (Given)
    2176
    Likes (Received)
    713

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pierelfo Visualizza Messaggio

    Se le risorse in campo sono così sproporzionate non può esserci gara, e questo toglie gusto alla competizione perché vincono sempre i soliti da sempre (cosa che ad esempio nell'NBA non succede, e nemmeno in MLS).
    tornando seri se ne già parlato e qst cosa nn è vera..il motivo è semplice, sbagli il termine di paragone..la nba la devi paragonare alla champions e vedi ke quello ke hai scritto nn è vero..btw a me sembra ke voi detrattori di questi miliardari ke buttano un pò di soldi nel calcio(e su questo ti dò ragione, nn sono scemi e nn lo fanno a caso) vi siete dimenticati quando erano le italiane a farlo..il calcio è anke questo, si è sempre fatto e sempre si farà, ciò ke cambia sarà solo la geografia di ki li spenderà sti soldi

  2. #262
    Scandinavian LAG
    Registrato il
    Apr 2008
    Posts
    657
    Likes (Given)
    338
    Likes (Received)
    572

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pierelfo Visualizza Messaggio
    Di negativo c'è che diventa un gioco a chi caga più soldi (come è già), tra l'altro sempre mossi da interessi e fini opachi, perché siete dei begli ingenui se pensate che gli arabi o i cinesi siano gli scemi del villaggio che arrivano dalla montagna del sapone a buttare soldi a caso perché ne hanno troppi e si annoiano: guarda caso sono fantamiliardari, ma tutti scemi, invece quelli che li credono scemi fanno i cassieri all'Esselunga e commentano su gazzetta.it

    Invece di sperare che la ruota della fortuna vi faccia uscire il 100 (cioè il riccone di turno arrivi dal cielo a pararvi il sederino) dovreste sperare che cambi tutto il sistema.

    Se le risorse in campo sono così sproporzionate non può esserci gara, e questo toglie gusto alla competizione perché vincono sempre i soliti da sempre (cosa che ad esempio nell'NBA non succede, e nemmeno in MLS).

    Invece no, teniamoci la Juve che vince 5 o magari 6 scudetti di fila, o il PSG che vince gli scudetti a Marzo: che bellezza.
    Gli anni '90 sono stati un periodo florido per la serie A proprio perché c'erano più potenze economiche è vero, ma allo stato attuale abbiamo una Juventus che sta tracciando un solco importante tra lei e le altre, vuoi perché i concorrenti sono meno efficaci a livello dirigenziale, vuoi perché hanno mediamente meno soldi della juve ecc.. Il nostro campionato sta diventando come quello scozzese dove vince sempre la stessa squadra perché è evidente che ha risorse (umane e economiche) che gli altri non hanno,quindi quale migliore occasione può esserci per le altre squadre di munirsi di proprietà economicamente cazzute per cercare di "equilibrare" una disparità che ogni anno diventa sempre più evidente?

    Poi è chiaro che tutti vorremmo campionati dove ogni anno chiunque può vincere ma non credo che questa possibilità sia mai esistita da nessuna parte del mondo.

    La necessità di vendersi a cinesi e sceicchi è a mio parere un modo di bilanciare il sistema verso l alto, non mi sorprenderebbe se in futuro anche società più piccole venissero rilevate e resuscitate da ricconi vari.

    Inviato dal mio Nexus 5 utilizzando Tapatalk
    Ultima modifica di Revolver; 02-06-2016 alle 15:36

  3. #263
    Monkey Tilt L'avatar di TheBeroz
    Registrato il
    May 2009
    Località
    Reggio Emilia
    Posts
    1,905
    Likes (Given)
    441
    Likes (Received)
    247

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pierelfo Visualizza Messaggio
    Di negativo c'è che diventa un gioco a chi caga più soldi (come è già), tra l'altro sempre mossi da interessi e fini opachi, perché siete dei begli ingenui se pensate che gli arabi o i cinesi siano gli scemi del villaggio che arrivano dalla montagna del sapone a buttare soldi a caso perché ne hanno troppi e si annoiano: guarda caso sono fantamiliardari, ma tutti scemi, invece quelli che li credono scemi fanno i cassieri all'Esselunga e commentano su gazzetta.it
    .
    Questo non è del tutto vero, forse nello specifico, cinesi e russi sono più o meno self-made man. Per quanto riguarda gli sceicchi non sarà il caso dei presidenti del City e del PSG , ma parecchi di loro si ritrovano fantapieni di soldi prevalentemente per il loro sangue piu che per le loro doti di imprenditori. E' un po come dire che Lapo è piu furbo di tutti noi perchè si alza e fattura in automatico.
    Discutere con un idiota è una perdita di tempo:ti abbesseresti al suo livello e lui vincerebbe per esperienza.
    Quindi lavorate per l'armonia invece di fare i coatti che spewano col gippone nella speranza che col rosso non passi nessuno.

    1 + 2 = 6
    4 + 3 = 10
    7 + 1 = 7
    0 + 2 = ciccio di nonna papera

    (Raistlin power)

    1 + 2 = 6
    4 + 3 = 10
    7 + 1 = 7
    0 + 2 =

    "è la struttura dei newturbo....."

    (alternative clong.71)

  4. #264
    Scandinavian LAG L'avatar di Pierelfo
    Registrato il
    Jul 2010
    Località
    Firenze
    Posts
    831
    Likes (Given)
    48
    Likes (Received)
    1050

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da NGPPAT Visualizza Messaggio
    btw a me sembra ke voi detrattori di questi miliardari ke buttano un pò di soldi nel calcio(e su questo ti dò ragione, nn sono scemi e nn lo fanno a caso) vi siete dimenticati quando erano le italiane a farlo..il calcio è anke questo, si è sempre fatto e sempre si farà
    Che si sia sempre fatto è vero, ma questo non significa che sia "bello". Che sempre si farà è possibile, ma non è detto.

    A me piacerebbe che all'interno di un campionato chi compete avesse monte ingaggi nello stesso ordine di grandezza, con un tetto minimo abbastanza alto e un tetto massimo che non puoi superare, considerando anche un bonus in base a fatturato, risultati sportivi etc.

    Cioè è ridicolo che ci siano squadre con 120 milioni di monte ingaggi ed un botto di squadre con 15-20 milioni di monte ingaggi nello stesso campionato. Come fanno a giocare contro, sono chiaramente su due universi diversi, è come se mettessi contro due pugili con 20 chili di muscoli di differenza, che senso ha?

    Non sono allo stesso livello, non giocano nello stesso campionato.

    Mettiamo un minimo di monte ingaggi sensato (25/30 milioni, faccio per dire) un monte ingaggi massimo (tipo 50/60, sempre per dire) più un bonus ulteriore fino a 15/20 milioni in base a fatturato e risultati sportivi: i numeri sono a caso, giusto per far capire cosa intendo.

    In questo modo, da un lato crei un campionato molto più equilibrato, fai pagare gli sbagli di più a chi gestisce male i propri soldi e quindi crei anche una componente di edge basata sulla "skill", ovvero: siamo ad armi grossomodo pari, chi gestisce meglio le risorse vince, e se sono più bravo posso colmare il fatturato nel tempo etc.

    Non ultimo, eviti che le squadrette LOL che vengono dalla B si vendano le partite perché mezza rosa all'anno guadagna un pacco di Loacker.

    Avrai sempre la squadra con 70 milioni di monte ingaggi e quella di 30, però magari devi stare ancora più attento a non dare botte di 3 milioni netti l'anno a dei finiti

    Non dico sia fattibile, o sensato, non sono un esperto di bilanci né altro, ma il senso penso sia chiaro e mi pare molto ragionevole

    Citazione Originariamente Scritto da Revolver Visualizza Messaggio
    La necessità di vendersi a cinesi e sceicchi è a mio parere un modo di bilanciare il sistema verso l alto, non mi sorprenderebbe se in futuro anche società più piccole venissero rilevate e resuscitate da ricconi vari.
    Secondo me è la corsa sbagliata, io andrei nella direzione opposta: meno soldi a tutti, sempre con delle differenze ma ripeto, con monte ingaggi di ordini di grandezza simili, non uno svariati multipli degli altri: è il presupposto per una competizione che non né giusta in senso sportivo né appassionante per chi la guarda (a parte l'omino coglione che tifa per la squadra "vincente" e sono molti, d'accordo).

    Citazione Originariamente Scritto da TheBeroz Visualizza Messaggio
    E' un po come dire che Lapo è piu furbo di tutti noi perchè si alza e fattura in automatico.
    Thohir ha 45 anni ed un patrimonio personale stimato di 500 milioni di dollari, ed io penso che la maggior parte di quelli che lo reputano uno stupido lo fanno perché è orientale ed ha una faccia e un nome buffo: magari è un coglione, magari no, però nel dubbio uno che ha mezzo miliardo di dollari di patrimonio ci sta che qualcosa abbia capito, fino a prova contraria chiaramente

    Ora, che Lapo non sia un drittone perché ha i soldi è chiaro (lo ha ampiamente dimostrato), e ce ne sono molti come lui, ma generalmente se uno ha i VERI soldi ed io non ho altre informazioni non posso assumere sia un coglione, immagino sarai d'accordo su questo
    Ultima modifica di Pierelfo; 02-06-2016 alle 17:07
    "Fumi?"
    "No, ma faccio tutto il resto..."
    "Che brutto vizio..."

  5. #265
    Monkey Tilt L'avatar di TheBeroz
    Registrato il
    May 2009
    Località
    Reggio Emilia
    Posts
    1,905
    Likes (Given)
    441
    Likes (Received)
    247

    Predefinito

    No aspetta Thohir personalmente ho più volte detto che è in gamba ed è appunto da inserire nella categoria self made man meritatamente. Mi riferivo principalmente a centinaia di nipoti, figli, cugini di sceicchi/emiri con patrimoni > di 1 mld di dollari dovuti solo ed esclusivamente a eredità e non a particolari doti. In mezzo a quelli di coglioni ce ne sono, ricchi ma coglioni.

    Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk
    Discutere con un idiota è una perdita di tempo:ti abbesseresti al suo livello e lui vincerebbe per esperienza.
    Quindi lavorate per l'armonia invece di fare i coatti che spewano col gippone nella speranza che col rosso non passi nessuno.

    1 + 2 = 6
    4 + 3 = 10
    7 + 1 = 7
    0 + 2 = ciccio di nonna papera

    (Raistlin power)

    1 + 2 = 6
    4 + 3 = 10
    7 + 1 = 7
    0 + 2 =

    "è la struttura dei newturbo....."

    (alternative clong.71)

  6. #266
    Monkey Tilt L'avatar di fpolle
    Registrato il
    Dec 2010
    Posts
    1,382
    Likes (Given)
    758
    Likes (Received)
    227

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da TheBeroz Visualizza Messaggio
    No aspetta Thohir personalmente ho più volte detto che è in gamba ed è appunto da inserire nella categoria self made man meritatamente. Mi riferivo principalmente a centinaia di nipoti, figli, cugini di sceicchi/emiri con patrimoni > di 1 mld di dollari dovuti solo ed esclusivamente a eredità e non a particolari doti. In mezzo a quelli di coglioni ce ne sono, ricchi ma coglioni.

    Inviato dal mio LG-P880 utilizzando Tapatalk
    Guarda che anche Thohir è figlio di papà.. Non molto self made, vero che non è neppure un Lapo.

  7. #267
    Tight Agressive L'avatar di __Lord__
    Registrato il
    Feb 2011
    Posts
    470
    Likes (Given)
    214
    Likes (Received)
    262

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da Pierelfo Visualizza Messaggio
    Che si sia sempre fatto è vero, ma questo non significa che sia "bello". Che sempre si farà è possibile, ma non è detto.

    A me piacerebbe che all'interno di un campionato chi compete avesse monte ingaggi nello stesso ordine di grandezza, con un tetto minimo abbastanza alto e un tetto massimo che non puoi superare, considerando anche un bonus in base a fatturato, risultati sportivi etc.

    Cioè è ridicolo che ci siano squadre con 120 milioni di monte ingaggi ed un botto di squadre con 15-20 milioni di monte ingaggi nello stesso campionato. Come fanno a giocare contro, sono chiaramente su due universi diversi, è come se mettessi contro due pugili con 20 chili di muscoli di differenza, che senso ha?

    Non sono allo stesso livello, non giocano nello stesso campionato.

    Mettiamo un minimo di monte ingaggi sensato (25/30 milioni, faccio per dire) un monte ingaggi massimo (tipo 50/60, sempre per dire) più un bonus ulteriore fino a 15/20 milioni in base a fatturato e risultati sportivi: i numeri sono a caso, giusto per far capire cosa intendo.

    In questo modo, da un lato crei un campionato molto più equilibrato, fai pagare gli sbagli di più a chi gestisce male i propri soldi e quindi crei anche una componente di edge basata sulla "skill", ovvero: siamo ad armi grossomodo pari, chi gestisce meglio le risorse vince, e se sono più bravo posso colmare il fatturato nel tempo etc.

    Non ultimo, eviti che le squadrette LOL che vengono dalla B si vendano le partite perché mezza rosa all'anno guadagna un pacco di Loacker.

    Avrai sempre la squadra con 70 milioni di monte ingaggi e quella di 30, però magari devi stare ancora più attento a non dare botte di 3 milioni netti l'anno a dei finiti

    Non dico sia fattibile, o sensato, non sono un esperto di bilanci né altro, ma il senso penso sia chiaro e mi pare molto ragionevole
    Questa cosa non si è ancora fatta per una questione di equilibrio, nel senso che se la facciamo in Italia e non la fanno negli altri paesi ci diamo la zappa sui piedi. Per creare un campionato con queste regole devi redistribuire meglio la ricchezza generata (diritti tv, unica vera e corposa fonte di ricavi dei club di A) e dare molto di più ai club medi e molto di meno ai top club. Cosi facendo togli risorse ai top club che quando vanno in Europa fanno figuracce, le fanno oggi, figuriamoci con ancora meno ricavi.

    Discorso diverso se lo fanno in una eventuale super lega europea, e se ne sta incominciando a discutere in vista della stagione 2018 2019.



    Citazione Originariamente Scritto da Pierelfo Visualizza Messaggio
    Thohir ha 45 anni ed un patrimonio personale stimato di 500 milioni di dollari, ed io penso che la maggior parte di quelli che lo reputano uno stupido lo fanno perché è orientale ed ha una faccia e un nome buffo: magari è un coglione, magari no, però nel dubbio uno che ha mezzo miliardo di dollari di patrimonio ci sta che qualcosa abbia capito, fino a prova contraria chiaramente
    COme detto da fpolle è figlio di papà anche lui e quel patrimonio da quello che so io è gestito dal fratello. Detto questo, io non voglio criticare a prescindere però a livello sportivo (non economico) thoir ha fatto cagare ovunque è andato, vi ricordo che è proprietario dei dc united e co-proprietario dei sixers che da quando c'è lui fanno ultimi o fanno penultimi a east... Magari lui ci guadagna economicamente e si fa i cazzi suoi, beato lui, però io a gestire il club per cui faccio il tifo non lo vorrei e io non sono un fan di sceicchi o di billionaire che drogano il mercato.
    Quel giorno Cruyff si mise a protestare con l'arbitro per un fallo senza importanza. E dato che l'arbitro non smetteva di dargli spiegazioni, suggerii a Cruyff di tenere quel pallone e di darcene un altro, visto che in quella partita avevamo qualche diritto anche noi. Cruyff mi chiese: come ti chiami? «Jorge Valdano». E quanti anni hai? «Ventuno». «Ragazzino, a 21 anni a Cruyff si dà del lei».

  8. #268
    Monkey Tilt L'avatar di TheBeroz
    Registrato il
    May 2009
    Località
    Reggio Emilia
    Posts
    1,905
    Likes (Given)
    441
    Likes (Received)
    247

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da fpolle Visualizza Messaggio
    Guarda che anche Thohir è figlio di papà.. Non molto self made, vero che non è neppure un Lapo.
    Ok Thohir è l'esempio sbagliato, quel che voglio dire è che ci sono decine di sceicchi o emiri (o cugini/fratelli di) che , a differenza di alcuni magnati che si sono fatti da soli, sono strapieni di soldi SOLO per eredità. Non è che se mio padre Emiro di Abu Dhabi ha un patrimonio di 21 mld di dollari e al raggiungimento di 18 anni mi "aprono conto" da 2 mld sono per forza di cose più furbo della cassiera dell'Esselunga di Bassano Del Grappa.
    Che poi, a forza di fare figli con 35 mogli qualcuno intelligente c'è di sicuro, nel mucchio qualcuno esce e si laurea anche, Ma i restanti 75 fratelli che passano le giornate a scegliere i colori delle nuove Bugatti e Zonda o a scegliere i nuovi ibridi di felini da tenere nel giardino di casa non è reale dire che sono furbi e gli altri scemi. Si può anche discquisire su che significato diamo alla parola "coglioni" e banalmente mi si può rispondere "Chiamali coglioni loro!" ma fare l'equazione soldi = furbo è fin troppo scontato dire che è errato.
    Discutere con un idiota è una perdita di tempo:ti abbesseresti al suo livello e lui vincerebbe per esperienza.
    Quindi lavorate per l'armonia invece di fare i coatti che spewano col gippone nella speranza che col rosso non passi nessuno.

    1 + 2 = 6
    4 + 3 = 10
    7 + 1 = 7
    0 + 2 = ciccio di nonna papera

    (Raistlin power)

    1 + 2 = 6
    4 + 3 = 10
    7 + 1 = 7
    0 + 2 =

    "è la struttura dei newturbo....."

    (alternative clong.71)

  9. #269
    Calling Station
    Registrato il
    Mar 2011
    Posts
    97
    Likes (Given)
    258
    Likes (Received)
    263

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da yomik Visualizza Messaggio
    sono 20mln di sterle...

    SE Gundogan dovesse riprendersi totalmente da sti 2 anni di infortuni, per le qualità che ha in Premier è un crack.. Non mi stupirebbe se facesse una stagione alla Fabregas 14-15 per dire...

    Il punto è tutto in quel SE. Sicuramente l'affare lo fa il BVB che non lo perde a 0 e lo piazza fissando un benchmark nel caso in cui dovesse partire Mkhicoso... Se quello "spaccato" va via a 20 Mln di sterle, quello buono non esce per meno del doppio...
    Miky non rinnova

    Inviato dal mio LG-H815 utilizzando Tapatalk

  10. #270
    Scandinavian LAG L'avatar di Pierelfo
    Registrato il
    Jul 2010
    Località
    Firenze
    Posts
    831
    Likes (Given)
    48
    Likes (Received)
    1050

    Predefinito

    @__Lord__ sì, chiaramente non immaginavo un'iniziativa unilaterale italiana, dovrebbero muoversi a livello europeo (ma non so se la superlega va in quella direzione).
    "Fumi?"
    "No, ma faccio tutto il resto..."
    "Che brutto vizio..."

  11. #271
    Calling Station L'avatar di beavis
    Registrato il
    May 2013
    Posts
    160
    Likes (Given)
    505
    Likes (Received)
    659

    Predefinito

    mi allaccio al discorso di Pierelfo sulla pari competitività del campionato italiano che condivido in pieno, anche senza intervenire sul budget si potrebbe fare qualcosa tipo:
    - mettere un limite massimo ai giocatori che si possono tesserare annualmente ( se hai toppato qualche acquisto o si infortuna qualche giocatore di troppo ti attacchi e finisci la stagione in corso con quello che hai, vedi mai che viene fuori anche qualche giovane della primavera);
    - restringere al minimo indispensabile le finestre di mercato a stagione in corso.

    Quando negli anni '80 le rose erano di 16/18 giocatori e le defezioni venivano tamponate dai giovani della primavera ed il mercato a stagione in corso era pressochè nullo i campionati erano più equilibrati e quindi avvincenti, alla fine vincevano comunque le squadre più forti ma la classifica era molto più corta (non solo perchè c'erano 2 punti a vittoria) e per le squadre migliori (Juve, Inter, Roma, Milan) non era per niente facile uscire da campi tipo Ascoli, Avellino, Catanzaro con la vittoria in tasca.

    Non dico che bisogna tornare a quei metodi perchè capisco bene che di acqua sotto i ponti ne è passata tantissima ed è impossibile farlo ma AMMA fare qualcosa in quella direzione è indispensabile se vogliamo ritrovare il piacere di seguire un Crotone-Juventus o un Napoli-Atalanta con la speranza di vedere una partita equilibrata.

  12. #272
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Nov 2009
    Posts
    1,868
    Likes (Given)
    837
    Likes (Received)
    929

    Predefinito

    @__Lord__ fare il paragone serieA/NBA coi sixers ti ha fatto perdere tutti i punti che avevi guadagnato con me, ed essendo tu giuventino non era affatto facile guadagnarli eh
    ho avuto la grande fortuna di avere amici severi. il mio primo dj mi disse: "guarda, onestamente fai cacare. però non copi nessuno, fai cacare in maniera personale. lavora su quello."

  13. #273
    Tight Agressive
    Registrato il
    Jun 2011
    Posts
    438
    Likes (Given)
    371
    Likes (Received)
    237

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da beavis Visualizza Messaggio
    mi allaccio al discorso di Pierelfo sulla pari competitività del campionato italiano che condivido in pieno, anche senza intervenire sul budget si potrebbe fare qualcosa tipo:
    - mettere un limite massimo ai giocatori che si possono tesserare annualmente ( se hai toppato qualche acquisto o si infortuna qualche giocatore di troppo ti attacchi e finisci la stagione in corso con quello che hai, vedi mai che viene fuori anche qualche giovane della primavera);
    - restringere al minimo indispensabile le finestre di mercato a stagione in corso.

    Quando negli anni '80 le rose erano di 16/18 giocatori e le defezioni venivano tamponate dai giovani della primavera ed il mercato a stagione in corso era pressochè nullo i campionati erano più equilibrati e quindi avvincenti, alla fine vincevano comunque le squadre più forti ma la classifica era molto più corta (non solo perchè c'erano 2 punti a vittoria) e per le squadre migliori (Juve, Inter, Roma, Milan) non era per niente facile uscire da campi tipo Ascoli, Avellino, Catanzaro con la vittoria in tasca.

    Non dico che bisogna tornare a quei metodi perchè capisco bene che di acqua sotto i ponti ne è passata tantissima ed è impossibile farlo ma AMMA fare qualcosa in quella direzione è indispensabile se vogliamo ritrovare il piacere di seguire un Crotone-Juventus o un Napoli-Atalanta con la speranza di vedere una partita equilibrata.
    Il limite massimo di giocatori partirà da quest'anno solo che quando sarai costretto a pescare dalla primavera avrai ragazzini magari con delle qualità ma pur sempre ragazzini con zero esperienza. Dovevano introdurre anche le seconde squadre per fare una cosa fatta bene.

  14. #274
    Scandinavian LAG L'avatar di corvopoker
    Registrato il
    Dec 2009
    Località
    Bari
    Posts
    606
    Likes (Given)
    823
    Likes (Received)
    808

    Predefinito

    Per dover di cronaca, anche negli anni 80, l'arrivo di berlusconi dopò il mercato, sborsando cifre mai pensate per il gioco del calcio; a dimostrazione che alla fine tutto è veramente relativo

  15. #275
    Tight Agressive L'avatar di __Lord__
    Registrato il
    Feb 2011
    Posts
    470
    Likes (Given)
    214
    Likes (Received)
    262

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pattolino Visualizza Messaggio
    @__Lord__ fare il paragone serieA/NBA coi sixers ti ha fatto perdere tutti i punti che avevi guadagnato con me, ed essendo tu giuventino non era affatto facile guadagnarli eh
    Ammetto che è una cosa buttata li, ma è per far capire che secondo me thoir e lo sport sono 2 cose che non dovrebbero stare insieme.

    Può essere top businessman e top manager, ma per me resta inadatto a gestire/presiedere un club sportivo.

    Imo se non spendi a schifo come i grandi magnati (cosa che ripeto non mi piace) devi stare vicino alla squadra e far sentire la presenza, cosa che lui non fa. Non ha dato una linea netta (se non a livello economico), si è tenuto moratti in società che in alcuni casi parla ancora da padrone (sarà un caso che ho letto che i cinesi liquidano totalmente la quota di moratti?).

    Secondo me lui se la voleva gestire alla Glazer, infatti ha preso il Ceo ex united, solo che li il padrone e la figura di riferimento era ferguson e comandava lui(guarda caso da quando se n'è andato non ne azzeccano una), all'inter non c'erano le basi per replicare la situazione, ci stanno provando con mancini, ma non è la stessa cosa.

    Ripeto uno così non lo vorrei mai, non ci mette i soldi, non ci mette nemmeno la sua persona o il suo tempo...

    Questo ha fatto un mero investimento e gg, poteva comprarsi una farmaceutica, un azienda industriale, s'è comprato l'inter spendendo 2 soldi, rifinanziando il debito e intestando il tutto a società offshore così sulla plusvalenza non ci paga nemmeno un € di tasse. Grande businessman eh niente da dire.
    Ultima modifica di __Lord__; 02-06-2016 alle 22:56
    Quel giorno Cruyff si mise a protestare con l'arbitro per un fallo senza importanza. E dato che l'arbitro non smetteva di dargli spiegazioni, suggerii a Cruyff di tenere quel pallone e di darcene un altro, visto che in quella partita avevamo qualche diritto anche noi. Cruyff mi chiese: come ti chiami? «Jorge Valdano». E quanti anni hai? «Ventuno». «Ragazzino, a 21 anni a Cruyff si dà del lei».

  16. #276
    Monkey Tilt
    Registrato il
    Nov 2009
    Posts
    1,868
    Likes (Given)
    837
    Likes (Received)
    929

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da __Lord__ Visualizza Messaggio
    Ammetto che è una cosa buttata li, ma è per far capire che secondo me thoir e lo sport sono 2 cose che non dovrebbero stare insieme.

    Può essere top businessman e top manager, ma per me resta inadatto a gestire/presiedere un club sportivo.

    Imo se non spendi a schifo come i grandi magnati (cosa che ripeto non mi piace) devi stare vicino alla squadra e far sentire la presenza, cosa che lui non fa. Non ha dato una linea netta (se non a livello economico), si è tenuto moratti in società che in alcuni casi parla ancora da padrone (sarà un caso che ho letto che i cinesi liquidano totalmente la quota di moratti?).

    Secondo me lui se la voleva gestire alla Glazer, infatti ha preso il Ceo ex united, solo che li il padrone e la figura di riferimento era ferguson e comandava lui(guarda caso da quando se n'è andato non ne azzeccano una), all'inter non c'erano le basi per replicare la situazione, ci stanno provando con mancini, ma non è la stessa cosa.

    Ripeto uno così non lo vorrei mai, non ci mette i soldi, non ci mette nemmeno la sua persona o il suo tempo...

    Questo ha fatto un mero investimento e gg, poteva comprarsi una farmaceutica, un azienda industriale, s'è comprato l'inter spendendo 2 soldi, rifinanziando il debito e intestando il tutto a società offshore così sulla plusvalenza non ci paga nemmeno un € di tasse. Grande businessman eh niente da dire.
    Beh che non potesse stare vicino alla squadra mi pareva ovvio fin da subito, anche per questo si è circondato di molti dirigenti, mi pare di aver letto di alcuni suoi uomini di fiducia ma ammetto di non aver mai seguito queste vicende societarie con attenzione. Non so molto di finanziamenti/interessi e di 'sta roba del prestito all' Inter che ha fatto lui, però ecco dal punto di vista sportivo non stava facendo ne bene ne male e la strada intrapresa mi pareva quella giusta coi vari Murillo Brozovic ecc..se poi l' ha fatto massacrando i conti questo non lo so (ma non mi pare).
    Era una battuta innocente comunque, non mi aspettavo la risposta seria
    ho avuto la grande fortuna di avere amici severi. il mio primo dj mi disse: "guarda, onestamente fai cacare. però non copi nessuno, fai cacare in maniera personale. lavora su quello."

  17. #277
    Calling Station L'avatar di beavis
    Registrato il
    May 2013
    Posts
    160
    Likes (Given)
    505
    Likes (Received)
    659

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da brundan Visualizza Messaggio
    Il limite massimo di giocatori partirà da quest'anno solo che quando sarai costretto a pescare dalla primavera avrai ragazzini magari con delle qualità ma pur sempre ragazzini con zero esperienza. Dovevano introdurre anche le seconde squadre per fare una cosa fatta bene.
    l'idea che piazze storiche e con grande seguito di pubblico come Taranto, San Benedetto, Varese, Campobasso, Reggio Calabria, ecc ecc debbano rinunciare ad avere una squadra tra i professionisti per fare spazio a Juve B, Milan B, Inter B mi fa salire il nazismo

  18. #278
    Calling Station
    Registrato il
    Oct 2008
    Posts
    144
    Likes (Given)
    7
    Likes (Received)
    4

    Predefinito

    Un calcio più equo e aperto a tante squadre piacerebbe a tutti. Credo rimarra purtroppo solo un sogno utopistico.

    Tra i vari sistemi imperfetti ma reali francamente questo istaurato ora dal financial fair play non mi piace per niente.
    Ci sono squadre che, alcune lavorando bene(bayern,barca,real,united) altre grazie ai babbi natale di turno(chelsea,psg,city), si sono costruite un vantaggio sia in termini di introiti che in termini di organico sportivo difficilmente colmabile a causa dell'impossibilita di investire.
    Secondo me non si dovrebbe permettere alle societa di avere debiti, impedendo cosi il crollo del sistema calcio, ma nemmeno impedire l'ingresso di capitali da parte di chi ne possiede.
    Per dirla facile se io voglio spendere e ho il denaro per sostenere i costi non rompetemi le palle.

    Prendete per esempio il Chelsea di Abramovic, lui è arrivato e per tanti anni ha tirato fuori pecunia suonante per costruire un organico competitivo, ora pero il fatturato della squadra è molto aumentato anche e soprattutto grazie ai risultati sportivi conseguiti con l' ingente investimento iniziale e ora il club è capace di autosostenersi di anno in anno potendo competere con le migliori formazioni europee.
    Una politica del genere ad oggi non è piu possibile.
    Francamente fra i due sistemi, cmq assolutamente imperfetti, preferisco quello del passato a questo nuovo "reggime" imposto dal financial fair play.
    Ultima modifica di Shiv2006; 03-06-2016 alle 01:44

  19. #279
    Tight Agressive
    Registrato il
    Jun 2011
    Posts
    438
    Likes (Given)
    371
    Likes (Received)
    237

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da beavis Visualizza Messaggio
    l'idea che piazze storiche e con grande seguito di pubblico come Taranto, San Benedetto, Varese, Campobasso, Reggio Calabria, ecc ecc debbano rinunciare ad avere una squadra tra i professionisti per fare spazio a Juve B, Milan B, Inter B mi fa salire il nazismo
    E allora ti dovrebbe salire anche per le rose ristrette. Vabbè botte piena e moglie ubriaca.

  20. #280
    Tight Agressive L'avatar di __Lord__
    Registrato il
    Feb 2011
    Posts
    470
    Likes (Given)
    214
    Likes (Received)
    262

    Predefinito

    Citazione Originariamente Scritto da pattolino Visualizza Messaggio
    Beh che non potesse stare vicino alla squadra mi pareva ovvio fin da subito, anche per questo si è circondato di molti dirigenti, mi pare di aver letto di alcuni suoi uomini di fiducia ma ammetto di non aver mai seguito queste vicende societarie con attenzione. Non so molto di finanziamenti/interessi e di 'sta roba del prestito all' Inter che ha fatto lui, però ecco dal punto di vista sportivo non stava facendo ne bene ne male e la strada intrapresa mi pareva quella giusta coi vari Murillo Brozovic ecc..se poi l' ha fatto massacrando i conti questo non lo so (ma non mi pare).
    Era una battuta innocente comunque, non mi aspettavo la risposta seria
    Avevo capito che eri ironico, però era per spiegare in generale che non lo criticavo per partito preso e neanche su tutto, nel senso che voler fare calcio in modo sostenibile per me è un merito e gli va riconosciuto, però come detto imo se compri un club (soprattutto italiano) devi stargli dietro, andare all'allenamento, parlare con la squadra, farti vedere dopo la partita, se vuoi vincere, imo se non fai così è molto dura vincere.
    Quel giorno Cruyff si mise a protestare con l'arbitro per un fallo senza importanza. E dato che l'arbitro non smetteva di dargli spiegazioni, suggerii a Cruyff di tenere quel pallone e di darcene un altro, visto che in quella partita avevamo qualche diritto anche noi. Cruyff mi chiese: come ti chiami? «Jorge Valdano». E quanti anni hai? «Ventuno». «Ragazzino, a 21 anni a Cruyff si dà del lei».

Informazioni Discussione

Utenti che Stanno Visualizzando Questa Discussione

Ci sono attualmente 1 utenti che stanno visualizzando questa discussione. (0 utenti e 1 ospiti)

Segnalibri

Permessi di Scrittura

  • Tu non puoi inviare nuove discussioni
  • Tu non puoi inviare risposte
  • Tu non puoi inviare allegati
  • Tu non puoi modificare i tuoi messaggi
  •